MENU
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA
Click per vedere l'elenco
Ultimi arrivi
Più rilevanti
Autore crescente
Autore decrescente
Titolo crescente
Titolo decrescente
Editore crescente
Editore decrescente
Prezzo crescente
Prezzo decrescente
Pagina
di

Storia Contemporanea Prima Guerra Mondiale

Le Collane

Traduzione di L.Emery. Milano, Mondadori 1931, cm.15,5x22,5, pp.550, leg.ed.in tutta tela blu. titoli in oro.

Note: copertina scolorita.
EUR 15.00
Aggiungi al Carrello
15 hors texte heliogravure. Paris, Editions Jules Tallandier 1930, cm.16x23,5, pp.330, rilegato.

Note: rilegato.
EUR 24.00
Aggiungi al Carrello
Traduz.di Vittorio Ghinelli. Milano, Rizzoli Ed. 1968, cm.17x22,5, pp.638, 20 cartine bn.nt. leg.ed. sopraccop.fig.a col. Collezione Storica.
EUR 19.00
Aggiungi al Carrello
Firenze, Sansoni 1965, cm.16x21,5, pp.XII,713, leg.ed.soprac.fig. Coll.La Civiltà Europea.
EUR 15.00
Aggiungi al Carrello
Milano, Mondadori 1965, cm.15,5x21, pp.204, brossura.
EUR 9.00
Aggiungi al Carrello
Bologna, Il Mulino 1974, cm.14,5x21,5, pp.180, brossura. Collana di Storia Contemporanea,5.
EUR 8.00
Aggiungi al Carrello
Milano, Longanesi 1965, cm.11,5x18, pp.204, brossura copertina fig.a colori. Coll.I Libri Pocket.
EUR 5.00
Aggiungi al Carrello
A cura di Maurizio Pagliano. Traduzione di Fulvio Cardoni. Illustrazioni di Richard Hook. Milano, Su licenza Osprey Publ.- Libreria Editrice Goriziana 2017, cm.17x23,5, pp.142, brossura copertina figurata con bandelle. Coll.La Grande Biblioteca Militare del'900, 8. Pubblicazione della Gazzetta dello Sport. Questo libro illustra i dettagli concreti di un genere di guerra condotto per soli quattro anni, ma che diventò uno degli aspetti più caratteristici del Primo conflitto mondiale: l'uso in massa dei gas venefici. Il testo racconta la storia dell'impiego bellico degli aggressivi chimici da parte tedesca e alleata, dal primo attacco germanico nel settore di Ypres nell'aprile del 1915, sino all'armistizio nel novembre 1918: sono descritti i tipi di gas, i mezzi e le tattiche impiegate per la loro Immissione nell'atmosfera, gli effetti e l'influenza sui combattimenti, e la gara per ideare migliori strumenti di protezione per le truppe degli opposti schieramenti. Il libro è inoltre illustrato da rare foto d'epoca, da disegni degli equipaggiamenti, e accompagnato da una serie di tavole a colori che mostrano le dotazioni in uso per la guerra chimica.
EUR 9.99
-11%
EUR 8.90

Aggiungi al Carrello
Traduzione di Alessandra Di Poi. Commento alle fotografie di Antonio Sema. Gorizia, Libreria Editrice Goriziana 2014, cm.14x21, pp.530, 54 fotografie ft.e 6 cartine. br. Coll.Le Guerre. Storie di uomini, Armi, Atti di Forze. L'Autore ricostruisce gli aspetti operativi delle battaglie dell'Isonzo e richiama in modo attento l'importanza del fattore informativo nella preparazione e conduzione delle varie offensive, di cui sottolinea l'enorme costo in vite umane. L'interesse maggiore per la ricerca di Schindler deriva dalla sua capacità di affrontare lo scontro armato lungo l'Isonzo in maniera accurata, arricchendo e integrando lo studio della bibliografia e il lavoro d'archivio con la ricognizione sul territorio.

