MENU
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA
Click per vedere l'elenco
Ultimi arrivi
Più rilevanti
Autore crescente
Autore decrescente
Titolo crescente
Titolo decrescente
Editore crescente
Editore decrescente
Prezzo crescente
Prezzo decrescente
Pagina
di

Religioni Storia delle Religioni

Le Collane

Roma, Viella Ed. 2009, cm.15x21, pp.239, br.cop.ill.a col.con bandelle. Coll.Sacro/Santo. Nuova serie,13. Nei decenni conclusivi del Seicento esplose, nell’ Europa cattolica, una delle ultime questioni «ereticali» dell’età moderna, collegata alla pratica religiosa del quietismo. Maturata in seno alla tradizione mistica e basata in prevalenza sulla passività dell’anima e la perdita di sé, sulla quiete interiore come presupposto pressocché esclusivo dell’unione con Dio, la pratica si poneva in controtendenza con gli assetti normativi e disciplinari della cultura religiosa ufficiale. In particolare, nella prospettiva istituzionale-giudiziaria, la Chiesa volle impedire che si aprisse, nella coscienza religiosa dei singoli e in nome di percorsi eccezionali segnati dalla comunicazione mistica, uno spazio spirituale autonomo, sottratto al controllo, alla regolamentazione, alla verifica di padri confessori e giudici. Nell’esaminare il caso siciliano attraverso i processi e le inchieste del Sant’Ufficio, questo saggio vuole anche fornire elementi di riflessione sui legami, diretti o mediati, che l’«infetta dottrina» quietista intrattenne con i nuovi fermenti culturali del XVII secolo. Di fronte alla grande diffusione del misticismo quietista tra i laici - di cui per l’appunto è testimonianza il caso siciliano - la risposta delle istituzioni ecclesiastiche lascia emergere con chiarezza che la questione del potere sulle anime era strategica nella politica del cattolicesimo romano, già insidiato dai processi di laicizzazione. DALL'INDICE:Introduzione Note 1. Il quietismo come eresia 1. Il Sant Ufficio siciliano e le «Inquisiciones de Italia». 2. L arcivescovo di Palermo e la Guida spirituale di Molinos. 3. Il «librito precioso»: difesa di Palafox e censura della Suprema. 4. La Spagna «madre del quietismo». 5. Luis de Granada e la monaca di Lisbona (1551-1603). 6. La scienza sperimentale dell amore di Dio. 7. La lingua dei mistici. Note. 2. Un secolo in movimento e il misticismo quietista 1. I nuovi mistici come moderni eretici. 2. La «perfetta indifferenza». 3. La ripresa secentesca del tema delle passioni. 4. L amore disinteressato e l «amour propre éclairé». 5. Le passioni dell anima di Cartesio. Note. 3. Il «camino incognito y seguro» nel processo a fra Paolo di Jaci 1. La ritrattazione dell arcivescovo di Palermo. 2. Fra Paolo di Jaci. 3. La struttura dell anima. 4. L espropriazione della volontà. Note. 4. Il discernimento degli spiriti 1. Il vero e il falso. 2. La discretio spirituum di Giovanni Bona. 3. Il corpo alterato e l esperienza contemplativa. Gian Domenico Gravina. 4. Fenomenologia estatica e scienza medica. 5. Le ingannevoli certezze della discretio. 6. Sante vere alla prova dei teologi. 7. I disordini sessuali. 8. La melancolia. 9. La via interna del niente: un percorso impenetrabile. Note. 5. Santità finta e atti sessuali illeciti 1. Un Interrogatorio judicial per il discernimento degli spiriti. 2. Finte sante in Sicilia. 3. Suor Francesca Spitaleri. 4. I disordini morali tra reato, peccato e devianza ereticale. 5. La spiritualizzazione della lussuria. Note. 6. Le inchieste e i processi del Sant Ufficio palermitano contro la secta Quietistarum 1. Gli scalzi di San Nicolò da Tolentino. 2. La nuova maniera di pregare . 3. Un padre spirituale inquisito. 4. Gertrude e Romualdo, due «matti spediti» quietisti. Note. 7 La via mistica di suor Teresa di san Geronimo 1. Bizocha e madre spirituale. 2. Gli scritti di suor Teresa. 3. La guerra delle parole. 4. «Un regard universel, pur et simple de Dieu ». 5. Correzioni e ripensamenti negli scritti di suor Teresa. 6. Il Memoriale dal carcere. Note. 8 Un misticismo senza clausura 1. Ai margini del mondo monastico: bizoche e confessori. 2. Il Fondaco dell Abate. 3. Alla ricerca di un buon confessore . Note. 9. Forza dell immaginazione e humor melanconico in suor Rosalia del Santissimo Sacramento 1. Darsi allo spirito . 2. La «libertad de espiritu molinistica». 3. La «flaqueza» del corpo e dello spirito. 4. «Las palabras no sicilianas». 5. L humor melanconi.

