CARRELLO vai al carrello
Libri
Totale
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA

Storia Moderna

#317597 Storia Moderna
Lo Statuto di Popiglio 1599. A cura di Cristina Dazzi e Antonio Orsucci. Piteglio Comune di Piteglio 1999, cm.15x22, pp.110, con illustrazioni in bianco e nero. Brossura copertina figurata a colori.
Note: Dorso brunito.
EUR 15.00
Ultima copia
Un'epica avventura umana in un grande libro di storia: l'ascesa e il crollo della potenza navale ed economica spagnola nell Americhe. Traduz.di Mario Manzari. Milano, Rizzoli Ed. 1979, cm.16,5x22,5, pp.487, alcune ill.e tavv.bn.nt. legatura editoriale, Collana Storica.
Note: Mancante di sopraccoperta.
EUR 6.50
Ultima copia
#316546 Storia Moderna
Firenze, Edifir 2021, cm.15x21, pp.184, illustrazioni in bianco e nero e a colori, tavole in bianco e nero e a colori. brossura copertina figurata a colori. Collana Storia dell'Arte e della Critica d'Arte. Che cosa hanno in comune un futuro Imperatore (Bonaparte), un puntiglioso ma ironico cronista del confronto e scontro tra due culture in costante guerra (il pittore Joseph Farington), e un attore statuario (John Philip Kemble), nella resa del transito culturale tra Sette e Ottocento, connotato dalla inevitabile presenza napoleonica nel panorama antropologico, artistico e culturale in senso lato?Tutto questo è quanto questo volume si propone di indagare, a partire dal Diario della trasferta a Parigi, nel 1802, di Farington e di un gruppo di noti amici artisti, Fu?ssli, Turner, Flaxman, West. Protagonista è l'effervescente Parigi del Consolato, su cui ancora gravano le ombre del Terrore rivoluzionario, scandagliata dagli inglesi, fra diuturne ispezioni ai musei, visite agli ateliers dei rivali francesi, David, Gérard o Guérin, e attrazioni di diverso tipo, dai teatri ai salotti, dai giardini ai caffé del Palais Royal, fino alle riviste militari.Vividi comprimari, figure come l'Abbé Talleyrand o Charles Fox o Madame Récamier. Il Diario registra le più che accanite discussioni suscitate da tale turbinio di suggestioni in un acceso dibattito fra esperienze politiche, istituzioni, mentalità e pratiche di vita, sistemi del mondo dell'arte e dello spettacolo, agli antipodi, quanto in reciproca fascinazione.

EAN: 9788892800731
EUR 16.00
-31%
EUR 11.00
2 copie
#316452 Storia Moderna
Edition etablie, annotèe et prefaée par André Zysberg. Mercure de France 1982, cm.14x20,5, pp.363, brossura copertina figurata a colori.

EAN: 9782715200241
EUR 9.00
Ultima copia
#316421 Storia Moderna
Firenze, Edifir 2021, cm.17x24, pp.290, illustrazioni. brossura copertina figurata. Collana Studi di Storia e Documentazione Storica. Il volume raccoglie saggi di indagine storica e archivistica su alcune forme di carità e assistenza in età moderna. Si tratta di considerazioni e descrizioni di uomini di pensiero, storici, apologeti, viaggiatori. A queste si aggiungono indagini archivistiche sul governo dell'Ospedale degli Innocenti e sui problemi educativi e sociali riguardanti specialmente le ospiti femminili. La ricerca ,basata soprattutto sulla documentazione fornita dagli archivi fiorentini, si estende anche alla congregazione dei Buon Uomini di San Martino e alle iniziative attraverso i secoli dei granduchi Medici per favorire il matrimonio, ciò ha dato l'occasione per reperire dati demografici significativi nella Toscana del XVII-XVIII secolo. È parso opportuno in quest'ottica analizzare il sinodo fiorentino del 1517 che particolarmente si sofferma sulla disciplina cattolica del matrimonio, evidente richiamo all'ordinamento sociale della popolazione. Conclude il volume l'analisi dello scritto di Ludovico Antonio Muratori sulla carità cristiana. L'insieme delle ricerche delinea la precisa iniziativa dello stato moderno a intervenire nel complesso delle organizzazioni che si occupano dell'assistenza ai bisognosi nell'evidente necessità di governo di una società sempre più complessa.

