CARRELLO vai al carrello
Libri
Totale
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA

Arte Restauro

#287359 Arte Restauro
Firenze, Polistampa 2008, cm.16x24, pp.158, brossura copertina figurata a colori. Coll.Interventi e testimonianze. Il volume, organizzato in schede illustrate, presenta una serie di interventi di restauro diretti dai funzionari della Soprintendenza per i Beni Storici ed Etnoantropologici per le Province di Firenze Pistoia e Prato tra il 2005 e il 2007. Il lettore è condotto alla riscoperta di luoghi d'eccezionale valore storico e religioso. Completa il volume una ricca serie di tavole a colori che testimonia il lavoro compiuto sulle opere esaminate e una puntuale appendice con la documentazione completa dei restauri effettuati in tutto il periodo analizzato nel territorio fiorentino, pistoiese e pratese.

EAN: 9788859610427
EUR 14.00
-35%
EUR 9.00
Ultima copia
#317626 Arte Restauro
Inner Wheel Italia 2012, cm.21x29, pp.247, numerose illustraz. a colori nel testo, brossura, copertina figurata a colori. Catalogo illustrato da piccole immagini completate da dettagliata didascalia a fronte.
EUR 7.00
Ultima copia
#316570 Arte Restauro
A cura di Matteo Ceriana, Riccardo Gennaioli, Sandra Rosi. Firenze, Edifir 2023, cm.21x28, pp.120 ill.a colori. brossura sopracoperta figurata a colori. Collana Problemi di Conservazione e Restauro.

EAN: 9788892801790
EUR 34.00
-5%
EUR 32.30
Disponibile
#267784 Arte Restauro
Firenze, Edifir-Edizioni 2014, cm.17x24, pp.168, brossura figurata a colori. Coll. Storia e Teoria del Restauro, 20. L'interesse per una più approfondita conoscenza degli eventi legati alla Conservazione e al Restauro avvenuti nel passato e per una riflessione sui suoi fondamenti teorici attuali, sta progressivamente crescendo; questo grazie alla consapevolezza di dover fondare gli studi e l'attività di restauro su basi storiche e teoriche più solide. La collana "Storia e teoria del restauro" vuole rivolgersi agli addetti ai lavori e al mondo delle Università, fornendo sia una adeguata sede dove sviluppare la ricerca e il dibattito, sia la possibilità di reperire importanti materiali di studio. La collana è articolata su due serie: gli "Studi", destinati a presentare ricerche e studi in forma monografica o antologica e i "Documenti", in cui verranno pubblicati o ri-pubblicati importanti materiali di studio.

EAN: 9788879706346
EUR 20.00
-35%
EUR 13.00
Ultima copia
#267756 Arte Restauro
Con la collaborazione di Francesca Martusciello. Firenze, Ediz.Edifir 2014, cm.17x24, pp.100, brossura copertina figurata. Coll.Storia e Teoria del Restauro,21. L'interesse per una più approfondita conoscenza degli eventi legati alla conservazione e al restauro avvenuti nel passato e per una riflessione sui suoi fondamenti teorici attuali, sta progressivamente crescendo; questo grazie alla consapevolezza di dover fondare gli studi e l'attività di restauro su basi storiche e teoriche più solide. La collana vuole rivolgersi agli addetti ai lavori e al mondo delle Università, fornendo sia una adeguata sede dove sviluppare la ricerca e il dibattito, sia la possibilità di reperire importanti materiali di studio. La collana è articolata su due serie: gli studi , destinati a presentare ricerche e studi in forma monografica o antologica e i documenti in cui verranno pubblicati o ri-pubblicati importanti materiali di studio.