EAN: 9788883344015
EUR 26.00
-70%
EUR 19.00
Prezzo promo EUR 7.80
consulta la promo

Aggiungi al Carrello
Traduz.di Arnaldo Cervesato. Bari, Gius.Laterza & Figli Ed. 1982, cm.14x21, pp.480, br.cop.fig.a col. Coll.I Grandi Iniziati. Storia Segreta delle Religioni.
EUR 19.00
Aggiungi al Carrello
Sit Pax et veritas in diebus mais. Città del Vaticano, Edizioni Paoline 1965, cm.12,5x19, pp.339 con 4 tavv.ft.a colori. legatura editoriale in tela. Stampato su carta India.
EUR 12.00
Aggiungi al Carrello
Ediz. italiana a cura di Igino Rogger. Prefaz. di P. Vincenzo Monachino, S.I. Brescia, Morcelliana 1958-1960, 4 voll. di 4, cm.16x23, pp.525,(3); 397,(3); 430,(2); 426,(2), legg. edd. cartonate, copertine figg.
EUR 52.00
Aggiungi al Carrello
Pref. Marco Aime. Trad. Giuliano Gasparri. Roma, Fazi Ed. 2010, cm.13,5x20, pp.336, br.con bandelle. Coll.Le Terre,102.

EAN: 9788864110455
EUR 18.50
-60%
EUR 7.40

Aggiungi al Carrello
Traduz.di Maria Novella Pierini. Milano. Mondadori 1992, cm.11x18, pp.XVI,120, br., cop.fig. Coll.Grandi Saggi. OScar.

EAN: 9788804364139
EUR 13.00
Aggiungi al Carrello
A cura di H.C.Puech. Roma-Bari, Editori Laterza 1988, cm.14x21, pp.178, 1 cartina in bn.nt., br., cop.fig.a col. Stato di nuovo. Coll.Biblioteca Universale,220.

EAN: 9788842030140
EUR 10.33
-32%
EUR 7.00

Aggiungi al Carrello
Torino, L.I.C.E. Berruti & C Ed. 1948, cm.12x19, pp.501, br.con bandelle. Terza edizione rifusa ed ampliata.
EUR 14.00
Aggiungi al Carrello
Roma, Borla 1979, cm.11,5x18,5, pp.387,(5), br., cop.fig. a 2 colori. Coll.Nuovi Sentieri di Emmaus.
EUR 8.00
Aggiungi al Carrello
Testi di Jean Doresse, Kurt Rudolph e Henri-Charles Puech. Traduz.di Maria Novella Pierini. Roma-Bari, Editori Laterza 1977, cm.11x18, pp.XX,297, br., cop.fig. Coll.UL,397.
EUR 13.00
Aggiungi al Carrello
Roma, Pontificia Università Gregoriana 1949, cm.14x21, pp.XIV,261,3, una tav.in bn. all'antiporta e 30 tavv.in bn.ft., br., sopraccop.fig. [ottimo esemplare.]
EUR 16.00
Aggiungi al Carrello
Trad.di Luciano Tosti. Milano, Jaca Book Ed. 1981, cm.15,5x23,5, pp.396, leg.ed.,sopracop.fig. Coll.Già e non Ancora,73.

EAN: 9788816300736
EUR 23.76
-28%
EUR 17.00

Aggiungi al Carrello
A cura di Ambrogio Donini e Mario Niccoli.Pref.di Luigi Salvatorelli. Venezia, Neri Pozza 1957, cm.14,5x22, pp.XV,413, br.soprac.fig. Coll.Biblioteca di Cultura,17. Intonso.
EUR 18.00
Aggiungi al Carrello
Traduz.di Maria Novella Pierini. Roma-Bari, Editori Laterza 1977, cm.11x18, pp.XVI,185,(23), br., cop.fig. Coll.UL, 396.
EUR 8.00
Aggiungi al Carrello
Fiesole, Nardini Ed. 1995, cm.13x20,5, pp.158, br.cop.fig.a col. Coll.Biblioteca Mistica. Studi.

EAN: 9788840424590
EUR 16.53
-27%
EUR 12.00

Aggiungi al Carrello
Traduz.di Lorenzo Dorelli. Roma, Salerno Editrice 2010, cm.15x21, pp.146,(6), br., cop.fig.a colori. Coll.Piccoli Saggi,47. Da sempre l'uomo si è ritrovato a riflettere sulla morte, in quanto prospettiva ineludibile, esito fatale della vita. Da sempre, dunque, "la morte e l'aldilà" sono oggetto di riflessioni, meditazioni, professioni di fede, credenze e superstizioni, rivestendo un ruolo essenziale in ogni cultura e in ogni tempo. In questo agile volume, Hans-Peter Hasenfratz descrive i concetti teologici, le immagini, i rituali legati alla morte, avvalendosi di numerosi esempi tratti dalle religioni e dalle credenze popolari più diffuse (ad esempio, quelle relative ai vampiri), con particolare attenzione per alcune confessioni "cardinali": ebraismo, cristianesimo, islamismo, da un lato; induismo (in senso ampio) e buddhismo dall'altro. L'autore tratteggia quindi un grande affresco, dove illustra le varie rappresentazioni dell'aldilà; i diversi modi in cui il credente si prepara alla propria esistenza dopo il "passaggio"; i rituali elaborati dalle varie comunità religiose per giustificare la morte e superare la sofferenza che ne deriva; i punti di contatto e le reciproche influenze. Il saggio, caratterizzato da una scrittura vivace, ricca di riferimenti storici e folclorici, affronta da una base solidamente scientifica un argomento considerato per solito "tabù", scomodo e da evitare, contribuendo alla fine a esorcizzarlo e a renderlo meno imbarazzante.