EAN: 9788879709811
EUR 22.00
-27%
EUR 16.00
2 copie
#316293 Storia Moderna
Lugano, Tipografia Elvetica 1833, 12 volumi, cm.12x17, pp. circa 380 pagine ciascun volume, Rilegatura cartonata con Sguardie in carta francese.
Note: Aloni, bruniture, mende, imperfezioni, tracce d'uso, segni a penna. Dorso del XII tomo assente e legatura precaria. Mancanza al dorso dell'VIII tomo.
EUR 115.00
Ultima copia
#142116 Storia Moderna
Torino, Utet 2008, cm.17,5x25, pp.XXVIII,1035, con tavv.bn.ft. leg.ed.in t.seta, placchette a col.applicate alla cop.e dorso, fregi e titoli in oro al piatto ant.e dorso. Coll.Storia d'Italia dir.da G.Galasso, 15.

EAN: 9788802075037
EUR 190.00
-68%
EUR 60.00
Ultima copia
#316106 Storia Moderna
Firenze, Edifir 2016, cm.24x12, pp.180, illustrazioni. brossura copertina figurata a colori. Collana Studi di Storia e Documentazione Storica, 1. Tema del volume è una storia del credito e della finanza a Padova tra fine Trecento e inizi del Cinquecento condotta sull'archivio della famiglia padovana dei Lion, conservato nell'Archivio di Stato di Padova. La storia economica si lega alla documentazione di una famiglia, che, particolarmente attraverso un banco di cambio ("statio de cambio"), fu fra i principali finanziatori della Signoria dei Da Carrara. All'avvento della dominazione veneziana (1405), i Lion rafforzano la posizione, mediante la partecipazione alle esazioni fiscali, essi formarono una vera e propria banca di finanziamento, connessa ad altre consimili compagnie, anche extra-cittadine, fra cui il ramo padovano dei Borromei, quello degli Alberti e di Palla Strozzi, nonché i veneziani Soranzo e Priuli. Importante fu il legame parentale stretto con il capitano di Venezia, Erasmo Gattamelata ed i suoi eredi, stabiliti a Padova. I Lion ebbero inoltre rapporti con le compagnie prestatrici ebraiche condotte dal Comune. Per questo, il Monte di Pietà, pur decretato fin dal 1469, dovette attendere per essere attivato fino al 1491, grazie all'azione del vescovo Pietro Barozzi. Non ci sorprendiamo nel trovare ancora una volta i Lion - già presenti nella gestione di enti caritativi - in posizione di controllo, almeno nei suoi principi - di tale nuovo organo ad un tempo di prestito assistenziale e di deposito della ricchezza cittadina.

EAN: 9788879707954
EUR 20.00
-30%
EUR 14.00
Ultima copia
#270027 Storia Moderna
Milano, A.Mondadori 1934, cm.14x22, pp.260, 17 tavv.bn.ft. brossura. Coll.Drammi e Segreti della Storia,15. I Libri Verdi.
Note: Mancante della sopracoperta.
EUR 8.00
Ultima copia
#165167 Storia Moderna
Traduz.di Pietro Caronia. Roma, Savelli Ed. 1978, cm.11x18, pp.302, brossura copertina figurata a colori. Coll.Il Pane e Le Rose,15.
Note: abrasione all'angolo superiore destro della copertina frontale. Tagli leggermente macchiati.
EUR 10.00
2 copie
#315436 Storia Moderna
Milano, Electa 1987, cm.25,x29, pp.590 ill.a colori e bn. legtaura editoriale cartonata, sopracoperta figurata a colori. Editor in chief Carlo Pirovano. Design di Bob Noorda.
EUR 27.00
Ultima copia
Traduz.di F.Negri Tedeschi. Bologna, Soc.Ed.Il Mulino 1970, cm.15,5x21,5, pp.XIX-273, leg.ed. sopraccop.fig. Coll.Biblioteca Storica.
Note: Sottolineature e segni a matita nera. Imperfezioni alla sovraccoperta.
EUR 15.00
Ultima copia
#225622 Storia Moderna
Pistoia, 22-23 settembre 2000. A cura di Danilo Romei. Firenze, Edizioni Polistampa 2005, cm.17x24, pp.223,(1). numerose ill.in bn.nt. e in appendice, grande albero genealogico ripiegato ft., brossura copertina fig.a colori

