CART go to cart
Books
Total
FREE SHIPPING COSTS
FOR ORDERS OVER
35 € TO ITALY
70 € TO EUROPE

Sociologia

#319354 Sociologia
Milano, Raffaello Cortina Editore 2008, cm.15x23, pp.XVIII,467, illustrazioni. brossura copertina figurata. Collana Pedagogie dello Sviluppo. Per chiunque abbia compiti professionali di cura, il volume rappresenta un contributo volto a mostrare quanto lo scrivere di sé aiuti le persone a superare le difficoltà senza smarrire se stesse. Promuovendo il pensiero e la creatività individuali, la scrittura autobiografica si sta sempre più rivelando una pratica di cura efficace per attenuare la sofferenza di persone affette da patologie psichiatriche. Il testo è però dedicato soprattutto a chi, non affetto da patologie conclamate, attraversi momenti difficili della propria vita: lutti, malattie, passaggi d'età, stati depressivi temporanei.

EAN: 9788860301772
EUR 29.50
-28%
EUR 21.00
Last copy
#319270 Sociologia
Bologna, Il Mulino 1960, cm.14x22, pp.223, brossura. Collana Problemi della Società Italiana,12.
Note: Firma a penna al frontespizio. Copertina scolorita.
EUR 7.00
Last copy
#142411 Sociologia
Firenze, Firenze University Press 2010, cm.17,0x24,0 pp.370, brossura copertina figurata a colori. Coll.Premio Tesi di Dottorato.

EAN: 9788884538611
EUR 14.90
-6%
EUR 14.00
Last copy
#319122 Sociologia
Roma, MDL Ed. 1979, cm.14x21, pp.205, brossura.
EUR 6.00
Last copy
#319016 Sociologia
Roma, Edizioni Lavoro 2007, cm.14x21, pp.109, brossura

EAN: 9788873132035
EUR 10.00
-20%
EUR 8.00
Last copy
#318727 Sociologia
Soveria Mannelli, Rubbettino Editore 2016, cm.12x65, pp.164, brossura, sovraccoperta figurata a colori. Collana Saggi. Questo libro è dedicato ai "molti" cioè, all'attore collettivo principale che ha sostenuto la concretezza operativa della cultura politica democratica e ne ha legittimato, storicamente, il quadro istituzionale di rappresentanza e di governo. Le masse interrogano la politica con i loro inquietanti silenzi e con le loro proteste plateali. Essere massa nella contemporaneità significa troppo spesso vivere una particolare forma di soggezione in cui il potere viene interiorizzato come una necessità senza alternative, dando luogo ad una forma di dispotismo latente che già Tocqueville aveva lucidamente individuato nella società americana di quasi due secoli fa. Questa condizione di deficit di cittadinanza democratica è irreversibile? Folle, masse, maggioranze, nella rappresentazione di autori classici e contemporanei, possono essere considerate un tramite sociale attraverso cui i "molti" si rendono visibili in politica, la base minima da cui ripartire per ripensare le chance di sviluppo democratico per un'Europa autenticamente moderna.

EAN: 9788849847215
EUR 14.00
-14%
EUR 12.00
Last copy
#318623 Sociologia
Santarcangelo di Romagna, Maggioli Editore 2011, cm.17x24, pp.202, brossura. Collana Sociale & Sanità. L'ampiezza del fenomeno dell'invecchiamento della popolazione è sotto gli occhi di tutti. Più sotterraneo, ma non meno drammatico, è l'impatto sugli equilibri delle famiglie e delle comunità locali. Eppure, si registra spesso la negativa tendenza a sottovalutare l'importanza della prevenzione, sia nell'area degli "anziani autonomi" sia in quella, alquanto rilevante, della cosiddetta fragilità. A livello strategico, i problemi sono enormi, ma non meno lo sono quando si comincia ad avvicinarsi al territorio: l'offerta di accudimento domestico e assistenza in ambito domiciliare è appropriata? Nonché efficace ed efficiente? E ancora: sono sufficienti i programmi per integrare l'offerta delle collaboratrici familiari con quella del personale sociale e sanitario? E le strutture per gestire le fasi acute? Qual è il livello quantitativo e qualitativo dell'offerta residenziale? È in questo ambito che si inscrive il percorso di ricerca-azione prodotto da Koinè e di cui questo volume fornisce una sintesi. Nel tentativo di esercitare utilmente la propria funzione sussidiaria con gli Enti Locali, e, anche, per la verità, di dare concretezza alla propria autonoma visione del welfare e della funzione della cooperazione sociale, Koinè ha varato un complesso e articolato piano di ricerca-azione che mirava ad approfondire la lettura dei fenomeni e a delineare possibili strategie di uscita e, nel contempo, a dar luogo a politiche e modelli innovativi di qualità replicabili nel territorio.

