MENU
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA
Click per vedere l'elenco
Ultimi arrivi
Più rilevanti
Autore crescente
Autore decrescente
Titolo crescente
Titolo decrescente
Editore crescente
Editore decrescente
Prezzo crescente
Prezzo decrescente
Pagina
di

Letteratura Saggi Critica

Le Collane

#254767
Letteratura Saggi, Critica
Firenze, Vallecchi Ed. 1957, cm.12,5x18,5, pp.580, br. Coll.Novecento Letterario Italiano,5.
EUR 19.00
Aggiungi al Carrello
#98757
Letteratura Saggi, Critica
Firenze, Le Monnier 1947, cm.12,5x19,5, pp.390, br. Prima edizione.
EUR 37.00
Aggiungi al Carrello
#24589
Letteratura Saggi, Critica
A cura di Sergio Romagnoli. Milano, Feltrinelli Ed. 1960, cm.17x24, pp.LIV-583, 2 tavv.in antip. leg.ed.in t.tela, sopracop. Custodia. Coll.di Periodici Italiani e Stranieri,3. [copia in ottimo stato].
EUR 29.00
Aggiungi al Carrello
#29641
Letteratura Saggi, Critica
Milano, Garzanti 1985, cm.14x21, pp.307, br. Coll.Saggi Blu.

EAN: 9788811599395
EUR 18.00
Aggiungi al Carrello
#254360
Letteratura Saggi, Critica
Traduz. dallo spagnolo di Carlo Candida. Milano, Dall'Oglio 1964, cm.11x18, pp.301,(3), br. Collana Universale Moderna I Corvi, 6 , I della Sezione Avorio.
EUR 6.00
Aggiungi al Carrello
#254357
Letteratura Saggi, Critica
Roma, Universitalia Ed. 2016, cm.14,5x22, pp.394, br.cop.fig.a col. Coll.Ex libris. Quasi mezzo secolo dedicato alla scrittura, poeta, narratore e traduttore, nonché autore di innumerevoli saggi e contributi: non è un compito facile orientarsi nella vasta opera di Giuseppe Conte. Questo volume ne prende in considerazione l'attività narrativa, un campo rimasto inesplorato nonostante i ben dieci romanzi da lui scritti e pubblicati. L'autrice procede analizzando ciò per Conte è profondo e immutabile ovvero la stretta connessione tra arte e mito: "La grande arte è mitica [...] perché dalle forze interne a se stessa crea anima e sogno, e attraverso di essa il cosmo si interroga sulla propria misteriosa infinità" e, partendo dai romanzi precedenti, si concentra poi sull'ultimo, Il male veniva dal mare, esplorandone simboli, miti e archetipi alla ricerca del mistero ultimo della poetica dello scrittore ligure. Un viaggio alla scoperta del più importante esponente del Mitomodernismo, una ricerca letteraria che a poco a poco si trasforma in un suggestivo percorso all'interno della dimensione eterna e circolare del mito.

EAN: 9788865078785
EUR 18.00
-23%
EUR 13.90
Aggiungi al Carrello
#254308
Letteratura Saggi, Critica
Roma, Edizioni di Storia e Letteratura 2017, cm.14x20,5, pp.XVIII,254, br.cop.fig.a col. Coll.Argomenti,7. Dalla più antica redazione conosciuta, la parabola della perla caduta nella notte, contenuta in un dialogo tra Timoteo I e al-Mahdi nella Baghdad del secolo VIII, alla terza novella della prima giornata del Decameron, fino al dramma teatrale illuminista Nathan il Saggio di Lessing, i racconti degli anelli, migrando tra Oriente e Occidente, trasformandosi, varcando confini identitari, ridisegnando mappe geopolitiche, schiudono nelle religioni del Libro - Ebraismo, Cristianesimo, Islam - un elemento di perturbante problematicità. Si tratta della 'lacuna' segnata dall'anello autentico confuso tra copie fatte forgiare da un buon padre - così nella versione di Boccaccio - per non mortificare nessuno dei tre figli, ugualmente amati, il cui esito è l'indistinguibilità del gioiello originale, il dubbio su chi lo possegga e sul luogo in cui rinvenirlo. È il 'vuoto' che, sospendendo la pretesa di un'origine esclusiva, ricorda alle religioni la vanità di ogni chiusura e intolleranza.

EAN: 9788893590280
Note: Timbro al frontespizio.
EUR 18.00
-50%
EUR 9.00
Aggiungi al Carrello
#27340
Letteratura Saggi, Critica
A cura di Carlo Muscetta e Antonia Perna. Torino, Einaudi Ed. 1960, cm.14x22, pp.LVI,637, leg.ed in t.tela, titoli in oro al dorso. Coll.Opere di F.De Sanctis,13.

