MENU
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA
Click per vedere l'elenco
Ultimi arrivi
Più rilevanti
Autore crescente
Autore decrescente
Titolo crescente
Titolo decrescente
Editore crescente
Editore decrescente
Prezzo crescente
Prezzo decrescente
Pagina
di

Arte Saggi

Le Collane

#277916
Arezzo, 3 settembre 2011-9 gennaio 2012. A cura di Paola Refice. Firenze, Edifir 2011, cm.16,5x24, pp.470, brossura copertina figurata a colori. Il volume rappresenta il Catalogo della mostra svoltasi in occasione del V centenario della nascita di Giorgio Vasari (1511-1574) presso la Basilica Inferiore di San Francesco ad Arezzo.

EAN: 9788879705264
EUR 32.00
-50%
EUR 16.00

Aggiungi al Carrello
#277815
1967, cm.14,5x17, pp.XXVIII,48, paperback. Little Art Books, Jugoslavija. Epocs and Stiles.
EUR 8.00
Aggiungi al Carrello
#277765
Lugano, Galleria Pieter Coray, 1987. Introduzione di Reinhold Hohl. Milano, Electa 1987, cm.20,5x28, pp.70, ill bn.e a colori. brossura sopracopetra figurata a colori.

EAN: 9788843523344
EUR 15.00
Aggiungi al Carrello
#277681
Milano, Medusa 2008, cm.11,5x20, pp.338, brossura copertina figurata a colori. Coll.La Zattera,22. L'ultimo proprietario del quadro fu lo psicoanalista Jacques Lacan. Ma Courbet l'aveva dipinto per un diplomatico arabo che animò la vita parigina del secondo Ottocento: lo teneva nascosto in bagno, coperto da una tenda verde e lo mostrava solo ai visitatori più intimi. Dopo la morte di Lacan il quadro è finito nelle collezioni pubbliche francesi e dal 1995 è esposto al Museo d'Orsay dove continua a far discutere i "benpensanti" che lo bollano come osceno. E intanto attrae fiumane di visitatori, come alla mostra parigina attualmente dedicata a Courbet, dove la tela, messa a confronto con le foto pomografiche dell'epoca, rivela la sua "diversità".

EAN: 9788876981531
EUR 18.50
-14%
EUR 16.00

Aggiungi al Carrello
#277679
Introduzione di Maurizio Cecchetti. Con una nota di Philippe Daverio. Milano, Medusa 2013, cm.12x18,5, pp.166, brossura copertina figurata a colori. Coll.Wunderkammer,21. Se è vero che natura non facit saltus, la storia invece è piena di vuoti o pezze mancanti. Capita, a un certo punto, non sai quando né perché, che venga meno una tessera del mosaico; che si perdano persino le tracce che riguardano un personaggio, un artista, la sua opera. È il caso di Antoine Benoist, a cui Luigi XIV, il Re Sole, concesse nel 1668 il privilegio di essere il suo unico scultore in cera colorata. Benoist si era guadagnata la fama di grande artefice della ceroplastica modellando un teatro di figure a grandezza naturale, che rappresentava la corte del Re Sole. E il sovrano, ammirato da tanta bravura, lo autorizzò a mostrare in tutta la Francia questo capolavoro, dove le figure, perfettamente somiglianti, erano corredate di abiti, parrucche e ogni accessorio atto a renderne l'aspetto più vero del vero. Benoist divenne celebre in Europa e altri prìncipi e sovrani vollero farsi ritrarre da lui. Ma a volte il genio e la fama non si sposano bene, così, di Benoist, già a metà del Settecento quasi si perde la memoria. Soltanto nell'Ottocento, come dimostrano i testi pubblicati in questo libro, col clamore suscitato dai Musei delle cere, alcuni studiosi ne recuperano la storia. Solo questa, perché le opere, come molte testimonianze della ceroplastica moderna, sono perdute per sempre. L'"anello mancante" della storia dell'arte. Introduzione di Maurizio Cecchetti. Con una nota di Philippe Daverio.

