CARRELLO vai al carrello
Libri
Totale
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA

Ebraica

#42352 Ebraica
Traduzione di Maurizio Cuccu. Genova, Ecig 1994, cm.14,5x21, pp.185, brossura copertina figurata a colori. Coll.Dimensione Europea.

EAN: 9788875456030
EUR 12.39
-20%
EUR 9.90
Ultima copia
#316564 Ebraica
A cura di Giovanna Lambroni e Dora Liscia Bemporad. Firenze, Edifir 2019, cm.12x17,5, pp.144, illustrazioni. brossura copertina figurata a colori. Collana Quaderni della Fondazione Ambron Castiglioni, 4. "Già con la prima emancipazione portata dagli ideali napoleonici gli ebrei si rivolsero, al pari dei loro concittadini, ad architetti e artisti noti per l'esecuzione di tombe e cappelle funerarie, con il desiderio di dare vita a monumenti assai appariscenti. La possibilità di esprimersi in professioni che non erano quelle tradizionalmente esercitate, li portò a palesare orgogliosamente il nuovo ruolo ricoperto nella società anche attraverso opere che, da un lato, celebravano le proprie qualità imprenditoriali e artistiche, dall'altro, citavano edifici significativi del luogo in cui risiedevano. I risultati furono in molti casi straordinari e comunque rivelatori di una adesione culturale profonda all'ambiente artistico in cui, nonostante tutti i limiti, le comunità ebraiche erano immerse. La necessità di preservare queste testimonianze sia con interventi di restauro sia con la valorizzazione offerta dalla ricerca scientifica ci è sembrata fondamentale per perpetrare il ricordo non solo delle famiglie che le vollero, ma anche dei tempi in cui furono create. Questo per spiegare il perché dell'ultimo volume dei 'Quaderni della Fondazione Ambron e Castiglioni' dedicato all'arte funeraria, in particolar modo fiorentina, ma con sguardi ad alcune altre città che, come la nostra, possono vantare suggestivi luoghi di sepoltura, in alcuni casi molto famosi, come quello di Ferrara, divenuto celebre sia per la suggestione del luogo, sia come uno dei 'luoghi del silenzio' magistralmente narrati da Giorgio Bassani, tra i maggiori scrittori del Novecento italiano. Giunti al quarto numero dei volumi proposti periodicamente dalla Fondazione Ambron e Castiglioni, possiamo con orgoglio affermare che grazie agli sforzi del Comitato scientifico la Fondazione è stata capace di sostenere la sfida di dare vita a una collana editoriale con cadenza annuale, così come si era proposta ormai quattro anni fa, intervallando con una serie di studi di segno differente le uscite dei volumi sulla Collezione Ambron di cui la Fondazione per statuto promuove la conoscenza. I temi sono stati vari, ma tutti hanno affrontato argomenti relativi all'arte, alla storia e alla cultura ebraica senza limiti cronologici e tematici. In particolare sono stati affrontati fenomeni meno frequentemente toccati dalla critica d'arte in una visione che non li relega al mondo ebraico ma che li colloca, in un continuo dialogo, entro un contesto più ampio e articolato." (dalla prefazione)

EAN: 9788879709347
EUR 12.00
-25%
EUR 9.00
2 copie
#79349 Ebraica
A cura di Michele .Luzzati. Firenze, Edifir 1997, cm.21x28, pp.114, 62 illustrazioni in bianco e nero, 20 illustrazioni a colori. brossura copertina figurata a colori. Collana Storia.

EAN: 9788879700450
EUR 33.57
-40%
EUR 19.90
2 copie
#316458 Ebraica
Conversazione di Arrigo Levi e Intervista a Vittorio Dan Segre. Cava dei Tirreni, Avagliano Editore 2006, cm.12x19,5, pp.207, illustrazioni. brossura copertina figurata a colori. Collana La Memoria e l'Immagine, 16. Il libro è un ritratto di Israele dopo i primi anni dalla sua nascita. Protagonista è un ebreo italiano, Vittorio Dan Segre, con cui l'autore ha girato il paese e ha visitato i kibbutz, il deserto del Negev e ha raccontato i personaggi politici e i giovani delle università e ha descritto il problema del rapporto con gli altri, e tutti gli aspetti della situazione in un momento in cui il Paese viveva con grande tensione ideale la costruzione dello Stato. Questa edizione, riveduta e aggiornata, contiene anche una prefazione di Arrigo Levi.

