MENU
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA
Click per vedere l'elenco
Ultimi arrivi
Più rilevanti
Autore crescente
Autore decrescente
Titolo crescente
Titolo decrescente
Editore crescente
Editore decrescente
Prezzo crescente
Prezzo decrescente
Pagina
di

Architettura Giardini

Le Collane

#62057
Architettura Giardini
A cura di Carla Corsi Miraglia. Firenze, Mandragora Editrice 2005, cm.24x28, pp.194, num.figg.a col.nt. br.cop.fig.a col.con bandelle. Qual'è il segreto di un bel giardino? «Non basta piantare qualche albero dove capita», così come «una collezione di piante non è un giardino». Ce lo insegna fin dai suoi esordi Pietro Porcinai, architetto-giardiniere attento al minimo dettaglio: dai giardini pubblici alle "invenzioni" paesaggistiche e ai restauri che confermano le sue capacità di landscape gardener, le sue creazioni sono salutate dai committenti come veri e propri "paradisi terrestri". Riccamente illustrato e introdotto da Carla Corsi (Soprintendenza BAP-PSAE di Arezzo), il volume prende in esame i progetti ideati o realizzati da Pietro Porcinai nell'Aretino, avvalendosi di un'analisi puntuale e inedita della documentazione ad oggi disponibile - in particolare del materiale conservato presso l'Archivio Porcinai e l'Archivio della Soprintendenza di Arezzo, che nell'occasione ha curato il restauro delle tavole progettuali - e riservando un'attenzione particolare al primo periodo dell'attività del paesaggista e al suo impegno nella pubblicistica. L'appendice dal titolo "Le piante per i giardini dell'Aretino" introduce un elenco ragionato delle essenze utilizzate o proposte nel territorio in esame. L'opera si conclude con una sezione di scritti inediti o difficilmente reperibili di Porcinai e una bibliografia specifica aggiornata. Indice del volume 1. Esordi aretini 2. Formazione e professione 3. Gli anni quaranta e la tutela del paesaggio 4. La committenza per un progetto "globale" 5. Tra architettura e natura Le piante per i giardini dell'Aretino I progetti nel territorio aretino Documenti Bibliografia.

EAN: 9788874610754
EUR 30.00
-30%
EUR 20.90
Aggiungi al Carrello
#106379
Architettura Giardini
A cura di Alessandro Vezzosi. Firenze, Alinea Ed. 1985, cm.24x22, pp.82, num.figg.bn.nt. br.cop.fig. Coll.Pratolino. Laboratorio di Meraviglie,1.
EUR 15.90
Aggiungi al Carrello
#248513
Architettura Giardini
Tra wilderness e shrubbery. Firenze, Pontecorboli Ed. 2018, cm.14,8x21, pp.132, 70 ill. br.cop.fig.a col. Jane Austen è un’attenta osservatrice del mondo che la circonda. Scrivendo solo di ciò che conosce, non inventando nulla ma soltanto immaginando, fornisce difatti interessanti punti di vista su determinati aspetti della società a cui appartiene: se i personaggi appaiono come persone vere e concrete, la sua scrittura senza cadere nella mera descrizione, fornisce la percezione dei luoghi e degli ambienti in cui vivono. I sei romanzi dell’autrice ci aiutano pertanto a comprendere l’evoluzione dell’architettura del giardino inglese del suo periodo, in una cultura preindustriale sospesa tra le tradizioni dell’aristocrazia nobiliare e la moda del pittoresco promossa in particolare dalle famiglie benestanti di impostazione borghese o militare. Non si tratta solo di una scelta di taste, o tra formale e informale, tra mantenere o distruggere un viale di alberi vetusti, preferire una vista ad un’altra. Mentre le sue eroine sbagliano, scambiano opinioni, riflettono, cambiano idea, si innamorano, ma soprattutto crescono nella loro ricerca quotidiana di sé tra il rinfrescante wilderness e il soleggiato shrubbery, affiorano le motivazioni e le scelte che provocano le consistenti trasformazioni del paesaggio e dei giardini inglesi quali riflesso della società. Il volume propone gli esiti della ricerca, condotta dall’autrice, attraverso una rilettura dell’opera di Jane Austen, “la più perfetta artista tra le donne”, dal punto di vista paesaggistico. Il fine è quello di comprendere, attraverso i sei romanzi austeniani, come venivano vissuti dalle persone i giardini delle grandi dimore inglesi, tra il XVIII e il XIX secolo, nel passaggio tra lo stile formale, di derivazione italiana e francese, e quello informale, tipico del giardino inglese.

