MENU
FREE SHIPPING COSTS
FOR ORDERS OVER
35 € TO ITALY
70 € TO EUROPE
Click here to see the list
Latest books
Most relevant
Author ascending
Author descending
Title ascending
Title descending
Publisher ascending
Publisher descending
Price ascending
Price descending
Page
of

Scienze Naturali

Series

#267788
Scienze Naturali
Firenze, Edifir-Edizioni 2002, cm.17x24, pp.152, brossura figurata a colori.

EAN: 9788879701556
EUR 14.00
-44%
EUR 7.90
Add to Cart
#267305
Scienze Naturali
Königstein im Taunus u. Leipzig, Verlag Der Eiserne Hammer, Karl Robert Langewiesche 1944, cm.16x20,5, pp.48, 47 ill., di cui 46 a tutta pagina, in nero, br., sopraccoperta fig. a 2 colori.
EUR 10.00
Add to Cart
#267131
Scienze Naturali
With an introduction by Ruth Padel. Vintage Books 2009, cm.12,4x20, pp.XX,972, paperback. Coll.Vintage Classics.

EAN: 9780099519171
EUR 9.00
Add to Cart
#267125
Scienze Naturali
Texte intégral de la première édition de 1859. Traduit par : Thierry Hoquet. Paris, Seuil 2013,14 cm.15x24, pp.512, broché. Coll.Sources du Savoir. Pendant plus de vingt ans, Charles R. Darwin travailla sur la question de l’origine des espèces, ce « mystère des mystères ». D’abord partisan de la stabilité des espèces, il finit par être convaincu de leur mutabilité progressive. Cette thèse était radicale, l’admettre était « comme confesser un meurtre ». Après un premier manuscrit, rédigé en 1844, le naturaliste anglais finit par publier, en 1859, un « résumé » de sa théorie : c’est le livre connu sous le titre de L’ Origine des espèces. Ce texte connaîtra, du vivant de Darwin, six éditions successives et les deux tiers des phrases en seront modifiés. Dès lors, quelle édition faut-il lire ? La sixième et dernière édition (1872) passa longtemps pour être la formulation ultime du message que Darwin adressa à la postérité. Aujourd’hui, cependant, le public anglophone se tourne massivement vers la première édition : la version originale de 1859, celle « qui a ébranlé les bases du monde » selon le mot d’Ernst W. Mayr. C’est donc le texte originel de Darwin que cette traduction met à la disposition des lecteurs francophones. Ce volume offre une véritable édition scientifique de L’Origine. Les nombreuses notes permettent de décoder les références implicites de Darwin et rendent accessibles de nouvelles découvertes faites dans ses manuscrits et sa correspondance.

EAN: 9782021059595
EUR 28.00
-50%
EUR 14.00
Add to Cart
#266519
Scienze Naturali
Traduzione di Giuseppe Casnedi. Illustrazioni di Peter Thornley. Milano, Mondadori Ed. 1973, cm.11x18, pp.160, br.cop.fig.a col. coll.I Colibrì.
EUR 8.00
Add to Cart
#266221
Scienze Naturali
Firenze, Vallecchi 1944, cm.17,5x25, pp.XVIII,524, ill.col. rilegatura in mezza tela.
EUR 19.90
Add to Cart
#265915
Scienze Naturali
Traduzione di M.C. Casadei. Bologna, Edagricole Ed. 1996, cm.21x27, pp.324,num.ill.bn.e a col. leg.ed.fig.a col.

EAN: 9788820635350
EUR 25.82
-42%
EUR 15.00
Add to Cart
#265789
Scienze Naturali
Traduzione di E.Stubel. Milano, Raffaello Cortina Editore 2019, cm.15x22,5, pp.260, brossura, copertina figurata a colori.

EAN: 9788832851038
EUR 22.00
-15%
EUR 18.70
Add to Cart
#265737
Scienze Naturali
CD INCLUDED. Leon, Istituto de Restauracion y Medio Ambiente 2001, cm.21x30, pp.328, iil.col. softcover.

EAN: 9788460723103
EUR 85.00
Add to Cart
#27086
Scienze Naturali
Firenze, Sansoni Ed. 1992, cm.14,5,x22,5, pp.XVIII-310, leg.ed.soprac.fig.a col. Coll.Saggi.

