MENU
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA
Click per vedere l'elenco
Ultimi arrivi
Più rilevanti
Autore crescente
Autore decrescente
Titolo crescente
Titolo decrescente
Editore crescente
Editore decrescente
Prezzo crescente
Prezzo decrescente
Pagina
di

Storia Moderna

Le Collane

#196467
Storia Moderna
Roma, Viella Ed. 2009, cm.15x21, pp.239, br.cop.ill.a col.con bandelle. Coll.Sacro/Santo. Nuova serie,13. Nei decenni conclusivi del Seicento esplose, nell’ Europa cattolica, una delle ultime questioni «ereticali» dell’età moderna, collegata alla pratica religiosa del quietismo. Maturata in seno alla tradizione mistica e basata in prevalenza sulla passività dell’anima e la perdita di sé, sulla quiete interiore come presupposto pressocché esclusivo dell’unione con Dio, la pratica si poneva in controtendenza con gli assetti normativi e disciplinari della cultura religiosa ufficiale. In particolare, nella prospettiva istituzionale-giudiziaria, la Chiesa volle impedire che si aprisse, nella coscienza religiosa dei singoli e in nome di percorsi eccezionali segnati dalla comunicazione mistica, uno spazio spirituale autonomo, sottratto al controllo, alla regolamentazione, alla verifica di padri confessori e giudici. Nell’esaminare il caso siciliano attraverso i processi e le inchieste del Sant’Ufficio, questo saggio vuole anche fornire elementi di riflessione sui legami, diretti o mediati, che l’«infetta dottrina» quietista intrattenne con i nuovi fermenti culturali del XVII secolo. Di fronte alla grande diffusione del misticismo quietista tra i laici - di cui per l’appunto è testimonianza il caso siciliano - la risposta delle istituzioni ecclesiastiche lascia emergere con chiarezza che la questione del potere sulle anime era strategica nella politica del cattolicesimo romano, già insidiato dai processi di laicizzazione. DALL'INDICE:Introduzione Note 1. Il quietismo come eresia 1. Il Sant Ufficio siciliano e le «Inquisiciones de Italia». 2. L arcivescovo di Palermo e la Guida spirituale di Molinos. 3. Il «librito precioso»: difesa di Palafox e censura della Suprema. 4. La Spagna «madre del quietismo». 5. Luis de Granada e la monaca di Lisbona (1551-1603). 6. La scienza sperimentale dell amore di Dio. 7. La lingua dei mistici. Note. 2. Un secolo in movimento e il misticismo quietista 1. I nuovi mistici come moderni eretici. 2. La «perfetta indifferenza». 3. La ripresa secentesca del tema delle passioni. 4. L amore disinteressato e l «amour propre éclairé». 5. Le passioni dell anima di Cartesio. Note. 3. Il «camino incognito y seguro» nel processo a fra Paolo di Jaci 1. La ritrattazione dell arcivescovo di Palermo. 2. Fra Paolo di Jaci. 3. La struttura dell anima. 4. L espropriazione della volontà. Note. 4. Il discernimento degli spiriti 1. Il vero e il falso. 2. La discretio spirituum di Giovanni Bona. 3. Il corpo alterato e l esperienza contemplativa. Gian Domenico Gravina. 4. Fenomenologia estatica e scienza medica. 5. Le ingannevoli certezze della discretio. 6. Sante vere alla prova dei teologi. 7. I disordini sessuali. 8. La melancolia. 9. La via interna del niente: un percorso impenetrabile. Note. 5. Santità finta e atti sessuali illeciti 1. Un Interrogatorio judicial per il discernimento degli spiriti. 2. Finte sante in Sicilia. 3. Suor Francesca Spitaleri. 4. I disordini morali tra reato, peccato e devianza ereticale. 5. La spiritualizzazione della lussuria. Note. 6. Le inchieste e i processi del Sant Ufficio palermitano contro la secta Quietistarum 1. Gli scalzi di San Nicolò da Tolentino. 2. La nuova maniera di pregare . 3. Un padre spirituale inquisito. 4. Gertrude e Romualdo, due «matti spediti» quietisti. Note. 7 La via mistica di suor Teresa di san Geronimo 1. Bizocha e madre spirituale. 2. Gli scritti di suor Teresa. 3. La guerra delle parole. 4. «Un regard universel, pur et simple de Dieu ». 5. Correzioni e ripensamenti negli scritti di suor Teresa. 6. Il Memoriale dal carcere. Note. 8 Un misticismo senza clausura 1. Ai margini del mondo monastico: bizoche e confessori. 2. Il Fondaco dell Abate. 3. Alla ricerca di un buon confessore . Note. 9. Forza dell immaginazione e humor melanconico in suor Rosalia del Santissimo Sacramento 1. Darsi allo spirito . 2. La «libertad de espiritu molinistica». 3. La «flaqueza» del corpo e dello spirito. 4. «Las palabras no sicilianas». 5. L humor melanconi.

