MENU
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA
Click per vedere l'elenco
Ultimi arrivi
Più rilevanti
Autore crescente
Autore decrescente
Titolo crescente
Titolo decrescente
Editore crescente
Editore decrescente
Prezzo crescente
Prezzo decrescente
Pagina
di

Le Collane

#245779

Portolani. Antiche carte nautiche della Biblioteca estense universitaria (tre carte, 1450-1472).

3 portolani estensi in apposita teca in noce di 67×45×14 cm, con volume di commentario, certificato di garanzia, fermacarte in bronzo su base di legno e lente per la consultazione. Ill. a colori Dimensioni: cm.76x59, cm.90x61, cm.60x73. Riproduzione in facsimile degli originali conservati nella Biblioteca Estense Universitaria di Modena Carta nautica del Mediterraneo e dell'Atlantico occidentale (BEU Mo C.G.A. 5.d) Carta nautica del Mediterraneo e dell'Europa nord-occidentale (BEU Mo. C.G.A. 5.b) Carta nautica delle coste atlantiche (BEU Mo. C.G.A. 5.c).


Curatore: Ediz. in facsimile. PORTOLANI C.G.A.5.d C.G.A.5.b C.G.A.5.c A cura di: Roberto Bini.
Editore: Il Bulino Edizioni d'Arte.
Data di pubbl.:

Dettagli: Tiratura unica in 999 esemplari numerati.

Abstract: La collezione dei tre portolani antichi dell’Estense è custodita in apposita teca in noce di 67×45×14 cm. con volume di commentario, certificato di garanzia, fermacarte in bronzo su base di legno e lente per la consultazione. Il portolano C.G.A.5.d (Maiorca,1450 ca.) di 59×76 cm raffigura l’intero bacino del Mediterraneo, le coste atlantiche dalle isole Britanniche al capo Bojador in Africa, una parte dell’Europa centrale e i territori nord-occidentali dell’Africa. I luoghi europei evidenziati sono le Alpi, nella consueta forma grafica a T, i Pirenei, le città di Venezia, Genova, Praga, Granada e Santiago de Compostela, le isole Baleari. In Africa risalta la catena del-l’Atlante, mentre la didascalia sul mar Rosso rievoca il passaggio degli Ebrei in fuga dall’Egitto. Il portolano C.G.A.5.b (Maiorca, 1450-1460 ca.) di 61×90 cm rappresenta il bacino del Mediterraneo e l’Atlantico dalla Norvegia al Marocco. Meno decorato del precedente, verosimilmente era una vera e propria carta da navigar destinata all’uso diretto dei marinai. Sono evidenziate le città di Barcellona, Valencia, Santiago de Compostela, Granada, Venezia e Genova. Ai pochi simboli del paesaggio naturale fanno da riscontro i più numerosi segni di quello antropico con frequenti bandiere, scudi e città. Il portolano C.G.A.5.c è il più antico documento della cartografia nautica portoghese. Anonimo e rifilato a 60×73 cm, documenta le scoperte portoghesi delle coste africane dopo le esplorazioni di Fernando Gomes negli anni 1471-72. L’evidenza riservata alle città di Lisbona e Ceuta, nonché le diverse bandiere collocate sulle coste africane a segnalare i punti di sbarco, consentono di datarlo fra il 1472 e il 1482.

EAN: 9788886251556
EUR 2,400.00
-59%
EUR 990.00
Aggiungi al Carrello
Inserisci un testo da ricercare in tutto il catalogo
Cerca
Nessun parametro di ricerca inserito.
Libri
Totale
Riepilogo Carrello
DESCRIZIONE
PREZZO
TOTALE LIBRI
Nessun articolo nel carrello.
Aggiunto titolo al carrello.
Rimosso titolo dal carrello.
Vai al carrello...
Bentornato
Avanti
Indietro
Spese gratis in Italia
Spese gratis in Europa
Aggiungi promo al Carrello
SCOPRI I LIBRI GRATIS
Chiudi
RICERCA
Password dimenticata ?
Click per vedere l'elenco
Dati di registrazione / Spedizione
Sei già nostro cliente ?
effettua la login
effettua il logout
Conferma Password
Nome
Cognome
Indirizzo / N° civico
Città / Provincia
Nazione
Telefono
Cellulare
Dati di fatturazione
Ragione Sociale
Partita IVA
Codice Fiscale
Sei una libreria ?
Si
Vuoi riceverla ?
Seleziona Materie
Materie inserite
Aggiungi
Sicurezza
Ripeti il codice di sciurezza
I campi contrassegnati con la bordatura rossa sono obbligatori.