EAN: 9788899695736
EUR 16.00
Aggiungi al Carrello
#149055
Architettura Giardini
Trad.di Gaia Cormani. Milano, Baldini Castoldi Dalai Ed. 2010, cm.12,5x19,5, pp.140, num.ill.bn.interc.nt. br.cop.fig.a col. Coll.I Tascabili.

EAN: 9788860736918
EUR 6.90
-14%
EUR 5.90
Aggiungi al Carrello
#247677
Architettura Giardini
Con riflessino tratte da "In a Japanese Garden" di Lafcadio Hearn. Novara, White Star 2017, cm.23x31, pp.94, br.cop.fig.a col. Il giardino giapponese è un luogo a sé, creato per comunicare una sensazione di calma e serenità a chi lo osserva. È un rifugio spirituale che incoraggia la riflessione e la meditazione. È un mondo di delizie della natura, perfette nella loro imperfezione, lontane dalla confusione del mondo esterno. Questo libro vuole essere un omaggio alle meraviglie dei giardini giapponesi. Vi troverete 23 opere d'arte da colorare: immagini di fiori e alberi, di uccelli e di farfalle e di persone che godono dei piaceri di questi tranquilli angoli di mondo. Una copia della stampa originale sarà un utile riferimento se desiderate imitarla. Le riflessioni di Lafcadio Hearn tratte da In a Japanese Garden, e alcune opere dei grandi maestri dell'haiku, vi ispireranno mentre colorerete secondo il vostro gusto e il vostro estro. Terminato il capolavoro, potrete staccarlo lungo la linea tratteggiata per incorniciarlo e appenderlo.

EAN: 9788854033597
EUR 12.90
-30%
EUR 9.00
Aggiungi al Carrello
#15959
Architettura Giardini
Pisa, Pacini Ed.per Cassa di Risparmio 1991, cm.25x29, pp.398, 323 ill.e tavv.bn.e col.nt. leg.ed. sopracop.fig.

Note: Lieve menda alla sopracoperta.
EUR 77.47
-41%
EUR 46.00
Aggiungi al Carrello
#58888
Architettura Giardini
Firenze, Polistampa 2003, cm.25x32, pp.159, 211 figg.a col.nt. leg.ed.soprac.fig.a col.

EAN: 9788883045325
EUR 21.00
Aggiungi al Carrello
#246177
Architettura Giardini
Novara, De Agostini 2014, cm.15x21, pp.186, ill.a col. br.cop.fig.a col. Sei un inguaribile romantico o ti piace essere sempre in linea con le nuove tendenze? Vuoi stupire i tuoi ospiti esibendo piante rare ed esotiche oppure preferisci trasformare in deliziose ricette i prodotti che tu stesso coltivi? Con divertenti test scopri qual è il balcone più adatto a te tra le 10 tipologie proposte e realizza la tua personalissima oasi verde! Uno spazio privilegiato, un piccolo rifugio dalla città nella città, che sia un po’ riflesso ed espressione della tua personalità e dei tuoi gusti. Questo nuovo e originalissimo manuale di giardinaggio inizia come un gioco e diventa una guida facile ed esaustiva per coltivare con successo terrazzi e balconi: non solo adeguati allo spazio a disposizione, ma anche alle preferenze personali, allo stile di vita e all’abilità dell’aspirante giardiniere. Diventerà allora una passione divertente e appagante far crescere e fiorire questo speciale spazio della tua casa, dove potrai trascorrere ore di benessere e di completo relax!