EAN: 9788879706322
EUR 20.00
-30%
EUR 14.00
Ultima copia
#316437 Arte Restauro
A cura di Cecilia Frosinini. Firenze, Edifir 2022, cm.21x28, pp.240, illustrazioni a colori. brossura copertina figurata a colori. Collana Problemi di Conservazione e Restauro, 59. Questo volume presenta i risultati del progetto di ricerca e di conservazione che l'OPD ha realizzato sulla Pala di San Marco del Beato Angelico. Già le fonti antiche citano l'opera come innovativa, la prima 'tavola quadra' all'antica della pittura italiana, inserita in una monumentale cornice, purtroppo perduta, ispirata alla classicità modernamente rivissuta. Allo stesso tempo, la Pala di San Marco è il frutto perfetto della sintesi eloquente tra Arte e Potere: l'arte aggiornatissima e sublime dell'Angelico e il potere di Cosimo de' Medici il Vecchio, patrono della chiesa e del convento, ristrutturati a sue spese dall'architetto di famiglia Michelozzo secondo i più recenti dettati del Brunelleschi. L'operazione di restauro è stata segnata da molte difficoltà e da una non comune complessità che riguardava sia la conservazione del supporto ligneo, sia della pellicola pittorica e per entrambe sono state messe a punto specifiche ed innovative metodiche, frutto dell'impostazione generale del progetto di restauro come un progetto di ricerca. Uno dei risultati dell'attuale intervento consiste nell'aver evidenziato il suo ruolo centrale nell'attività del pittore e nell'immagine del Museo stesso, dedicato a questo insediamento domenicano. In tal senso, assai opportuna è stata la collocazione dell'opera nella nuova Sala del Beato Angelico, dove è concentrata la più importante raccolta al mondo di capolavori su tavola del Frate pittore, e che è stata interamente rinnovata e riallestita in tutti i suoi aspetti. In tal modo, è stato così restituito al mondo un capolavoro assoluto, recuperandone gli stupefacenti valori pittorici, cromatici, prospettici, volumetrici, iconografici e simbolici che sembravano perduti, ma che sono stati splendidamente ritrovati.

EAN: 9788892800694
EUR 40.00
-47%
EUR 21.00
3 copie
#316436 Arte Restauro
7 aprile 2002 e 3 del 5 Aprile 2003., Ferrara, Salone dell'arte del restauro e della Consercùvazione Firenze, Edifir 2009, cm.21x28, pp.192, illustrazioni in bianco e nero e a colori. brossura copertina figurata a colori. Collana Problemi di Conservazione e Restauro, 16.

EAN: 9788879704502
EUR 35.00
-25%
EUR 26.00
2 copie
#213086 Arte Restauro
A cura di Marco Ciatti e Maria Rosaria Valazzi. Opificio delle Pietre Dure. Firenze, Edifir 2015, cm.23x30, pp.119, num.fig.a col.nt. brossura copertina figurata a colori. Coll.Problemi di Conservazione e Restauro. Il 43esimo volume della collana "Problemi di conservazione e restauro" che l'O.P.D. conduce insieme alla casa editrice Edifir-Edizioni Firenze presenta l'intervento di conservazione e restauro della così detta "Muta" di Raffaello della Galleria Nazionale di Urbino. Le osservazioni compiute dai restauratori insieme ai risultati delle indagini diagnostiche, realizzate secondo la consueta procedura del Settore di restauro dei Dipinti mobili (e cioè la seguente obbligatoria e ragionata progressione: indagini non invasive di area; indagini non invasive puntuali; indagini invasive non distruttive; indagini invasive distruttive) hanno evidenziato alcune caratteristiche del momento dell'esecuzione e qualche problema conservativo, affrontato e risolto col restauro. Indagini e restauro sono serviti anche per chiarire la dubbia paternità raffaellesca ed il fatto che si tratta sicuramente del ritratto di una persona reale, dato che l'underdrawing impiegato è quello che Raffaello usa in queste occasioni.

