MENU
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA
Click per vedere l'elenco
Ultimi arrivi
Più rilevanti
Autore crescente
Autore decrescente
Titolo crescente
Titolo decrescente
Editore crescente
Editore decrescente
Prezzo crescente
Prezzo decrescente
Pagina
di

Scienze

Le Collane

#253484
Scienze
Introduzione di Roberto Peverelli. Milano, Medusa Edizioni 2007, cm.14x23, pp.140, br.cop.fig.a col. Coll.Le Porpore. Da qualche anno la filosofia è tornata a mostrare un vivo interesse per le forme e le caratteristiche della esperienza estetica del mondo naturale. Dopo il Settecento illuminista e il Romanticismo, dopo le acute considerazioni di Kant nella Critica del giudizio, la bellezza della natura aveva assunto un ruolo sempre più marginale nella riflessione filosofica; a partire da Hegel, la filosofia si era concentrata infatti in modo particolare sui problemi concettuali posti dalle arti, accostandosi per questa via, e solo in modo occasionale, allo studio dell'esperienza estetica della natura. Oggi la situazione è molto differente. In particolare, la Natural Aesthetics ha animato nel mondo filosofico di lingua inglese un vivace dibattito, in cui s intrecciano impostazioni, spunti e suggestioni differenti. Il ruolo della scienza, per esempio, è controverso: la conoscenza scientifica arricchisce l'esperienza del bello naturale di sfumature che altrimenti ci sarebbero precluse, oppure ne distrugge alcuni tratti, come lo stupore di fronte alla radicale alterità della natura, che sono parte fondamentale dell'emozione estetica rispetto al mondo naturale? Largamente condivisa, invece, è la persuasione che la riscoperta teoretica della bellezza della natura possa favorire l'inclusione almeno di una parte del mondo naturale nella sfera dei soggetti degni di riconoscimento e tutela morale, e dunque sostenere la causa dell'etica ambientale.

EAN: 9788876981050
EUR 16.50
-46%
EUR 8.90
Aggiungi al Carrello
#253462
Scienze
Postfazione di Enrico Alleva. Bologna, GEM Edizioni- Muzzo Editore 2009, cm.13,5x21, pp.150, alcune ill.in bn.nt., br. Coll.Scienza. Un strumento per capire chi era Darwin e per conoscere i documenti che poneva a sostegno della sua teoria dell'evoluzione, ancora oggi per alcuni sconcertante. Un libro scritto da colui che, come afferma il Prof. Enrico Alleva nella Postfazione a questa nuova edizione, "più di tutti si è battuto in un'Italia dell'immediato dopo guerra perché il pensiero di Carlo Darwin fosse diffuso, soprattutto rispettato". Un pensiero importante per la società contemporanea e la sua scienza, perché come scrive Montalenti "Dopo un periodo tempestoso, in cui molti, dimentichi dell'insegnamento darwiniano, s'erano lanciati in arditi voli sull'ali d'una fantasia spesso non sorretta da reale vigore di pensiero né frenata dal peso della documentazione di fatti, dopo molti smarrimenti e incertezze determinate da speculazioni arrischiate e non sempre ben fondate, si è ritrovata (...) la strada della vera conoscenza scientifica: l'interrogazione della natura, attraverso l'osservazione e l'esperimento, con spirito vigile e con assoluto rispetto dei fatti, con atteggiamento d'umiltà".

