MENU
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA
Click per vedere l'elenco
Ultimi arrivi
Più rilevanti
Autore crescente
Autore decrescente
Titolo crescente
Titolo decrescente
Editore crescente
Editore decrescente
Prezzo crescente
Prezzo decrescente
Pagina
di

Letteratura straniera saggi e critica

Le Collane

#260032
Letteratura straniera, saggi e critica
Firenze, Polistampa 2001, cm.16x24, pp.472, brossura.

EAN: 9788883042959
EUR 24.79
-27%
EUR 18.00
Aggiungi al Carrello
#260023
Letteratura straniera, saggi e critica
Torlupara, Lucarini 1983, cm.16x24, pp.172, brossura copertina fig.a col.

EAN: 9788870330175
EUR 16.00
Aggiungi al Carrello
#259993
Letteratura straniera, saggi e critica
Quarta edizione riveduta. Bari, Gius.Laterza & Figli 1950, cm.14x21,5, pp.VIII;280, br. Coll.Scritti di Storia Letteraria e Politica,XIV.
EUR 22.00
Aggiungi al Carrello
#196859
Letteratura straniera, saggi e critica
Traduz.di Ena Marchi. Milano, Adelphi Ed. 1995, cm.14x22, pp.157, br. cop.fig.a col. Coll.Fabula,86.

EAN: 9788845911200
EUR 20.00
-50%
EUR 10.00
Aggiungi al Carrello
#259919
Letteratura straniera, saggi e critica
Roma, Edizioni RAI RAdiotelevisione Italiana 1967, cm.15x22, pp.206, legatura editoriale, sopracoperta. Coll.Saggi,51.
EUR 19.90
Aggiungi al Carrello
#259904
Letteratura straniera, saggi e critica
A cura di Elisabetta Cimmino. Milano, Lucarini Ed. 1989, cm.15x22,5, pp.233, leg.ed. sopracop.fig.a col. Coll.Il Labirinto,19.

EAN: 9788870333503
EUR 13.00
Aggiungi al Carrello
#58898
Letteratura straniera, saggi e critica
Con un saggio biogr.e il commento alle immagini di Igor Sibaldi. Ricerca iconografica di Eileen Romano. Milano, Mondadori Ed. 1994, cm.11x17,5, pp.294, 263 ill.bn.nt. leg.ed.in tutta pelle, in custodia. Coll.I Meridiani.

EAN: 9788804384540
EUR 32.00
-22%
EUR 25.00
Aggiungi al Carrello
#259668
Letteratura straniera, saggi e critica
A cura di G. Garzella, L. Carletti Pisa, Pacini Editore 2016, cm.17x24, pp.220, numerose figg.bn.nt. brossura copertina figurata a colori.

EAN: 9788869950032
EUR 39.00
-62%
EUR 15.00
Aggiungi al Carrello
#259667
Letteratura straniera, saggi e critica
A cura di Cettina Rizzo. Traduzione di Riccardo Raimondo. Firenze, Olschki Ed. 2015, cm.17x24, pp.92, brossura. Coll.Polinnia, 30. Mythocritique di Pierre Brunel appare nel 1992, nella collana "Écriture" diretta da Béatrice Didier, in un momento cruciale per il controverso dibattito sugli studi fra letteratura e mito. Questo testo propone un interessante metodo di analisi testuale, di matrice strutturalista, che potrebbe diventare uno strumento utile anche per gli studi antropologici sull'immaginario in letteratura.
EUR 24.00
-33%
EUR 16.00
Aggiungi al Carrello
#259662
Letteratura straniera, saggi e critica
Firenze, Polistampa 2002, cm.17x23, pp.62, brossura.

EAN: 9788883044656
EUR 12.00
-50%
EUR 6.00
Aggiungi al Carrello
#259287
Letteratura straniera, saggi e critica
Firenze, Franco Cesati Editore 2013, cm.13x20,5, pp.296, brossura. Nel principale studio critico sulla narrativa italiana americana negli ultimi due decenni, Fred L. Gardaphé offre un quadro interpretativo della storia letteraria italiana americana. Il volume analizza opere dagli inizi del ventesimo secolo fino ad oggi e sviluppa una nuova prospettiva contemporaneamente storica, filosofica e culturale - per la lettura di autori americani di origine italiana, aumentando il potere discorsivo di una letteratura etnica che, troppo spesso, è stata trascurata dalla critica letteraria. Gardaphé si rifa al concetto vichiano di Storia, attingendo anche dal lavoro di Gramsci, per delineare un approccio critico-culturale attraverso cui interpretare la letteratura italiana americana. Questa lettura storica inizia con la narrativa di tradizione orale, principalmente con le autobiografie e i romanzi autobiografici scritti da immigrati di origine italiana. Partendo da queste prime opere socio-realistiche, Gardaphé traccia l'evoluzione della letteratura attraverso storie di "padrini" e di mafia, attraverso la "reinvenzione dell'etnicità" nelle opere di Helen Barolini, Tina DeRosa e Carole Maso, e attraverso il passaggio oltre l'etnicità nei romanzi di Don DeLillo e Gilbert Sorrentino, fino ad arrivare alla narrativa di Mary Caponegro che punta verso una nuova direzione nella letteratura italiana americana.

