CARRELLO vai al carrello
Libri
Totale
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA

Bibliografia Bibliofilia Storia dell editoria

Brussels, VDH Books 2009, cm.29,5x30, pp.250, illustrazioni in bianco e nero e a colori. legatura editoriale cartonata, sopracoperta figurata a colori.

EAN: 9789088810060
EUR 33.00
Ultima copia
Con un saggio di Guglielmo Cavallo. Firenze, Mandragora Editrice 2008, cm.14x20, pp.94, num.ill.e tavv.a col.nt. brossura copertina figurata a colori. Dopo il successo di "Animali fantastici", laBibliotecaMediceaLaurenziana inaugura il secondo evento del progetto "La Biblioteca in mostra", nell'ambito del quale vengono esposte nelle sale laurenziane selezioni tematiche dimanoscritti provenienti dai ricchissimi fondi della Biblioteca, in genere accessibili solo agli studiosi.Il catalogo riflette la suddivisione dell'itinerario espositivo in due sezioni dedicate rispettivamente ai papiri e aimanoscritti.La prima si apre con il celebre ostracon di Saffo, un frammento di coccio che ha preservato, vergate da uno scolaro del ii secolo a.C., alcune strofe di un'ode dedicata ad Afrodite; seguono esemplari di tavolette cerate e lignee, tavolette di piombo, papiri carbonizzati, documenti papiracei (fra cui diverse lettere appartenenti al cospicuo archivio di Zenone, di età ellenistica) e rotoli e codici in papiro e pergamena.La sezione dedicata ai manoscritti - scelti in quanto rappresentativi di precise tipologie di confezione, scrittura, decorazione - si apre con rotoli e codici di diverso formato e provenienza, ciascuno dei quali rappresenta una tappa significativa nell'evoluzione del libro verso il suo aspetto "moderno". Seguono manoscritti esemplificativi della produzione deimaggiori centri scrittorimedievali e rinascimentali italiani ed europei, dallo scriptorium imperiale di Costantinopoli aquellideimonasteri edelle botteghe, fino allaFirenze dell'Umanesimo; di particolare interesse unmanoscritto autografo diBoccaccio, un capostipite dei famosi "Danti delCento" e dueBibbie, una da mano (la cosiddetta Bibbia diMarco Polo) e una atlantica.Concludono la sezione un manoscritto persiano, un rotolo cinese e uno giapponese di contenuto erotico-grottesco, presenze inconsuete in una biblioteca italiana.Il volume si apre con un importante saggio introduttivo in cui Guglielmo Cavallo traccia un'efficace sintesi della storia del libro manoscritto dal rotolo di papiro all'invenzione della stampa.

EAN: 9788874611157
EUR 14.00
-28%
EUR 10.00
Ultima copia
Firenze, Edifir 2019, cm.17x24, pp.208, brossura copertina figurata a colori. Collana Arte. L'Indice degli incunaboli della Biblioteca Medicea Laurenziana di Firenze è un catalogo sintetico in cui ognuna delle prime edizioni a stampa prodotte entro l'anno 1500, conservate in Laurenziana, viene presentata attraverso i suoi elementi essenziali di identificazione. Lo scopo è quello di fornire agli addetti ai lavori un agile, ma efficace strumento di consultazione, che riporta riuniti in un unico volume dedicato tutto il posseduto della biblioteca, fino ad oggi reperibile solo in via indiretta o nell'insostituibile, ma datato, "Indice generale degli incunaboli delle biblioteche d'Italia" o nell'aggiornato e ricco database, fruibile tuttavia solo in formato elettronico, "Incunabula Short Title Catalogue della British Library".

EAN: 9788879708586
EUR 22.00
-50%
EUR 11.00
3 copie
With an essay by James Reid-Cunningham. New Haven, Yale Centre of British Art 2016, cm.18,5x25, pp.240, ill.a colori. legtaura editoriale cartonata copertina figurata a colori. Showcasing a unique and extensive private collection that is soon to be acquired by the Yale Center for British Art, The Poet of Them All illustrates almost one hundred of Neale and Margaret Albert’s miniature books, each one intricately constructed and rendered in precise detail at less than three inches in height. Imaginatively hand-bound by some of today’s most accomplished bookbinders, the selection features custom miniature editions of publications by William Shakespeare and related to his works, preceded by an in-depth essay from leading book historian, conservator, and artist James Reid-Cunningham. Revealing an underexplored facet of contemporary book arts, this publication illustrates the remarkable singularity of the Alberts’ collection, providing both comprehensive views and the scholarly context necessary to fully appreciate the significance of these distinctive objects.