EAN: 9788883049217
EUR 16.00
-25%
EUR 12.00
Ultima copia
#314622 Storia Moderna
Le introduzioni delle derrate coloniali per terra non accompagnate da speciale licenza del Governo o non procedenti dagli entrepots di Francia, secondo il rescritto dal Nostro Decreto 10 Ottobre 1810.... Milano, Nella Stamperia Reale 21 Marzo 1813, cm.25x37,5, Editto oringinale con bordi irregolari, foglio con macchiette di ossidazione incorniciato su cartoncino e cornice semplice con vetro. Il Ministro Segretario di Stato C.A. Aldini. Il retro del pannello cartonato presenta una macchia.
Note: Macchia all'angolo destro in alto.
EUR 49.00
Ultima copia
#314620 Storia Moderna
Il termine assegnato dal Nostro Decreto dell'8 febbrajo 1812......La concessione di uno de' titoli regj, di nuove armi e livree, in sostituzione di quelle che furono proscritte dalle Leggi dello Stato, è prorogato di un anno decorribile dalla scadenza... Milano, Nella Stamperia Reale 2 Aprile 1813, cm.25x37,5, Editto oringinale con bordi irregolari, foglio con macchiette di ossidazione incorniciato su cartoncino e cornice semplice con vetro. Il Ministro Segretario di Stato C.A. Aldini. Il retro del pannello cartonato presenta una macchia.
EUR 49.00
Ultima copia
#314541 Storia Moderna
Milano, Giangiacomo Feltrinelli Editore 2017, cm. 14x22, pp.122, brossura, copertina figurata con bandelle. Collana Serie Bianca. Dopo gli attentati terroristici che hanno colpito Parigi, Bruxelles e Londra ciascuno si è chiesto, almeno una volta, per quale motivo dei giovani nati e cresciuti in Europa finiscano per scegliere la violenza disumana del Califfato. Olivier Roy propone una chiave di lettura sconcertante: non è l'integralismo islamico la prima causa di questo terrorismo, ma un disagio tutto giovanile, un'esigenza folle, violenta e fuori controllo di rottura generazionale. Certo, per compiere questa rottura c'è bisogno di un pretesto. E questi giovani lo trovano facilmente nell'odio puro ostentato dall'lsis. Dopo "Global Muslim" e "La santa ignoranza", Roy ritorna con un'analisi attualissima che propone l'"islamizzazione del radicalismo" come soluzione interpretativa del terrorismo contemporaneo. Il fenomeno riguarda soltanto alcune migliaia di giovani musulmani e pochi convertiti, che appartengono a una generazione del tutto estranea a quella dei propri genitori. Il sociologo indaga le loro abitudini, si chiede che musica ascoltino, chi siano i loro eroi, scopre che non sanno quasi nulla del Corano e che frequentano raramente le moschee. E dimostra che la loro ostilità non affonda le radici nello scontro di religione, ma esprime un'esigenza di rottura che si rivolge non solo contro la cultura dei genitori, ma anche contro la società in cui sono nati, cioè quella occidentale. Da qui proviene il nichilismo radicale al quale il Califfato, con la sua violenza e la promessa di un aldilà paradisiaco, offre un rimedio "nobile" e un'occasione per diventare martiri, veri eroi.

EAN: 9788807173219 Note: Data a penna al frontespizio piccola piega alla copertina.
EUR 14.00
-50%
EUR 7.00
Ultima copia
#224382 Storia Moderna
A cura di Angelo Morino, traduz.di Linda Verna. Palermo, Sellerio Editore 1992, cm.12x16,8, pp.127, con 29 ill.bn.nt. br. sopraccop.ill.a col. Coll.La Memoria,250.

