CART go to cart
Books
Total
FREE SHIPPING COSTS
FOR ORDERS OVER
35 € TO ITALY
70 € TO EUROPE
#300450 Storia

Turchia.

Author:
Publisher: Il Mulino.
Date of publ.:
Series: Coll. SI Governano Così.
Details: cm.12x18, pp.180, brossura copertina figurata a colori. Coll. SI Governano Così

Abstract: Con una popolazione che viaggia verso gli ottanta milioni di abitanti (quanto la Germania unita), a cavallo fra Europa e Asia, frutto di uno dei più clamorosi processi di modernizzazione forzata del Novecento, con una crescita economica assai forte e un reddito pro-capite che già supera quello di Bulgaria e Romania, con un record non immacolato in materia di tutela dei diritti umani ma al tempo stesso impegnata da anni a migliorarlo con appropriate riforme, la Turchia è candidata ufficiale, pur non senza contrasti, all'accesso nell'Unione europea, dove lavorano da anni milioni di suoi immigrati. Guidata da un partito islamico moderato che pare non rimettere in discussione la laicità dello Stato e che punta a costituire un vero e proprio modello, animata da una tradizione nazionalista forte che fatica ad accettare la presenza di minoranze importanti prima fra tutte quella curda, è una componente fondamentale della rete di alleanze occidentali a partire dalla Nato. Questo libro aiuta a comprendere le ragioni per cui gli europei devono fare i conti con un paese che non è una ex colonia di una grande potenza europea, bensì la parte di un ex potenza europea, l'Impero ottomano.

EAN: 9788815124326
EUR 10.50
-23%
EUR 8.00
Last copy
Add to Cart

See also...

Roma Danesi 1945, cm.16x21, pp.346, legatura editoriale cartonata, copertina figurata.
Note: Brunitura generale del volume, mende al dorso ed alla copertina.
EUR 18.00
Last copy
#315590 Arte Pittura
Roma, Palazzo Braschi, 31 Ottobre - 30 Novembre 1990. Roma, De Luca Editori D'arte 1990, cm.25x30, pp.166, 33 illustrazioni in bianco e nero, 80 tavole a colori. brossura copertina figurata a colori.

EAN: 9788878133136 Note: Esemplare con dedica e disegno originale a pennarello con due figure un delfino e un uccello che si incontrano firmato dall'artista.
EUR 48.00
Last copy
Un leader del XX secolo, fondatore della Turchia moderna. Abilissimo diplomatico, audace e astuto uomo politico, grande capo militare, occidentalista convinto. Presentaz.di Stefano Trinchese. Roma, Salerno Ed. 2020, cm.15,5x23,5, pp.443, 4 tavv.bn.ft. brossura copertina figurata. Coll.Profili,46. Questa è la biografia di un uomo che in 57 anni vita fu protagonista di terribili tempeste, fu conosciuto sotto numerosi nomi, salvò una comunità, pose fine a un secolare impero, fondò un nuovo stato e per molti aspetti una nuova nazione, ma soprattutto sottopose il proprio paese a un radicale progetto di trasformazione culturale. Tutti i grandi nodi della storia del Novecento e del tempo presente appaiono espressi e simboleggiati dalla sua personalità e dalla sua opera. Senza mai perdere di vista il contesto storico generale, il libro segue le tappe della carriera militare del giovane Mustafa Kemal, che inizia a diventare famoso durante la Prima Guerra Mondiale. Dopo la sconfitta dell’impero Ottomano nel 1918 il giovane generale comprende che le potenze vincitrici sono intenzionate a infliggere ai turchi una pace rovinosa. Con il beneplacito britannico nel 1919 si trasferisce nella Turchia asiatica e organizza il movimento di ribellione contro lo smembramento del paese. Con eccezionale abilità politica rafforza la propria leadership all’interno del movimento di ribellione nazionale, sconfigge sul campo i nemici esterni, abbatte la dinastia ottomana, riporta - da sconfitti - al tavolo della pace i vincitori del 1918 e fonda l’odierna Repubblica di Turchia. Nato in Macedonia, ossessionato dal ricordo degli effetti distruttivi del pluralismo etnico-religioso, persegue una ferrea unità a danno soprattutto della consistente minoranza curda, dando origine a una tragedia ancora irrisolta. Nel frattempo imposta con somma abilità la politica estera del proprio Stato, che si guadagna la stima della comunità internazionale. Ogni successivo tentativo di evoluzione democratica ha evidenziato le riserve, quando non l’ostilità, di molti turchi nei confronti del suo radicalismo laico occidentalista.

EAN: 9788869733871
EUR 25.00
-28%
EUR 18.00
Available
#301112 Varia
Pordenone, Ediz. Concordia Sette 2007, cm.17x24, pp.113, brossura con bandelle, cop.fig. Coll.Europa e Regione,60.

EAN: 9788887962253
EUR 15.00
-20%
EUR 12.00
Last copy