EAN: 9788883344015
EUR 26.00
-27%
EUR 19.00
Aggiungi al Carrello
#258568
Storia Moderna
Roma, Viella 2009, cm.14x21, pp. 432, 44 ill. brossura copertina figurata a colori. Coll.Sacro/ Santo, 12. Secondo una convinzione diffusa, l’introduzione della Riforma nella prima metà del XVI secolo avrebbe cancellato nell’Europa protestante ogni interesse per la santità e il culto dei santi. Questo studio dimostra come quest’idea sia storicamente infondata. A partire dalla critica umanistica – e di Erasmo in particolare – al culto dei santi ereditato dal Medioevo, un’ampia e multiforme documentazione (scritti dei riformatori, formulazioni confessionali, ordinamenti ecclesiastici, scritture e riscritture agiografiche) attesta con tutta evidenza il passaggio dalla concezione dei santi come intercessori e patroni a una memoria dei santi coerente con i principi teologici della Riforma: finalizzata alla confessione della fede, al ringraziamento e alla lode a Dio, all’emulazione e all’incoraggiamento delle comunità nel momento della prova.

EAN: 9788883343674
EUR 30.00
-34%
EUR 19.90
Aggiungi al Carrello
#258567
Storia Moderna
A cura di Daniela Esposito e Susanna Passigli. Roma, Viella 2017, cm.17x24, pp.XIII,472, ill.bn.e a col. brossura copertina figurata a colori. Coll.Sutri nei Secoli. Collana diretta da Lanfranco Mazzotti e Mario Sciarra. Studi e Ricerche promossi dal Comune di Sutri,2. Architetti, archeologi, storici, storici dell’arte e dell’architettura convogliano in questo volume le proprie attenzioni per dare risalto alle dinamiche della cittadina laziale e del suo territorio nella prima età moderna. Infatti, se all’inizio del Cinquecento l’impianto urbano di Sutri appare ancora quello della civitas medievale con le sue numerose chiese, di lì a poco il cardinal Giovanni Morone promuoverà un consolidamento delle mura, i vescovi Michele Ghislieri e Orazio Morone faranno eseguire lavori di sistemazione della cattedrale e del palazzo vescovile, la famiglia Altoviti si insedierà nel palazzo fatto costruire sulla Platea Fori e sul colle opposto alla città. Sutri si mostra dunque in via di trasformazione, attraverso la metamorfosi delle particelle a schiera in palazzi signorili e grazie a cospicui interventi sui punti nevralgici e monumentali. Preziosa testimonianza in merito è il catasto del 1606 che ne fotografa il tessuto urbano, le emergenze architettoniche e la società. Gettando lo sguardo oltre le mura, le numerose contrade del territorio danno conto di un paesaggio lavorato, grazie a una colonizzazione ininterrotta che ha coniato toponimi dalle origini più varie. Seminativi, pascoli, vigneti e le “Macchie della Comunità”, insieme ai mulini e alle ferriere, ne costituivano le preziose risorse.

EAN: 9788867285761
EUR 45.00
-34%
EUR 29.90
Aggiungi al Carrello
#39791
Storia Moderna
Traduz.dall'inglese di Aldo Serafini. Torino, Einaudi Ed. 1972, cm.15x21,5, pp.XXIII,925, 21 figg.bn.nt. leg.ed.in t.tela. Coll.Biblioteca di Cultura Storica.

EAN: 9788806332259
Note: Mancante della sopracoperta.
EUR 39.00
Aggiungi al Carrello
#15824
Storia Moderna
Traduzione di Paolo Serini. Con una prefazione di Daniel Roche. Torino, Einaudi Ed. 1987, cm.15,5x21,5, pp.831, numerose tavv.bn.ft.anche ripiegate. leg.ed.in t.tela, custodia con piatti figg.a col. Coll.Biblioteca di Cultura Storica,60.