EAN: 9788876674358
Note: Dedica autografa dell'autore al frontespizio-
EUR 37.00
-49%
EUR 19.00
Aggiungi al Carrello
#259282
Letteratura straniera, saggi e critica
Udine, Campanotto Editore 2007, cm.17x24, pp.240, brossura copertina figurata a colori. Coll.Le carte ibero-americane.

EAN: 9788845608858
EUR 18.00
-28%
EUR 12.90
Aggiungi al Carrello
#27929
Letteratura straniera, saggi e critica
A cura di Giuseppina Ledda. Roma, Bulzoni Ed. 1990, cm.15x21, pp.280, br.cop.fig.a col. Coll.Univ.degli Studi di Cagliari.

EAN: 9788871192130
EUR 17.04
-13%
EUR 14.90
Aggiungi al Carrello
#259210
Letteratura straniera, saggi e critica
Univesità degli Studi di Firenze. Ist.di Lingue e letterature germaniche, slave e ugrofinniche. Firenze, s.d.circa 1990, cm.16x24, pp.172, brossura.
EUR 12.00
Aggiungi al Carrello
#259208
Letteratura straniera, saggi e critica
Ediz. italiana e francese. A cura di Giovanna Angeli e Maria Emanuela Raffi. Con la collaborazione di Michela Landi e Fabio Vasarri. Firenze, Alinea 2013, cm.11,5x21, pp.368, brossura copertina figurata a colori. Coll.Carrefours. Questo volume riunisce gli Atti di due convegni che si sono sviluppati attorno ad una ricerca comune su "Riletture e riscritture del Medioevo nella letteratura francese". Il primo, dal titolo "Medioevo e modernità nella letteratura francese", si è svolto a Firenze nel giugno 2011; il secondo, "'Souvenir et avenir'. Le Moyen Âge dans la littérature française de 1850 à 1950", si è tenuto a Padova nel settembre dello stesso anno. La ricerca ha inteso esplorare le diverse forme di ricezione del Medioevo nella modernità, e le modalità con cui si esprime, attraverso uno sguardo retrospettivo che oscilla tra la fascinazione e l'attenzione filologica, la seduzione di un mito dell'origine in una civiltà oramai segnata da un rinnovamento irreversibile.

EAN: 9788860557735
EUR 28.00
-32%
EUR 19.00
Aggiungi al Carrello
#259177
Letteratura straniera, saggi e critica
Pisa, ETS 2008, cm.14zx21, pp.188, brossura. Coll.Sequenze. James Joyce è considerato un innovatore del romanzo e della short story, mentre alla sua produzione poetica non sono solitamente riconosciuti caratteri di novità, o di sperimentazione letteraria. La raccolta Pomes Penyeach, elaborata contemporaneamente alla stesura delle 'opere maggiori', è generalmente vista dalla critica come un esercizio di stile legato all'esperienza privata di Joyce, o un'espressione atipica della sua ispirazione letteraria. "That submerged doughdoughty doubleface", avvalendosi degli strumenti della critica genetica, dimostra l'importanza che Pomes Penyeach riveste nel macrotesto joyceano. Lo studio sincronico e diacronico della composizione poetica mette in luce una complessa rete di relazioni intertestuali e di derivazioni compositive che connette le poesie ad altre opere del corpus joyceano, tra cui Dubliners, Giacomo Joyce, A Portrait of the Artist as a Young Man, Exiles, Ulysses e Finnegans Wake. Primo esame genetico di tutto il materiale manoscritto e dattiloscritto che confluisce in Pomes Penyeach, "That submerged doughdoughty doubleface" analizza le tendenze compositive nella creazione in versi di Joyce e rivela come la raccolta sia esito di una sperimentazione poetica non lontana dalle forme innovative che caratterizzano la produzione in prosa dell'autore.

