MENU
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA
Click per vedere l'elenco
Ultimi arrivi
Più rilevanti
Autore crescente
Autore decrescente
Titolo crescente
Titolo decrescente
Editore crescente
Editore decrescente
Prezzo crescente
Prezzo decrescente
Pagina
di

Le Collane

#269445

Il Mappamondo di Giovanni Leardo e lettera del prete Gianni.

Questa edizione in facsimile assembla due documenti di metà ’400 che, in forma diversa, attestano l’incipiente interesse umanisti-co per la scoperta dei nuovi confini del mondo. Il manoscritto 3119 è un mappamondo datato 1442 e autografo di Giovanni Leardo, cartografo veneziano. La pergamena, irregolare, è di 28,1 × 53,4 cm (compreso il cordiglio del collo); la carta (orientata con l’est in alto) raffigura Europa, Asia e Africa. Il manoscritto cartaceo 398 è un volgarizzamento della Lettera del Prete Gianni, potente monarca orientale sul quale si è fantasticato per almeno quattro secoli. Il codice (32 carte nel formato 18,8 × 13,8 cm) è scritto in bella calligrafia, nella maniera del Feliciano; la legatura in pelle verde con 4 legacci riproduce quella originale. Giovanni Leardo era contemporaneo di altri grandi cartografi veneziani come Andrea Bianco e Fra Mauro. Ci ha lasciato tre carte: la Mapa mundi veronese (1442) e i planisferi di Vicenza (1448) e dell’American Geographical Society di New York (1452). Le carte sono tutte planisferi “sistematici” che, pur basandosi sulle concezioni tolemaiche, seguono le moderne teorie geografiche degli arabi e le cognizioni derivate dalle nuove scoperte e dalle relazioni di viaggio. La Lettera del Prete Gianni è uno dei documenti più affascinanti del Medioevo: apparsa sul finire del XII secolo e indirizzata ai potenti dell’epoca, fu rapidamente diffusa in moltissime lingue e godette di un’incredibile fortuna. Il suo campionario di mirabilia, unito alle aspettative createsi intorno al personaggio – re cristiano di una sorta di paradiso terrestre – indusse l’Europa ad attivarsi nella ricerca: per questo si può considerare corresponsabile delle grandi scoperte geografiche.


Curatore: Mappa, libro in pelle e commentario in teca lignea con targa in ottone. Commentario a cura di Agostino Contò , Mauro e Daniele Bini.
Editore: Il Bulino edizioni d'arte.
Data di pubbl.:

Dettagli: La carta di Leardo e il manoscritto di Prete Gianni sono custoditi in un’apposita teca in legno, insieme al commentario e al certificato di garanzia. La tiratura è di 499 esemplari numerati.



EAN: 9788898813056
EUR 1,250.00
-50%
EUR 625.00
Aggiungi al Carrello
Inserisci un testo da ricercare in tutto il catalogo
Cerca
Nessun parametro di ricerca inserito.
Libri
Totale
Riepilogo Carrello
DESCRIZIONE
PREZZO
TOTALE LIBRI
Nessun articolo nel carrello.
Aggiunto titolo al carrello.
Rimosso titolo dal carrello.
Vai al carrello...
Bentornato
Avanti
Indietro
Spese gratis in Italia
Spese gratis in Europa
Aggiungi promo al Carrello
SCOPRI I LIBRI GRATIS
Chiudi
RICERCA
Password dimenticata ?
Click per vedere l'elenco
Dati di registrazione / Spedizione
Sei già nostro cliente ?
effettua la login
effettua il logout
Conferma Password
Nome
Cognome
Indirizzo / N° civico
Città / Provincia
Nazione
Telefono
Cellulare
Dati di fatturazione
Ragione Sociale
Partita IVA
Codice Fiscale
Sei una libreria ?
Si
Vuoi riceverla ?
Seleziona Materie
Materie inserite
Aggiungi
Sicurezza
Ripeti il codice di sciurezza
I campi contrassegnati con la bordatura rossa sono obbligatori.