EAN: 9788861021556
EUR 32.00
-44%
EUR 18.00

Aggiungi al Carrello
A cura di Nicola Labanca. Edizioni Unicopli 2016, cm.17x24, pp.274, brossura. Coll.Centro Interuniversitario di Studi e Ricerche Storico,14. L'enfasi retorica sulla guerra combattuta, sul conflitto vinto, persino sui morti in battaglia visti come vite sacrificate per il trionfo ha troppo spesso lasciato da parte molte altre storie: storie che pure ci dicono molto della guerra, dei suoi meccanismi e dei suoi fi ni. È successo così per chi dal conflitto è tornato, non morendoci, ma subendo irreversibili ed evidenti disabilità. Di questi combattenti, di questi cittadini, spesso ci si è dimenticati. La vicenda dei mutilati della prima guerra mondiale, tornati a casa dal fronte con il corpo o l'animo fortemente segnati, è una conferma di questa regola. Riutilizzati dopo il conflitto fino a che potevano essere utili per le più pesanti retoriche di guerra, i mutilati sono poi stati lasciati alle loro difficoltà, al dolore degli individui e delle loro famiglie, con alcuni sostegni ma al fondo senza quel supporto che pure la loro tragica esperienza aveva loro intitolato. Gli autori di questo volume ripercorrono la soggettività dei mutilati all'interno di una società postbellica che sembrava glorificarli ma di fatto li escludeva con i suoi pregiudizi e le sue prevenzioni.

EAN: 9788840018980
EUR 30.00
-43%
EUR 17.00

Aggiungi al Carrello
Bologna, Il Mulino 2019, cm.16x24, pp.XXV,380, brossura copertina figurata a colori. Coll.Istituto italiano per gli studi storici. Agli inizi del Novecento si registrò in Germania una strepitosa rinascita di interesse intorno al nome e all'opera del filosofo Johann Gottlieb Fichte (1762-1814). Vari fenomeni fecero da sfondo: il senso di crisi dilagante che accompagnò la svolta del secolo, le correnti vitalistiche e le aspirazioni neoidealistiche, le attese di rinnovamento e i bisogni di giustizia sociale, su tutto lo scoppio della Prima Guerra Mondiale. Sorprendente è che, in quel clima surriscaldato, Fichte venne riabilitato tanto in ambito nazional-conservatore, mediante gli slogan della nazione e del popolo tedesco, quanto in ambito socialista-progressista, con gli appelli allo Stato sociale, ai diritti e al lavoro. Il presente studio ricostruisce il fenomeno, in gran parte dimenticato dalla storiografia, della Fichte-Renaissance, ricorrendo a contributi di eminenti personalità filosofiche, ma anche a fonti minori, testimoni secondari, autori dimenticati della pubblicistica del tempo. Ne risulta un affresco di tendenze culturali, intuizioni concettuali, idee e sensibilità politiche che aiuta a fare ulteriormente luce, da un punto di vista inedito, su uno dei periodi più travagliati e fecondi del drammatico Novecento tedesco ed europeo.

EAN: 9788815279040
EUR 40.00
-30%
EUR 28.00

Aggiungi al Carrello
Bolzano, Athesia 2012, cm.16x23,5, pp.208, brossura copertina figurata a colori. La guerra che infuriò nelle Dolomiti fra il 1914 e il 1918 non era mai stata vista in questo modo, con l orrore e le morti, ma anche con i brevi momenti di serenità, in una serie di immagini che rappresentano l umano sentire. Molti documenti inediti e fotografie sensazionali, in parte a colori. Documenti che provengono da nuovi archivi. Oltre 400 fotografie, la maggior parte delle quali inedite.

EAN: 9788882668907
EUR 16.90
-36%
EUR 10.90

Aggiungi al Carrello
Traduzione di Diego Varini, cura e introduzione di Roberto Peverelli. Milano, Medusa Edizioni 2015, cm.14x22, pp.124, brossura, sopracoperta figurata. Nel corso della Grande Guerra Henri Bergson si reca per due volte negli Stati Uniti, dapprima da gennaio a maggio del 1917, per incontrare il presidente Wilson e promuovere la causa dell'ingresso in guerra degli USA a fianco delle potenze dell'Intesa, una seconda volta tra la primavera e l'estate del 1918, al fine di persuadere gli americani a riaprire un fronte orientale in Siberia dopo la pace di Brest-Litovsk e l'uscita della Russia dalla guerra. L'agente Bergson si impegna nel suo ruolo con esiti alterni: il filosofo-diplomatico contribuisce alla decisione di Wilson di entrare in guerra, forse proprio grazie alla sua credibilità di filosofo, di testimone di verità; fallisce nella seconda missione perché, a quanto scrive, l'insistenza francese sull'opportunità di un intervento americano e giapponese in Siberia appare agli occhi di Wilson troppo palesemente strumentale e interessata, incoerente con l'immagine ideale che gli americani hanno della Francia come patria della ragione e dell'universale. A prescindere dagli esiti, la storia delle due missioni apre una serie di interrogativi filosofici. La decisione di Bergson di mettersi al servizio del suo governo, di spendere la sua reputazione di filosofo per contribuire alla vittoria militare francese è perfettamente coerente con il suo profilo di intellettuale organico della Terza Repubblica francese, interprete esemplare dell'identità politica moderata, liberale e democratica che costituisce la trama di fondo comune della vita politica...