EAN: 9788879707367
EUR 24.00
-29%
EUR 17.00
Disponibile
#316415 Arte Restauro
A cura di Grazia De Cesare. Firenze, Edifir 2022, cm.16,5x23,5, pp.128, illustrazioni. brossura copertina figurata a colori. Collana Restauro. «Rieti è una città ricca di tesori nascosti e la storia del sipario del Teatro Flavio Vespasiano sta lì a dimostrarlo. Dipinto dal grande Antonino Calcagnadoro nel 1910, il sipario ebbe vita travagliata prima e dopo la sua realizzazione. Nel secondo dopoguerra incappò nel giudizio di coloro ai quali - specie dopo l'orrore dell'Olocausto - non era parso politicamente corretto celebrare la presa di Gerusalemme da parte di Vespasiano, che tanta distruzione e tanti lutti arrecò al popolo ebraico. Ma ad oscurare l'imperatore trionfante davanti alle mura della città ci avrebbe pensato il tempo, con tutto il suo corredo di "agenti": l'umidità, l'usura provocata dal ripetuto utilizzo, la scarsa cura e manutenzione, fino a quando, per evitare che la tela andasse distrutta, semplicemente si smise di usarla. Il tempo è continuato a scorrere, sbiadendo del sipario anche il ricordo tra i reatini, pure legatissimi al loro teatro. Perciò il 21 settembre vedere il Flavio pieno di gente accorsa ad ammirare la grande tela finalmente restaurata è stato commovente. Raramente si percepisce in città tanto orgoglio per le proprie cose e la propria storia e invece è successo. E a ragione. Per la Fondazione Varrone, che sin dal 2017 aveva deciso di finanziare quel restauro, è stata la dimostrazione di aver fatto la scelta giusta, onorando una volta di più il lascito anche morale della Cassa di Risparmio di Rieti, che a suo tempo tanto contribuì all'edificazione del teatro. Ugualmente azzeccata si è rivelata la decisione di affidare il cantiere ai docenti e agli allievi dell'Accademia delle Belle Arti de L'Aquila, anche per rinsaldare i rapporti di vicinanza e di scambio con la nostra città. Di quell'emozionante pomeriggio al Flavio ci resta il ricordo del lungo, appassionato applauso con cui il pubblico ha salutato il ritorno del sipario sulla scena e le parole della professoressa Grazia De Cesare sul valore dell'opera del Calca-gnadoro e sulla sua intrinseca fragilità. E adesso che la città ha ritrovato questo suo tesoro siamo certi che farà del tutto per non perderlo di nuovo.» (Dalla Premessa di Antonio D'Onofrio)

EAN: 9788879709842
EUR 20.00
-25%
EUR 14.90
2 copie
#316143 Arte Restauro
A cura di Claudio Della Bartola. Ospedaletto, Pacini Editore 2021, cm.21x27, pp.80, 58 illustrazioni in bianco e nero e a colori. brossura copertina figurata a colori. Collana Arte o Architettura. Testo Italiano e Inglese. «Osservando le opere di Rocco Normanno, viene da pensare a una sorta di sua predestinazione all'arte - e segnatamente alla pittura - che ha cavalcato qualsiasi percorso formativo che potesse indirizzarlo ad altro. Ne sono testimonianza il pieno possesso della tecnica pittorica, quale sarebbe potuto discendere da una lunga frequentazione delle "botteghe" degli artisti del tardo Medioevo o del Rinascimento, oppure l'uso straordinario del disegno per la composizione delle immagini; o, ancora, la capacità di avvalersi di altri mezzi - del tutto attuali - come la fotografia per fissare una scena, un ambiente, un momento di vita, da restituire poi attraverso le sapienti, complesse rielaborazioni della pittura. La perizia di una manualità audace e raffinata è al servizio della necessità di restituire la realtà viva, di rappresentarla nella sua multiforme complessità. Ed è facile, scorrendo i suoi lavori, ricostruire mentalmente i legami col realismo del passato, e soprattutto col modello caravaggesco, che ha disseminato - spesso con effetti dirompenti - le rappresentazioni più elevate di senso religioso, con elementi tratti dalla più ordinaria e bassa quotidianità. Ma questa scelta di apparente ricomposizione col passato in forza dei vincoli imposti da rappresentazioni oggettive, in alternativa alle infinite libertà espressive dell'arte contemporanea, in risposta unicamente all'istinto soggettivo dell'artista, ha una articolazione più complessa di quel che potremmo, al primo impatto, ritenere. La pittura di Normanno è una continua provocazione che attinge a schemi e modi del passato per ricondurci alla dimensione - così spesso tragica - del presente...» - Alessandro Tambellini, Sindaco di Lucca