EAN: 9788846721334
EUR 16.00
-31%
EUR 11.00
Aggiungi al Carrello
#229273
Letteratura straniera, saggi e critica
Edizione a cura del Centro di Studi Filosofici di Gallarate. Traduzione di Maria Luisa Rossi. Brescia, Morcelliana Ed. 1968, cm.12x18,5, pp.334, legatura editoriale, soprac. Coll.Opera Omnia di Romano Guardini. Libro che ha anticipato l'attuale dibattito sulla post-modernità, "La fine dell'epoca moderna" (1950) è il luogo in cui Guardini dà il meglio di sé come filosofo e teologo. Con radicalità teoretica, ma anche con sensibilità letteraria, Guardini traccia i lineamenti dell'affermarsi dell'idea di modernità. Un'idea che si compie e disintegra con la prima guerra mondiale. Non è la logica stessa della modernità - si chiede Guardini - a metter capo ad un inaspettato ritorno del caos, interno ed esterno? "L'uomo sta nuovamente di fronte al caos... In questo secondo caos si sono riaperti tutti gli abissi delle origini". Che ne è del kerygma cristiano in quest'epoca che "non ha ancora un nome"? Con disincanto Guardini rigetta ogni nostalgia restauratrice. Certo, all'altezza dei tempi "la solitudine della fede sarà tremenda"; ma non v'è qui un kairós provvidenziale? "La fede diviene più parca, ma anche più pura e più grave": una fede in cui rivive l'idea cristiana di persona. E gli scuotimenti che caratterizzano la nuova epoca non comportano la necessità di reinterrogare i fondamenti del concetto di Potere? È quanto Guardini fa nel secondo saggio qui raccolto (1951), dispiegando una lucida, e straordinariamente attuale, analisi delle radici teologiche e antropologiche del potere.
EUR 14.50
Aggiungi al Carrello
#258867
Letteratura straniera, saggi e critica
Aus dem Italienischen von Ragni Maria Gschwend. Bpzen, AER Verlag 1995, cm.13x21, pp.47,(1), leg. ed. cartonata, titolo al dorso, sopraccoperta fig. a colori.

EAN: 9788886557191
EUR 5.00
Aggiungi al Carrello
#258825
Letteratura straniera, saggi e critica
Pisa, Scuola Normale Superiore 2017, cm.15x24, pp.452, br. Coll.Studi. Spesso per uno studioso c'è un autore che si staglia su tutti gli altri e diventa una specie di pietra magica capace di raccogliere tutti i fili di una ricerca, anche quelli più lontani. Sono gli autori con i quali chi studia stabilisce, con gli anni, un rapporto speciale: di amicizia e, nei casi più straordinari, quasi di fraternità. Quelli che si chiamano gli autori di una vita, perché si intrecciano con gli interessi più profondi - filosofici, culturali, politici, religiosi ed anche esistenziali - di chi continua a studiarli, ponendo loro sempre nuove domande. Alle quali essi sono in grado di rispondere, spostando i problemi - ed è questo che rilancia, in un moto inesauribile, l'interesse e la ricerca - su un piano sempre più alto e più complesso, in un nuovo terreno, spesso imprevedibile. Amicizia: una parola, un sentimento molto amato da Michel de Montaigne, l'autore al centro di questo libro di Nicola Panichi, una delle interpreti più importanti, e più sottili, del perigordino sia in Italia che sul piano internazionale. Esso raccoglie saggi e studi pensati e scritti in momenti diversi ma unificati dal 'problema' che li ha generati e che è chiaro fin dal titolo scelto dall'autrice. Chi lo legge potrà verificare come l'amicizia per un autore possa diventare la chiave più preziosa per penetrare nella sua esperienza umana e intellettuale.

EAN: 9788876426117
EUR 35.00
-15%
EUR 29.75
Aggiungi al Carrello
#258766
Letteratura straniera, saggi e critica
Milano, Longanesi 1971, cm.12x18, pp.322, brossura copertina figurata. Coll.Gente Famosa,32.
EUR 9.90
Aggiungi al Carrello
Inserisci un testo da ricercare in tutto il catalogo
Cerca
Nessun parametro di ricerca inserito.
Libri
Totale
Riepilogo Carrello
DESCRIZIONE
PREZZO
TOTALE LIBRI
Nessun articolo nel carrello.
Aggiunto titolo al carrello.
Rimosso titolo dal carrello.
Vai al carrello...
Bentornato
Avanti
Indietro
Spese gratis in Italia
Spese gratis in Europa
Aggiungi promo al Carrello
SCOPRI I LIBRI GRATIS
Chiudi
RICERCA
Password dimenticata ?
Click per vedere l'elenco
Dati di registrazione / Spedizione
Sei già nostro cliente ?
effettua la login
effettua il logout
Conferma Password
Nome
Cognome
Indirizzo / N° civico
Città / Provincia
Nazione
Telefono
Cellulare
Dati di fatturazione
Ragione Sociale
Partita IVA
Codice Fiscale
Sei una libreria ?
Si
Vuoi riceverla ?
Seleziona Materie
Materie inserite
Aggiungi
Sicurezza
Ripeti il codice di sciurezza
I campi contrassegnati con la bordatura rossa sono obbligatori.