EAN: 9788876982606
EUR 17.50
-37%
EUR 11.00

Aggiungi al Carrello
#277675
Traduzione e cura di Martino Doni. Milano, Medusa 2014, cm.14x17, pp.90, brossura copertina figurata Coll.Polaroid,11. Un uomo lungo un secolo, ecco chi è Norbert Elias. Ebreo laico, sociologo senza fissa dimora, mai corretto, mai scontato, Elias ha coltivato per decenni un indefettibile slancio vitale, senza concedersi alle mode apocalittiche della contestazione o a quelle furbette del riflusso. Un uomo capace di parlare di sport, di guerra, di poesia, di religione, di civiltà e barbarie, di serietà e facezie conservando sempre il medesimo piglio, sempre la stessa fiducia in sé e nella propria umile tracotanza di scienziato delle cose umane. Un uomo che ci parla dalle periferie dell'Europa, dal disfacimento dell' establishment, dal crollo del Muro di calcestruzzo e ideologie che ha forgiato il Novecento: è da qui che Elias, come una di sonda lanciata nel tempo, osserva le dinamiche del suo mondo (i "processi"), come dalla nostra prospettiva, come se fossimo noi a guardare, ex post, la fine delle sicurezze, la liquefazione dei rapporti, la moltiplicazione esponenziale delle occasioni di incontro. A Elias non sfuggono i segni dei tempi, li coglie con vorace ostinazione e li interpreta con onestà e tenacia, sfidando le bandiere ideologiche dei suoi contemporanei (il disfattismo ecologista, il pessimismo esistenzialista) e mirando sempre e soltanto a "tentare, cercare, inventare e sopportare".

EAN: 9788876983184
EUR 10.00
-40%
EUR 6.00

Aggiungi al Carrello
#277674
Milano, Medusa 2014, cm.14x17, pp.70, brossura copertina figurata Coll.Polaroid,6. Il ruolo della cultura in Francia e in America; pragmatismo e democrazia; iconografia e autorappresentazione dei popoli; il femminile nell'esperienza giudaico-cristiana; il nuovo statuto della psicanalisi; il corpo e l'amore come forma di conoscenza... In tre interviste rilasciate negli anni Ottanta, de Certeau posa lo sguardo lucido e sorprendente del savant su molte questioni del nostro tempo, applicando i propri strumenti storici e concettuali non più alla cultura medievale o alla mistica secentesca, ma a temi profondamente radicati nell'oggi. Lezioni di pensiero ma anche conversazioni piacevoli, in cui de Certeau non esita a rispondere con spontaneità alle curiosità degli intervistatori sulle sue impressioni di viaggiatore, sulle sue abitudini, sul suo tempo libero. Una possibilità inedita offerta al lettore italiano per conoscere meglio un pensatore a volte difficile e misterioso, nella varietà e vivacità dei suoi interessi e in una dimensione più affabile.

EAN: 9788876983009
EUR 9.00
-23%
EUR 6.90

Aggiungi al Carrello
#277636
Avec 66 figures et 23 planches hors texte. Paris, La Renaissance du Livre 1924, cm.14x20,5, pp.XVIII,430, 23 planches. brochè. Bibliotheque de Synthéèse Historique. L'Evolution de l'Humanitè.
EUR 9.90
Aggiungi al Carrello
#277635
Paris, Alcide Picard & Kaan Editeurs s.c.circa 1900, cm.14x21, pp.360, 131 figures reliure d'édition pleine toile, taglio superiore rosso. Bibliothèque de l'Enseignement des Beaux-Arts.
EUR 21.90
Aggiungi al Carrello
#253255
A cura di Miriam Robbins Dexter. introduzione di Martino Doni. Milano, Medusa Edizioni 2014, cm.14x23, pp.175, br.cop.fig.a col. Coll.Wunderkammer. Il libro affronta un argomento che non solo non è mai stato indagato, ma neppure considerato nella pur sterminata storiografia di Michelangelo. In alcune figure rappresentate dal genio toscano ricorre un'anomalia curiosa: il quinto incisivo. Ogni uomo dotato di una chiostra dentaria normale ha due incisivi a metà dell'arcata superiore. L'esistenza di questo tema non deve essere dimostrata perché è certo che il grande artista abbia rappresentato molti personaggi caratterizzati da quest'anomalia, che ai suoi tempi, del resto, era ben nota. Sebbene risulti evidente in alcune opere michelangiolesche, al "trentatreesimo" dente nessuno studioso ha mai fatto caso prima d'ora, eppure si tratta di opere notissime: dalla "Sibilla Delfica" al "Giona" della Sistina, sino alla "Furia" degli Uffizi, alle figure demoniache del Giudizio Universale e all'aguzzino che alza la croce nella Crocefissione di san Paolo nella Cappella Paolina. Questo vuol dire che Michelangelo, con chiara coerenza simbolica, ha usato quest'anomalia anatomica per alcuni decenni attribuendole un preciso significato, che questo libro ora porta alla luce. Il quinto incisivo connota le figure che appartengono al mondo prima della rivelazione di Cristo, ma allude anche alla violenza, alla bestialità, nonché alla natura lussuriosa.