EAN: 9788869959707
EUR 18.00
-27%
EUR 13.00
Ultima copia
#316141 Arte Restauro
A cura di Cecilia Frosinini. Firenze, Edifir 2021, cm.21x28, pp.312, illustrazioni, 8 tavole in bianco e nero e a colori. brossura copertina figurata. Collana Problemi di Conservazione e Restauro, 56. IL volume racconta il delicato intervento di restauro condotto dall'Opificio delle Pietre Dure sui primi otto affreschi staccati delle storie della Genesi, appartenenti al lato est del Chiostro Verde di Santa Maria Novella a Firenze, opere di Paolo Uccello e dei suoi collaboratori. Purtroppo le storie della Genesi sono giunte ai nostri giorni afflitte da gravi problemi conservativi causati da molteplici fattori, fino alla disastrosa alluvione del 1966. Si tratta di uno dei più estesi cicli noti di argomento veterotestamentario, sempre celebrato dalla letteratura artistica per la presenza di uno dei principali maestri del Quattrocento fiorentino: Paolo Uccello (1397-1475), che qui ha lasciato uno dei suoi indiscussi capolavori, Il Diluvio Universale. La particolare tecnica esecutiva delle storie della Genesi, una pittura prevalentemente a monocromo verdeterra, indusse nel Settecento il frate domenicano Vincenzo Borghigiani a definirle dipinte "a sugo d'erbe e terra verde": proprio dal colore dominante di queste pitture trae origine il nome del Chiostro Verde.

EAN: 9788879707152
EUR 35.00
-28%
EUR 25.00
Ultima copia
#316136 Arte Restauro
A cura di Mauro Ciampa, Maria Luisa Ceccarelli Lemut e Gabriella Garzella. Ospedaletto, Pacini Editore 2023, cm.24x28, pp.192, illustrazioni. legatura editoriale cartonata, copertina figurata a colori. Collana Biblioteca del Bollettino Storico Pisano. Collana Arte. San Paolo a Ripa d'Arno, chiesa del monastero vallombrosano maschile in età medievale, rappresenta uno dei più significativi monumenti del cosiddetto romanico pisano. Gravi problemi strutturali manifestatisi a partire dall'autunno del 2010 hanno dato il via ad un complesso programma d'interventi intesi a risolvere in via definitiva una complessa situazione di dissesti risalente addirittura ai bombardamenti dell'agosto 1943. La chiesa è stata riaperta al culto domenica 3 marzo 2019. Per una fortunata coincidenza, all'inizio del 2022 l'ottagono cappella di Sant'Agata ha visto la fine dei lavori di restauro: si è così ricostituito in qualche modo il legame tra la chiesa abbaziale e l'oratorio, un tempo posto al centro del chiostro monastico.

EAN: 9791254862322 Note: legatura allentata.
EUR 25.00
-48%
EUR 13.00
Ultima copia
#315347 Arte Restauro
Arte Del Rovere Antico. Contributi di D.Beltramone. Aosta, Tipografia Valdostana 2011, cm.21x28, pp.160, illustrazioni. legatura editoriale copertina figurata a colori. Il volume prende in analisi una forma di altissimo artigianato ligneo, che opera prevalentemente utilizzando antico legname di recupero, con manufatti che sono pezzi unici adeguatamente contestualizzati dai migliori architetti e designer. Ampia la parte dedicata agli utensili tradizionali ed alle tecniche di intaglio e lavorazione.

EAN: 9788886523905
EUR 45.00
Ultima copia
#23160 Arte Restauro
Firenze, Polistampa 1993, cm.14x21, pp.210, alcune tavv.bn.ft. brossura copertina figurata.