EAN: 9788841899243
EUR 12.90
-50%
EUR 6.45
Aggiungi al Carrello
#72074
Architettura Giardini
Roma, Multigrafica 1976, cm.20,5x29, pp.82, 47 tavv.bn. legatura editoriale, soprac.fig. Ristampa anastatica dell'edizione di Firenze del 1789.
EUR 35.00
Aggiungi al Carrello
#245658
Architettura Giardini
A cura di Lucia Valerio. Milano, Electa 2008, cm.20x25,5, pp.248, num.figg.a col.nt. legatura editoriale, soprac.fig.a col. Paesaggi naturali, di pietra, di vetro, sintetici. Giardini in diciotto centimetri di terra e spazi pubblici, paesaggi da riforestare e fantasiosi giardini marini come acquari per umani. I lavori di Patrizia Pozzi raccontano cosa accade oggi nel panorama dell'architettura del paesaggio, dal micro al marco, dai singolo arredo per esterni fino all'intervento paesaggistico su larga scala. Attraverso il lavoro della Pozzi, questo libro fa da guida nello scenario poetico e funzionale del landscape design, e presenta un iter creativo trasversale, interdisciplinare, che prende spunti da mondi differenti: dall'arte e dall'architettura, dal gioco dei bambini e dalle infinite forme che offre la natura, dai sogni e dalle più concrete esigenze funzionali. E dal genius loci, l'anima che ogni luogo possiede. Il libro rivela una realtà "made in Italy" dell'architettura del paesaggio fortemente innovativa e allo stesso tempo profondamente ancorata alle nostre tradizioni.

EAN: 9788837055608
Note: Lieve menda alla sopracopera.
EUR 49.00
-59%
EUR 20.00
Aggiungi al Carrello
#31010
Architettura Giardini
Firenze, Alinea Ed. 1989, cm.22x22, pp.141, num.ill.e tavv.bn.e alcune a col.nt. br.cop.fig.a col. Coll.Architetture di Città.
EUR 18.08
-45%
EUR 10.00
Aggiungi al Carrello
#134143
Architettura Giardini
Prefazione di Margherita Azzi Visentini. Milano, Officina Libraria 2010, cm.24,5x30,5, pp.304, centinaia di figg.bn.e a col. legatura editoriale, soprac.fig.a col. Finalmente una nuova edizione completamente rivista di un classico della storia del giardino italiano da lungo tempo esaurito: Giardini d’Italia di Georgina Masson, illustrato dalle sue splendide foto in bianco e nero, oggi conservate all’American Academy di Roma, e arricchito da numerose tavole a colori. Pubblicato nel 1961, il volume abbraccia un arco cronologico molto vasto: dai giardini dell’antichità classica ai piccoli recinti medievali ricordati nel Decameron, dai “vaghi giardini” del Rinascimento fino ai trionfanti giardini barocchi e a quelli settecenteschi. Un testo denso di notazioni storiche, botaniche, letterarie che accompagna il lettore in un viaggio alla scoperta dei giardini più belli di tutte le regioni italiane, immortalati da scatti che rendono questo volume un capolavoro della storia della fotografia.

EAN: 9788889854181
EUR 59.00
-32%
EUR 39.90
Aggiungi al Carrello
#243980
Architettura Giardini
Firenze, Polistampa 2012, cm.21x21, pp.118, numerose figg.a col.nt. legatura editoriale, copertina figurata a colori. L'amore degli svedesi per la natura e i giardini è direttamente proporzionale alla durata del loro inverno e intenso come la loro breve e splendida estate. I monarchi svedesi, da Gustavo III all'odierno re Carlo XVI Gustavo con la sua famiglia, hanno condiviso questo amore e hanno ornato le proprie residenze di stupendi giardini e parchi. Il nostro viaggio inizia da Drottningholm, la Versailles del nord, col sontuoso parterre geometrico, le spettacolari prospettive e le suggestioni del parco paesaggistico, dove i piccoli hanno uno spazio tutto per loro. Ecco Solliden, un angolo d'Italia nella natura e nella luce nordica, con l'elegante giardino all'italiana e il grazioso giardino olandese che dialogano con le atmosfere appartate del parco circostante. Ecco la tavolozza di Sofiero, dove lo splendore delle azalee rivaleggia con la bellezza dei rododendri e l'umile grazia delle margherite. Dopo il giardino di Ulriksdal, dove i bagliori di un sogno barocco vivono ancora tra armonie settecentesche, il viaggio si conclude a Rosendal, dove la raffinatezza delle architetture rivaleggia con la gloria delle fioriture, giardino di sogno e al tempo stesso scuola di orticultura biodinamica.