EAN: 9788896159125
EUR 13.00
-50%
EUR 6.50
Aggiungi al Carrello
#253426
Scienze
Padova, Muzzio Ed. 2008, cm.13x19, pp.224, br.cop.fig.a col. Coll.Natura. Dalle isole Shetland ai laghi Prespa, dalla Camargue al Coto Doñana, dall’Islanda al Delta del Po, i migliori luoghi per il birdwatching in Europa. Un libro per vedere da vicino gli uccelli e il loro mondo, con informazioni dettagliate sulle località, sulle specie e su come organizzare la visita, raccontate un giornalista che da anni si occupano di reportage naturalistici e geografici. Il birdwatching ha ormai anche nel nostro Paese schiere di appassionati che vi si dedicano per ritrovare armonia con la natura, evadere alla ricerca di avventura e per provare emozioni e sensazioni ataviche. Il testo, corredato da centinaia di fotografie spettacolari, è scritto in un linguaggio accattivante e accessibile a tutti. Giuseppe Brillante, giornalista fotografo, si occupa di scienze e reportage geografici. Pubblica regolarmente articoli e fotografie su Airone, Bell’Europa, Bell’Italia, In Viaggio, TuttoTurismo.

EAN: 9788896159002
EUR 22.00
-50%
EUR 11.00
Aggiungi al Carrello
#253407
Scienze
Milano, Rizzoli 2010, cm.13x20, pp.390, br.cop.fig.a col. Coll.Controtempo. Duemila anni fa un uomo guardò alla cultura del futuro, e ne anticipò una buona parte in un'opera visionaria e avveniristica: l'uomo era il poeta Lucrezio, l'opera il poema "De rerum natura". Tutte le grandi teorie scientifiche di oggi (l'atomismo fisico-chimico, il materialismo psicologico, l'evoluzionismo biologico) sono esposte e difese nei suoi canti. Tutte le grandi superstizioni umanistiche di ieri (la filosofia non epicurea, la letteratura non realistica, la religione non deista) sono criticate e attaccate nelle sue invettive. Il "De rerum natura" costituisce dunque, allo stesso tempo, un'opera di divulgazione scientifica e una testimonianza laica: esattamente le due chiavi di lettura del mondo alle quali ha legato il suo nome anche il "matematico impertinente" Piergiorgio Odifreddi. Ma allora chi meglio di lui potrebbe condurre il lettore nei meandri del poema antico, e mostrare che la scienza moderna è in larga misura una serie di postille a Lucrezio? "Come stanno le cose" affianca a una nuova traduzione in prosa del capolavoro di Lucrezio un commento illustrato di Odifreddi che ne mostra le connessioni ideali o fattuali con l'intera cultura, umanistica e scientifica. Si scopre così che le parole di un letterato classico e i pensieri degli scienziati contemporanei convergono nell'offrire una grandiosa visione del mondo.

EAN: 9788817066006
EUR 20.00
-55%
EUR 9.00
Aggiungi al Carrello
#253370
Scienze
Traduzione di Chiara Marchetti. Milano, Touring Club Ed. 1989, cm.12,5x22, pp.288, br.cop.fig.a col.

EAN: 9788836505036
Note: timbro all' interno della coperta posteriore
EUR 11.00
Aggiungi al Carrello
#151840
Scienze
Milano, Armenia Ed. 2008, cm.13x21, pp.218, br.cop.fig.a col. Coll.Miti Senza Tempo. Il libro ideale per soddisfare le nostre curiosità. L'autore propone una serie di quesiti, semplici o inusuali, per lo più di carattere medico-scientifico. Il porcospino nasce già con gli aculei? Perché sviluppiamo improvvisamente le allergie? Perché i gamberi diventano rossi durante la cottura? Un giorno il sole si disintegrerà? Perché ogni tanto ci ronzano le orecchie? Le risposte, di taglio originale e sempre documentate, danno informazioni su questi argomenti e tanti altri ancora. Potremo leggere questa antologia di curiosità dalla prima all'ultima pagina o consultare l'indice per soffermarci su un tema particolare.

