MENU
FREE SHIPPING COSTS
FOR ORDERS OVER
35 € TO ITALY
70 € TO EUROPE
Click here to see the list
Latest books
Most relevant
Author ascending
Author descending
Title ascending
Title descending
Publisher ascending
Publisher descending
Price ascending
Price descending
Page
of

Letteratura Saggi Critica

Series

Firenze, Fondazione Nazionale Carlo Collodi 1967, cm.15x21, pp.110, 12 tavv.bn.ft. br. Quaderni,1.
EUR 18.00
Add to Cart
Milano, Adelphi 1998, cm.10,5x17,5, pp.152, brossura. Piccola Biblioteca Adelphi,412. Ingeborg Bachmann seppe usare genialmente la radio per scrivere saggi a più voci che hanno ancora natura d’etere e riescono a trasmettere, come una vibrazione, lo stato di grazia che scaturisce dall’incontro con grandi scrittori – in questo caso Musil, Wittgenstein, Simone Weil e Proust. Esemplare è l’esposizione del pensiero di Wittgenstein, che prende, nello svolgersi di pagina in pagina, nelle citazioni reiterate dal Tractatus, un tono commosso, di emozione sospesa. In poche linee è illuminata l’opera, ma anche il pensatore: vediamo sullo sfondo un Wittgenstein schivo, imbozzolito nel silenzio, così come di Musil, in poche righe, ci è data la ricostruzione partecipe di un’esistenza tutta tesa a un solo scopo. Ma non meno impressionante è la vivezza con cui vengono rivendicate l’opera della Weil e quella «dura, rivoluzionaria» di Proust. Clamorosa dimostrazione della possibilità di spiegare un autore con la chiarezza massima, eppure mantenendosi al più alto livello, questi saggi – tra i quali corrono rinvii segreti, parole-spia quali «mistica» e «orrore»- fanno sì che la Bachmann, parlando di chi ama, parli di sé, come lasciando circolare un’unica linfa.

EAN: 9788845913907
EUR 13.00
-50%
EUR 6.50

Add to Cart
Torino, Edizioni Radio italiana 1956, cm.15x21,5, pp.186, brossura. Coll.Saggi,18.
EUR 14.00
Add to Cart
Bari, Ediz.Dedalo 1989, cm.14x21, pp.179, br.cop.fig.a col. Coll.Nuova Biblioteca Dedalo,95.

EAN: 9788822060952
EUR 13.00
-15%
EUR 11.00

Add to Cart
Traduzione di Maria Olsoufieva con una presentazione di Angelo Maria Ripellino. Milano, SE 2020, cm.13,5x22, pp.228, brossura copertina figurata. Coll.Testi e Documenti,305.

EAN: 9788867235483
EUR 23.00
-5%
EUR 21.85

Add to Cart
Prefaz.di Jorge Semprùn, postfaz.di Paolo Bagni. Milano, Ediz.Medusa 2005, cm.12x21, pp.53, br.con sopracop. Coll.Argonauti,13.

EAN: 9788876980244
EUR 6.50
-25%
EUR 4.90

Add to Cart
Milano, Medusa Edizioni 2004, cm.12x21, pp.234, brossura. Coll.Argonauti,10. Tradurre un testo letterario è un compito arduo, che ricorda la fatica a cui è consegnato Sisifo per l'eternità, costretto a portare un masso alla sommità di un monte per vederlo un attimo dopo rotolare a valle. Tradurre è un'impresa destinata all'insuccesso. Quando si traduce si sa che la fatica sarà presto vanificata da una nuova versione: ogni generazione impone i propri traduttori. Ma tradurre è una fatica necessaria e vitale. Per questo porta con sé anche una promessa di felicità per il traduttore che tenta, accettando questa utopica sfida, di tenere o di ridare vita a un testo. È una sfida con il tempo e con le sue stratificazioni storiche, un esercizio che salda il potenziale apparentemente esaurito del passato con l'esigenza del futuro che c'è in ogni nuova parola scritta e pronunciata. Partendo da una riflessione sulla specificità della traduzione letteraria, sulla critica alla traduzione, sui rapporti tra traduzione, poetica e ideologia, attraverso una serie di casi esemplari Franco Nasi affronta, con tono narrativo e rigore scientifico, molti nodi del dibattito attuale sull'arte del tradurre.