EAN: 9788838907876 Note: Sopraccoperta con piccole abrasioni al dorso.
EUR 12.00
Ultima copia
Roma, Edizioni di Storia e Letteratura 1948, cm.17,5x25, pp.225, br.intonso. Coll.Storia e Letteratura. Raccolta di Studi e Testi,19.

EAN: 9788884988003 Note: copertina con lievi mende.
EUR 28.41
-36%
EUR 18.08
Ultima copia
#280652 Storia Moderna
Translated from the french by Sian Reynolds. Harper Colophon Books 1976, 2 volumes cm.13x20, pp.1372, softcover.
EUR 15.00
Ultima copia
#313194 Storia Moderna
Traduzione di Laura Serra. Milano, Mondadori 2012, cm.11x18, pp.602, legatura editoriale cartonata, cofanetto figurato a colori. Collezione I Classici della Storia. Meridiani,72.
EUR 16.90
Ultima copia
#210452 Storia Moderna
Traduzione di Stefano Cavazza. Milano, Mondadori 2012, cm.11x18, pp.X,805, legatura editoriale cartonata, cofanetto figurato a colori. Collezione I Meridiani. I Classici della Storia,99.
EUR 16.90
Ultima copia
#212180 Storia Moderna
A cura di Maurice Aymard. Milano, Mondadori Ed. 2012, cm.11x18, pp.XXIII,644, legatura editoriale cartonata, cofanetto figurato a colori. Collez.I Classici della Storia. Meridiani,79.
EUR 14.90
Ultima copia
#313164 Storia Moderna
Al cuidado de Donatella Gagliardi. Roma, Ed.Salerno 2023, cm.16x24, pp.256, brossura copertina figurata. Coll.Biblioteca di Filologia e Critica,XI. Il libro riunisce gli studi di dieci specialisti di vari ambiti disciplinari (letteratura spagnola, letteratura italiana, storia moderna, bibliografia, storia del libro e della lettura, storia della cultura e delle idee), che hanno approfondito l'analisi dei due Indici promossi dall'Inquisitore Generale, Gaspar de Quiroga (Madrigal de las Altas Torres 1512-Madrid 1594). Il volume si apre con un contributo del massimo esperto mondiale di Indici di libri proibiti cinquecenteschi, Jesús Martínez de Bujanda, coordinatore di una monumentale opera sul tema. Seguono diversi lavori sul contesto politico e culturale in cui maturò il progetto del cardinale Quiroga. Se ne è delineato in primis un minuzioso profilo biografico, nel contesto dei gruppi di potere e delle fazioni cortigiane in lotta per la conquista del favore reale. Si è indagato, quindi, sugli agenti che collaborarono alla stesura dell'Index librorum prohibitorum (1583) e dell'Index librorum expurgatorum (1584), prestando particolare attenzione alle figure del maestro Sancho e di Juan de Mariana. Oggetto di esame sono stati, poi, il tortuoso processo di elaborazione e accidentato iter di stampa di entrambi i cataloghi, nonché la loro struttura e intrinseche contraddizioni (messe in evidenza dallo studio del "caso Propalladia"), la loro censura sia di certa letteratura italiana che di alcuni testi scientifici di area eterodossa, e infine la loro ricezione in Italia, esplorata alla luce dell'assimilazione delle proposte quiroghiane nella Bibliotheca selecta del Possevino. Degna di nota l'accurata e innovativa ricostruzione delle varie fasi preparatorie dei due Indici, illustrata dalla pubblicazione di una serie di documenti finora inediti.

EAN: 9788869737626
EUR 32.00
-28%
EUR 23.00
Disponibile
#212201 Storia Moderna
Milano, Mondadori 2011, cm.11x18, pp.XXII,738, legatura editoriale cartonata, fregi al dorso. Cofanetto. Collezione I Classici della Storia,28. Meridiani.
EUR 16.90
Ultima copia