MENU
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA
Click per vedere l'elenco
Ultimi arrivi
Più rilevanti
Autore crescente
Autore decrescente
Titolo crescente
Titolo decrescente
Editore crescente
Editore decrescente
Prezzo crescente
Prezzo decrescente
Pagina
di

Economia

Le Collane

#295703
Roma, Editori Riuniti 2007, cm.14x21, pp.134, br.con bandelle.

EAN: 9788835957270
EUR 12.00
-42%
EUR 7.00
#295506
Milano, Bompiani 2016, cm.10x17, pp.359, brossura con bandelle. Di che cosa parliamo quando parliamo di innovazione? Massimiano Bucchi ci racconta come dietro questa parola abusata vi siano percorsi concreti, tortuosi e molto affascinanti. Dalla forchetta al kalashnikov, questo libro intreccia le storie delle intuizioni che hanno cambiato le nostre vite, dimostrando la loro natura di processi non lineari e collettivi, che non possono essere ricondotti all'intuizione di un genio isolato ma che nascono da contributi spesso inaspettati. Storie di innovazioni concettuali, come la sequenza QWERTY sulle tastiere che tutti usiamo quotidianamente; di innovazioni nello sport, dal contropiede italiano al salto alla Fosbury; o nell'universo culturale, dal Monopoli allo spaghetti western. Storie di percorsi innovativi sorprendenti, come quello che portò un fisico a inventare il primo videogioco della storia o un regista a introdurre il "conto alla rovescia" che tutti oggi identifichiamo con l'esplorazione spaziale. Dalla cultura alla tecnica, dallo sport al cinema e alla tavola, il racconto curioso e istruttivo di piccole svolte diventate grandi cambiamenti.

EAN: 9788845280894
EUR 13.00
-46%
EUR 7.00
#295499
Roma, Internazionale 2008, cm.10x15, pp.57, brossura. Coll. Fusi Orari. La crisi finanziaria più devastante dei nostri tempi esplose nella City di Londra. E non è ancora finita. Un viaggio nel mondo delle banche e delle loro speculazioni.

EAN: 9788889674376
EUR 7.50
-23%
EUR 5.80
#295481
Traduzione di Fabrizio Grillenzoni. Torino, Bollati Boringhieri 2013, cm.14x21, pp.114, brossura. Coll. Temi,231. Stampanti bloccate a orologeria, dopo diciottomila copie, o computer fuori uso allo scadere dei due anni: non siamo di fronte a una strana moria elettronica degna della fantascienza, bensì alla manifestazione più recente di un fenomeno che è parte integrante della società della crescita. Si chiama "obsolescenza programmata" e fa sistema con il nostro modo di produrre, di consumare, di pensare, di vivere. Significa che gli oggetti messi in vendita hanno una fragilità calcolata, tanto che la durata della garanzia coincide spesso con la loro vita effettiva. Impossibile ripararli. Vanno gettati e subito sostituiti con altri, ancora e ancora. Di questa illimitatezza malata, che ci avvolge sempre più nella spirale di iperproduzione, turboconsumo e immane scarto, Serge Latouche è l'oggi l'accusatore più conseguente. Con la sua capacità di infilzare le storture di un'economia di catastrofe, mette in sequenza gli antecedenti storici e fraudolenti dell'"usa e getta", ne smaschera la logica simbolica e indica una via d'uscita: una prosperità senza crescita, prospettiva frugale ma non pauperista che sappia decolonizzare la mente dall'imperialismo delle merci, e riprenda il passo umano della durevolezza, della riparabilità e del riciclaggio

EAN: 9788833924373
EUR 14.50
-17%
EUR 12.00
#295469
raduzione di Fabio Galimberti. Roma-Bari, Laterza 2014, cm.14x21, pp.350, brossura con bandelle. Coll. Anticorpi, 43. Chi è l'imprenditore più audace, l'innovatore più prolifico? Chi finanzia la ricerca che produce le tecnologie più rivoluzionarie? Qual è il motore dinamico di settori come la green economy, le telecomunicazioni, le nanotecnologie, la farmaceutica? Lo Stato. È lo Stato, nelle economie più avanzate, a farsi carico del rischio d'investimento iniziale all'origine delle nuove tecnologie. È lo Stato, attraverso fondi decentralizzati, a finanziare ampiamente lo sviluppo di nuovi prodotti fino alla commercializzazione. E ancora: è lo Stato il creatore di tecnologie rivoluzionarie come quelle che rendono l'iPhone così 'smart': internet, touch screen e gps. Ed è lo Stato a giocare il ruolo più importante nel finanziare la rivoluzione verde delle energie alternative. Ma se lo Stato è il maggior innovatore, perché allora tutti i profitti provenienti da un rischio collettivo finiscono ai privati? Per molti, lo Stato imprenditore è una contraddizione in termini. Per Mariana Mazzucato è una realtà e una condizione di prosperità futura. È arrivato il tempo di questo libro.

