MENU
FREE SHIPPING COSTS
FOR ORDERS OVER
35 € TO ITALY
70 € TO EUROPE
Click here to see the list
Latest books
Most relevant
Author ascending
Author descending
Title ascending
Title descending
Publisher ascending
Publisher descending
Price ascending
Price descending
Page
of

Letteratura Saggi Critica

Series

Torino, Einaudi 2000, cm.13,5x21, pp.XV, 377, brossura copertina figurata. Coll.Biblioteca,87. Che cos'è stata la Torino culturale tra le due guerre? La tradizione positivistica e la razionalità che si ispira all'illuminismo, scontri e incontri nell'accademia, la cultura produttivistica e la civiltà della fabbrica, il razionalismo e il futurismo, il mecenatismo e i dibattiti fra artisti e critici, la battaglia tra innovatori e tradizionalisti. Sfilano in queste pagine non soltanto i grandi nomi, ma anche personaggi meno noti, e altrettanto affascinanti, compresi anche quanti per necessità, per opportunismo o convinzione hanno pagato pegni di varia entità al regime mussoliniano, magari veleggiando tra indipendenza e adesione. Una storia ricca davvero quella della Torino fra le due guerre.

EAN: 9788806138677
EUR 19.63
-36%
EUR 12.50
Milano, Rizzoli 1981, cm.14x21, pp.259, brossura copertina figurata. Coll. BUR Saggistica

EAN: 9788817123457
EUR 7.00
San Francisco, City Lights Books 1966, cm.15x21, pp.229, alcune ill.bn.nt. br.cop.fig. Testi in inglese. Various (Apollinaire, Guillaume; Beach, Mary; Beck, Julian; Corso, Gregory; Ferlinghetti, Lawrence; Ginsberg, Allen; McClure, Michael; Nuttall, Jeff; Olson, Charles; Pelieu, Claude; Plymell, Charles et al.)

Note: Lievi piegature al dorso.
EUR 26.00
Parma, Pratiche Ed. 1992, cm.11x18, pp.142, brossura con bandelle e copertina figurata a colori. Coll.Lezione di Poesia,1.

EAN: 9788873801610
Note: MInime impurità alla copertina frontale. testo perfettamente fruibile.
EUR 7.75
-35%
EUR 5.00
Milano, Bompiani 1977, cm.12,5x19, pp.249, brossura copertina figurata. Coll.Tascabili,48. Serie Manuali.
EUR 7.00
Roma-Bari, Editori Laterza 2001, cm.10x17,5, pp.124,(8), br., cop.fig. Coll.Alfabeto Letterario,18.

EAN: 9788842063032
EUR 7.00
Scritti di G.Aleo,M.G.Adamo,J.Nicolas e altri. Catania, C.U.E.C.M. 1988, cm.13,5x23,5, pp.233, br.cop.fig. Coll.Numero Monografico di Le Ragioni Critiche, Anno XVII, nn. 63-66 - gennaio, dicembre 1988.
EUR 8.00
Milano, Mondadori Ed. 2010, cm.14x22, pp.266, brossura copertina figurata a colori. Coll. Oscar Mondadori,2009. La "malattia dell'infinito" è il tema segreto, profondo come un fiume sotterraneo, che Pietro Citati ha scelto per comporre la sua vasta e fascinosa conversazione sulle opere e sulle esistenze dei romanzieri, dei poeti, degli artisti del ventesimo secolo. Il pensiero della propria inappartenenza accompagna lo scrittore novecentesco come una musica cupa, dando eco e risonanza ai suoi libri. L'artista del Novecento - che sia uno scrittore, o un regista come Dreyer e Chaplin, o un ballerino come Nijinsky - abita la tenebra, racconta l'ombra, la follia, la debolezza, la morte. Come forse non ha fatto in nessuno dei suoi libri precedenti, nella Malattia dell'infinito Pietro Citati parla anche di sé. Nei saggi affettuosi, commossi, maliziosi dedicati agli amici che ha avuto e con i quali ha lavorato (fra tanti: Cioran, Fellini, Gadda, Fruttero e Lucentini, Calvino, Manganelli, Bertolucci), ci dà, sospettiamo, quanto di più prossimo a un'autobiografia sia lecito aspettarsi da questo scrittore che da sempre tenta di scomparire dietro l'impersonalità del saggista.

EAN: 9788804591764
EUR 19.00
A cura di A.Lavagetto con un saggio di G.Baioni. Napoli, Guida 1988, cm.14x22, pp.167, brossura. Coll.Micromegas,20.