Note: Segni a matita nel testo.
EUR 25.00
Aggiungi al Carrello
#254284
Letteratura Saggi, Critica
Milano, Rizzoli Ed. 2018, cm.16x23,5, pp.348, leg.ed.soprac.fig.a col. Coll.Scala italiani. "Dagli altri voglio sapere come si cammina con il fuoco dentro, voglio riconoscere quel fuoco, e anche l'unicità della vocazione, contare le cose infrante lasciate per terra, e voglio che il fuoco degli altri faccia divampare il mio. Per questo ho cercato dieci scrittori italiani: vicini alla mia idea di vocazione e anche disposti a spiegarla, a raccontare di questo mestiere che è il loro padrone e a individuare il momento in cui sono riusciti a dire: "Io sono uno scrittore". Percorrono tutti strade differenti e non si sono immersi in un filone letterario ma mi sembra abbiano creato qualcosa di nuovo, facendo un passo in avanti nel cammino della letteratura italiana. Negli scrittori, nelle loro vite, ma credo in tutte le persone, io cerco sempre questa specie di follia che a volte è molto bene addomesticata, a volte quasi invisibile, ricoperta di strati di ragionevolezza, doveri, vita dei giorni, sesso, famiglia, inciampi, successo, imbarazzo, cinismo, paura, ironia, vergogna (ma credo che uno scrittore, quando scrive, debba liberarsi della vergogna). Mi entusiasma scoprire che esiste sempre un nucleo di passione che non può essere scalfito da niente, e che non è socievole né affidabile, perché è una concentrazione costante su qualcos'altro, è un pensiero altrove." (Annalena Benini) Da Michele Mari a Melania Mazzucco passando per Walter Siti, Francesco Piccolo e Valeria Parrella, Annalena Benini disegna dieci ritratti autentici e appassionati, istantanee che ci restituiscono luci e ombre, impercettibili sfumature e ossessioni di chi ha fatto della parola un mestiere e del vizio di scrivere un’arte. Una delle voci femminili più interessanti e riconoscibili del giornalismo italiano a tu per tu con gli scrittori stan facendo la storia della letteratura nel nostro Paese.

EAN: 9788817099486
EUR 20.00
-25%
EUR 15.00
Aggiungi al Carrello
#254277
Letteratura Saggi, Critica
Palermo, La Zisa Ed. 2016, cm.15x21, pp.112, br.cop.fig.a col. Coll.Accademia. La lingua italiana non è solo nostra, e la letteratura che di essa si nutre si declina al plurale esplorando i propri confini. In questa pluralità di voci provenienti da tutto il mondo trova terreno fertile la letteratura italiana della migrazione. L'autrice, esaminando le diverse fasi di tale produzione letteraria in Italia, si sofferma in particolare sul caso di Igiaba Scego, esponente della seconda generazione di scrittrici italiane di origine straniera. La Scego, nell'essere metà italiana e metà somala, costruisce i suoi romanzi mettendo in scena le tematiche e le problematiche culturali legate alle identità femminili: le sue protagoniste sono sempre alla ricerca di un equilibrio identitario sospeso tra due diverse culture di appartenenza. In queste pagine si scoprono nuove forme di linguaggio, nuovi modi di pensare, di scrivere e di raccontare che avvicinano il lettore italiano alla nuova realtà interculturale di oggi

EAN: 9788899113384
EUR 12.00
-29%
EUR 8.50
Aggiungi al Carrello
#253901
Letteratura Saggi, Critica
Firenze, La Nuova Italia Ed. 1950, cm.13x20, pp.286, br. Coll.Critica.
EUR 13.00
Aggiungi al Carrello
#4444
Letteratura Saggi, Critica
Univ.degli Studi di Roma "La Sapienza". Roma, Bonacci ed. 1993, cm.17x24, pp.437, br. Coll.Miscellanea di Testi e Saggi.
EUR 20.00
Aggiungi al Carrello
#253487
Letteratura Saggi, Critica
Traduzione e cura di Sofia Baghini. Milano, Medusa Edizioni 2007, cm.14x23, pp.182, br.cop.fig.a col. Coll.Hermes. Se per il poeta romantico Novalis "tutto ciò che è poetico, deve essere fiabesco", per Hermann Gunkel - esponente di spicco della scuola storico-religiosa, che applicò il metodo comparativo e storico-morfologico anche ai testi biblici - il racconto poetico è l'ambasciatore ideale dei principi religiosi. La Bibbia racconta di giovani pastori che diventano re, di nascite straordinarie, di demoni, di uomini inghiottiti da un pesce che poi li restituisce alla vita. Le fiabe contengono immagini che giungono al lettore come le fievoli note di un'antica e complessa melodia, perciò Gunkel indaga la natura di questi racconti e il loro legame con la storia del popolo di Israele, accostandoli ad analoghe creazioni di altri popoli. Il percorso si snoda tra storie di spiriti e di giganti, credenze primitive e luoghi straordinari, come quelli incontrati dagli antichi eroi nelle loro avventurose peregrinazioni.