EAN: 9788876980008
EUR 18.50
-41%
EUR 11.00

Add to Cart
Roma, Bonacci Ed. 1990, cm.15,5x20,5, pp.481, br. Coll.L'Ippogrifo, Studi e Testi,50. I saggi qui raccolti, che coprono un raggio molto esteso di esperienze letterarie fra il Duecento e il Novecento, sono tutti intesi a verificare concreti esempi di collaborazione ermeneutica fra scrittura e immagine, nella prospettiva che vede artisti e scrittori superare i confini dei generi e dei registri espressivi loro specifici, vuoi per ampliare la portata comunicativa del loro mezzo (come nel caso di D'Annunzio e Campana), vuoi per ragioni imposte dai residui di antiche tradizioni (così per la storia del Milione); o anche infine in ordine d'importanza che il fatto artistico ha effettivamente ricoperto nell'itinerario culturale del singolo autore. Ne risulta un quadro assai articolato, dove il concetto di intertestualità si rivela decisivo per una lettura rinnovata di testi fra i più noti della storia letteraria.

EAN: 9788875732158
EUR 26.00
-38%
EUR 16.00

Add to Cart
Roma, Editori Riuniti 1999, cm.15x21,5, pp.XVIII,333, br.cop.fig. Coll.Nuova Biblioteca di Cultura.

EAN: 9788835946168
EUR 20.66
-52%
EUR 10.00

Add to Cart
Milano, Principato Ed. 1978, cm.13,5x22, pp.XII-840, leg.ed.

Note: timbro al frontespizio. Tracce d'uso.
EUR 14.00
Add to Cart
Prefazione di Stefano Bartezzaghi. Milano, Medusa Edizioni 2015, cm.14,5x21, pp.118, brossura sopracoperta. Coll.Wunderkammer,27. "Nel ritratto che Alice Michel scrisse e pubblicò nel febbraio 1919 sul "Mercure de France", un paio d'anni dopo la scomparsa di Degas - nota Jean-Loup Deville nella Postfazione a questo documento d'epoca, si capisce fino a che punto si rispecchi quanto Focillon scrive nella sua storia della pittura del XIX e XX secolo: "Un istante di sensibilità fatto dei suoi lineamenti di un attimo"; e non è eccessivo ciò che lo storico afferma poco dopo, vale a dire che "Degas inaugura una nuova epoca del genio e del gusto francesi, fatto di disincanto, di costruzione austera, di ripiegamento su se stessi". Si sente, dal racconto della modella, quanto di fisico, di costretto, di vincolato all'infermità del corpo, alle sue debolezze indotte dall'età e dalla malattia, si celi nella concezione di una scultura che ormai Degas esegue a tastoni, trasferendo la sensazione immediata della mano che palpa il corpo della modella, nella materia plastica, cera o creta che fosse: "Mentre lei posava, Degas, gli occhi quasi immobili dietro gli occhiali, seguiva i contorni del corpo nudo per confrontarli con quelli della piccola scultura. Ma per quanto fosse seduto molto vicino a Pauline, non distingueva che vagamente le sue forme e si alzava ogni momento per seguire con la mano la linea dell'anca o l'inserzione di un muscolo che il suo pollice modellava nella materia plastica".

EAN: 9788876983276
EUR 14.00
Add to Cart
Introduz. e cura di Riccardo Campi. Milano, Medusa 2008, cm.14x22, pp.181,(3), br., cop.fig. a col.con bandelle. Coll. Le Porte Regali,33. Charles Duclos incarna nella maniera più emblematica la figura dell'uomo di lettere settecentesco: grazie solo al suo spirito e alla sua arguzia, malgrado i suoi modi franchi e talvolta rudi, ebbe accesso ai salotti più esclusivi di Parigi; la sua erudizione di storico e di linguista gli aprì le porte di numerose accademie, ma, nello stesso tempo, egli fu autore di romanzi galanti; uomo di Corte, si legò tuttavia agli ambienti intellettuali illuministi. Per tutte queste ragioni, nelle Considérations sur les moeurs de ce siècle Duclos ha potuto tratteggiare un vasto e vivace affresco ricco di preziose informazioni sulla società della sua epoca. Benché, per la precisione e l'eleganza del suo stile rapido e incisivo, quest'opera di Duclos appartenga incontestabilmente alla grande tradizione dei moralisti classici, da La Rochefoucauld a Vauvenargues, essa può essere considerata anche come una sorta di trattato di sociologia, che si lascia leggere come un romanzo: nelle Considérations, infatti, compaiono e vengono descritti con grande vivacità tutti i personaggi - altezzosi aristocratici, perfidi cortigiani, finanzieri arroganti, letterati ambiziosi - che per più di un secolo, con i loro intrighi e i loro vizi, con le loro virtù e la loro raffinata arte di vivere, fecero di Parigi il centro dell'Europa e di tutto il mondo civilizzato.