Note: Alcune bruniture ai tagli.
EUR 13.00
Trad.di Marcello Militello. Milano, Mondadori Ed. 1976, cm.13,5x20, pp.IX,446, brossura copertina figurata a colori. Coll.Oscar Studio Documenti.

Note: Copertina alonata lungo la dorsale. Piccola scritta apenna rossa all'antiporta. Testo perfettamente fruibile.
EUR 10.00
Milano, Ponte alle Grazie 2012, cm.14x21, pp.246, legatura editortiale con sovracopertina figurata. Coll.Romanzi. Roma, primi anni Novanta. Mentre i sogni del Novecento volgono a una fine inesorabile e Berlusconi si avvia a prendere il potere, uno scrittore trentenne cinico e ingenuo, sbadato e profondo assieme trova lavoro in un archivio, il Fondo Pier Paolo Pasolini. Su quel dedalo di carte racchiuso in un palazzone del quartiere Prati, regna una bisbetica Laura Betti sul viale del tramonto: ma l'incontro con la folle eroina di questo libro, sedicente eppure autentica erede spirituale del poeta friulano, equivale per il giovane a un incontro con Pasolini stesso, come se l'attrice di "Teorema" fosse plasmata, posseduta dalla sua presenza viva, dal suo itinerario privato di indefesso sperimentatore sessuale e dalla sua vicenda pubblica d'arte, eresia e provocazione. "Qualcosa di scritto" racconta la linea d'ombra di questo contagio e l'inevitabile congedo da esso - un congedo dall'adolescenza e da un'intera epoca; ma racconta anche un'altra vicenda, quella di un'iniziazione ai misteri, di un accesso ai più riposti ed eterni segreti della vita. Una storia nascosta in "Petrolio", il romanzo incompiuto di Pasolini che vide la luce nel 1992 e che rivive qui in un'interpretazione radicale e illuminante. Una storia che condurrà il lettore per due volte in Grecia, alla sacra Eleusi: come guida, prima il libro postumo di Pier Paolo Pasolini, poi il disincanto della nostra epoca - in cui può tuttavia brillare ancora il paradossale lampo del mistero. «Sono rarissimi, gli incontri che davvero, come si dice, lasciano un segno. Parlo di un segno indelebile - più una cicatrice o anche un'amputazione che un sistema di ricordi. La maggior parte delle persone che incontriamo, è triste dirlo, non determina in noi nessuna reazione profonda, meno che mai un cambiamento anche minimo. Saremmo perfettamente gli stessi senza averle mai conosciute. Ma questa deprimente regola non fa che rendere l'eccezione più pericolosa. Ci sono pur sempre degli individui che svolgono nella vita dei loro simili un ruolo che non saprei definire meglio che catastrofico». Roma, primi anni Novanta. Mentre i sogni del Novecento volgono a una fine inesorabile e Berlusconi si avvia a prendere il potere, uno scrittore trentenne cinico e ingenuo, sbadato e profondo assieme trova lavoro in un archivio, il Fondo Pier Paolo Pasolini. Su quel dedalo di carte racchiuso in un palazzone del quartiere Prati, regna una bisbetica Laura Betti sul viale del tramonto: ma l'incontro con la folle eroina di questo libro, sedicente eppure autentica erede spirituale del poeta friulano, equivale per il giovane a un incontro con Pasolini stesso, come se l'attrice di Teorema fosse plasmata, posseduta dalla sua presenza viva, dal suo itinerario privato di indefesso sperimentatore sessuale e dalla sua vicenda pubblica d'arte, eresia e provocazione. Qualcosa di scritto racconta la linea d'ombra di questo contagio e l'inevitabile congedo da esso - un congedo dall'adolescenza e da un'intera epoca; ma racconta anche un'altra vicenda, quella di un'iniziazione ai misteri, di un accesso ai più riposti ed eterni segreti della vita. Una storia nascosta in Petrolio, il romanzo incompiuto di Pasolini che vide la luce nel 1992 e che rivive qui in un'interpretazione radicale e illuminante. Una storia che condurrà il lettore per due volte in Grecia, alla sacra Eleusi: come guida, prima il grandioso libro postumo di Pier Paolo Pasolini, poi il disincanto della nostra epoca - in cui può tuttavia brillare ancora il paradossale lampo del mistero.