EAN: 9788834424964
EUR 15.00
-50%
EUR 7.50
Aggiungi al Carrello
#253187
Scienze
A cura di Armando Massarenti. Milano, Dalai Ed. 2011, cm.14,5x21, pp.256, br.cop.fig.a col. Coll. saggi. "C'è qualcosa di grandioso in questa idea della vita, con le sue infinite potenzialità, originariamente infuse dal Creatore in pochissime o in una sola forma; e, mentre questo pianeta ha continuato a roteare seguendo le immutabili leggi di gravità, da un inizio così semplice infinite forme, sempre più belle e meravigliose, si sono evolute e tuttora si evolvono." Così Darwin concludeva la sua Origine delle specie, l'opera che nell'ultimo secolo e mezzo ha cambiato radicalmente la visione scientifica del mondo e la stessa concezione della vita. Questa "meraviglia", che è tanto del grande scienziato quanto dell'uomo comune, è inesauribile perché tali sono la complessità e la bellezza della vita in tutte le sue forme, dall'infinitamente piccolo all'infinitamente grande. Esplorare quella complessità è la sfida della scienza, la quale sa elaborare "visioni" della realtà dalla forza portentosa. Questo libro raccoglie le riflessioni di sei tra i più importanti scienziati ed epistemologi italiani per restituirci un ritratto corale dello spettacolo grandioso della natura e dell'avventura della scienza. A partire dalla straordinaria creatività e allo stesso tempo dall'imperfezione dei processi evolutivi sulla Terra, che agiscano nel nostro sistema immunitario o nel cervello, fino a scrivere la storia contingente e provvisoria delle specie viventi. Finendo con le grandi forze che tengono assieme lo spazio e la materia dell'universo.

EAN: 9788866201168
EUR 17.50
-51%
EUR 8.50
Aggiungi al Carrello
#142874
Scienze
Traduz.di Stefano Magistretti. Milano, Bompiani Ed. 1974, cm.13,5x21,5, pp.300, br. Coll.Idee Nuove,LXI.
EUR 13.00
Aggiungi al Carrello
#253159
Scienze
Cesena, Macro Ed. 2009, cm.11x17, pp.110, br.cop.fig.a col. Coll.Scienza e conoscenza. l noto astrofisico Massimo Teodorani propone un nuovo ed entusiasmante viaggio, dove il lettore viene proiettato negli sconfinati spazi di ciò che lo circonda, partendo dal confronto con i numeri della realtà quotidiana. Distanze, tempi, velocità, masse, temperature, potenze luminose, energie e campi magnetici sono analizzati da una nuova prospettiva, che aiuta il lettore a sentirsi parte dell'universo, a sentirlo sulla propria pelle. Nel libro I Grandi Numeri Celesti si parte dai numeri che caratterizzano la distanza Terra-Luna per arrivare alle grandi distanze cosmologiche. Si comparano le dimensioni degli oggetti celesti con quelle degli oggetti conosciuti della fisica atomica, nucleare e subnucleare portando il lettore dalle immense scale spaziali e temporali della macrofisica alle minutissime scale dell'infinitamente piccolo. E si finisce con un grande salto nel regno quantico dove tutto si ricongiunge a un'unica entità immanente, invisibile e al di là del tempo e dello spazio, che non risponde a forze meccaniche, termodinamiche o elettromagnetiche, ma ad un "campo di forma" nel quale l'infinitamente grande e l'infinitamente piccolo si fondono.

EAN: 9788862290876
EUR 7.90
-30%
EUR 5.50
Aggiungi al Carrello
#253134
Scienze
Bologna, Il Mulino 1984, cm.14x21, pp.206, br. Coll.Universale paperbacks Il Mulino.

EAN: 9788815003478
Note: Sottolineature nel testo.
EUR 8.00
Aggiungi al Carrello
#253048
Scienze
Firenze, Le Lettere 2012, cm.14x21, pp.288, br.cop.fig.a col. Coll.GaiaMente. Questo libro contiene una ricostruzione dettagliata della genesi del principio di corrispondenza di Niels Bohr e ne fornisce un'interpretazione volta a chiarire il ruolo cruciale che esso svolse nell'orientare le ricerche in fisica atomica condotta dallo stesso Bohr tra il 1920 e il 1927. La meccanica quantistica, sviluppata negli anni Venti e Trenta da Bohr, Heisenberg, Born, Schrödinger e Dirac rappresenta una delle svolte più profonde della scienza del Novecento. L'obiettivo centrale del libro è la ricostruzione della genesi storica della complementarità, un concetto che Bohr mise a fondamento della sua interpretazione della meccanica quantistica. Questo concetto è stato da sempre giudicato, dagli oppositori di Bohr e della cosiddetta interpretazione di Copenhagen della fisica quantistica come un mero espediente linguistico per mascherare la fragilità concettuale e filosofica della nuova teoria. Particolarmente attivo in questo senso fu Albert Einstein. Il libro dimostra l'infondatezza di queste obiezioni alla luce di una corretta interpretazione del pensiero di Bohr.