EAN: 9788838313844
Note: qualche lieve macchietta alla sopracoperta.
EUR 33.57
-40%
EUR 20.00
Add to Cart
#264986
Scienze Naturali
Milano, Società Italiana di Scienze Naturali, 2013, cm.17x24, pp.296, numm.figg.bn. e col. nt. br.cop.fig. a col. Coll.Natura. Rivista di Scienze Naturali,103,fasc.2.
EUR 17.00
Add to Cart
#264917
Scienze Naturali
Con l'elenco completo delle opere di Charles darwin pubblicate in Italia. Presentazione del Prof. Pietro Omodeo. Prato, Partner-Ship Ed., 2003, cm.16x23, pp.320, br. sopracop.fig. a col.

EAN: 9788888576022
EUR 43.00
-51%
EUR 21.00
Add to Cart
#264912
Scienze Naturali
Pisa, ETS Edizioni, 2016, cm.17x24, pp.318, numm.figg. a col.nt. br.cop.fig. a col.

EAN: 9788846746382
Note: Volume mai letto. Parte delle pagine ondulate a causa dell'umidità, ma perfettamente leggibile.
EUR 9.00
Add to Cart
#264855
Scienze Naturali
A cura di Francesco Barbieri e Ferdinando Taddei. Con la collab.di Paola Manzini, Matteo Cerri, Umberto Moscatello. Modena, Mucchi Ed. 2018, cm.21x30, pp.444, leg.ed.in imitlin. Coll.Edizione Nazionale di Lazzaro Spallanzani, parte Sesta Manoscritti, volume terzo. Il secondo volume dei “Manoscritti” di Lazzaro Spallanzani presenta in quattro tomi l’intero corpus delle carte (protocolli, bozze e “ristretti”) che l’autore compose in occasione della sua seconda indagine sul “chiuso” e le “arie”, cioè sulla respirazione animale e vegetale e sulla chimica dei gas. La presente edizione, critica e annotata, mantiene di quell’inchiesta l’intreccio tematico costitutivo, ricostruendo però l’ordine cronologico dei documenti e assicurandone la miglior leggibilità. Nessuna delle numerose ricerche che impegnarono Spallanzani fu concentrata in un lasso di tempo così breve (6 gennaio 1795 - 4 febbraio 1799) per una produzione così imponente di appunti, riassunti e prove di scrittura narrativa. In nessun altro caso i risultati conseguiti andarono tanto oltre il livello raggiunto dalla comunità intellettuale coeva e furono tanto intriganti ed intricati al punto da bloccare (molto più della morte) la compilazione e la pubblicazione del grande trattato promesso. Lo scienziato avanzò infatti la sede della respirazione dai polmoni alla cute dell’animale vivo, dall’animale morto all’organo espiantato, dal pezzo intatto alla parte cotta o trattata, dal tessuto integro alle fibre in decomposizione. In caccia frenetica del limite (e alle prese con dati riottosi alla regolarità di ogni legge), Spallanzani fu lavoisieriano e post-lavoisieriano. La scoperta della respirazione tissutale proiettò la sua fisiologia nella biochimica di un corpo disorganizzato, dove è lo scambio gassoso a identificare per organo ‘respiratorio’ il luogo in cui esso avviene. La funzione della respirazione, tradizionalmente legata alla vita e a una struttura anatomica specifica, perse l’uno e l’altro riferimento, proseguendo oltre la vita e largamente oltre l’organizzazione del corpo. Fu troppo anche per un intellettuale spregiudicato come Spallanzani, che infatti non riuscì a chiudere la partita.