EAN: 9788838766381
EUR 22.00
-22%
EUR 17.00
Last copy
#318597 Sociologia
Torino, Giulio Einaudi Editore 1997, cm.10,5x18, pp.96, brossura. Collana Nuovo Politecnico, 166.

EAN: 9788806115296
EUR 10.00
Last copy
#318461 Sociologia
Firenze, Guaraldi 1976, cm.12,5x21, pp.184, con illustrazioni Brossura copertina figuata a colori. a storia di due ruggenti settimanali: La Domenica del Corriere e il Corriere dei Piccoli, entrambi fabbricati dalla stimatissima azienda di via Solferino come colorati supplementi al "Corrierone" quotidiano. Nati fra la fine del secolo vecchio e l'inizio del secolo nuovo, resistettero nella loro posizione privilegiata, ad alta e stabile tiratura, sino alla fine degli anni Cinquanta, quando nella rapida mutazione dei costumi nazionali, accusarono in maniera grave il peso dell'onoranda età. La rinnovata casa editrice Rizzoli chiuse La Domenica del Corriere nel 1989 e si sbarazzò del Corrierino dei Piccoli cedendolo ad altri che ne perfezionarono la morte nel '93.
EUR 9.00
Last copy
#318091 Sociologia
Milano, Feltrinelli Ed. 2012, cm. 14,5x22, pp.140, br.cop.fig.col. Coll. Campi del Sapere. Nulla di meno naturale della famiglia, si potrebbe dire. Famiglia e coppia sono tra le istituzioni sociali più oggetto di regolazione che ci siano. È la società che di volta in volta definisce quali dei rapporti di coppia e di generazione sono "legittimi" e riconosciuti come famiglia, e quindi hanno rilevanza sociale e giuridica. Storicamente e nelle diverse culture queste definizioni sono cambiate, così come sono mutati i soggetti cui è riconosciuto il diritto/dovere di normare che cosa sia famiglia, quali siano le obbligazioni e responsabilità connesse ai legami familiari, la distinzione, o viceversa l'assimilazione, tra coppia e famiglia. Su queste differenze che hanno una lunga storia si innestano oggi, soprattutto nei paesi sviluppati, i mutamenti prodotti da processi di tipo sia demografico sia culturale. L'invecchiamento della popolazione, l'aumento delle coppie di fatto e la richiesta degli omosessuali di vedersi riconosciute le proprie unioni stanno modificando sia l'idea di coppia sia i processi di formazione della famiglia. Le possibilità offerte dalle tecniche di fecondazione assistita, infine, rompono l'ovvietà del legame biologico tra chi è genitore e chi genera. All'incrocio di demografia, storia, cultura e norme la famiglia si presenta insomma come un fenomeno cangiante, come un caleidoscopio, più che in crisi, in tensione per i cambiamenti che la attraversano.