EAN: 9788876983122
EUR 19.00
-22%
EUR 14.90

Aggiungi al Carrello
#277560
20-21 mars 2009. Sous la direction de Ivan Foletti. Avec la collaboration de Valentine Giesser et Ilaria Molteni. Roma, Viella Editrice 2010, cm.17x24, pp.222, brossura copertina figurata a colori. Coll.I Libri di Viella. Arte. Etudes Lausannoises d'Histoire de L'art,10. Collection dirigée par Serena Romano.

EAN: 9788883344329
EUR 35.00
-37%
EUR 22.00

Aggiungi al Carrello
#242044
Castello di Vigevano, 3 ottobre 2009 - 31 gennaio 2010. A cura di Luisa Giordano e Mario Olivari. Milano, Skira 2010, cm.24x28, pp.216, numerosissime figg.a col.nt. brossura, copertina figurata a colori. Il volume indaga i legami tra la città di Vigevano, la signoria sforzesca e le presenze artistiche del periodo sul territorio attraverso dipinti, sculture lignee, iconografie e ritratti, affreschi, arazzi, monete, bassorilievi e alcune opere di artisti di scuola leonardesca. Il ducato degli Sforza coincise a Vigevano con una vera e propria età dell'oro. Soprattutto gli ultimi due duchi, Ludovico il Moro nato a Vigevano e Francesco I, fecero della città una piccola Milano, in tutto e per tutto raffinata e ricca come la capitale. I migliori architetti, pittori e scultori milanesi furono impiegati anche a Vigevano, a partire da Leonardo, Bramante e Bramantino. Sulla scorta delle committenze ducali, anche le confraternite e le famiglie più cospicue della Lomellina fecero a gara nel farsi promotrici di iniziative che portarono nei paesi del territorio dipinti, sculture lignee, tessuti preziosi, oreficerie.

EAN: 9788857204055
EUR 39.00
-49%
EUR 19.90

Aggiungi al Carrello
#8826
Disponiamo delle seguenti annate:1903,1904,1909. Revue mensuelle d'art moderne, direct: MM.Vaudremer, J.P.Laurens, L.Magne, L.Bénédite ed altri. Paris, Librairie Centrale des Beaux-Arts cm.20x29,5, Rileg.mz.pelle con nervi e decor.oro al dorso. Ciascuna annata
EUR 206.00
Aggiungi al Carrello
#277335
A cura di Deanna Lenzi. Bologna, Editrice Compositori 2004, cm.17x24, pp.516, 144 tavv.bn.ft. legatura editoriale, sopracoperta figursta a colori. "Arti a confronto" raccoglie gli scritti che colleghi, allievi e amici di Anna Matteucci hanno voluto dedicarle in omaggio alla sua brillante carriera di docente di storia dell'arte e dell'architettura presso l'Università di Bologna. Studiosa di rilevanza internazionale, Anna Maria Matteucci si distingue per le doti di vivacità intellettuale e per i tributi pionieristici nei molti ambiti di ricerca da lei affrontati, di cui è specchio la sua vasta e diramata bibliografia. Gli scritti qui raccolti ripercorrono le tracce dei suoi studi con approfondimenti e nuovi apporti su argomenti di pittura, scultura e architettura entro un arco di tempo che procede dal Gotico all'Ottocento.