EAN: 9788870007978
EUR 55.00
-29%
EUR 39.00
Add to Cart
#264854
Scienze Naturali
A cura di Maria Teresa Monti. Modena, Mucchi Ed. 2018, cm.21x30, pp. da 413 a 764, leg.ed.in imitlin. Coll.Edizione Nazionale di Lazzaro Spallanzani, parte Sesta Manoscritti, volume secondo. Il secondo volume dei “Manoscritti” di Lazzaro Spallanzani presenta in quattro tomi l’intero corpus delle carte (protocolli, bozze e “ristretti”) che l’autore compose in occasione della sua seconda indagine sul “chiuso” e le “arie”, cioè sulla respirazione animale e vegetale e sulla chimica dei gas. La presente edizione, critica e annotata, mantiene di quell’inchiesta l’intreccio tematico costitutivo, ricostruendo però l’ordine cronologico dei documenti e assicurandone la miglior leggibilità. Nessuna delle numerose ricerche che impegnarono Spallanzani fu concentrata in un lasso di tempo così breve (6 gennaio 1795 - 4 febbraio 1799) per una produzione così imponente di appunti, riassunti e prove di scrittura narrativa. In nessun altro caso i risultati conseguiti andarono tanto oltre il livello raggiunto dalla comunità intellettuale coeva e furono tanto intriganti ed intricati al punto da bloccare (molto più della morte) la compilazione e la pubblicazione del grande trattato promesso. Lo scienziato avanzò infatti la sede della respirazione dai polmoni alla cute dell’animale vivo, dall’animale morto all’organo espiantato, dal pezzo intatto alla parte cotta o trattata, dal tessuto integro alle fibre in decomposizione. In caccia frenetica del limite (e alle prese con dati riottosi alla regolarità di ogni legge), Spallanzani fu lavoisieriano e post-lavoisieriano. La scoperta della respirazione tissutale proiettò la sua fisiologia nella biochimica di un corpo disorganizzato, dove è lo scambio gassoso a identificare per organo ‘respiratorio’ il luogo in cui esso avviene. La funzione della respirazione, tradizionalmente legata alla vita e a una struttura anatomica specifica, perse l’uno e l’altro riferimento, proseguendo oltre la vita e largamente oltre l’organizzazione del corpo. Fu troppo anche per un intellettuale spregiudicato come Spallanzani, che infatti non riuscì a chiudere la partita.

EAN: 9788870007695
EUR 55.00
-29%
EUR 39.00
Add to Cart
#264853
Scienze Naturali
A cura di Maria Teresa Monti. Modena, Mucchi Ed. 2017, cm.21x30, pp. da 761 a 1074, leg.ed.in imitlin. Coll.Edizione Nazionale di Lazzaro Spallanzani, parte Sesta Manoscritti, volume secondo. Il secondo volume dei “Manoscritti” di Lazzaro Spallanzani presenta in quattro tomi l’intero corpus delle carte (protocolli, bozze e “ristretti”) che l’autore compose in occasione della sua seconda indagine sul “chiuso” e le “arie”, cioè sulla respirazione animale e vegetale e sulla chimica dei gas. La presente edizione, critica e annotata, mantiene di quell’inchiesta l’intreccio tematico costitutivo, ricostruendo però l’ordine cronologico dei documenti e assicurandone la miglior leggibilità. Nessuna delle numerose ricerche che impegnarono Spallanzani fu concentrata in un lasso di tempo così breve (6 gennaio 1795 - 4 febbraio 1799) per una produzione così imponente di appunti, riassunti e prove di scrittura narrativa. In nessun altro caso i risultati conseguiti andarono tanto oltre il livello raggiunto dalla comunità intellettuale coeva e furono tanto intriganti ed intricati al punto da bloccare (molto più della morte) la compilazione e la pubblicazione del grande trattato promesso. Lo scienziato avanzò infatti la sede della respirazione dai polmoni alla cute dell’animale vivo, dall’animale morto all’organo espiantato, dal pezzo intatto alla parte cotta o trattata, dal tessuto integro alle fibre in decomposizione. In caccia frenetica del limite (e alle prese con dati riottosi alla regolarità di ogni legge), Spallanzani fu lavoisieriano e post-lavoisieriano. La scoperta della respirazione tissutale proiettò la sua fisiologia nella biochimica di un corpo disorganizzato, dove è lo scambio gassoso a identificare per organo ‘respiratorio’ il luogo in cui esso avviene. La funzione della respirazione, tradizionalmente legata alla vita e a una struttura anatomica specifica, perse l’uno e l’altro riferimento, proseguendo oltre la vita e largamente oltre l’organizzazione del corpo. Fu troppo anche per un intellettuale spregiudicato come Spallanzani, che infatti non riuscì a chiudere la partita.