EAN: 9780300219128
EUR 27.00
3 copie
L’opera è suddivisa per regioni e città e ogni legatura è ampiamente descritta con scheda bibliografica e critica. L'opera più importante e ampia sulle legature italiane. Opera pubblicata dalla Stamperia Valdonega in Verona. Firenze, F.lli Alinari Istituto di Edizioni Artistiche 1960, completa in 3 volumi. cm.24x36, pp.XXII,126, XVIII,142, XVI,188, numer. figg.in 700 tavv. anche a colori e cromolitografia. ft. legature in pelle blu editoriali con titoli oro al dorso,taglio superiore dorato. Edizione a tiratura limitata a 500 copie.
Note: Volume terzo con tracce di umidità e mancante del cofanetto, gli altri due volumi in ottimo stato.
EUR 1,100.00
Ultima copia
Un primo catalogo. A cura di Giancarlo Petrella. Premessa di Vito De Nicola. Prefazione di Andrea Mazzucchi. Roma, Salerno Editrice 2019, cm.22,5x30,5, pp.94 ill.a colori. legatura editoriale cartonata, sopracoperta figurata a colori. Il catalogo degli incunaboli della Biblioteca Oratoriana dei Girolamini di Napoli, pur ancora parziale, è il primo risultato della Scuola di Alta Formazione in «Storia e filologia del manoscritto e del libro antico», diretta da Andrea Mazzucchi e istituita nel 2017 con una convenzione dell'Università degli Studi di Napoli «Federico II» e del Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo per reagire all'odioso reato che nel 2012 aveva privato la Biblioteca di una porzione sostanziosa del suo patrimonio librario, imponendone una dolorosa quanto inevitabile chiusura. Il catalogo che vede ora la luce, frutto dell'impegno dei venti allievi della Scuola coordinati da Giancarlo Petrella, restituisce un primo segmento di tale secolare patrimonio, disvelando agli studiosi e alla collettività, per la prima volta in assoluto, ventisette degli oltre cento incunaboli che le fonti storico-bibliografiche interne testimoniano si conservassero tra le mura del complesso Oratoriano. Un percorso tanto suggestivo quanto atteso tra le pieghe della piú antica biblioteca napoletana, che delinea modalità e diacronie nella formazione del fondo librario dei Girolamini.Un primo catalogo

EAN: 9788869734007
EUR 59.00
-32%
EUR 39.90
Disponibile
Roma, Salerno Editrice 2023, cm.16x24, pp.240, brossura sopracoperta figurata a colori. Biblioteca di Filologia e Critica,12. Nel cuore della Roma rinascimentale della seconda metà del Cinquecento si colloca la fase piú matura dell’operato dell’umanista portoghese Achille Stazio (Aquiles Estaço, Vidigueira 1524-Roma 1581). Impegnato nelle attività editoriali e propagandistiche ispirate dai dettami tridentini e in particolare nell’edizione dei testi dei Padri della Chiesa greca, Stazio allestí una delle maggiori biblioteche private romane del tempo, di particolare rilievo per mole e valore intellettuale. L’imponente raccolta libraria di circa duemila titoli tra manoscritti e stampati venne donata in eredità alla neoistituita Congregazione dell’Oratorio di Roma e rappresenta il nucleo fondativo della biblioteca della comunità filippina. All’interno di questa istituzione il lascito staziano finí per confondersi con quelli di altri eruditi e benefattori per passare infine, senza soluzione di continuità, all’attuale Biblioteca Vallicelliana di Roma. In linea con il rinnovato interesse da parte della comunità scientifica verso vari aspetti della poliedrica figura dell’umanista, il lavoro mira alla ricostruzione di una parte della biblioteca di Achille Stazio, ossia quella manoscritta di lingua greca. Muovendo dagli indizi di natura materiale desumibili dai codici vallicelliani, confrontati con i dati reperibili da fonti di natura differente – in primis storica, archivistica e biblioteconomica –, l’indagine si propone come base per ulteriori ricerche dedicate a Stazio e contribuisce, per mezzo del caso di studio del lusitano, a gettar lumi sull’intricato mondo degli eruditi rinascimentali.