EAN: 9788883092053
EUR 13.00
-46%
EUR 7.00
Ultima copia
#140466 Ebraica
Traduzione di Carlo Mainoldi. Cles (TN), Arnoldo Mondadori Ed. 1999, cm.13,5x20, pp.461, alcune figg.bn.ft. brossura copertina figurata. Coll.Oscar Storia,173 La lunga caccia ai criminali nazisti e a tutti i responsabili degli eccidi nei campi di sterminio nel racconto dell'uomo che ha dedicato la sua intera esistenza al tentativo di veder fatta giustizia per i milioni di vittime dell'Olocausto. Il bilancio di una vita spesa a lottare "perché il mondo non dimentichi".

EAN: 9788804460381
EUR 9.80
-8%
EUR 9.00
Ultima copia
#83406 Ebraica
Traduzion di Flaminia Bussotti. Milano, Adelphi Ed. 1985 cm.10,5x18, pp.132, brossura con bandelle, Coll.Piccola Biblioteca,174.

EAN: 9788845906084
EUR 9.00
-33%
EUR 6.00
Ultima copia
#137399 Ebraica
Traduzione di Silvia Heimpel-Colorni. Parma, Guanda Ed. 2010, cm.14x22, pp.299, br.con bandelle, cop.fig.a col. Coll.Narratori della Fenice.

EAN: 9788882460129
EUR 18.50
-15%
EUR 15.70
Ultima copia
#315756 Ebraica
Diari secondo Giuseppe Flavio, Tacito ed altre fonti. A cura di Vezio Melegari, Piero Treves e Marco Toscano. Firenze, Giunti- Bemporado - Marzocco 1970, cm.20x26, pp.171, con illustrazioni e foto sia a colori che in bianco e nero. Legatura editoriale copertina figurata a colori. Collana I Diari della Storia
EUR 24.00
Ultima copia
#122130 Ebraica
A cura di Elena Loewenthal. Genova, Il Melangolo Ed. 1994, cm.12x19,5 pp.79, br.con bandelle, cop.fig. Coll.Opuscola,60.

EAN: 9788870182385
EUR 20.00
Ultima copia
#179949 Ebraica
Prefaz.di Elio Toaff. Milano, Mondadori Ed. 1990, cm.11x18, pp.169, br.cop.fig.a col. Coll.Oscar,16.

EAN: 9788804343806
EUR 7.00
Ultima copia
#171942 Ebraica
Traduz.di Mirella Caveggia. Presentaz. di Elio Toaff. Introduz.di Francesca Sanvitale. Roma, L'Unità 1996, cm.11x18, pp.172, brossura. Coll.i Libri dell'Unità.
EUR 5.00
Ultima copia
#268960 Ebraica
Traduzione di Piero Stefani. Casale Monferrato, Piemme 1996, cm.11,5x19,5, pp.172, legatura editoriale, sopracoperta figurata a colori.

EAN: 9788838424991 Note: Piccola scritta a penna nera in antiporta.
EUR 34.00
Ultima copia
#202174 Ebraica
Firenze, Polistampa Ed. 1999, cm.17x24, pp.117, brossura. Coll. Biblioteca della Nuova Antologia.

EAN: 9788883041143
EUR 12.39
-19%
EUR 10.00
Ultima copia
#165728 Ebraica
Ricerca del Centro di documentazione ebraica contemporanea. Torino, Einaudi Ed. 2009, cm.15x21,5, pp.XXII,490, leg.ed. sopracop. Coll.Biblioteca di Cultura Storica,264. Più di cento sopravvissuti raccontano la loro storia, componendo un grande racconto corale dell'ebraismo italiano. Dal mondo di prima, l'infanzia, la scuola, alle leggi antiebraiche e alla conseguente catena di umiliazioni. E poi l'occupazione tedesca, gli arresti, le detenzioni, la deportazione. Complessivamente nel 1943 venne deportato circa un quinto degli ebrei residenti sul territorio italiano: oltre 9000 persone. Nella quasi totalità dirette ad Auschwitz. Ma chi erano gli ebrei italiani? All'inizio degli anni Trenta erano circa 45 000 persone; le comunità più consistenti erano quelle di Roma (oltre 11 000), Milano, Trieste, Torino, Firenze, Venezia e Genova. Comunità, in generale, fortemente integrate nel tessuto sociale del Paese, a tal punto che dopo la liberazione solo un'esigua minoranza dei sopravvissuti scelse, a differenza degli ebrei di altre nazionalità, di vivere altrove. Un mosaico di testimonianze che ha sui lettori un effetto dirompente proprio grazie al fittissimo intreccio di ricordi, traumi, sogni, rabbia, smarrimento, sensi di colpa, e persino speranza, dopo il ritorno alla vita.