EAN: 9788858111703
EUR 18.00
-56%
EUR 8.00
#295455
Milano, Sperling & Kupfer Editori 1993, cm.14x21, pp.390, brossura con bandelle. Coll. Saggi. Nerio Nesi si definisce banchere «di complemento» per chiarire che fare carriera in questo campo non è stato frutto di scelta ma del caso. La sua è vicenda di uomo di sinistra che ha raggiunto posizioni di notevole rilievo nel sistema finanziario del Paese, un tecnico che deve alle sue simpatie politiche la designazione a cariche di prestigio e, da ultimo, la presidenza del maggior istituto di credito, la BNL. . .

EAN: 9788820012151
EUR 6.50
#295205
Milano, Chiarelettere Ed. 2015, cm.13,5x20,5, pp.188, br.cop.fig.col. Coll.Principioattivo. Hervé Falciani ha messo ko il segreto bancario svizzero. Non era mai successo che l’intero archivio di una banca fosse copiato e rivelato alla pubblica opinione. La famosa lista Falciani ha fatto tremare i salotti buoni di tutta Europa e continua ad agitare il sonno di politici, banchieri, imprenditori, campioni sportivi e riciclatori di enormi somme di denaro (sarebbero più di diecimila i clienti italiani, per un totale di 8 miliardi di euro). Ecco in prima edizione mondiale la versione dell’uomo più temuto d’Europa, inseguito da servizi segreti, magistrati, poliziotti, una primula rossa versione 2.0, ex dipendente di una delle più grandi banche del mondo, la hsbc, attraverso la quale transitano immensi patrimoni illegali legati anche al narcotraffico e alle mafie. La sua storia non l’aveva ancora raccontata: dai primi passi al casinò di Montecarlo alla banca di Ginevra, la fuga dalla svizzera, le minacce di morte, il finto rapimento, il viaggio in libano, il carcere a Madrid, la collaborazione con i magistrati spagnoli, francesi e americani (mentre l’Italia sta alla finestra per timore che salti fuori qualche nome importante) che ha fruttato il recupero di centinaia di milioni di euro. Un’avventura dopo l’altra che culmina con il progetto di una rete internazionale per aiutare le gole profonde che denunciano casi di corruzione e di frode fiscale: lui le chiavi per far saltare il sistema le ha e lo dice, rischiando grosso. in gioco ci sono la sua reputazione, la sua famiglia e l’avvenire politico dell’Europa.

EAN: 9788861906075
EUR 13.90
-29%
EUR 9.90
#46210
Vol.II.tomo I, II, III. A cura di R.De Mattia. Roma, Banca d'Italia 1990, cm.18,5x27, pp.1780, legature editoriali in tutta tela.
EUR 129.11
-54%
EUR 60.00
#51011
Torino, UTET 1965, cm.17,5x24,5, pp.XVI,1196,alcune tavv.più volte ripieg.ft. leg.ed.in t.tela,titoli in oro al piatto ant.e al dorso. Coll.Trattato Italiano di Economia.
EUR 12.00
#295149
Milano, Rizzoli Ed. 1996, cm.14x22, pp.510, leg.ed.soprac.fig.col. Coll.Saggi italiani.

EAN: 9788817844796
EUR 19.63
-54%
EUR 9.00
#294956
A cura di Claudio Mutti. Padova, Edizioni di Ar 1977, cm.12x17, pp.144, brossura copertina figurata. Coll. Sangue e Suolo. Prima edizione.

Note: Tagli bruniti. Testo perfettamente fruibile.
EUR 8.00
#294776
Prefazione di Alfonso Gianni. Con interventi di Gianni Rigacci e Christophe Aguitòn. Milano, Nuove Edizioni Internazionali 1999, cm.11,5x17, pp.96, brossura copertina figurata.
EUR 8.00
#294653
A cura di Antonio Annino e Maurice Aymard. Catanzaro, Rubettino 1995, cm.14x21, pp.356, legatura editoriale con sovracopertina figurata a colori. Coll. Saggi.