EAN: 9788876981326
EUR 18.50
-41%
EUR 10.90

Add to Cart
Roma, Editori Riuniti 1984, cm.15x21, pp.418, br.cop.fig. Coll.Nuova Biblioteca di Cultura.

EAN: 9788835926726
EUR 19.90
Add to Cart
Pres.di Cesare Segre. Venezia, Marsilio Ed. 1972, cm.15,5x21, pp.174, br. Coll.Saggi,22.
EUR 10.00
Add to Cart
Sarzana, Zappa Ed. 1960, cm.16x22,5, pp.88, alcune tavv.bn.ft. br. cop.fig.
EUR 70.00
Add to Cart
Paris, Soc.Francaise d'Ed.Littéraires et Techniques 1931, cm.11,5x18, pp.314, leg.ed.in mz.tela,titoli in oro al dorso. Coll.Les Grands Evenements Littéraires.
EUR 14.00
Add to Cart
A cura di Antonio Gargano. Pisa, Pacini Editore 2020, cm.15,5x23, pp.264, brossura. Coll.I Libri dell'Associazione Sigismondo Malatesta. Studi di letterature Comparate,31. «Il concetto di romanzo picaresco o, più categoricamente, di picaresca, per il suo carattere di estrema problematicità, ha dato luogo a numerosi tentativi di definizione nel corso del tempo, coinvolgendo spesso la parte eletta degli studiosi o dei teorici di letteratura, specie di quelli particolarmente attenti all'indagine e alla riflessione sulla letteratura spagnola, come peraltro mostra il recente volume di Juan Antonio Garrido Ardila, "El género picaresco en la crítica literaria", che è per intero dedicato a comporre una puntuale rassegna e un minuzioso scrutinio delle principali proposte critiche rivolte alla comprensione del romanzo picaresco, dagli anni trenta del secolo passato ad oggi. Né è un caso che a suggerire le difficoltà di tale compito definitorio il titolo del capitolo iniziale del libro ricorra all'espressione di "derrotas críticas", col doppio significato del sostantivo di "cammini o rotte", ma anche di "sconfitte", in riferimento alle molteplici proposte di definizione del genere; e che la frase d'esordio del citato capitolo alluda senza giri di parole alla complessità di caratterizzare e circoscrivere il genere: "nonostante la rilevanza che il romanzo picaresco possiede nella letteratura universale, la critica non ha raggiunto un accordo unanime sull'esatta tassonomia capace di definire e di regolarizzare il suo studio"...».
EUR 22.00
-37%
EUR 13.90

Add to Cart
Napoli, Alfredo Guida 1933, cm.13x19,5, pp.262, brossura.

Note: Appunti a lapis nel testo.
EUR 13.00
Add to Cart
Torino, De Silva 1948, cm.14,5x21,5, pp.186, brossura.

Note: Prevalentemente intonso.
EUR 9.00
Add to Cart
Saggi di: N. Fusini, L. Kreyder, E. Turchetti, P. Russo. Genova, Tilgher 1981, cm.13,5x21, pp.190, brossura.
EUR 8.00
Add to Cart
Enter text to search in the whole catalogue
Search
No search parameter entered.
Books
Total
Shopping Cart
DESCRIPTION
PRICE
TOTAL BOOKS
No items in your shopping cart.
Added title to your cart.
Title removed from the cart.
Go to shopping cart...
Welcome back
Next
Prev.
Free delivery in Italy
Free delivery in Europe
Add promo to cart
SHOW THE FREE BOOKS
Close
SEARCH
Forgot your password?
Click here to see the list
Registration / Shipping
Already our client?
please login
log out
Confirm Password
Name
Surename
Address / Number
City / Town
Nation
Phone
Mobile
Billing Information
Company Name
VAT Number
Fiscal Code
Are you a library?
Yes
Would you like receive it?
Select Subjects
Subjects included
Add
Security
Repeat the secure code
The fields marked with a red edge are required.