MENU
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA
Click per vedere l'elenco
Ultimi arrivi
Più rilevanti
Autore crescente
Autore decrescente
Titolo crescente
Titolo decrescente
Editore crescente
Editore decrescente
Prezzo crescente
Prezzo decrescente
Pagina
di

Le Collane

Architettura Giardini
#50102

Giardini Medicei. Giardini di palazzo e di villa nella Firenze del Quattrocento.



Autore:
Curatore: A cura di Cristina Acidini.
Editore: Federico Motta.
Data di pubbl.:
Collana: Coll.I Grandi Libri d'Arte.

Dettagli: cm.29x34, pp.224, decine di figg.bn.e a col.nt.num.a p.e dop leg.ed.in t.tela,soprac.e custodia figg.a col. Coll.I Grandi Libri d'Arte. [esemplare allo stato di nuovo]

Abstract: GIARDINI MEDICEI Il giardino fiorentino del Quattrocento, riunendo in sé , in armoniosa confluenza, arti e tecnologie diverse - architettura, idraulica, botanica, agraria, la topiaria, esposizione di marmi antichi e di sculture rinascimentali - ha rappresentato un caposaldo di straordinaria importanza nella civiltà dell'umanesimo. In particolare, scrittori e poeti dell'epoca ricordarono in toni celebrativi i giardini allestiti dai Medici, da Cosimo il Vecchio a Lorenzo il Magnifico, a completamento delle loro dimore urbane e rurali. Le modifiche, anche profonde, dovute alle alterazioni subite nel tempo dall'assetto originario di quei giardini hanno reso molto difficile per tutti gli specialisti la definizione, in modo convincente, dei loro caratteri simbolici e formali. Tuttavia, poiché oggi i vari studi condotti negli ultimi anni mettono a disposizione molto materiale documentario e iconografico, pare giunto il momento di operare una sintesi esauriente per interpretare con chiarezza il fenomeno del giardino mediceo. Fenomeno che può essere letto in rapporto sia con l'edificio signorile (palazzo in città o villa nel contado) sia con il tessuto articolato e coltissimo del territorio circostante. Questo volume, una sorta di specchio iconografico che riflette, attraverso preziosi dipinti e miniature, uno dei momenti più alti del mito di Firenze quale scrigno delle arti, tratta il tema dei giardini dei Medici nel Quattrocento avvalendosi della bibliografia e delle immagini più pertinenti: cartografie, rilievi, foto d'epoca, nonché una campagna fotografica appositamente realizzata. Al volume è stato assegnato il primo premio nell'ambito della 9ª rassegna francese di "Le mai du livre d'art".

EAN: 9788871791135
EUR 93.00
Aggiungi al Carrello
Inserisci un testo da ricercare in tutto il catalogo
Cerca
Nessun parametro di ricerca inserito.
Libri
Totale
Riepilogo Carrello
DESCRIZIONE
PREZZO
TOTALE LIBRI
Nessun articolo nel carrello.
Aggiunto titolo al carrello.
Rimosso titolo dal carrello.
Vai al carrello...
Bentornato
Avanti
Indietro
Spese gratis in Italia
Spese gratis in Europa
Aggiungi promo al Carrello
SCOPRI I LIBRI GRATIS
Chiudi
RICERCA
Password dimenticata ?
Click per vedere l'elenco
Dati di registrazione / Spedizione
Sei già nostro cliente ?
effettua la login
effettua il logout
Conferma Password
Nome
Cognome
Indirizzo / N° civico
Città / Provincia
Nazione
Telefono
Cellulare
Dati di fatturazione
Ragione Sociale
Partita IVA
Codice Fiscale
Sei una libreria ?
Si
Vuoi riceverla ?
Seleziona Materie
Materie inserite
Aggiungi
Sicurezza
Ripeti il codice di sciurezza
I campi contrassegnati con la bordatura rossa sono obbligatori.