EAN: 9788806184087
EUR 35.00
Aggiungi al Carrello
#121143
Storia Moderna
Prefaz.di Zeffiro Ciuffoletti. Firenze, Centro Editoriale Toscano 1990, cm.14x21, pp.241, br. sopracop. Coll.Politica e Storia. Saggi e Testi,19.

EAN: 9788879570183
EUR 13.90
Aggiungi al Carrello
#59986
Storia Moderna
Milano, Mondadori 1932, cm.12,5x19, pp.333, alcune tavv.bn.ft. br.soprac.fig.a col. Coll.I Libri Verdi.
EUR 16.00
Aggiungi al Carrello
#258455
Storia Moderna
Foreword by Maurizia Tazartes. Anecdotes dwellings and collections of English on the Grand tour. Lucca, Maria Pacini Fazzi 2008, cm.16x24, pp.152, ill.col. brossura copertina figurata a colori. Pompeo Batoni (1708-1787), living during one of the most enlightened and complicated periods of European history – the 1700’s – becoming “the most celebrated Italian painter of his time”.?He was born in Lucca, son of a goldsmith, in 1708, a year after the creation of Great Britain through the union of scotland and england, and he died on the year of anohter birth: the birth of United States of America (1787).?From 1727 onwards, already and reasonably famous historical and religious painter, Batoni transformed his studio in Rome – his city of adoption – into a friendly meeting place for Grand Tour noblemen and soon grew to the be most famoust portraitist in Europe. A portrait by painter from Lucca become a must for princes and prelates, aristocrats and the Pope himself. It was a true fashion of the time of overseas Englishmen, Scotsmen and Hirishmen, to be portrayed in the midst of classical riuns much loved and studied at Oxford University, while downed in splendid, brightly-coloured and fully-detailed clothes.?Batoni records the faces and characters of the young British upper class, producing a magnificent art gallery and collection of portraits that are still visible for the most part in wonderful English coutryside residences.?This book wishes to invite readers to embark on a journey in teh opposite sense, on a grand tour in the countryside dwellings of the milordi who commissioned over two hundred portraits paintings from Pompeo Batoni. A jouney driven by the curiosity to seek answers to a range af questions: who were they? How did they live? What sort of tastes did they have? While enjoing, of course, a good cup of tea. The plant that changed a good part of their history.

EAN: 9788872469156
EUR 18.00
-28%
EUR 12.90
Aggiungi al Carrello
#258426
Storia Moderna
Cambridge University Press 1973, cm.13,5x21, pp.XIV,336, paperback.

EAN: 9780521097369
EUR 9.90
Aggiungi al Carrello
#258424
Storia Moderna
New edition. London, Clarendon Press 1998, cm.14x23,5, pp.292, hardcover, dustjacket. Crowds have long been part of the historical landscape. Professor Nicholas Rogers examines the changing role and character of crowds in Georgian politics through an investigation of some of the major crowd interventions in the period 1714-1821. He shows how the topsy-turvy interventions of the Jacobite era gave way to the more disciplined parades of Hanoverian England, a transition shaped by the effects of war, revolution, and the expansion of the state and the market. These changes unsettled the existing relationship between crowds and authority, raising issues of citizenship, class, and gender which fostered the emergence of a radical mass platform. On this platform, radical men (and, more ambiguously, women) staked out new demands for political power and recognition. In this original and fascinating study, Professor Rogers shows us that Hanoverian crowds were more than dissonant voices on the margins; they were an integral part of eighteenth-century politics.

EAN: 9780198201724
EUR 25.00
Aggiungi al Carrello
#258422
Storia Moderna
A cura di Lilla Maria Crisafulli Jones. Napoli, Liguori 1990, cm.15,5x21, pp.444, brossura. Coll.Romanticismo e Dintorni.

EAN: 9788820720001
EUR 68.00
-69%
EUR 20.90
Aggiungi al Carrello
#258421
Storia Moderna
Red Globe Press 2007, cm.13,5x21, pp.X,246, paperback, cop.fig. Coll.British History in Perspective. Gregory Claeys explores the reception of the French Revolution in Britain through the medium of its leading interpreters. Claeys argues that the major figures - Thomas Paine, Edmund Burke, Mary Wollstonecraft, William Godwin and John Thelwall - collectively laid the foundations for political debate for the following century, and longer.

EAN: 9780333626474
EUR 8.00
Aggiungi al Carrello
#258420
Storia Moderna
Roma, Officina Edizioni 1982, cm.15,5x24, pp.320, br.cop.fig.a col. Coll.Cultura & Società,8.

