MENU
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA
Click per vedere l'elenco
Ultimi arrivi
Più rilevanti
Autore crescente
Autore decrescente
Titolo crescente
Titolo decrescente
Editore crescente
Editore decrescente
Prezzo crescente
Prezzo decrescente
Pagina
di

Storia Contemporanea

Le Collane

Milano, Corbaccio 2009, cm.14x21, pp.369, legatura editoriale, sopracoperta fiugrata. Pochi intellettuali si opposero al regime fascista; pochi protestarono apertamente contro le leggi razziali. Furono molti, invece, quanti si formarono all'interno delle istituzioni fasciste di cultura e che poi, con il 1943, abbracciarono gli ideali dell'antifascismo e della resistenza, vivendo questa svolta come un'esperienza di "redenzione". Mirella Serri ricostruisce, anche sulla base di documenti inediti, segmenti della biografia dei molti intellettuali italiani che non furono "dissimulatori onesti", e neppure "voltagabbana", ma uomini che "vissero due volte" e che rappresentano il doloroso processo di maturazione di un'Italia democratica all'interno di un regime totalitario messo in crisi dalla guerra mondiale.

EAN: 9788879727143
EUR 28.00
Traduzione di Enrichetta e Quirino Maffi. Milano, Mondadori 2004, cm.14x21, pp.681, brossura copertina figurata. Coll. Oscar Storia MOndadori,101.

EAN: 9788804422990
EUR 10.40
-23%
EUR 8.00
Ciclo di dibattiti organizzati dalla Fed.Reg.delle Ass. Antifasciste e della Resistenza e dalla Prov.di Firenze. A cura di Simonetta Firenze, Amm.ne Prov.di Firenze - Tip.Nazionale 1975, cm.22x24, pp.128, br., cop.fig.a col. Ciclo di dibattiti organizzati dalla federazione Regiopnale delle Associazioni Antifasciste e della Resistenza e dalla Provincia di Firenze. Contiene: 1943-1947, nascita dell'Italia repubblicana (17 novembre 1973, intervengono Arialdo Banfi, Guido Gonella, Gianfranco Maris, Umberto Terracini); Dalle elezioni del 1948 a quelle del 1953: un quinquennio difficile (24 novembre 1973, intervengono Vincenzo Carollo, Tristano Codignola, Marino Raicich); 1953-1960: dal centrismo al centro-sinistra (19 dicembre 1973, intervengono Giovanni Galloni, Carlo Galluzzi, Paolo Battino Vittorelli); 1960-1973: lotte politiche e sociali nell'Italia del centro-sinistra (22 giugno 1974, intervengono Carlo Donat Cattin, Antonio Landolfi e Tullio Vecchietti)

Note: Dorso parzialmente mancante. Interno in ottimo stato.
EUR 9.00
Roma-Bologna, Editrice Cooperativa - Edizioni A.P.E. 1978, cm.17x24, pp.379, br., sovraccop.

Note: Dorso linsolato e piccoli strappetti ai margini della sopraccoperta.
EUR 15.00
Firenze, Sansoni 1943, cm.17x24, pp.232, br. Intonso. La politica Anglo-Francese per l'allargamento del conflitto. Evoluzione di rapporti diplomatici e strategici in Europa. L'impresa Scandinava e il peso dell'Italia. La guerra dei petroli del Caucaso e la minaccia dell'Italia. Preparativi alleati nel Sud-Est Europeo e la presenza dell'Italia. La guerra in occidente e la volontà dell'Italia. Conclusione: il fattore Italiano.

Note: Piccolissimo strappetto al dorso.
EUR 18.00
Prefazione di LeonardoSciascia. Firenze, Vallecchi 1981, cm.14x22, pp.VII-246, brossura copertina figurata. Coll.Saggi.
EUR 11.36
-21%
EUR 9.00
Napoli, Guida Editori 1985, cm.14x22, pp.364, br. Eccellente esempl. Coll.Biblioteca di Saggistica,19.

EAN: 9788870427073
Note: Fioriture alla copertina.
EUR 18.59
-41%
EUR 11.00
Milano, Lerici 1964, cm.15x21,5, pp.287, brossura con sovracopertina. Coll.Saggi,32.

Note: Sovracopertina alonata.
EUR 20.00
Milano, Edizioni di Coimunità 1965, cm.12x20, pp.275, brossura copertina figurata a colori. Coll. Cultura e Realtà,68.

