CART go to cart
Books
Total
FREE SHIPPING COSTS
FOR ORDERS OVER
35 € TO ITALY
70 € TO EUROPE

Storia Opere Generali

Disegni di Tullio Pericoli. Bologna, Il Mulino 2007, cm.15x22,5, pp.110, 26 illustrazioni a colori. legatura editoriale cartonata Una ilare parodia della storia economica e sociale del Medioevo; una sorta di scherzosa teoria generale della stupidità umana: due piccoli capolavori di funambolismo intellettuale, che propongono una pausa di eccentricità e comicità tanto più preziosa nei tempi frenetici e stressanti in cui l'uomo vive. Edizione con ventisei disegni a colori di Tullio Pericoli.

EAN: 9788815121028
EUR 15.00
-26%
EUR 11.00
Last copy
Milano, Franco Angeli 2001, cm.14x22, pp.192, brossura copertina figurata a colori. Collana Antropologia Culturale-Studi e Ricerche, 39.

EAN: 9788820484118
EUR 14.00
Last copy
Con presentazione di Cinzio Violante. Livorno, S.E.I.T. 1967, cm.16x24, pp.X,758, brossura, sopracoperta Biblioteca del Bollettino Storico Pisano. Società Storica Pisana XXXIII-XXXv, 1964-1966. Cinzio Violante, Presentazione, p. XI Enzo Sipione, Testimonianza, p. XV G. B. Picotti, Osservazioni sulla datazione dei documenti privati pisani nell'alto medioevo, p. 3 Franca Giua, Le origini della chiesa e del monastero di S. Paolo a Ripa d'Arno in Kinzica, p. 103 Giovanni Miccoli, Un florilegio sulla dignità e i diritti del monachesiano (Cod. Pis. S. Cat. 59, pp. 1-16), p. 117 Ottavio Banti, Ricerche sul notariato a Pisa tra il sec. XIII e il sec. XIV. Note in margine al Breve Collegii Notariorum (1305), p. 131 E. Cristiani, G. Roncioni, Due lettere inedite di Federico Visconti arcivescovo di Pisa, datate da Anagni il 17 luglio 1255, p. 187 Gino Arrighi, Attorno a tre manoscritti matematici dell'Archivio di Stato di Pisa, p. 195 Gmo Arrighi, Un codice galileiano nella Biblioteca Arcivescovile "Pietro Maffi" di Pisa, p. 201 Bruno Casini, L'Archivio del catasto di Lari, p. 207 G. B. Picotti, Un priore poco scrupoloso e l'imbarazzo del generale dei Camaldolesi e di un Cardinale, p. 298 Danilo Marrara, Sugli ordinamenti protezionistici dello Studio di Pisa nell'età di Ferdinando I de' Medici, p. 303 Eugenio Massart, Tito Manzi, professore nell'Università di Pisa, (1793-1801), p. 313 Albert D'Haenens, Une phase de l'incursion normande de 859-861 en Mediterranée: les Vikings en Toscane en 860, p. 347 Annales Bertiniani, p. 348 Ermentarius, Translatio sancti Filiberti, p. 348 Vita Donati, p. 349 Récit de la prise de Luna, par Dodon de St. Quentin, p. 351 Silvio Ferri, "Costanti" disegnative nella rappresentazione topografica attraverso i secoli, p. 355 Michele Luzzati, Filippo de' Medici arcivescovo di Pisa e la visita pastorale del 1462-1463, p. 361 Armando Petrucci, Due documenti sulla rivolta pisana del luglio 1405, p. 409 Furio Diaz, La provincia pisana nel 1767, secondo i progetti riformatori di Francesco Maria Gianni, p. 417 Mario Mirri, Profilo di Stefano Bertolini; un ideale montesquieuiano a confronto col programma di riforme leopoldino, p. 433 Niccola Carranza, L'Università di Pisa e la formazione culturale del ceto dirigente toscano nel Settecento, p. 469 E. Passerin D'Entrèves, Il romanticismo "progressivo" di Giuseppe Mazzini negli scritti giovanili (1829-1843), p. 539 Cinzio Violante, I problemi della storiografia locale, oggi, e le Società di Storia Patria, p. 551 LAVORI PREPARATORI PER LA EDIZIONE DELLE PERGAMENE PISANE Matilde Carli, Norme tecniche per la edizione critica delle pergamene pisane dei secoli VIII-XII, p. 569 Emilio Cristiani, Un inventano delle pergamene dell'Archivio Capitolare di Pisa redatto da Raffaello Roncioni nel 1610, p. 617
EUR 25.00
3 copies
Ospedaletto, Pacini Editore 2023, cm.12x24, pp.224, brossura copertina figurata. Collana Le Ragioni di Clio. Il filosofo del diritto Umberto Campagnolo è un intellettuale poco conosciuto, sebbene sia stato candidato al premio Nobel per la pace. Il libro ne approfondisce la formazione, la sua concezione di sovranità statale e di federalismo, e la sua attività politica, ricostruendo le modalità con cui diede vita a un'ampia rete di intellettuali da tutta Europa. Esule antifascista a Ginevra, poi segretario generale del Movimento federalista europeo, Campagnolo concepiva la cultura come creazione di valori, autonoma dalle ingerenze della politica. Fu il fondatore della Società europea di cultura (SEC), un'associazione di intellettuali istituita allo scopo di aprire canali di comunicazione tra i blocchi nel nome di una comune cultura europea. Attraverso la SEC, fu in grado di far dialogare tra loro intellettuali di tendenze politiche e culturali diverse e di garantire spazi sicuri di riflessione condivisa per filosofi e artisti provenienti da entrambi i lati della cortina di ferro negli anni più duri della guerra fredda. Il libro s'interroga, inoltre, sull'apertura della SEC a intellettuali africani e asiatici negli anni Cinquanta, presentando il concetto di «civiltà dell'universale» come apice della riflessione filosofica di Campagnolo.

