CARRELLO vai al carrello
Libri
Totale
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA

Regione Toscana Grosseto

Arcidosso, Effigi Ed. 2013, cm.16,5x24, pp.148,ill.bn. br.cop.fig.col. La Maremma è terra di tesori: tesori veri e tesori immaginari, nella tradizione orale della popolazione locale considerati altrettanto veri di quelli reali. I tesori veri sono stati ritrovati per caso, anche secoli fa, nel corso di lavori agricoli e di cava oppure in occasione di sistematici scavi archeologici; si tratta di non pochi ripostigli di monete d'oro, d'argento e di bronzo delle più varie epoche: dagli etruschi ai romani, dal Medioevo fino all'età moderna. L'esempio più straordinario è il recente rinvenimento del tesoro di Sovana: quasi cinquecento monete d'oro puro del V secolo d. C., a cui sembra fare da ideale anticipazione cronologica, il tesoretto di Gravisca, l'antico porto dell'etrusca Tarquinia, con monete d'oro del IV-V secolo d. C., un'epoca di cui si conosce poco, caratterizzata da continue guerre e dalle distruzioni delle invasioni barbariche, ma che ha restituito in Maremma tesori di alto valore non solo economico, ma ancor più numismatico e storico.

EAN: 9788864332970
EUR 12.00
-41%
EUR 7.00
Ultima copia
Dopoguerra e boom economico: vent'anni d'immagini di lavoro nella Maremma Toscana tratte dall'Archivio dei Fratelli Gori. Introduz.di Flavio Fusi. Grosseto, F&F Foto Edizioni 1996, cm.30x21, pp.92, num. fotografie bn.nt. br. sopracop.fig. Ediz. italiana e inglese.

EAN: 9788887040029
EUR 22.00
Ultima copia
Le Chiese di Campiglia e Il Museo d'Arte sacra di san Lorenzo a Campiglia. A cura di M. T. Lazzarini. Pisa, Pacini 2004, 2 volumi, cm.21x31, pp.376, Brossure con bandelle e copertine figurate a colori. Cofanetto cartonato rigido figurato a colori. Coll. Arte. Campiglia, un centro collinare della val di Cornia nella maremma toscana, vanta un patrimonio storico-artistico che risale dal IX al XIX secolo. Il museo d’arte sacra di San Lorenzo, che raccoglie le opere dell’attigua chiesa di San Lorenzo, dell’oratorio della Misericordia, dell’antica Pieve di San Giovanni Battista, del santuario mariano di Fucinaia e di altri luoghi di culto che furono presenti nel castello e nel territorio campigliese offre un panorama inaspettato dell’arte e dell’artigianato artistico toscano. Si tratta di opere d’arte e di artigianato rivelatrici dell’indole di un popolo che ebbe la consapevolezza del bello ed ha affidato alle opere d’arte e ai manufatti artistici la propria storia.

EAN: 9788863150131
EUR 60.00
-66%
EUR 20.00
Ultima copia
Le Chiese di Piombino e La Chiesa di Sant’Antimo a Piombino e il Museo diocesano Andrea Guardi A cura di Maria Teresa Lazzarini. Pisa, Pacini 2011, 2 volumi, cm.21x30, pp.215,184, con illustrazioni a colori. Brossure con bandelle e copertine figurate con cofanetto cartonato rigido illustrato a colori. Curati da Maria Teresa Lazzarini, i due volumi riuniti nel cofanetto Piombino: Arte e storia edito da Pacini e realizzato con il contributo della Fondazione, si aggiunge alla collana dedicata alla tutela e valorizzazione dei Tesori d’Arte nel territorio di Livorno. Nel segno della conservazione e della conoscenza il volume intende restituire la sua preziosità alla Chiesa di Sant’Antimo Martire, Concattedrale della Diocesi di Massa Marittima e Piombino e al Museo Diocesano Andrea Guardì, come ultimazione di un progetto avviato nel 2008 riguardante i musei parrocchiali della Diocesi.
EUR 30.00
Ultima copia
Pistoia, Tellini 1990, cm.14x22, pp.254, br.soprac.fig.
EUR 9.00
Ultima copia
Firenze, Editoriale Arsuna 1981, cm.13x19, pp.220,(4), numerose ill. a col. nt. e 9 cartine in bn. in appendice, br., cop. fig. a colori.
Note: Mend alla copertina ed auun angolo delle prime pagine senza che questo infini in parti leggibili
EUR 9.00
Ultima copia
Pubblicaz. edita nel trentennale della Cassa Rurale Artigiana di Marina di Grosseto. Ospedaletto (PI), Pacini Editore 2002, cm.17,5x24,5, pp.177,(3), numerose foto, disegni e grafici perlopiù a col. nt., leg. ed. cartonata muta, sopraccoperta figt. a colori.
Note: Aloni alla copertina.
EUR 16.00
Ultima copia
Grosseto, Roselle, Vetulonia, Lago dell'Accesa, Marsiliana d'Albergna, Populonia, Poggio Buco, Pitigliano, Sorano, Vulci. Ediz. italiana e inglese. Firenze, Polistampa 2009, cm.16x24, pp.54 ill.col. brossura copertina figurata a colori. Guida. In occasione della mostra Signori di Maremma, ospitata da giugno a ottobre 2009 presso il Museo Archeologico e d'Arte della Maremma, è scaturita una nuova iniziativa dedicata all'archeologia e ai tesori dell'antichità. Il volume propone così alcuni itinerari che partono dalla sede della mostra e attraversano la provincia di Grosseto in due direzioni opposte. Verso nord le tappe consigliate sono l'area archeologica di Roselle, Vetulonia (Museo e area archeologica), il Parco del Lago dell'Accesa e il Museo Archeologico di Massa Marittima, per concludersi, ormai in provincia di Livorno, con il Parco di Baratti e Populonia e il Museo Archeologico del Territorio di Populonia a Piombino. Verso sud i luoghi attrezzati per la visita (Marsiliana d'Albegna e Poggio Buco, presenti nella mostra, non sono visitabili) sono Pitigliano (Museo Archeologico, Museo all'aperto Città dei vivi, Città dei morti), il Parco La città del Tufo, e infine, in provincia di Viterbo, il Parco Archeologico e Naturalistico di Vulci con il Museo Archeologico Nazionale.