EAN: 9788885977112
EUR 12.91
-23%
EUR 9.90
Disponibile
#146203 Arte Restauro
A cura di D.Camuffo. Milano, Electa 2007, cm.17x24, pp.240, brossura, copertina con bandelle. Testo Italiano/Inglese.

EAN: 9788837050351
EUR 40.00
-40%
EUR 24.00
Ultima copia
#278296 Arte Restauro
A cura di Grazia de Cesare. Firenze, Edifir 2020, cm.16,5x23,5, pp.128, brossura copertina figurata a colori. «Rieti è una città ricca di tesori nascosti e la storia del sipario del Teatro Flavio Vespasiano sta lì a dimostrarlo. Dipinto dal grande Antonino Calcagnadoro nel 1910, il sipario ebbe vita travagliata prima e dopo la sua realizzazione. Nel secondo dopoguerra incappò nel giudizio di coloro ai quali - specie dopo l'orrore dell'Olocausto - non era parso politicamente corretto celebrare la presa di Gerusalemme da parte di Vespasiano, che tanta distruzione e tanti lutti arrecò al popolo ebraico. Ma ad oscurare l'imperatore trionfante davanti alle mura della città ci avrebbe pensato il tempo, con tutto il suo corredo di "agenti": l'umidità, l'usura provocata dal ripetuto utilizzo, la scarsa cura e manutenzione, fino a quando, per evitare che la tela andasse distrutta, semplicemente si smise di usarla. Il tempo è continuato a scorrere, sbiadendo del sipario anche il ricordo tra i reatini, pure legatissimi al loro teatro. Perciò il 21 settembre vedere il Flavio pieno di gente accorsa ad ammirare la grande tela finalmente restaurata è stato commovente. Raramente si percepisce in città tanto orgoglio per le proprie cose e la propria storia e invece è successo. E a ragione. Per la Fondazione Varrone, che sin dal 2017 aveva deciso di finanziare quel restauro, è stata la dimostrazione di aver fatto la scelta giusta, onorando una volta di più il lascito anche morale della Cassa di Risparmio di Rieti, che a suo tempo tanto contribuì all'edificazione del teatro. Ugualmente azzeccata si è rivelata la decisione di affidare il cantiere ai docenti e agli allievi dell'Accademia delle Belle Arti de L'Aquila, anche per rinsaldare i rapporti di vicinanza e di scambio con la nostra città. Di quell'emozionante pomeriggio al Flavio ci resta il ricordo del lungo, appassionato applauso con cui il pubblico ha salutato il ritorno del sipario sulla scena e le parole della professoressa Grazia De Cesare sul valore dell'opera del Calca-gnadoro e sulla sua intrinseca fragilità. E adesso che la città ha ritrovato questo suo tesoro siamo certi che farà del tutto per non perderlo di nuovo.» (Dalla Premessa di Antonio D'Onofrio)
EUR 20.00
-10%
EUR 18.00
Ultima copia
#17265 Arte Restauro
Firenze, Nardini Ed. 1979, 2 volumi, cm.15,5x23,5, pp.196, 131, 32 tavv.bn.e col.nt. br.cop.fig.a col. Coll.Arte e Restauro. Seconda edizione.
Note: Normali tracce d'uso e bruniture.
EUR 20.00
Ultima copia
#22292 Arte Restauro
Introduzione di Giorgio Bonsanti. A cura di Marco Ciatti. Firenze Edifir 1992, cm.21x28, pp.224, 160 ill.bn.e 93 a col.nt. brossura copertina figurata a colori.