EAN: 9788876983368
EUR 14.00
-36%
EUR 9.00

Aggiungi al Carrello
Venezia, 19-20 maggio 2015. A cura di Pier Luigi Ballini e Paolo Pecorari. Venezia, Istituto Veneto di Scienze Lettere ed Arti 2016, cm.15,7x24, pp.408, br.cop.fig. Biblioteca Luzzattiana,19. Il volume raccoglie gli atti del convegno Il Ministero Luzzatti (31 marzo 1910 - 30 marzo 1911) tenuto il 26 ottobre 2011 a Roma, nella Biblioteca Giovanni Spadolini del Senato della Repubblica, e promosso - con l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica e con il patrocinio del Senato e della Camera dei deputati - in occasione del 100o anniversario della Presidenza del Consiglio di Luigi Luzzatti. L'Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti ha voluto proseguire con questo convegno le iniziative dedicate all'opera dell'insigne statista dell'Italia liberale - di cui conserva l'importante Archivio, di straordinaria ricchezza -, per anni al centro delle Giornate di studio a lui intitolate, avviate nel 1993, che hanno riunito studiosi di storia italiana ed europea per approfondire alcune vicende della vita sociale, politica, economica e culturale del nostro Paese. Pier Luigi Ballini, Il Ministero Luzzatti (31 marzo 1910 - 30 marzo 1911) Roberto Pertici, «Religioni libere entro lo Stato sovrano». Libertà religiosa e separatismo nel pensiero di Luigi Luzzatti. Andrea Cafarelli, Paolo Pecorari, Il governo Luzzatti e la Marina commerciale italiana: rotte e mercati dall'Adriatico all'Oceano Indiano. Luca Riccardi, L'Europa di Luzzatti. Annibale Zambarbieri, Luzzatti e la cultura dell'Estremo Oriente.

EAN: 9788895996684
EUR 37.00
-35%
EUR 24.00

Aggiungi al Carrello
Milano, Riccardo Ricciardi Editore 1966, pp.LXXI,1028, legatura editoriale, sopracoperta.
EUR 45.00
Aggiungi al Carrello
A cura di Nicola Labanca. Firenze, 2000, cm.17x24, pp.115, brossura. Quaderni Forum. Anno XIV n.3-4.
EUR 9.00
Aggiungi al Carrello
Parma, La Stampa Nazionale 1921, cm.16x24, pp.402, brossura, copertina figurata a colori.
EUR 38.00
Aggiungi al Carrello
Provincia di Udine. Arti Grafiche Friulane 2003, cm.13x23,5, pp.176, brossura copertina figurata a colori.

EAN: 9788886550659
EUR 12.00
Aggiungi al Carrello
Prefaz.di A.Valori. Milano, Mursia Ed. 1965, cm.14x21,5, pp.XII-350, num.figg.bn.nt. leg.ed. Coll.Testimonianze fra Cronaca e Storia.

Note: Mancante della sopracoperta.
EUR 16.00
Aggiungi al Carrello
Presentazione di Pierre Renouvin. Milano, Mursia 1972, cm.15,5x24, pp.290, leg.ed.soprac. Biblioteca di Storia Contemporanea.
EUR 13.00
Aggiungi al Carrello
Inserisci un testo da ricercare in tutto il catalogo
Cerca
Nessun parametro di ricerca inserito.
Libri
Totale
Riepilogo Carrello
DESCRIZIONE
PREZZO
TOTALE LIBRI
Nessun articolo nel carrello.
Aggiunto titolo al carrello.
Rimosso titolo dal carrello.
Vai al carrello...
Bentornato
Avanti
Indietro
Spese gratis in Italia
Spese gratis in Europa
Aggiungi promo al Carrello
SCOPRI I LIBRI GRATIS
Chiudi
RICERCA
Password dimenticata ?
Click per vedere l'elenco
Dati di registrazione / Spedizione
Sei già nostro cliente ?
effettua la login
effettua il logout
Conferma Password
Nome
Cognome
Indirizzo / N° civico
Città / Provincia
Nazione
Telefono
Cellulare
Dati di fatturazione
Ragione Sociale
Partita IVA
Codice Fiscale
Sei una libreria ?
Si
Vuoi riceverla ?
Seleziona Materie
Materie inserite
Aggiungi
Sicurezza
Ripeti il codice di sciurezza
I campi contrassegnati con la bordatura rossa sono obbligatori.