EAN: 9788859612032
EUR 18.00
-45%
EUR 9.90
Aggiungi al Carrello
#242653
Architettura Giardini
New York, Stewart, Tabori & Chang 1995, cm.26x25,5, pp.163, ill.col. Hardcover with dustjacket. Season by season, Monet's Garden charts the splendor of the world-renowned garden Monet cultivated and then translated into more than 500 paintings. Here is a unique and visionary portrait of one of the most frequently visited places in all of France. Starting with the story of how Monet acquired and transformed the land, author Vivian Russell details the history of the garden and traces the development of Monet as an artist and gardener. She presents a vivid account of the evolution of Giverny, with insights from the people who restored the garden to its former glory, as well as from its current caretakers.

EAN: 9781556704154
Note: Timbro d'archivio editoriale alla prima carta bianca.
EUR 8.90
Aggiungi al Carrello
#93943
Architettura Giardini
Firenze, Olschki Ed. 2006, cm.17x24, pp.XX,430, br. sopracop.fig.a col. Coll.Giardini e Paesaggio,17. Il filo conduttore del volume del Gruppo Giardino Storico dell'Università di Padova è un'idea seducente: pensare la Terra,mai come ora così fragile e minacciata,come un 'giardino planetario'. La scansione dei saggi in quattro sezioni,oltre che evidenziare la dimensione diacronica,permette di affrontare problematiche centrali della nostra epoca: dalla formazione di 'giardinieri' responsabili del nostro pianeta alla conservazione della biodiversità,dalla riprogettazione dei paesaggi post-industriali alla necessità di un 'governo' delle megalopoli, per un uso più consapevole della Terra.

EAN: 9788822255730
EUR 35.00
-20%
EUR 28.00
Aggiungi al Carrello
#242300
Architettura Giardini
Published in association with The National Trust. London, Frances Lincoln 1995, cm.26x25,5, pp.168, ill.col. Hardcover with dustjacket. Created by Vita Sackville-West and Sir Harold Nicolson, Sissinghurst represents romatic gardening at its most successful. It is one of the most visited garden in Britain. This book relates the garden's outstanding features to the distinctive styles of Sir Harold and Vita, and examines the design, development, planting and maintenance of each part of the garden throughout the year. There are detailed planting plans of the beds and borders, and an analysis of the precise use of colors that make this garden one of the most copied in the world. A descriptive catalogue lists the plants raised at Sissinghurst and named after the garden or its creators.

EAN: 9780711209916
EUR 9.90
Aggiungi al Carrello
#241348
Architettura Giardini
This handsomely designed book is published on the occasion of an exhibition at the J. Paul Getty Museum from May 28 to August 11, 201 J. Paul Getty Museum 2013, cm.17x2,5, pp.100, ill.col. hardcover, dustjacket. Whether part of a grand villa or an extension of a common kitchen, gardens in the Renaissance were planted and treasured in all reaches of society. Illuminated manuscripts of the period offer a glimpse into how people at the time pictured, used, and enjoyed these idyllic green spaces. Drawn from a wide range of works in the Getty Museum’s permanent collection, this gorgeously illustrated volume explores gardens on many levels, from the literary Garden of Love and the biblical Garden of Eden to courtly gardens of the nobility, and reports on the many activities—both reputable and scandalous—that took place there.