EAN: 9788807104879 Note: Dedica in antiporta del precedente proprietario.
EUR 15.00
-26%
EUR 11.00
Last copy
#318069 Sociologia
Firenze, Libreria Editrice Fiorentina 1978, cm.15,5x21,5, pp.234 ill.bn. brossura coeprtina figurata a colori.
EUR 9.00
Last copy
#317823 Sociologia
Centro Studi e Richerche su Problemi Ecnomico Sociali. Milano, CESES 1966, cm.14x21, pp.64 fascicolo spillato. Documentazione sui Paesi dell'Est, supplemento al bollettino n. 4 del 3 Marzo 1966.
EUR 19.90
Last copy
#300998 Sociologia
La compagnia dei social. Umberto Macchi sd.circa 2022 cm.15x21 pp.192 ill. brossura copertina figurata a colori.
EUR 19.00
-47%
EUR 10.00
Last copy
#161201 Sociologia
Firenze, Fondazione Spadolini Nuova Antologia, 2 dicembre 2011. A cura di Cosimo Ceccuti, Italico Santoro. Firenze, Ediz.Polistampa 2012, cm.17x24, pp.88, br. Coll.Biblioteca della Nuova Antologia. Fondazione Spadolini. Nuova Antologia,33. Le primavere arabe, con le loro contraddizioni e gli esiti diversi da paese a paese, hanno modificato gli equilibri da tempo consolidati nella sponda meridionale e orientale del Mediterraneo. Le prospettive sono tuttora incerte e – volendo rimanere nella metafora climatica – oscillano tra fermenti di rinascita primaverile e timori di lunghi inverni indotti dall’integralismo islamico. Fin d’ora appare chiaro comunque che le tante speranze suscitate dai movimenti di base si sono rivelate eccessive e sono state largamente disattese. Tutto questo proprio in una fase particolarmente delicata per la costruzione dell’Europa nel suo insieme e per i paesi mediterranei del Vecchio Continente in particolare. I problemi del debito sovrano, esplosi nel corso degli ultimi anni, costringono la UE a riflettere su se stessa e ad affrontare le proprie contraddizioni, troppo a lungo ignorate e lasciate irrisolte. Il rischio che l’intera area mediterranea possa essere destabilizzata politicamente ed economicamente è tutt’altro che teorico. Introdotti dal professor Cosimo Ceccuti e coordinati dal senatore Antonio Del Pennino, di questi argomenti hanno discusso il 2 dicembre, su iniziativa della Fondazione Spadolini, i giornalisti Stefano Folli e Antonio Ferrari, gli esperti di geostrategia Giancarlo Elia Valori, Italico Santoro, Silverio Ianniello, Alia K. Nardini, Giorgio Rebuffa, Cosimo Risi, Gabriele Zito, l’economista Michele Bagella, il giurista Antonio Serra, il presidente dell’AGCI Rosario Altieri e il direttore della Federazione della Stampa Giancarlo Tartaglia. Ne è risultato un quadro complesso, ricco ad un tempo di opportunità e di contraddizioni: il Mediterraneo, a giudizio dei relatori, torna ad acquistare un’importanza strategica, a configurarsi come un’area in cui si confrontano delicati equilibri e dove si gioca una partita decisiva per la stabilità globale. Una partita dal cui risultato dipendono non poco gli assetti futuri del pianeta, a cominciare dal tema di fondo che resta quello del mantenimento della pace.

EAN: 9788859611325
EUR 10.00
-15%
EUR 8.50
Last copy
#317582 Sociologia
Milano, Feltrinelli 2014, cm.13x20, pp.204, brossura copertina figurata Collana Universale Economica. Da anni le donne italiane tacciono. Per fortuna non l'autrice de "Il corpo delle donne". Lei si è ribellata alla dittatura dei media usando per il suo documentario di denuncia le stesse immagini televisive che quotidianamente offendono la dignità femminile. "Perché le donne italiane continuano a sopportare una televisione che le umilia profondamente?" chiede Lorella Zanardo. "Perché le donne hanno silenziosamente introiettato il presunto modello maschile di bellezza e perché le donne italiane accettano di lavorare più di tutte le donne europee?" Attraverso i commenti che le lettrici del blog ilcorpodelledonne[dot]com le inviano, Lorella Zanardo intuisce che il silenzio delle donne è solo nella sfera pubblica, mentre nell'ambito privato sono in atto cambiamenti profondi che la società e la politica non sono in grado di riconoscere. Dice Lorella Zanardo: "Se con il documentario mi ero proposta di lavorare sulla consapevolezza delle donne, di stimolarla e se possibile di approfondirla, a partire dai danni provocati dalla tv, il libro contempla anche la proposta di un metodo concreto su come educare i più giovani a una visione critica dei media: 'Nuovi Occhi per la tv' diventa così un percorso formativo per cambiare, da subito e concretamente". Più di un manifesto, più della ricostruzione di una stagione di lotta contro l'arroganza televisiva, "Il corpo delle donne" è innanzitutto la storia di una donna che ha finalmente detto basta all'abuso mediatico del corpo femminile.

EAN: 9788807885020
EUR 5.00
Last copy
#316913 Sociologia
A cura di Odo Barsotti. Milano, Franco Angeli 1994, cm.14x22, pp.240, brossura copertina figurata. Collana Sociologia, 239.

EAN: 9788820488635 Note: qualche segno a matita.
EUR 17.00
-29%
EUR 12.00
Last copy
#316912 Sociologia
Milano, Franco Angeli 2007, cm.14x22 pp.320, brossura copertina figurata a colori. Collana Laboratorio sociologico. Manualis. . didat, 13.

