MENU
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA
Click per vedere l'elenco
Ultimi arrivi
Più rilevanti
Autore crescente
Autore decrescente
Titolo crescente
Titolo decrescente
Editore crescente
Editore decrescente
Prezzo crescente
Prezzo decrescente
Pagina
di

Le Collane

#81370

Alfred Sisley, poeta dell'impressionismo.



Autore:
Curatore: Ferrara, Palazzo dei Diamanti, 17 febbraio - 19 maggio 2002. Madrid, Museo Thyssen-Bornemisza, 6 giugno - 15 settembre 2002.
Editore: Ferrara Arte.
Data di pubbl.:

Dettagli: cm.23x30, pp.338, num.figg.bn.e col.nt. br.cop.fig.a col. A cura di MaryAnne Stevens e Ann Dumas. Presentazione di Gaetano Sateriale, Pier Giorgio Dall'Acqua, Francesco Ruvinetti, Alfredo Santini, Sergio Lenzi, Alberto Ronchi e Andrea Buzzoni.

Abstract: Come disse Eugène Murer, Alfred Sisley possedeva "l'anima e il pennello di un poeta". Durante il corso della sua vita egli volse la sua sensibilità e la sua arte a una celebrazione partecipata della natura. Con una pittura dai colori chiari e luminosi, applicati con pennellate brevi e delicate tese a catturare gli effetti della luce e dell'atmosfera sui paesaggi ariosi dell'Île de France, Sisley espresse l'essenza più pura del movimento impressionista, ai cui principi originari rimase fedele per tutta la vita. Questa mostra, la prima dedicata al pittore nel nostro paese, organizzata in collaborazione da Ferrara Arte, dal Museo Thyssen-Bornemisza di Madrid e dal Musée des Beaux-Arts di Lione, dove si trasferirà dopo il debutto al Palazzo dei Diamanti, è suddivisa in sette sezioni cronologico-tematiche che scandiscono l'evoluzione della sua arte, tutta dedicata al paesaggio. La rassegna e il catalogo che l'accompagna mirano a far luce sulle fonti della sua ispirazione: ricostruendo la storia dei rapporti di Sisley con gli altri impressionisti; indagando sulle relazioni della sua arte con la tradizione paesaggistica francese, da Corot alla Scuola di Barbizon; ma anche approfondendo, in maniera nuova, il legame della sua pittura con la tradizione del paesaggio inglese, e in particolar modo con Constable, maestro al quale Sisley, che era di origini inglesi, risulta particolarmente vicino. Un'attenzione inedita è inoltre riservata alla produzione degli ultimi due decenni della carriera dell'artista. La prima sezione della rassegna è dedicata alle opere degli anni Sessanta, quando Sisley, compie i primi passi nella definizione di uno stile personale. Le tele di questo periodo raffigurano perlopiù i dintorni di Parigi, e la Foresta di Fontainebleau, dove l'artista, in compagnia di Monet, Renoir e Bazille, compie numerose spedizioni per dipingere dal vero quel paesaggio dagli alberi secolari che già aveva ispirato gli artisti francesi delle generazioni precedenti.

EUR 50.00
-46%
EUR 27.00
Aggiungi al Carrello
Inserisci un testo da ricercare in tutto il catalogo
Cerca
Nessun parametro di ricerca inserito.
Libri
Totale
Riepilogo Carrello
DESCRIZIONE
PREZZO
TOTALE LIBRI
Nessun articolo nel carrello.
Aggiunto titolo al carrello.
Rimosso titolo dal carrello.
Vai al carrello...
Bentornato
Spese gratis in Italia
Spese gratis in Europa
Aggiungi promo al Carrello
SCOPRI I LIBRI GRATIS
Chiudi
RICERCA
Password dimenticata ?
Click per vedere l'elenco
Dati di registrazione / Spedizione
Hai già un account ?
effettua la login
effettua il logout
Conferma Password
Nome
Cognome
Indirizzo / N° civico
Città / Provincia
Nazione
Telefono
Cellulare
Dati di fatturazione
Ragione Sociale
Partita IVA
Codice Fiscale
Sei una libreria ?
Si
Vuoi riceverla ?
Seleziona Materie
Materie inserite
Aggiungi
Sicurezza
Ripeti il codice di sciurezza
I campi contrassegnati con la bordatura rossa sono obbligatori.