EAN: 9788870008036
EUR 55.00
-29%
EUR 39.00
Add to Cart
#264852
Scienze Naturali
A cura di Maria Teresa Monti. Modena, Mucchi Ed. 2017 3 tomi. cm.21x30, pp.1076, leg.ed.in imitlin. Coll.Edizione Nazionale di Lazzaro Spallanzani, parte Sesta Manoscritti, volume secondo. 9788870007527 Il secondo volume dei “Manoscritti” di Lazzaro Spallanzani presenta in quattro tomi l’intero corpus delle carte (protocolli, bozze e “ristretti”) che l’autore compose in occasione della sua seconda indagine sul “chiuso” e le “arie”, cioè sulla respirazione animale e vegetale e sulla chimica dei gas. La presente edizione, critica e annotata, mantiene di quell’inchiesta l’intreccio tematico costitutivo, ricostruendo però l’ordine cronologico dei documenti e assicurandone la miglior leggibilità. Nessuna delle numerose ricerche che impegnarono Spallanzani fu concentrata in un lasso di tempo così breve (6 gennaio 1795 - 4 febbraio 1799) per una produzione così imponente di appunti, riassunti e prove di scrittura narrativa. In nessun altro caso i risultati conseguiti andarono tanto oltre il livello raggiunto dalla comunità intellettuale coeva e furono tanto intriganti ed intricati al punto da bloccare (molto più della morte) la compilazione e la pubblicazione del grande trattato promesso. Lo scienziato avanzò infatti la sede della respirazione dai polmoni alla cute dell’animale vivo, dall’animale morto all’organo espiantato, dal pezzo intatto alla parte cotta o trattata, dal tessuto integro alle fibre in decomposizione. In caccia frenetica del limite (e alle prese con dati riottosi alla regolarità di ogni legge), Spallanzani fu lavoisieriano e post-lavoisieriano. La scoperta della respirazione tissutale proiettò la sua fisiologia nella biochimica di un corpo disorganizzato, dove è lo scambio gassoso a identificare per organo ‘respiratorio’ il luogo in cui esso avviene. La funzione della respirazione, tradizionalmente legata alla vita e a una struttura anatomica specifica, perse l’uno e l’altro riferimento, proseguendo oltre la vita e largamente oltre l’organizzazione del corpo. Fu troppo anche per un intellettuale spregiudicato come Spallanzani, che infatti non riuscì a chiudere la partita.

EAN: 9788870007527
EUR 52.00
-25%
EUR 39.00
Add to Cart
#136603
Scienze Naturali
A cura di Marco Ciardi. SU preogetto di Pericle Di Pietro. Modena, Mucchi Ed. 2005, cm.21x30, pp.276, leg.ed.in imitlin. Coll.Edizione Nazionale di Lazzaro Spallanzani, parte 4.
EUR 55.00
-29%
EUR 39.00
Add to Cart
#264290
Scienze Naturali
Trad. di P. Mancini. Milano, Garzanti Ed. 1971, cm.11x18, pp.285, br.
EUR 5.00
Add to Cart
#263972
Scienze Naturali
Illustrations by Michael Pollard. New English Library 1979, pp.124, ill.col. hardcover, dustjacket.
EUR 12.00
Add to Cart
Enter text to search in the whole catalogue
Search
No search parameter entered.
Books
Total
Shopping Cart
DESCRIPTION
PRICE
TOTAL BOOKS
No items in your shopping cart.
Added title to your cart.
Title removed from the cart.
Go to shopping cart...
Welcome back
Next
Prev.
Free delivery in Italy
Free delivery in Europe
Add promo to cart
SHOW THE FREE BOOKS
Close
SEARCH
Forgot your password?
Click here to see the list
Registration / Shipping
Already our client?
please login
log out
Confirm Password
Name
Surename
Address / Number
City / Town
Nation
Phone
Mobile
Billing Information
Company Name
VAT Number
Fiscal Code
Are you a library?
Yes
Would you like receive it?
Select Subjects
Subjects included
Add
Security
Repeat the secure code
The fields marked with a red edge are required.