EAN: 9788872844045
EUR 19.00
#294539
Milano, Baldini e Castoldi 2007, cm.14,5x21, pp.240, brossura. Coll.Le Boe. Questo non è un libro serio. È un libro drammatico. Se un solo mammone può far sorridere, una generazione di mammoni deve far piangere. In Italia, il mammismo è una malattia che si avvia alla pandemia, ma nessuno ha mai affrontato l'argomento con spirito critico, forse per timore che la mamma si arrabbiasse, oppure perché la sua figura è ritenuta sacra e inviolabile. Questa denuncia di un sistema "pathetically correct", invita i mammoni a specchiarsi, ad accettarsi, ma soprattutto a ridere di se stessi, riconoscendo che, come disse Marx da bambino, "la mamma è l'oppio dei popoli". Capitolo dopo capitolo si delinea così l'anamnesi di una sindrome unica e la precisa descrizione degli atteggiamenti tipici della mamma: dalla sua antipatia per il tempo all'ossessione per le pulizie domestiche; dalla fissazione per il polpettone fino alla passione per il lavoro a maglia o all'ostinazione con cui cerca di bruciare la frizione dell'auto. Con tono leggero e caustico, viene delineato il suo ruolo nella cultura, nella società e nell'economia del Paese, cercando di dare una risposta a un interrogativo universale: chi si arrenderà prima, l'uomo o la mammina?

EAN: 9788860731975
EUR 15.00
-60%
EUR 6.00
#44054
Introd.di A.Pesenti. Trad.di L.Occhionero. Roma, Editori Riuniti 1961, cm.15x22, pp.243, leg.ed. Nuova Bibl.di Cultura.
EUR 16.00
#294438
Milano, Jaca Book 2003, cm.15x23, pp.386, brossurta copertina figurata a colori. Coll.Saggi sul Capitalismo. Gli stati nazionali non sono un organismo superato dalla globalizzazione, anzi sono uno strumento di quanto essa vuole mascherare, ovvero la mondializzazione del capitalismo e la competizione globale. I conflitti che si sono succeduti non hanno nulla della pax imperiale di una globalizzazione pacifica e positiva, delle pari opportunità, di un progresso e di un benessere per tutti. Il libro sostiene che la competizione economica tra potenze nazionali e soprannazionali si è quanto mai accresciuta nella situazione di crisi strutturale in cui versa il capitalismo da qualche decennio. In tale contesto gli stati nazione hanno espanso la propria attività che varia secondo il suo carattere imperiale e neocoloniale e in funzione delle strategie egemoniche.

EAN: 9788816406483
EUR 21.00
-53%
EUR 9.90
#294415
Bari, Editori Laterza 2002 cm.14x21, pp.192, br. cop.fgi. a col., con bandelle, Coll.I Robinson. Letture. Le opere d'arte, i musei italiani pubblici e privati, ma anche il paesaggio, i siti archeologici, gli archivi, le dimore storiche e lo sconfinato patrimonio ecclesiastico costituiscono l'enorme ricchezza dei nostri beni culturali. Questo libro fa il punto della situazione sotto il profilo dei nuovi strumenti normativi ed evidenzia l'importanza di scoprire i beni culturali come risorsa economica.

EAN: 9788842067146
EUR 13.00
#294399
EUR 28.00
-50%
EUR 14.00
#294373
Traduzione di Fausto Ghiaia. Milano, Rizzoli 1988, cm.14,5x22, pp.353, legatura editoriale con sovracopertina. Prima edizione.

EAN: 9788817853422
Note: Scritte a matita nera, penna nera e rossa all'antiporta ed alla seconda di copertina. Annotazioni e sottolineature a matita nera.Testo perfettamente fruibile.
EUR 9.00
#44059
A cura di L.Spaventa. Torino, Boringhieri 1962, cm.16x21,5, pp.281, br. Bibl.di Cultura Economica.

Note: Alcune sottolineature a penna.Testo perfettamente fruibile.
EUR 8.00
Inserisci un testo da ricercare in tutto il catalogo
Cerca
Nessun parametro di ricerca inserito.
Libri
Totale
Riepilogo Carrello
DESCRIZIONE
PREZZO
TOTALE LIBRI
Nessun articolo nel carrello.
Aggiunto titolo al carrello.
Rimosso titolo dal carrello.
Vai al carrello...
Bentornato
Spese gratis in Italia
Spese gratis in Europa
Aggiungi promo al Carrello
SCOPRI I LIBRI GRATIS
Chiudi
RICERCA
Password dimenticata ?
Click per vedere l'elenco
Dati di registrazione / Spedizione
Hai già un account ?
effettua la login
effettua il logout
Conferma Password
Nome
Cognome
Indirizzo / N° civico
Città / Provincia
Nazione
Telefono
Cellulare
Dati di fatturazione
Ragione Sociale
Partita IVA
Codice Fiscale
Sei una libreria ?
Si
Vuoi riceverla ?
Seleziona Materie
Materie inserite
Aggiungi
Sicurezza
Ripeti il codice di sciurezza
I campi contrassegnati con la bordatura rossa sono obbligatori.