Note: Copertina alonata. Interno in ottimo stato.
EUR 11.50
A cura di A.De Bernardi, S.Guarracino. Milano, Bruno Mondadori 1998, cm.13x19,5, pp.XXV-625, brossura copertina figurata. Coll.Dizionari. Il volume si apre con una voce lunga 60 pagine, La storia del fascismo e le sue interpretazioni, di De Bernardi, che è una sorta di monografia introduttiva. Seguono, per ordine alfabetico, oltre 500 pagine contenenti 1.250 lemmi biografici, storici, culturali. Tra questi, 120 voci sono dedicate ai principali libri che hanno tracciato e interpretato la storiografia del fascismo e oltre 200 sulle fonti per lo studio del fascismo.

EAN: 9788842496502
Note: Copertina frontale macchiata.
EUR 23.24
-57%
EUR 10.00
Milano, Baldini Castoldi Dalai 1996, cm.14x23, pp.632, brossura con bandelle e copertina figurata. Coll.I Saggi. Il primo volume delle Opere scelte del Che raccoglie i suoi celebri scritti sulla guerriglia. Uomo d'azione, oltre che pensatore e teorico, il Che racconta la vittoriosa rivoluzione cubana e la sfortunata ma eroica spedizione in Bolivia nel celebre Diario. I suoi scritti più appassionati: la cronaca in diretta di come si combatte e si fa la Rivoluzione.

EAN: 9788880891857
EUR 22.72
-69%
EUR 7.00
Traduzione di Simona Garoldi. Milano, Marco Tropea Editore 1999, cm.15x21, pp.285, brossura con bandelle. Coll. Le Querce.

EAN: 9788843802111
EUR 7.00
Traduz.di Paola Battoni. Parma, Pratiche 1996, cm.14x21,5, pp.208, br.con bandelle, cop.fig. Coll.Nuovi Saggi.

EAN: 9788873804901
EUR 12.39
-19%
EUR 10.00
Torino, Einaudi 1998, cm.16x21,5, pp.XVII,659, legatura editoriale con sovracopertina figurata. Bibl.di Cultura Storica,210/2.

EAN: 9788806149055
EUR 41.32
-23%
EUR 32.00
Note di Adriano Dell'Asta. Traduzione di Gianlorenzo Pacini. Milano, Skira 2017, cm.14x21, pp.89, brossura con bandelle. Coll. Storie Skira. "Noi non abbiamo né soccorsi né prontezza di soccorso. C'è soltanto una città di tre milioni di abitanti, una città affamata, scossa nei fondamenti stessi della sua esistenza. C'è molto sangue versato per le strade, nelle case." In questa raccolta di brevi scritti dal sapore giornalistico, incentrati sulla realtà di Pietrogrado nei mesi drammatici dell'anno 1918, a un anno dalla rivoluzione d'Ottobre e nell'infuriare della guerra civile, Isaak Babel', testimone attento e minuzioso, documenta quei giorni terribili senza retorica, soffermandosi sui problemi pratici e sulle difficoltà concrete della gente comune nel momento in cui le istituzioni- dalle scuole agli ospedali, dai macelli agli ospizi agli obitori - hanno smesso di funzionare. "Era rimasto il giovane reporter che andava per le strade della gelida e affamata Pietrogrado postrivoluzionaria fissando le 'nuove abitudini' in reportage più spaventosi di qualsiasi opera narrativa o memorialistica ... con spoglia paratassi e lapidario laconismo"

EAN: 9788857236858
EUR 13.00
-46%
EUR 7.00
Milano, Mondadori 2015, cm.12x18, pp.105, legatura editoriale con sovracopertina. Coll. Frecce. Con la consueta lucidità di analisi ed estrema chiarezza, in queste pagine Giovanni Sartori affronta alcuni temi cruciali del nostro tempo: la crisi della politica, i labili confini tra libertà e dittatura, il "conflitto di culture e di civiltà" fra Islam e cristianesimo, la "guerra terroristica" e la "guerra al terrorismo". Come in molti suoi editoriali sul "Corriere della Sera", il noto politologo scrive inoltre di questioni di vitale importanza per la nostra Repubblica, come il sistema elettorale "perfetto", l'ondata migratoria e il diritto di cittadinanza, e - in ultimo - il delicato quesito su quando la vita biologica diventa propriamente umana. "Gli uomini, una volta scesi dagli alberi e diventati bipedi implumi, si sono organizzati in piccole tribù dedite alla caccia e all'agricoltura" ricorda Sartori. "Il salto è avvenuto con la scoperta della macchina, che ha creato una nuova società, la società industriale. Tutto bene, finché non ci siamo resi conto che anche le macchine potevano essere prodotte dalle macchine, togliendo lavoro a un mondo sovrappopolato, sempre più tele-diretto." "La corsa verso il nulla" offre stimolanti spunti di riflessione e raccoglie le amare considerazioni di un grande saggio della cultura politica sul lento declino a cui l'Italia e l'Europa sembrano destinate per non aver saputo salvaguardare i valori fondanti di una società realmente liberal-democratica.