EAN: 9788846400093
EUR 23.00
-52%
EUR 11.00
Last copy
#316647 Sociologia
Milano, Bompiani 1935, cm.12x18, pp.230, brossura con sovraccoperta protettiva in acetato.
EUR 9.00
Last copy
#316618 Sociologia
A cura di De Hennezel É. e Van Eersel P. Roma, Castelvecchi 2012, cm.11x18, pp.53, brossura con bandelle. Collana Etcetera. Il suo libro "Indignatevi!" è stato il caso editoriale dello scorso anno. Nel giro di poco tempo è diventato il manifesto delle ultime azioni di protesta come Occupy Wall Street, ha ispirato il movimento degli Indignados e riportato nel dibattito civile una forte iniezione di entusiasmo. In "Vivete!", ci racconta con passione e lucidità la sua riflessione sulla natura umana, sul significato profondo di concetti come trascendenza, etica, amore, fortuna e morte. Parla soprattutto di sé, di ciò che ha fatto e di cosa gli piacerebbe accadesse nel futuro delle nuove generazioni: "Siamo esseri ambivalenti, abbiamo molti lati oscuri e pericolosi, ma sappiamo anche essere generosi e desiderosi di progresso. Per far prevalere la parte migliore di noi stessi dobbiamo armonizzare la nostra esistenza con i bisogni degli altri. In fondo, non è impossibile attraversare questa vita provando orgoglio per quello che si è fatto e per quello che ancora possiamo fare". Vivete, quindi, nel rispetto per gli altri e in cerca di quelle forze che possono cambiare il senso delle cose e il ritmo illuminato della nostra esistenza.

EAN: 9788876157547 Note: Tagli alti bruniti.
EUR 6.00
Last copy
#316550 Sociologia
A cura di Luca Bizzarri. Ospedaletto, Pacini Editore 2019, cm.15x23,5, pp.152, illustrazioni. brossura copertina figurata a colori. Collana New Fabric, 6. "Il ritorno a casa degli Ulissi. Le professioni al tempo della rigenerazione urbana" ovvero un racconto collettivo di undici storie di progettisti che con le proprie azioni cambiano i territori e disegnano la propria vita in base a direzioni inaspettate, ma felici. Il volume è il risultato della seconda edizione del bando PRiNT della collana New Fabric per scrivere collettivamente e indagare il cambiamento del mondo del lavoro e delle professioni legate al fenomeno della rigenerazione urbana: nuove competenze, ma anche nuove scoperte e nuovi modi di stare assieme. Un misto di racconto e di analisi puntuale, anche grazie all'intervento di esperti del settore, sulle sfide di una realtà professionale ancora non pienamente riconosciuta e soggetta a grande mutazione.

EAN: 9788869955815
EUR 12.00
-29%
EUR 8.50
Available
#316483 Sociologia
Traduz.dal tedesco di Enrico Ganni. Milano, Feltrinelli 1999, cm.12,5x19,5, pp.126, alcuni disegni in bn.nt., br.cop.fig.col. Coll. Universale Economica.

EAN: 9788807815362
EUR 6.00
Last copy
#296851 Sociologia
Milano, Libri Scheiwiller 2003, cm.13x20, pp.78, brossura. Coll.Ludica, Dialoghi. Uno dei grandi intellettuali del nostro tempo dialoga con filosofi, sociologi, politologi e manager italiani su temi universali e insieme di grande attualità. Il primo dialogo è dedicato alla guerra, alla pace e ai percorsi generativi della democrazia. Il secondo all'uomo, alla terra e ai percorsi evolutivi dell'identità. Dopo un intermezzo sul governo e la politica, l'ultimo dialogo è incentrato su sviluppo e impresa e sull'identità umana e la sfida della convivenza.

EAN: 9788876443817
EUR 14.00
-21%
EUR 11.00
3 copies
#316161 Sociologia
Scoprire e usare il potenziale magnetico. Roma, Edizioni Mediterranee 2012, cm.17x24, pp.186, brossura. L'azione magnetica non si esercita in maniera automatica come nell'attrazione dei metalli calamitati, ma può essere attivata semplicemente mediante uno sforzo di volontà. Tutti noi siamo dei magnetizzatori in potenza, ma la forza magnetica, come il vigore fisico, necessita di essere coltivata per raggiungere la sua pienezza, la sua massima potenza. Questa nuova edizione del libro di Gangi rielabora il frutto di oltre trent'anni di ricerca e ancora una volta dimostra a quanti coltivano interessi seri per la materia, ma anche ai semplici curiosi, che qualunque fenomeno prodotto dall'uomo, ordinario o straordinario che sia, è un fatto naturale che rientra tra le possibilità legate a facoltà e risorse naturali, di cui tutti gli individui umani dispongono allo stato latente e che solo alcuni sono in grado di utilizzare ad un certo livello.

EAN: 9788827221662
EUR 14.90
-29%
EUR 10.50
Last copy
#125010 Sociologia
Traduz.di Donatella Tippett Andalò. Milano, Rizzoli 1985, cm.15x22,5, pp.202, br.cop.fig.
EUR 7.00
Last copy