MENU
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA
Click per vedere l'elenco
Ultimi arrivi
Più rilevanti
Autore crescente
Autore decrescente
Titolo crescente
Titolo decrescente
Editore crescente
Editore decrescente
Prezzo crescente
Prezzo decrescente
Pagina
di

Le Collane

#122333

Ferdinando Martini e Giuliana Benzoni. Tessere contatti, intrecciare culture.



Autore:
Curatore: A cura di Massimo Nardini, Tania Pasquinelli.
Editore: Ediz.Polistampa.
Data di pubbl.:

Dettagli: cm.21x29,7, pp.128, ill.a col. br.

Abstract: Atti dellfincontro di studi tenutosi il 28 marzo 2009 al Mac,n Museo di arte contemporanea e del Novecento. La scoperta dellfeccezionalita della vita di Giuliana Benzoni, gnipote predilettah di Ferdinando Martini, grazie alla testimonianza del bel libro scritto a quattro mani con Viva Tedesco (La vita ribelle. Memorie di unfaristocratica italiana tra belle epoque e repubblica) ha dato corpo al desiderio di esplorare in modo nuovo lfimpegno culturale e politico di Martini. Lui personaggio pubblico, letterato, comunicatore e giornalista, grande politico, protagonista di un periodo tragico e intenso come la transizione tra Ottocento e Novecento, lei personaggio essenzialmente privato, osservatrice attenta e ammirata delle gtrameh del nonno, giocatrice di un ruolo autonomo, interprete creativa di un modo sotterraneo del gfare politicah. Ferdinando Martini e lfuomo politico che, piu di ogni altro, riesce a traghettare la Valdinievole nella realta del Novecento. La sua carriera, fin dal suo emergere come deputato locale, rappresenta una novita nel panorama politico del tempo: un uomo di cultura prestato alla politica che si afferma nella transizione tra Destra e Sinistra storica e approda in parlamento a partire dal 1876. Questa intensa attivita politica in sede locale e nazionale e accompagnata da un costante rapporto con lfintellighenzia italiana ed europea, con una importante attivita giornalistica ed editorialistica. Grazie agli intrecci di Giuliana si profila la possibilita di saldare lfinterventismo conservatore di Ferdinando con lfinterventismo democratico di Salvemini. Questa saldatura non diventera mai unfoperazione riuscita, ma indubbiamente rappresenta lfapertura di un nuovo corso cui Ferdinando non puo dar seguito. Sara Giuliana, con il suo impegno nella Resistenza e nella costruzione della societa del secondo dopoguerra, che si fara carico di portare i vecchi ideali in un mondo totalmente rinnovato.

EAN: 9788859605805
EUR 15.00
-27%
EUR 11.00
Aggiungi al Carrello
Inserisci un testo da ricercare in tutto il catalogo
Cerca
Nessun parametro di ricerca inserito.
Libri
Totale
Riepilogo Carrello
DESCRIZIONE
PREZZO
TOTALE LIBRI
Nessun articolo nel carrello.
Aggiunto titolo al carrello.
Rimosso titolo dal carrello.
Vai al carrello...
Bentornato
Avanti
Indietro
Spese gratis in Italia
Spese gratis in Europa
Aggiungi promo al Carrello
SCOPRI I LIBRI GRATIS
Chiudi
RICERCA
Password dimenticata ?
Click per vedere l'elenco
Dati di registrazione / Spedizione
Sei già nostro cliente ?
effettua la login
effettua il logout
Conferma Password
Nome
Cognome
Indirizzo / N° civico
Città / Provincia
Nazione
Telefono
Cellulare
Dati di fatturazione
Ragione Sociale
Partita IVA
Codice Fiscale
Sei una libreria ?
Si
Vuoi riceverla ?
Seleziona Materie
Materie inserite
Aggiungi
Sicurezza
Ripeti il codice di sciurezza
I campi contrassegnati con la bordatura rossa sono obbligatori.