EAN: 9788877944030
EUR 60.00
-50%
EUR 30.00

Aggiungi al Carrello
#277327
Palermo, :duepunti edizioni 2010, cm.11x16,5, pp.200, brossura copertina figurata. Uno studio a quattro mani sul "vedere" in E.T.A. Hoffmann che segna la centralità di questo autore sia sul versante di una teoria dello sguardo romantico sia su quello del rapporto tra dispositivi ottici e scrittura letteraria. Vedere la folla attraverso una serie di inquadrature e una articolata tassonomia di sguardi: del voyeur, dello spettatore, dello scienziato, del visionario. Vedere la notte in un'oscurità che si popola di presenze inquietanti e sottrae il reale alla vista segnando la crisi della rappresentazione classica.

EAN: 9788889987230
EUR 20.00
-55%
EUR 9.00

Aggiungi al Carrello
#210008
Scritti e documenti 1943-1967. A cura du Marilena Pasquali e Stefano Bulgarelli. Firenze, Gli Ori 2010, cm.16x24, pp.208, br. [volume usato ma in ottime condizioni].

EAN: 9788873364276
EUR 30.00
-50%
EUR 15.00

Aggiungi al Carrello
#138511
Roma, 8 novembre 2006. Roma, Bardi Ed. 2008, cm.17x24, pp.197, alcune ill.bn.nt. br. Coll.Contributi del Centro Linceo Interdisciplinare "Beniamino Segre",118. Intonso

EAN: 9788821809927
EUR 35.00
-15%
EUR 29.90

Aggiungi al Carrello
#277301
Traduzione di Andrea L.Carbone. Palermo, :duepunti edizioni 2010, cm.11x16,5, pp.106, brossura copertina figurata. In secoli di storia la letteratura ha commesso un'enorme sequenza di crimini seriali. Non sempre l'unica vittima è il lettore. Un repertorio completo, che inaugura la tradizione continuata da Umberto Eco e che formalizza, per la prima volta nella modernità, la nozione di plagio, citazione, contraffazione et similia, smascherando una serie di eclatanti misfatti letterari.

EAN: 9788889987414
EUR 9.00
-44%
EUR 5.00

Aggiungi al Carrello
#277300
A cura di Maria Elena Versari. Palermo, :duepunti edizioni 2009, cm.11x16,5, pp.170, brossura copertina figurata,

EAN: 9788889987308
EUR 9.00
-44%
EUR 5.00

Aggiungi al Carrello
#277298
Prefazione di Michele Cometa. A Cura di Roberta Coglitore. Palermo, Due Punti Ed. 2008, cm.13x19, pp.126 brossura. Dall'iconologia dello sguardo in pittura ai dispositivi ottici in letteratura, dall'immagine digitale alla teoria del ritratto, dalla figuratività dei testi allo statuto narrativo delle immagini, gli studi raccolti in questo volume toccano i punti nevralgici dell'attuale riflessione sulla visualità e sull'immagine.

EAN: 9788889987148
EUR 18.00
-45%
EUR 9.90

Aggiungi al Carrello
Inserisci un testo da ricercare in tutto il catalogo
Cerca
Nessun parametro di ricerca inserito.
Libri
Totale
Riepilogo Carrello
DESCRIZIONE
PREZZO
TOTALE LIBRI
Nessun articolo nel carrello.
Aggiunto titolo al carrello.
Rimosso titolo dal carrello.
Vai al carrello...
Bentornato
Avanti
Indietro
Spese gratis in Italia
Spese gratis in Europa
Aggiungi promo al Carrello
SCOPRI I LIBRI GRATIS
Chiudi
RICERCA
Password dimenticata ?
Click per vedere l'elenco
Dati di registrazione / Spedizione
Sei già nostro cliente ?
effettua la login
effettua il logout
Conferma Password
Nome
Cognome
Indirizzo / N° civico
Città / Provincia
Nazione
Telefono
Cellulare
Dati di fatturazione
Ragione Sociale
Partita IVA
Codice Fiscale
Sei una libreria ?
Si
Vuoi riceverla ?
Seleziona Materie
Materie inserite
Aggiungi
Sicurezza
Ripeti il codice di sciurezza
I campi contrassegnati con la bordatura rossa sono obbligatori.