EAN: 9788806196158
EUR 42.00
-54%
EUR 19.00
Ultima copia
#60135 Ebraica
A cura di Gustavo Zagrebelsky. Torino, Einaudi 2000, cm.15,5x21,5, pp.XXXV,442, leg.ed.in t.tela, sopracop.fig.a col. Coll.Biblioteca di Cultura Storica,228. Dopo la fondazione di Israele nel 1948, i teologi cristiani fecero ricorso alla Corte suprema del nuovo Stato in merito all'omicidio legalizzato di Gesù da parte degli ebrei. Chiedevano che il processo fosse riaperto e la sentenza annullata. Il giurista e storico del diritto Chaim Cohn, ex procuratore generale d'Israele, affronta la questione decisiva da un punto di vista storico e teologico, analizzando il ruolo degli Ebrei nel processo e nella crocifissione di Gesù.

EAN: 9788806156350
EUR 30.00
Ultima copia
#214058 Ebraica
Nuova edizione riveduta e ampliata. A cura di Frediano Sessi. Milano, Mondadori 2011, cm.11x18, pp.XII,700, legatura editoriale cartonata, cofanetto figurato a colori. Collezione I Meridiani. I Classici della Storia,22.
EUR 16.90
Ultima copia
#209989 Ebraica
Nuova edizione riveduta e ampliata. A cura di Frediano Sessi. Milano, Mondadori 2011, cm.11x18, pp.700-1478, legatura editoriale cartonata, cofanetto figurato a colori. Collezione I Meridiani. I Classici della Storia,23.
EUR 16.90
Ultima copia
#313069 Ebraica
Con tre testimonianze di membri del Sonderkommando di Auschwitz - Birkenau. A cura di Francesco Fogliotti e Carlo Saletti. Milano, SE 2023, cm.12,5x22, pp.190, brossura con bandelle, copertina figurata a colori. Collana Testi e Documenti,332. «Senza dubbio la Shoah è esattamente, e irriducibilmente, un “buco nero dentro di noi”. Ma questo, lungi dal darci una risposta definitiva, non fa che aprire tutta una serie di questioni irrisolte. In primo luogo la questione – estetica ed etica, psichica e politica – di sapere che fare di fronte a questo “buco nero”, con questo “buco nero”. Che fare, in effetti? Lasciare che il “buco nero” ci mini dall’interno, silenziosamente, assolutamente? Oppure tentare di restituirlo, di guardarlo, ossia di metterlo in luce, di farlo uscire dal nero? Conosciamo le semplificazioni filosofiche, anche religiose, a cui si presta il primo atteggiamento: fare del “buco nero” un “Sancta Sanctorum”, uno spazio fantasmatico inavvicinabile, intoccabile, inimmaginabile, irrappresentabile. Consacrare il regno del nero». Questo testo di Georges Didi-Huberman è una lunga lettera al regista del film “Il figlio di Saul”, László Nemes.

EAN: 9788867236770
EUR 22.50
-20%
EUR 17.90
Disponibile
#312670 Ebraica
Presentaz.del Rabbno Capo Riccardo Shmuel Di Segni. Prefaz.di Gavriel Levi. Roma, Sovera Ediz. 2012, cm.15x21, pp.159, br.cop.fig. Coll.Ebraica. Secondo l'antica tradizione ebraica il sonno è un sessantesimo della morte e, come dopo io il trapasso, nell'inattività del torpore l'anima abbandona questo mondo e sale nell'aldilà per fermarsi al cospetto di Dio. È allora che allo spirito, privo finalmente di materia, sono trasmessi a volte i segreti della vita, il senso dell'esistenza e anche il futuro, che l'uomo può tuttavia modificare. Al momento del risveglio, però, non resta in noi altro che il ricordo di una visione spesso insignificante che lentamente dimentichiamo e cancelliamo dalla nostra mente. I segreti dei sogni sono celati nei grandi libri della mistica ebraica, scritti in lingua aramaica e destinati volutamente solo a pochi eletti. Cinquecento anni fa il grande rabbino cabalista di Costantinopoli, Salomone Almufì, dopo pressanti richieste, decise a malincuore di scrivere in libro in ebraico antico per rivelare il senso dei simboli scorti durante il sonno e il modo di cambiare l'eventuale cattiva sorte in essi nascosta. Questo testo in lingua italiana prende spunto proprio dall'opera originale di Salomone Almufì per analizzare e interpretare i sogni secondo il punto di vista dei maestri del Talmud, del Midrash e della mistica ebraica tradizionale.