EAN: 9781606061435
EUR 12.50
Aggiungi al Carrello
#241131
Architettura Giardini
New Holland Publishers 2005, cm.27,5x31, pp.192, ill.col. hardback, dustjacket. The garden is both a space for private reflection and a stage for public expression, providing a mirror to an epoch's tastes, customs and culture. This lavishly illustrated book of some of the finest gardens in Europe takes the reader on a journey through more than 500 years of history, providing an insight to the people and times that shaped each magnificent garden. From seventeenth-century Levens Hall in the English countryside, with its fantastic topiary using hornbeams and box-trees, to the splendid Versailles, its statues and fountains praising the glory of the Sun King; from the geometry of Italian Renaissance gardens to the picturesque Giverny Garden, 'painted' by Paul Cezanne with strokes of iris and waterlilies; from the magical Alhambra in Granada, its refined fountains the legacy of the Arabs, to the modern Vigeland Park in Oslo, a true open-air art museum created in the 1950s - these are just some of the 31 spectacular European gardens presented here. With informative text providing useful information for those planning a visit and beautiful photography throughout, this book is a charming guide to the Europe of the past.

EAN: 9781845370855
Note: Timbro d'archivio alla prima carta bianca.
EUR 11.90
Aggiungi al Carrello
#240328
Architettura Giardini
Novara, De Agostini 2002, cm.16x24, pp.192, br.cop.fig.a col. Coll.Guide Basic.

EAN: 9788841598887
EUR 15.00
-50%
EUR 7.50
Aggiungi al Carrello
#237589
Architettura Giardini
Con i contributi di Massimo de Vico Fallani e Simone Quilici. Firenze, Olschki 2017, cm.17x24, pp.432, br. Coll.Giardini e Paesaggio,49. Grazie alle opere di architettura e di arte dei giardini che Raffaele de Vico (1881- 1969) progetta ed esegue fino a 1962, egli è da annoverare come uno tra gli artisti tra i più importanti per Roma. Fu lui a dotare del verde pubblico la capitale dell’Italia fascista e poi la capitale della Repubblica Italiana. Per la continuità di interventi in diversi ambiti storici, la sua figura è comparabile a quella dell’architetto Marcello Piacentini, anche lui attivo nello stesso periodo. Il patriottismo e l’ammirazione per Roma di de Vico, che egli prova quale membro della borghesia romana, emergono in molti dei suoi parchi e delle sue architetture, e durante la propaganda fascista possono essere considerati come espressione delle direttive riguardanti la romanità e l’italianità. In tale contesto politico, la valorizzazione di diversi significativi siti archeologici nell’ambito urbano di Roma per mezzo di impianti a parco si identifica con la visione urbanistica di Gustavo Giovannoni riguardante l’ ‘ambientismo’.

EAN: 9788822264916
EUR 48.00
-16%
EUR 40.50
Aggiungi al Carrello
Inserisci un testo da ricercare in tutto il catalogo
Cerca
Nessun parametro di ricerca inserito.
Libri
Totale
Riepilogo Carrello
DESCRIZIONE
PREZZO
TOTALE LIBRI
Nessun articolo nel carrello.
Aggiunto titolo al carrello.
Rimosso titolo dal carrello.
Vai al carrello...
Bentornato
Avanti
Indietro
Spese gratis in Italia
Spese gratis in Europa
Aggiungi promo al Carrello
SCOPRI I LIBRI GRATIS
Chiudi
RICERCA
Password dimenticata ?
Click per vedere l'elenco
Dati di registrazione / Spedizione
Sei già nostro cliente ?
effettua la login
effettua il logout
Conferma Password
Nome
Cognome
Indirizzo / N° civico
Città / Provincia
Nazione
Telefono
Cellulare
Dati di fatturazione
Ragione Sociale
Partita IVA
Codice Fiscale
Sei una libreria ?
Si
Vuoi riceverla ?
Seleziona Materie
Materie inserite
Aggiungi
Sicurezza
Ripeti il codice di sciurezza
I campi contrassegnati con la bordatura rossa sono obbligatori.