EAN: 9788884026996
EUR 12.00
-34%
EUR 7.90

Aggiungi al Carrello
Firenze, Le Lettere 2006, cm.14x22, pp.240, br.cop.fig.a col. Coll.Saggi. Le religioni rivelate, i libri sacri, le teologie costruite su di essi, appaiono inaccettabili all'uomo moderno, che ne conosce origine e storia. Essi producono da un lato alienazione e superstizione, dall'altro ateismo e relativismo, e comunque sradicamento morale e sociale - fino ai conflitti che ancor oggi vediamo. Le Tesi qui presentate si muovono all'interno della tradizione mistico-filosofica - in cui oriente e occidente armonicamente si incontrano - individuando nel legame con l'ego e nella sua volontà di autoaffermazione l'origine anche della fede come menzogna, ma recuperando nello stesso tempo la vera identità spirituale dell'uomo, unito a Dio e al cosmo.

EAN: 9788871669311
Note: Annotazioni e segni a lapis nel testo.
EUR 19.00
-47%
EUR 10.00

Aggiungi al Carrello
Milano, De Vecchi Ed. 1973, cm.14,5x21, pp.224, alcune figg.a col.ft. leg.ed. sopracop.fig.a col. Col.I Misteri dell'Archeologia.
EUR 11.00
Aggiungi al Carrello
A cura di Leone Traverso. Firenze, Edizioni Fussi 1950, cm.12x17, pp.90, alcune tavv.bn.nt. br. Coll.Il Melagrano, Scritti Rari e Rappresentativi di Poesia e di Pensiero in Versione d'Arte con Testo a Fronte. Ed. numerata di 1500 esemplari.
EUR 9.00
Aggiungi al Carrello
A cura e introduzione di Raffaele Perin. Indice dei nomi in appendice. Roma, Viella 2011, cm.15x21, pp.232, brossura copertina figurata a colori. Coll.I Libri di Viella,122. I saggi raccolti in questo volume mettono in luce le dinamiche che tra Otto e Novecento caratterizzarono l'atteggiamento della Chiesa cattolica verso ebrei, protestanti e massoni, assurti a simbolo dei processi di modernizzazione della società italiana. Nello scontro con il potere politico per la definizione degli ambiti di competenza, la Chiesa si oppose, in nome di un rivisitato modello di "civiltà cristiana", alle minoranze che impedivano la realizzazione di uno Stato cattolico. Il pregiudizio antisemita, sollecitato da spinte politiche e sociali, e corroborato dall'apporto della tradizione antiebraica cattolica, riuscì a permeare il senso comune degli italiani e assunse forza di legge con il fascismo. La massoneria, considerata dalla Chiesa uno dei principali soggetti dell'opera di secolarizzazione, fu ritenuta dal magistero ecclesiastico e dalla pubblicistica cattolica il frutto di una collaborazione complottistica con ebrei e protestanti.

EAN: 9788883346309
EUR 32.00
-41%
EUR 19.00

Aggiungi al Carrello
Inserisci un testo da ricercare in tutto il catalogo
Cerca
Nessun parametro di ricerca inserito.
Libri
Totale
Riepilogo Carrello
DESCRIZIONE
PREZZO
TOTALE LIBRI
Nessun articolo nel carrello.
Aggiunto titolo al carrello.
Rimosso titolo dal carrello.
Vai al carrello...
Bentornato
Avanti
Indietro
Spese gratis in Italia
Spese gratis in Europa
Aggiungi promo al Carrello
SCOPRI I LIBRI GRATIS
Chiudi
RICERCA
Password dimenticata ?
Click per vedere l'elenco
Dati di registrazione / Spedizione
Sei già nostro cliente ?
effettua la login
effettua il logout
Conferma Password
Nome
Cognome
Indirizzo / N° civico
Città / Provincia
Nazione
Telefono
Cellulare
Dati di fatturazione
Ragione Sociale
Partita IVA
Codice Fiscale
Sei una libreria ?
Si
Vuoi riceverla ?
Seleziona Materie
Materie inserite
Aggiungi
Sicurezza
Ripeti il codice di sciurezza
I campi contrassegnati con la bordatura rossa sono obbligatori.