EAN: 9788860875518
EUR 19.50
-34%
EUR 12.90
Aggiungi al Carrello
#252780
Scienze
Milano - Pavia, Ulrico Hoepli Editore per Università degli Studi di Pavia 2002, cm.17x24, pp.(12),180, br., copertina fig. a colori. [Copia come nuova.] Collana di Storia della Scienza.

EAN: 9788820330798
EUR 17.00
-47%
EUR 9.00
Aggiungi al Carrello
#252756
Scienze
Milano - Pavia, Ulrico Hoepli Editore per Università degli Studi di Pavia 2000, cm.17x24, pp.(8),113,(5), 4 figg. in nero nt., br., copertina fig. a colori. [Copia come nuova.] Collana di Storia della Scienza.

EAN: 9788820327903
EUR 17.00
-47%
EUR 9.00
Aggiungi al Carrello
#252755
Scienze
Milano - Pavia, Ulrico Hoepli Editore per Università degli Studi di Pavia 2000, cm.17x24, pp.(14),157,(5), alcune figg. e grafici in nero nt., br., copertina fig. a colori. [Copia come nuova.] Collana di Storia della Scienza.

EAN: 9788820327897
EUR 17.00
-47%
EUR 9.00
Aggiungi al Carrello
#44624
Scienze
A cura di Giulio Lanzavecchia. Milano, Garzanti Ed. 1978, cm.11x18, pp.574,num.tavv.a col.nt. br.

Note: segni d' uso sulla coperta
EUR 33.57
-55%
EUR 15.00
Aggiungi al Carrello
#252442
Scienze
Milano, Simonelli Ed. 1997, cm.13x20,5, pp.238, br.con bandelle, cop.fig.a col. Coll.Il Piacere di Raccontare.

EAN: 9788886792110
EUR 9.90
Aggiungi al Carrello
#249165
Scienze
Lausanne, Presses polytechniques et universitaires romandes 2018, cm.16x24, pp.380, Broché. Présentation du seul manuscrit conservé en langue d'oc. Ecrit en 1430 à Pamiers, dans l'Ariège, par un auteur inconnu, ce traité est une initiation aux applications commerciales des mathématiques et comporte quelques avancées par rapport à l'enseignement conventionnel de l'époque, notamment la première acceptation d'un nombre négatif.