EAN: 9788860492197
EUR 18.00
-28%
EUR 13.00
Aggiungi al Carrello
#258419
Storia Moderna
Third edition. Longman 2001, cm.16x24, pp.XL,588, paperback. In this hugely ambitious history of Britain, Eric Evans surveys every aspect of the period in which the country was transformed into the world’s first industrial power. This was an era of revolutionary change unparalleled in Britain, yet one in which transformation was achieved without political revolution. The unique combination of transition and revolution is a major theme in the book, which ranges across the embryonic empire, the Church, education, health, finance, and rural and urban life. Evans gives particular attention to the Great Reform Act of 1832. The Third Edition includes an entirely new introductory chapter, and is illustrated for the first time.

EAN: 9780582472679
EUR 15.90
Aggiungi al Carrello
#258414
Storia Moderna
Torino, Fratelli Bocca 1931, cm.13x21, pp.232, ritratto di Robespierre in antiporta. br. cop.fig.a col.

Note: Copertina
EUR 12.00
Aggiungi al Carrello
#258404
Storia Moderna
London Hodder Arnold 1993, cm.15x23,5, pp.384, paperback. Coll.The New History of England series.

EAN: 9780713161045
EUR 11.00
Aggiungi al Carrello
#258403
Storia Moderna
Manduria, Piero Lacaita 1996, cm.11x18,5, pp.126, br.cop.fig.a col.
EUR 8.50
Aggiungi al Carrello
#39786
Storia Moderna
Bari, Editori Laterza 1986, cm.13,5x21, pp.VIII,510, legatura editoriale in tutta tela. Coll.Storia e Società.

Note: Mancate della sopracoperta.
EUR 8.00
Aggiungi al Carrello
#258386
Storia Moderna
Pimlico 2003, cm.13,5x19, pp.440, paperback. Ranging over a quarter of a millennium and four continents, Captives uncovers the experiences and writings of those tens of thousands of men and women who took part in Britain's rise to imperial pre-eminence, but who got caught and caught out. Here are the stories of Sarah Shade, a camp follower imprisoned alongside defeated British legions in Southern India; of Joseph Pitts, white slave and pilgrim to Mecca; of Florentia Sale, captive and diarist in Afghanistan; of those individuals who crossed the cultural divide and switched identities, like the Irishman George Thomas; and of others who made it back, like the onetime Chippewa warrior and Scot, John Rutherford. Linda Colley uses these tales of ordinary individuals trapped in extraordinary encounters to re-evaluate the character and diversity of the British Empire. She explores what they reveal about British responses to, relations with, and frequent dependence upon different non-European peoples. She shows how British attitudes to Islam, slavery, race, and American Revolutionaries look different once the captive's perspective is admitted. And she demonstrates how these individual captivities illuminate the limits of Britain's global power over time - as well as its extent. Richly illustrated and evocatively written, Captives is both a magnificent and compelling work of history, and a powerful and original reappraisal of the significance and survivals of empire now.

EAN: 9780712665285
EUR 9.00
Aggiungi al Carrello
#258365
Storia Moderna
Traduzione di O. Gnocchi Viani. Livorno, Bastogi 1974, cm.11x17, pp.148, br.

Note: Lieve menda al dorso.
EUR 11.00
Aggiungi al Carrello
Inserisci un testo da ricercare in tutto il catalogo
Cerca
Nessun parametro di ricerca inserito.
Libri
Totale
Riepilogo Carrello
DESCRIZIONE
PREZZO
TOTALE LIBRI
Nessun articolo nel carrello.
Aggiunto titolo al carrello.
Rimosso titolo dal carrello.
Vai al carrello...
Bentornato
Avanti
Indietro
Spese gratis in Italia
Spese gratis in Europa
Aggiungi promo al Carrello
SCOPRI I LIBRI GRATIS
Chiudi
RICERCA
Password dimenticata ?
Click per vedere l'elenco
Dati di registrazione / Spedizione
Sei già nostro cliente ?
effettua la login
effettua il logout
Conferma Password
Nome
Cognome
Indirizzo / N° civico
Città / Provincia
Nazione
Telefono
Cellulare
Dati di fatturazione
Ragione Sociale
Partita IVA
Codice Fiscale
Sei una libreria ?
Si
Vuoi riceverla ?
Seleziona Materie
Materie inserite
Aggiungi
Sicurezza
Ripeti il codice di sciurezza
I campi contrassegnati con la bordatura rossa sono obbligatori.