EAN: 9788862200646
Note: Bruniture ai tagli.
EUR 16.80
-40%
EUR 10.00
Bari, Laterza Ed. 2019, cm.14x21, pp.190, leg.ed.soprac.fig.a col. Coll.I Robinson. Letture. «Capire qualcosa di più della mia stirpe, trovare il bandolo del nostro comune sentire femminile. Così ho legato la mia parola a quella di tante donne che mi hanno preceduta e nutrita, le scrittrici di cui possiedo libri sottolineati, appuntati, deformati. Amati. Virginia Woolf, Natalia Ginzburg, Annie Ernaux, Marguerite Duras, Elsa Morante, Sylvia Plath, Ingeborg Bachmann, Anna Maria Ortese, Lalla Romano, Joyce Carol Oates, Nina Berberova, Karen Blixen, Clarice Lispector, Marguerite Yourcenar, Hannah Arendt. E tantissime altre. Ne ho seguito le orme, le ombre, le opere e i fatti della vita, per decifrare la tela di un pensiero e di un lessico nostri.» La materialità delle cose, l'urgenza della vita, la solitudine, la ricerca di un senso: pagina dopo pagina, la scrittrice Sandra Petrignani ricostruisce un mosaico che è il volto delle donne.

EAN: 9788858138724
EUR 18.00
-22%
EUR 14.00
A cura di Diego Saglia e Gregory Dowling. Bologna, Minerva Ed. 2021, cm.25x30,5, pp.152,num.ill.col.bn. leg.ed.soprac.fig.a col. Il volume intende mettere a fuoco il rapporto tra Byron, Dante e la letteratura dell'epoca romantica in Italia e in Gran Bretagna, concentrandosi su questo specifico versante degli interessi di tipo storico-politico, oltre che letterario, del poeta britannico per il nostro Paese nella sua fase pre-risorgimentale. Corredato da un ricco apparato iconografico e otto saggi a cura di studiosi di rilievo internazionale.

EAN: 9788833244440
EUR 29.00
-17%
EUR 24.00
A cura di Michele Barret. Traduzione di Adriana Bottini. Cremona, La tartaruga 1981, cm.13,5x21, pp.210, brossura copertina figurata.
EUR 19.00
Torino, Giulio Einaudi Editore 1973, cm.10,5x18, pp.130,(6) br. [copia in ottimo stato.] Coll.La Ricerca Letteraria - Serie Critica,2. Quarta edizione.
EUR 10.00
Napoli, Guida Editori 1993, cm.14x22,5, pp.310, brossura con bandelle e copertina figurata. Coll.Il Bianco e il Blu,12.

EAN: 9788878351806
EUR 10.00
A cura di Massimo Ciavoletta. Roma, Salerno Ed. 1996, cm.13,5x21, pp.208, 77 figg.bn.nt. br.cop.fig. Coll.Omikron,54.

EAN: 9788884021977
EUR 15.00
-7%
EUR 13.90
Firenze, La Nuova Italia Ed. 1955-56, 2 voll. cm.15,5x22,5, pp.535,711, br. sopraccoperte. Coll.Paideia,4,5.

Note: Da tagliare, esemplare perfetto, privi di sovraccoperte.
EUR 28.00
Milano, Club Ed. su licenza Garzanti Ed. 1999, cm.14x22, pp.326, Leg.ed.soprac.fig.a col. Il volume raccoglie un'ampia scelta della produzione saggistica di Magris tra il 1974 e il 1998. E' un itinerario che percorre territori ben conosciuti, ma attraversa anche zone nuove e inesplorate. I grandi scrittori hanno un ruolo centrale, ma ci sono anche libri di viaggio e d'avventura. Non mancano, infine, alcune riflessioni sull'attualità, su problemi di rilevanza morale e politica, su situazioni quotidiane affrontate con passione e ironia.
EUR 9.90
poeta. La pubblicazione del Poliziano nelle lettere di P.Dazzi... Firenze, Casa Ed.Le Monnier 1935, cm.16x24, pp.115, 4 tavv.bn.ft. br. Intonso. (da tagliare)
EUR 15.00
Enter text to search in the whole catalogue
Search
No search parameter entered.
Books
Total
Shopping Cart
DESCRIPTION
PRICE
TOTAL BOOKS
No items in your shopping cart.
Added title to your cart.
Title removed from the cart.
Go to shopping cart...
Welcome back
Free delivery in Italy
Free delivery in Europe
Add promo to cart
SHOW THE FREE BOOKS
Close
SEARCH
Forgot your password?
Click here to see the list
Registration / Shipping
You already have an account ?
please login
log out
Confirm Password
Name
Surename
Address / Number
City / Town
Nation
Phone
Mobile
Billing Information
Company Name
VAT Number
Fiscal Code
Are you a library?
Yes
Would you like receive it?
Select Subjects
Subjects included
Add
Security
Repeat the secure code
The fields marked with a red edge are required.