EAN: 9788804658146
EUR 15.00
-53%
EUR 7.00
Traduzione di Francesco Dendena. Milano, Mondadori 2013, cm.15x21, pp.230, brossura con bandelle e copertina figurata a colori. Coll. Sintesi. Per lungo tempo, la Rivoluzione francese è stata un soggetto politico più che scientifico, un argomento che si allontanava nel tempo senza mai entrare nella storia: piuttosto, la Rivoluzione era entrata direttamente nel mito. Un mito costruito dai suoi contemporanei e attorno al quale si sono strutturate le società occidentali dei due secoli successivi, ma che in una contemporaneità disillusa sul progresso si è ormai appannato. Perché allora continuare a studiare e leggere la Rivoluzione francese? Patrice Gueniffey offre la risposta a questa domanda in una serie di saggi, che, restituendo l'incredibile ricchezza della Rivoluzione, non solo ne fanno emergere il carattere di laboratorio della modernità, ma costituiscono nel loro insieme una riflessione sul fenomeno democratico. Questa pluralità di Storie, scritte con uno stile rigoroso e vivace, diventa così una chiave di lettura per ripensare quella che era stata la vera religione degli uomini del 1789: la politica.

EAN: 9788861598744
EUR 20.00
-30%
EUR 14.00
Torino, Einaudi 2003, cm.11,5x19,5, pp.XLII,336, brossura copertina figurata. Coll.Gli Struzzi,568. Questa è la pubblicazione integrale degli appunti preparati da Antonio Tatò per Enrico Berlinguer, negli anni in cui fu il più stretto uomo di fiducia del segretario comunista. Dal fondo archivistico dell'Istituto Gramsci, i documenti che concorrono alla lettura di alcuni fra i momenti più delicati della storia dell'Italia repubblicana. Dal 1969 all'84, anno della morte di Berlinguer, è possibile seguire le forme peculiari della politica italiana, la complessa composizione dei partiti e i loro intricati rapporti, l'allontanamento del Pci dall'Urss, la difficile ma costante interazione fra partiti di governo e opposizione di sinistra.

EAN: 9788806165956
EUR 23.00
Traduzione di Libero Sosio. Milano, Feltrinelli 1975, cm.14x22, pp.475,9 tavv.bn.ft. brossura copertina figurata. Coll.I Fatti e le Idee Saggi e Biografie,310.
EUR 25.00
Pluralismo, democrazia, socialismo, comunismo terza via e terza forza. Firenze, Le Monnier 1981, cm.14x20, pp.229, brossura con sovracopertina. Quaderni di Storia.

EAN: 9788800840347
Note: MInimi segni del tempo. Testo perfettamente fruibile.
EUR 13.00
Inserisci un testo da ricercare in tutto il catalogo
Cerca
Nessun parametro di ricerca inserito.
Libri
Totale
Riepilogo Carrello
DESCRIZIONE
PREZZO
TOTALE LIBRI
Nessun articolo nel carrello.
Aggiunto titolo al carrello.
Rimosso titolo dal carrello.
Vai al carrello...
Bentornato
Spese gratis in Italia
Spese gratis in Europa
Aggiungi promo al Carrello
SCOPRI I LIBRI GRATIS
Chiudi
RICERCA
Password dimenticata ?
Click per vedere l'elenco
Dati di registrazione / Spedizione
Hai già un account ?
effettua la login
effettua il logout
Conferma Password
Nome
Cognome
Indirizzo / N° civico
Città / Provincia
Nazione
Telefono
Cellulare
Dati di fatturazione
Ragione Sociale
Partita IVA
Codice Fiscale
Sei una libreria ?
Si
Vuoi riceverla ?
Seleziona Materie
Materie inserite
Aggiungi
Sicurezza
Ripeti il codice di sciurezza
I campi contrassegnati con la bordatura rossa sono obbligatori.