EAN: 9788869738098
EUR 29.00
-24%
EUR 22.00
Disponibile
A cura di Teresa De Robertis e Nicoletta Giovè Marchioli. Firenze, Sismel Edizioni del Galluzzo 2017, cm.14,5x23, pp.XVIII,286 12 tavv. ft. brossura copertina figurata a colori. Coll.MediEvi,16. T. De Robertis e N. Giovè Marchioli, Premessa. L’attività dell’Associazione Italiana Manoscritti Datati (AIMD). Abbreviazioni. I. STORIA DELLA SCRITTURA, STORIA DEL LIBRO. S. Bertelli, Il codice in volgare italiano delle origini nei Manoscritti datati d’Italia – I. Ceccherini, Per una storia della mercantesca attraverso i manoscritti datati – S. Chiodo, Un manoscritto datato per il monastero di San Pier Maggiore a Firenze: contesto e nuove prospettive – A. Derolez, The Importance of the Catalogue of Dated Manuscripts for Palaeographical and Codicological Studies, and a Reply to Recent Criticisms – L. Granata, Libri e scritture dell’umanesimo veneto nei cataloghi di manoscritti datati - J. P. Gumbert, On MDI as a Source for Codicology – M. Pantarotto, Convivenze difficili, stabili sodalizi. I manoscritti compositi all’interno del corpus di datati – G. Pomaro, L’idiografo tra datato e databile – L. Regnicoli - D. Speranzi, Le collezioni private fiorentine nel corpus dei Manoscritti datati d’Italia – D. Stutzmann, Les manuscrits datés, base de données sur l’écriture. II. RIFLESSIONI A MARGINE. STATUTO E STATO DELLA CATALOGAZIONE DEI MANOSCRITTI IN ITALIA E IN EUROPA. P. Degni - P. Eleuteri, I repertori dei manoscritti datati in paleografia greca: uno strumento necessario? – N. Giovè Marchioli, Formazione e fisionomia del catalogatore di manoscritti – M. Maniaci, Chi cerca (cosa) trova? I manoscritti datati dal catalogo cartaceo al database (e, parziale, ritorno) – M. Palma, L’autografo di Dante – B. von Scarpatetti, 45 anni di CMD-CH – C. Tristano, Nominare/descrivere le scritture. Indici. Tavole.

EAN: 9788884507846
EUR 40.00
-27%
EUR 29.00
Ultima copia
Premessa di Andrea Mazzucchi. Presentazione di Maria Lucia Siragusa e Raffaele de Magistris. Roma, Salerno Editrice 2022, cm.22x30,5, pp.489, ill.a colori. legatura edirtoriale cartonata in tutta tela, sopracoperta figurata a colori.

EAN: 9788869736964
EUR 168.00
-46%
EUR 90.00
2 copie
Roma, Salerno Ed. 2008, cm.16x22, pp.143, br.con bandelle, Coll.Quaderni di Filologia e Critica,XXII. Strumento di consultazione nato per rispondere a un'esigenza primaria degli studi filologici e letterari, questo repertorio è stato allestito sulla base di ricerche bibliografiche e sondaggi diretti nel patrimonio manoscritto di biblioteche italiane e straniere, protratti per diversi anni. La BLIMT recensisce le edizioni di riferimento di 224 autori (da Antonio da Ferrara a Sennuccio del Bene, da Giovanni Quirini ad Antonio Pucci, da Nerio Moscoli a Guglielmo Maramauro, per citarne solo alcuni) e raccoglie l'indicazione degli studi critici pubblicati su di essi nell'ultimo quarto di secolo, ambendo alla maggiore completezza possibile. Corredano adeguatamente l'opera una Introduzione dove si passano in rassegna le principali sillogi di lirica trecentesca e le più importanti monografie, e viene identificata la nuova tipologia del codice "municipale", considerato peculiare di questa specifica tradizione testuale , un'ampia Bibliografia e i necessari Indici finali.

EAN: 9788884026392
EUR 111.00
Disponibile
Bologna, Il Mulino 2006, cm.14,5x21, pp.179, brossura copertina figurata a colori. Coll. Itinerari. Dopo aver passato in rassegna il variegato universo delle case editrici, l'autore si concentra sul mestiere specifico dell'editore di cultura e sulla produzione libraria, di cui descrive le diverse fasi, dai processi ideativi e dalle strategie editoriali fino alla confezione fisica del libro e alla sua distribuzione. Viene analizzata la struttura organizzativa di una casa editrice e le diverse figure professionali che vi lavorano, così come quel lungo processo che porta prima al "visto si stampi" della redazione, poi alla stampa e alla produzione materiale del libro, e infine a un prodotto da promuovere, distribuire e vendere. Un particolare sguardo viene dato agli scenari che le tecnologie informatiche aprono nel mondo dell'editoria.