EAN: 9782889152421
EUR 45.00
-15%
EUR 38.25
Aggiungi al Carrello
#1421
Scienze
sec.XIX. Milano, Cisalpino 1982, cm.17x24, pp.XXXV-976, 80 figg.bn.intercalate nt. br. Ristampa dell'Ediz.Hoepli,1950.
EUR 24.00
Aggiungi al Carrello
#252164
Scienze
Il volume è introdotto dalla prefazione di Margherita Hack. Torino, UTET 2008, cm.14,5x23, pp.316, br.cop.fig.a col. Coll.Frontiere. La meccanica celeste ha sempre accompagnato lo sviluppo della civiltà sul nostro pianeta. Dalle prime osservazioni astronomiche degli antichi Caldei, attraverso i lavori di Henri Poincaré la meccanica celeste è tornata in prima linea. Infatti, i recenti progressi tecnologici nel campo dell'astronomia osservativa hanno notevolmente aumentato il numero di oggetti celesti scoperti dall'uomo: migliaia di asteroidi, centinaia di comete, decine di satelliti naturali e anelli planetari, una nuova popolazione di corpi celesti oltre l'orbita di Nettuno, nonché innumerevoli sistemi planetari extra-solari attorno ad altre stelle. A ciò si aggiunga che l'uomo ha ormai un programma consolidato di esplorazione interplanetaria e nelle vicinanze della Terra: una nube di satelliti artificiali e di detriti spaziali circonda il nostro pianeta. Sulla base di tali recenti sviluppi scientifici, la moderna meccanica celeste ha assunto un ruolo fortemente interdisciplinare, coinvolgendo argomenti quali la stabilità, le risonanze e il caos. L'obiettivo del libro, pubblicato in edizione inglese nel 2007 dalla casa editrice Praxis-Springer, è di presentare la moderna meccanica celeste come una disciplina di facile comprensione per il lettore non specialista e allo stesso tempo di stimolare un pubblico più specializzato, mostrando le possibili connessioni tra i diversi affascinanti campi di studio.

EAN: 9788802078700
EUR 24.00
-54%
EUR 11.00
Aggiungi al Carrello
#252095
Scienze
Torino, UTET 2004, cm.15x23, pp.265, br.cop.fig.a col. Senza diversità si muore. È questo il messaggio principale del libro che si potrebbe definire come un elogio scientifico della differenza, un itinerario attraverso la storia della scienza e l'attualità della vita quotidiana con un'impostazione scientifica e con un linguaggio chiaro e immediato. Da Gregor Mendel alla mappatura del DNA, dalla "macchinizzazione" della vita nella seconda metà dell'Ottocento al riduzionismo di fine Novecento, dai medici materialisti ai computer biologici e all'ingegneria genetica. Dopo aver ricostruito l'utilizzo del concetto di "purezza" con il suo corollario di controllo sociale e di allucinanti progetti di selezione eugenetica", l'autore descrive degli strumenti di cui si sono dotati gli esseri viventi per regolare la loro variabilità per la sopravvivenza, partendo dal DNA e dai suoi cambiamenti anche durante i singoli cicli vitali per arrivare a comprendere il vantaggio dell'essere ibridi. La diversità umana è osservata sia dal punto di vista della genetica delle popolazioni sia da quello della diversità acquisita durante la vita, a causa della presenza negli esseri umani di un cervello con caratteristiche diverse dagli altri primati. Vengono messe in luce numerose bugie genetiche che circolano nei mezzi di comunicazione di massa sui presunti singoli geni responsabili delle caratteristiche comportamentali umane e si adotta invece una visione che considera la biodiversità, l'interazione fra geni e ambiente culturale.

EAN: 9788877508638
EUR 19.50
-54%
EUR 9.00
Aggiungi al Carrello
Inserisci un testo da ricercare in tutto il catalogo
Cerca
Nessun parametro di ricerca inserito.
Libri
Totale
Riepilogo Carrello
DESCRIZIONE
PREZZO
TOTALE LIBRI
Nessun articolo nel carrello.
Aggiunto titolo al carrello.
Rimosso titolo dal carrello.
Vai al carrello...
Bentornato
Avanti
Indietro
Spese gratis in Italia
Spese gratis in Europa
Aggiungi promo al Carrello
SCOPRI I LIBRI GRATIS
Chiudi
RICERCA
Password dimenticata ?
Click per vedere l'elenco
Dati di registrazione / Spedizione
Sei già nostro cliente ?
effettua la login
effettua il logout
Conferma Password
Nome
Cognome
Indirizzo / N° civico
Città / Provincia
Nazione
Telefono
Cellulare
Dati di fatturazione
Ragione Sociale
Partita IVA
Codice Fiscale
Sei una libreria ?
Si
Vuoi riceverla ?
Seleziona Materie
Materie inserite
Aggiungi
Sicurezza
Ripeti il codice di sciurezza
I campi contrassegnati con la bordatura rossa sono obbligatori.