EAN: 9788866520580
EUR 12.00
-25%
EUR 9.00
Ultima copia
#312633 Ebraica
Corriere della Sera 2019, Serie completa 17 volumi. cm.16x22, pp.circa 270 ciascuno. legature editoriali cartonate, copertine figurate.
EUR 170.00
-35%
EUR 110.00
Ultima copia
#121391 Ebraica
A cura di Massimo Jevolella e Barbara Brevi. Traduz.di Rolando Galluppi. Novara, Boroli Ed. 2003, cm.12,5x19, pp.126, br.cop.fig.a col. Coll.La Sapienza dei Popoli,1. I racconti e i pensieri raccolti in questa antologia da Martin Buber fanno tutti parte del prezioso patrimonio del chassidismo, il movimento misto popolare che si diffuse negli ambienti ebraici dell'Europa centro-orientale durante il diciottesimo e il diciannovesimo secolo. Sempre fantasiosi e illuminanti, spesso umoristici, questi racconti morali non deviano mai dal loro ultimo scopo, che è quello di mostrare a tutti gli uomini la via che conduce a un'esistenza improntata alla giustizia, all'amore reciproco e alla gioia.

EAN: 9788874930043 Note: Ampia dedica a penna in antiporta.
EUR 13.00
Ultima copia
#312131 Ebraica
Milano, Centro Ambrosiano 1993, cm.14x21, pp.120, legatura editoriale con sovracopertina figurata. La conoscenza dell'ebraismo, della sua storia plurimillenaria e dei suoi valori religiosi non va equiparata a un curioso interesse perle culture esotiche che sopravvivono nella civiltà dei consumi. E neppure va paragonata a quell'informazione sulle religioni non cristiane che è doverosa nell'epoca dell'interdipendenza planetaria. Si tratta piuttosto di una realtà che ci riguarda da vicino. Conoscere la fede ebraica, infatti, è necessario al cristianesimo (e alla conoscenza europea che da esso è stata plasmata) per capire la propria identità. Israele, secondo la suggestiva immagine di san Paolo, e la "radice santa che porta" la Chiesa. In virtù delle sue origini, la fede cristiana ha un rapporto intrinseco, permanente e peculiare con il popolo ebraico. È convinzione che risale al nuovo testamento e tuttavia non è patrimonio pienamente acquisito alla consapevolezza cristiana. Essa configura uno degli aspetti più originali e forse meno noti del magistero del card. Martini. In particolare - sottolinea l'arcivescovo di Milano - la dimenticanza di questo vincolo profondo ha privato la chiesa del contributo che le sarebbe venuto dalla tradizione ebraica. Si è cosi creata un'alterazione nell'equilibrio vitale della comunità cristiana, equilibrio di cui il cristianesimo primitivo ha invece goduto grazie alla teologia e alla prassi dei giudeo-cristiani.

EAN: 9788834339732
EUR 20.00
Ultima copia
#312063 Ebraica
Introduction by Robert Pinsky. Rizzoli International 2000, cm.26x30, pp.168 ill.a colori. legatura editoriale copertina figurata. For more than a century, Russian Jews were restricted to residence in the western provinces of Russia, the so-called Pale of Settlement. In this fascinating volume, 125 duotone photographs document the carved tombstones of this region, specifically present-day Ukraine and Moldova. The stones are poignant memorials to the lost world of the shtetl and practically all that remain of a major Jewish art tradition. They are also unique genealogical records for Americans descended from Russian Jewry. The photographs, made by the artist and photographer David Goberman from the 1930s through the 1960s, are in many cases the sole documentation of tombstones that have been effaced or destroyed.

EAN: 9780847822560
EUR 35.00
Ultima copia
#7057 Ebraica
A cura di Luigi Moraldi. Torino, UTET 1971, cm.15,5x23,5 pp.780,con alcune tavv.bn. ft. Legatura editorilae in tutta tela,scritte e fregi oro al dorso. Coll.Classici delle Religioni. La Religione Ebraica.

EAN: 9788802039268
EUR 98.00
-53%
EUR 46.00
Ultima copia