EAN: 9788815113016
EUR 12.50
-4%
EUR 12.00
Ultima copia
Milano, Biblioteca di Repubblica- L'Espresso 2006, cm.14,5x22, pp.XXX,354, legatura editoriale cartonata, sopracoperta figurata. Collana I Grandi Saggi.
EUR 11.90
-16%
EUR 9.90
Ultima copia
Vol.I. Abaco-Aiuto. Presentazione di Piero Innocenti. Milano, Editrice Bibliografica 1992, cm.21x29,5, pp.XXI,749, num.tavv.bn.nt. legatura editoriale in tutta tela, sopracoperta figurata. L'opera analizza, attraverso migliaia di voci alfabetiche, il patrimonio iconografico del libro rinascimentale. Tutti i temi e le figure più rilevanti, appartengano all'ambito religioso, letterario, artistico, architettonico, scientifico, botanico, vengono affrontati criticamente sotto il profilo storico e bibliologico e documentati con un apparato di illustrazioni d'epoca. L'opera sarà articolata in circa venti volumi.

EAN: 9788870752939
EUR 180.76
-39%
EUR 110.00
Ultima copia
Torino, Einaudi 1999, cm.15,5x21,5, pp.XIV,413, 108 ill.bn e a colori. nt., brossura sopracoperta figurata a colori. Coll.Saggi.

EAN: 9788806354770 Note: Menda alla sopracoperta.
EUR 43.00
Ultima copia
Venezia, Marsilio 2011, cm.11,5x15, pp.80 brossura copertina figurata. Qual è il fine della pubblicazione di un libro? La sua diffusione, la vendita. E dunque che senso può avere pubblicare un testo che già si può intuire a priori che resterà invenduto? Su queste e molte altre domande si interrogano i protagonisti di questo racconto.

EAN: 9788831708593
EUR 9.00
-44%
EUR 5.00
Ultima copia
Editions de l'Academe des Sciences de la R.S.S. de l?Armenie Erevan 1969, cm.16x26,5, pp.470, legatura editoriale cartonata in tela.
EUR 45.00
Ultima copia
A cura di Mauro Guerrini. Milano, Editrice Bibliografica 1996, cm.17x24, pp.912, brossura. Coll. Bibliografia e Biblioteconomia. Seconda edizione. Il volume riprende un'edizione fuori commercio pubblicata in occasione del collocamento "fuori ruolo" di Diego Maltese, ordinario di Teoria e tecniche della catalogazione presso l'Università di Udine. In questa edizione gli interventi sono stati organizzati secondo un ordine tematico: ricordi personali e fortuna delle opere; biblioteconomia e politica della biblioteca; storia delle biblioteche e dei loro fondi; storia del libro e bibliologia; catalogazione. Completano il volume una bibliografia e una nota biografica di Diego Maltese.

EAN: 9788870753684
EUR 29.00
Ultima copia
Roma, Antenore Editrice 2020, cm.17x24, pp.724, brossura. Collana Medioevo e Umanesimo,122. Intonso. «Conviene dichiarare subito quello che il lavoro seguente soprattutto intende essere: l'edizione commentata di due inventari che descrivono la raccolta libraria di un patrizio genovese vissuto tra Cinque e Seicento. Dal punto di vista epistemologico, è un genere di ricerca che pertiene prevalentemente alla storia del collezionismo librario privato e che coltiva l'ambizione di consentire di tratteggiare un'immagine della cultura della personalità che riuní l'insieme di testi restituito attraverso la documentazione che è stato possibile rinvenire. In questo si è tenuta presente una definizione data da Giuseppe Prezzolini: "Una biblioteca privata è, in generale, un'immagine dei gusti, o almeno delle necessità di chi l'ha raccolta". E, per precisare la metafora iconica prezzoliniana, bisogna aggiungere che quella che si propone in questa circostanza è una doppia istantanea, che coglie essenzialmente due momenti (corrispondenti ai due reperti manoscritti qui editi) nella vita di un organismo quale è ogni raccolta di libri, che nel corso del tempo cresce, o decresce, e si sviluppa, fino però a morire, quasi sempre per dispersione, altre volte per annientamento imputabile a cause accidentali o intenzionali; un organismo che può trovare posto in spazi di volta in volta differenti e che inevitabilmente si trova a dover passare nelle mani di nuovi proprietari. La storia delle biblioteche, che affonda le proprie radici nei terreni della bibliografia e della biblioteconomia, trae la propria linfa evidentemente da manufatti librari, ma pure da prodotti catalografici (note, liste, inventari, cataloghi ecc., tanto manoscritti quanto a stampa). Per essere correttamente interpretati, gli uni e gli altri richiedono di essere accostati per mezzo degli strumenti della filologia testuale e delle diverse discipline storiche. Da queste interazioni plurime che la vedono protagonista, risulta, di riflesso, che a sua volta la storia delle biblioteche indubbiamente dà un proprio contributo alla ricostruzione dei contesti storico-culturali. Chi leggerà le pagine che seguono non vi troverà allora uno studio sulle fonti, non esclusivamente letterarie, dalle quali attinse, nel corso della propria lunga, seppur intermessa, carriera di scrittore, il possessore della biblioteca restituita dalla documentazione qui edita...»(Dalla Premessa)