EAN: 9788876981319
EUR 20.00
-30%
EUR 14.00
Aggiungi al Carrello
#35499
Letteratura Saggi, Critica
Alessandria, Ediz.dell'Orso 1994, cm.15x21, pp.XII-275, br.cop.fig. Coll.Confronti Letterari.

EAN: 9788876941870
EUR 16.00
Aggiungi al Carrello
#253157
Letteratura Saggi, Critica
Milano, Mondolibri su licenza Mondadori Ed. 2000, cm.14,5x22, pp.512, leg.ed.soprac.fig.a col.
EUR 9.90
Aggiungi al Carrello
#253132
Letteratura Saggi, Critica
Traduz. dall'inglese di Elisabetta Graziosi. Parma, Pratiche Editrice 1987, cm.11x18, pp.321,(7), br. Coll.Nuovi Saggi. Quarta edizione , I in collana.

Note: sottolineature a matita alle prime pagine.
EUR 8.00
Aggiungi al Carrello
#127794
Letteratura Saggi, Critica
Venezia, Marsilio 2002, cm.15,5x21,5, pp.174, br., cop.fig.a col. Allo stato di nuovo. Coll.Ricerche. Storia emblematica di uno spodestamento e di una crisi dell'essere, l'"Amleto" di Shakespeare è uno dei grandi testi, se non il testo, che costruisce la cultura occidentale moderna. Filosofo che non può più spartire con Dio la ragione del mondo, un nichilista, un retore, un figlio tradito nel suo maschile desiderio di purezza, un codardo, un maniaco depressivo, tutto meno che un possibile re, Amleto impersona da tempo la sua anima inquieta, il suo male, un male mai pienamente detto e non confinabile che continua a ricontestualizzarsi, a tradursi in altri volti, altre lingue, in una infinità di reinterpretazioni critiche e traduttive, riscritture, transcodificazioni. Questo volume ne osserva il transito nella cultura europea.

EAN: 9788831780414
EUR 16.00
-7%
EUR 14.90
Aggiungi al Carrello
#94375
Letteratura Saggi, Critica
Napoli, Bibliopolis Ed. 1994, cm.15,5x23, pp.320, 56 figg.nt. legatura editoriale, soprac. Coll.Ediz.Naz.delle Opere di B.C.

EAN: 9788870883671
EUR 35.00
-43%
EUR 20.00
Aggiungi al Carrello
#59529
Letteratura Saggi, Critica
A cura di Carla Locatelli. Introduzione di Giovanna Covi. Trento, Univ.di Trento 1996, cm.15,5x21, pp.300, br. Coll.Labirinti,20.

EAN: 9788886135467
Note: Timbro alla prima carta bianca.
EUR 19.00
Aggiungi al Carrello
#252343
Letteratura Saggi, Critica
Milano, Bompiani Ed. 2010, cm.21,5x14, br.cop.fig.a col.cofanetto Coll.Grandi asSaggi. Per la prima volta, Franco Battiato racconta la sua ammirazione e il suo rispetto per uno degli autori che ha fatto grande la narrativa italiana del secondo '900: Gesualdo Bufalino, un siciliano - come Battiato - d'eccezione. Lo fa con un film in cui le sue riflessioni e le sue parole su Bufalino e la sua terra sono accompagnate sia dalle testimonianze di altri autori che gli sono stati vicini (Leonardo Sciascia, Manlio Sgalambro, Matteo Collura, Piero Guccione e molti altri) sia da una serie di documenti rari di Bufalino.

EAN: 9788845265860
EUR 20.00
-35%
EUR 13.00
Aggiungi al Carrello
Inserisci un testo da ricercare in tutto il catalogo
Cerca
Nessun parametro di ricerca inserito.
Libri
Totale
Riepilogo Carrello
DESCRIZIONE
PREZZO
TOTALE LIBRI
Nessun articolo nel carrello.
Aggiunto titolo al carrello.
Rimosso titolo dal carrello.
Vai al carrello...
Bentornato
Avanti
Indietro
Spese gratis in Italia
Spese gratis in Europa
Aggiungi promo al Carrello
SCOPRI I LIBRI GRATIS
Chiudi
RICERCA
Password dimenticata ?
Click per vedere l'elenco
Dati di registrazione / Spedizione
Sei già nostro cliente ?
effettua la login
effettua il logout
Conferma Password
Nome
Cognome
Indirizzo / N° civico
Città / Provincia
Nazione
Telefono
Cellulare
Dati di fatturazione
Ragione Sociale
Partita IVA
Codice Fiscale
Sei una libreria ?
Si
Vuoi riceverla ?
Seleziona Materie
Materie inserite
Aggiungi
Sicurezza
Ripeti il codice di sciurezza
I campi contrassegnati con la bordatura rossa sono obbligatori.