EAN: 9788859606123
EUR 7.00
-42%
EUR 4.00
Disponibile
Firenze, Ed.Polistampa 2012, cm.17x24, pp. X,294, br.sopracoperta figurata a colori. Proprietà dei conti Aldobrandeschi, Magliano appare citato per la prima volta come fundus nel 1081, poi come curtis in un atto del 1097. Dopo essere stata nel Duecento il centro demograficamente più importante della valle dell'Albegna, contando circa seicento abitanti, tra XIV e XV secolo la comunità fu interessata da un lungo processo di decadimento economico e demografico. Magliano rimase nell'ambito della repubblica senese fino al 1559 quando, in seguito alla guerra di Siena, Cosimo de' Medici ne entrò in possesso, cedendo il castello e il suo territorio in feudo a Cornelio Bentivoglio, la cui famiglia mantenne la proprietà fondiaria fino alla legge di abolizione dei feudi del 1685. Nella pubblicazione è integralmente trascritto il testo del manoscritto degli statuti, risalenti al 1356 e più volte rinnovati e aggiornati, conservato presso l'archivio storico comunale di Magliano in Toscana. Accompagnati dall'ampio testo introduttivo dell'autore, i regolamenti forniscono informazioni sui vari aspetti della storia e dell'economia della comunità e del territorio.

EAN: 9788859611097
EUR 14.00
-25%
EUR 10.50
Disponibile
Pitigliano (GR), Tipo-Litografica artigiana 1973, cm.12x17, pp.128, numerose illustrazioni b.n. nel testo, brossura a bandelle figurata.
EUR 7.90
Ultima copia
Contributi di Carlo Avetta, Franco Serri, Luigi Zangheri. Presentaz. di Ildebrando Imberciadori. Foto di Arturo Calignano. Siena, Edizioni Periccioli 1985, cm.21,5x20 (oblungo), pp.77,(3), testo su 2 colonne, numerose ill. in nero nt., br., copertina fig. Pubblicaz. a cura della Biblioteca Comunale di Seggiano - Comitato di Gestione.
EUR 8.00
Ultima copia
Testo fotografico di Italo Pennello. Pitigliano, Ediz. AR.CA, Arcipretura Cattedrale 1968, cm.16x24, pp.127, numerose tavv.in bn.ft.e una tav.a col. applic., br., cop.fig.a col.
EUR 11.00
2 copie
Prefaz.di Prof.Luigi M. Personè. Introduz.dell'autore. Pistoia, Libreria Editrice Tellini 1979, cm.13x20, pp.148, numerose foto e disegni in bn.nt., br., cop.fig.a col.con bandelle. (cop.ingiallita ma copia in ottimo stato.)
EUR 8.00
Ultima copia
Con tavole di Dino Petri. Siena, Edizioni Cantagalli 1972, cm.15x21,5, pp.215,(5), 18 tavv. a sanguigna ft. in apposita sezione, br cop. fig. con bandelle. Prima edizione.
EUR 9.00
2 copie
Roma, Paleani 1987, cm.16x24, pp.127, 10 tavv.bn.ft. br.cop.fig.a col.
EUR 20.66
-32%
EUR 14.00
2 copie