EAN: 9788884557162
EUR 68.00
-38%
EUR 42.00
Disponibile
Torino, Einaudi 2016, cm.14x21, pp.XIII,272, brossura. Con la caduta del fascismo ma soprattutto alla fine della guerra, la casa editrice Einaudi avvia una politica di sprovincializzazione della cultura italiana che si traduce in un'attività di consolidamento delle relazioni con i paesi e gli editori europei. Se già durante gli anni dell'esilio in Svizzera Giulio Einaudi inizia a riallacciare i contatti interrotti progettando con Ernesto Rossi una collana di "Éditions européennes", è solo nel dopoguerra che riesce a stringere rapporti e contratti con case editrici come Gallimard, Albin Michel, Allen & Unwin, Lawrence & Wishart, Suhrkamp o con agenzie letterarie come la sovietica Mejdunarodnaia Kniga. I libri che importa subiscono trasformazioni: cambiano lingua, veste, forma, si adattano al nuovo contesto. Una molteplicità di figure interviene in questo processo: traduttori, redattori, direttori di collana, perfino correttori di bozze. Allo stesso periodo risalgono i primi tentativi di esportare la cultura italiana all'estero, come quello condotto in Inghilterra per far tradurre le "Lettere dal carcere" di Antonio Gramsci. Piero Sraffa, professore a Cambridge, svolge un ruolo cruciale in queste trattative. Così come è cruciale, in altre mediazioni, quello svolto dai consulenti Einaudi che i percorsi della vita hanno condotto all'estero: Giaime Pintor, ufficiale di stanza a Vichy durante la guerra; Franco Venturi, addetto culturale all'ambasciata italiana a Mosca nel 1947-50...

EAN: 9788806226381
EUR 28.00
-28%
EUR 19.90
Ultima copia
Padova, Ed.Antenore 2000, cm.17x25, pp.IV,63, brossura a fogli chiusi. Coll.Censimento dei Codici Petrarcheschi,3.

EAN: 9788884551979
EUR 8.00
-12%
EUR 7.00
Disponibile
Padova, Editrice Antenore 1994, cm.17,5x25, pp.XII,368, 16 tavv.in bn.ft., brossura intonso. Allo stato di nuovo. Coll.Medioevo e Umanesimo,86.

EAN: 9788884550767
EUR 37.00
-16%
EUR 31.00
Disponibile
Urbino, 1-3 2001. Roma, Salerno 2003, cm.17x24, pp.584, brossura copertina figurata. Pubblicazione del Centro Pio Rajna .

EAN: 9788884024008
EUR 58.00
-46%
EUR 31.00
3 copie
Padova, Ed.Antenore 1986, cm.17x25, pp.VI,316, brossura. Intonso. Coll.Censimento dei Codici Petrarcheschi,9.

EAN: 9788884552037
EUR 31.00
-22%
EUR 24.00
Disponibile
A cura di Michela Graziani e Salomé Vuelta García. Firenze Olschki 2022, cm.17x24, pp.VIII,84. br. Coll.Biblioteca dell'«Archivum Romanicum». Serie I: Storia, Letteratura, Paleografia, vol. 529. I tre saggi che qui si presentano offrono da tre angolature differenti prospettive efficaci per lo studio del tema dell’autorialità nella cultura letteraria di Italia, Spagna e Portogallo attraverso la figura dello stampatore. La cronologia appartiene ai tre secoli - tra Cinque e Settecento - che videro il definitivo assestamento della stampa non solo come mezzo imprescindibile per la trasmissione dei testi, ma anche quale intermediario attivo nella definizione dell’autorialità delle opere.

EAN: 9788822268532
EUR 20.00
-10%
EUR 18.00
Ordinabile