EAN: 9788879701600
EUR 24.79
-19%
EUR 19.90
2 copie
#265801 Arte Restauro
A cura di Luciano Pensabene Buemi, Francesca Bettini, Roberto Bellucci. Firenze, Edifir 2019, cm.21x28, pp.182, ill.a colori. brossura, copertina figurata a colori. Coll.Problemi di Conservazione e Restauro,52. Alchemy della Collezione Peggy Guggenheim di Venezia è stata trasferita a Firenze per un progetto di studio e di intervento presso l’Opificio delle Pietre Dure nel dicembre 2013 da compiersi congiuntamente tra i due Enti in totale collaborazione tra il dipartimento di conservazione del museo veneziano e il laboratorio dipinti della Fortezza Da Basso. Alchemy, realizzata nel 1947, è uno tra i primissimi dripping di Jackson Pollock e costituisce quasi un manifesto della tecnica. Dal punto di vista conservativo, la pulitura si è resa necessaria per rimuovere lo strato di sporco accumulatosi negli anni, che aveva compromesso la qualità estetica del dipinto, opacizzando i colori e diminuendo la percezione della tridimensionalità della materia. Il restauro dell’opera, che a Venezia è stata esposta in una mostra scientifica sullo studio e sull’intervento di restauro: “Alchimia di Jackson Pollock: viaggio all’interno della materia”, aperta il 14 Febbraio 2015, è ora presentato nella Collana Problemi di Conservazione e Restauro dell’O.P.D.

EAN: 9788879708067
EUR 30.00
-30%
EUR 21.00
2 copie
#253799 Arte Restauro
A cura di Cecilia Frosinini. Firenze, Edifir 2018, cm.21x28, pp.255, br.copertina figurata a colori. Coll.Dal Restauro agli Studi. La straordinaria importanza dei dipinti murali di Giotto nelle cappelle Bardi e Peruzzi nella Basilica di Santa Croce per la storia dell’arte di tutti i tempi è unanimemente riconosciuta. Il cospicuo corpus degli studi sui capolavori giotteschi si arricchisce oggi dei risultati delle ricerche frutto di indagini compiute dall’Opificio delle Pietre Dure, in collaborazione con l’Opera di Santa Croce e il sostegno finanziario della Getty Foundation di Los Angeles. Le due cappelle, infatti, non erano mai state indagate modernamente e i risultati, presentati In questo volume, danno conto di scoperte importantissime, relative alla tecnica originaria e alle successive vicende conservative che hanno pesantemente inciso sull’aspetto dei dipinti. Nel volume saggi di impostazione storico artistica si affiancano ai contributi dei restauratori e dei tecnici per dare conto delle nuove conoscenze maturate nell’ambito di questo significativo progetto.

EAN: 9788879707824
EUR 25.00
Disponibile
#310922 Arte Restauro
EUR 15.00
-33%
EUR 10.00
Ultima copia
#310921 Arte Restauro
A cura di Simona Rinaldi. Firenze, Edifir 2007, cm.17x24, pp.200, brossura copertina figurata. Coll.Storia e Teoria del Restauro,6. Studi.

EAN: 9788879703352
EUR 25.00
-32%
EUR 17.00
3 copie
#290297 Arte Restauro
Saggi si Alice Ferroni, Luca Fiorentino, Cristina Merelli,. Letizia Montalbano, Margherita Priarone, Maddalena Trabace. Ferrara, 22-24 2017. A cura di Luca Fiorentino. Con un dialogo con Gianni Sciolla. Firenze, Edifir 2019, cm16x24, pp.78, brossura copertina figurata. Coll.Avere Disegno,2. Il presente volume pubblica gli atti di una giornata di studio tenutasi al Salone del Restauro di Ferrara nella primavera 2017. I saggi si concentrano sui problemi di conservazione e restauro dei manufatti su carta antichi e moderni ponendo il focus su innovative tecniche d'intervento sviluppate in laboratori scientifici e tramite l'esperienza dei tecnici restauratori i quali devono essere sempre più aggiornati e qualificati in un settore difficile come quello cartaceo. Gli scritti sono preceduti da un'intervista rilasciata pochi mesi prima della giornata di studi da uno degli studiosi italiani tra i più conosciuti e qualificati nel campo della grafica d'arte: Gianni Carlo Sciolla.

EAN: 9788879709262
EUR 16.00
-25%
EUR 12.00
Disponibile
#145027 Arte Restauro
Firenze, Ediz.Edifir 1999, cm.21x28, pp.78, num.ill.bn.e a col.nt. brossura copertina figurata a colori.

EAN: 9788879700757
EUR 15.00
Ultima copia