EAN: 9791254861783 Note: volume in perfetto stato ma montato al contrario.
EUR 24.00
-50%
EUR 12.00
Last copy
The story of Saeed, a Palestinian who becomes a citizen of Israel, is a story of fact and fantasy, tragedy and comedy. At once a comic hero and luckless fool, ... Translated from the arabic by Salma Khadra Jayyusi and Trevor Le Gassick. ZED Books 1985, cm. pp.170 legatura editoriale cartonata sopracoperta figurata.

EAN: 9780862324025
EUR 35.00
Last copy
Torino, Einaudi 2006, cm.12x18, pp.90, brossura. La riflessione di Kassir sulla condizione araba muove dalla necessità che siano gli stessi arabi ad assumere consapevolezza del proprio declino: un declino prima di tutto civile e culturale, risultato di una reazione sbagliata all'irruzione della modernità in quel mondo. Occorre reagire all'immobilismo dello spirito civile, guardando senza nostalgia ai momenti più vitali della storia araba e assumendo pienamente la sfida della modernizzazione e della democrazia. Kassir è stato assassinato il 2 giugno 2005 da un commando terrorista a Beirut, dove viveva e lavorava come giornalista del quotidiano «An Nahar».

EAN: 9788806180379
EUR 10.00
Last copy
Illsutraz.di Diego. Milano, Fratelli Fabbri Ed. 1965, cm.16x21, pp.84, tavole a colori, legatura editoriale cartonata, copertina figurata a colori. Collana I Grandi Personaggi del Mondo,7.
EUR 7.00
Last copy
Torino, SEI 1927, cm.13x20, pp.207, brossura, copertina figurata a colori,
Note: Prime 15 pagine staccate ma presenti. Fioriture alla copertina.
EUR 23.00
Last copy
Ouvrage ornè de plus de 60 belles planches gravées sur acier, rapresentant les costumes civils, militaires et religiux des francis, ainsi que leurs armes, meubles et instruments de musique, depuis le galois jusqu'à nos jours... Sous la direction de A.ouzé. Edité par Paris P. Dumenil Editeur 1838, cm.14x22,5, pp.480, 612, Reliure plein cuir avec décorations en relief. Le monde histoire de tous les peuples. Tome I et II. Esemplare completo di tutte le 60 tavole incise.
Note: legature con spellature.
EUR 110.00
Last copy
Spartaco, Cromwell, Robespierre, Pugacov, Bolivar, Ataturk, Pancho Villa, Zapata, Trotskij, Lenin, Guevara, Lumumba, Kenyatta, Malcom X, Mao. Illustraz.di Raffaele Papa. Bergamo, Minerva Italica 1972, cm.13x22, pp.337, illustraz. bianco e nero nel testo, legatura editoriale cartonata, copertina figurata a colori, Collana diretta da Gianni Barachetti e Giuseppe Ardrizzo.
EUR 17.00
Last copy
Omaggio dell'Università di Padova all' "Alma Mater" bolognese nel suo nono centenario. A cura di Lucia Rossetti. Trieste, Lint Editoriale Associati 1988, cm.17x24, pp.VIII,440, brossura. Collana Contributi Centro per la storia Università di Padova.

EAN: 9788885083042
EUR 29.00
Last copy
Milano, Longanesi 1953, cm.13x19, pp.129, brossura, Collana Piccola Biblioteca,83. Populista e occidentalista, Herzen è fra i pesi massimi dell’Ottocento europeo. Pensatore originale e narratore altrettanto dotato, è l’aristocratico che guarda al suo Paese con l’occhio rivolto a quanto di meglio accade nel vecchio continente. In contatto con le principali correnti di idee del tempo, amico di Garibaldi e Mazzini, sostenitore dell’indipendenza italiana, dei suoi connazionali ha una visione compatta e originale e, soprattutto in questo breve saggio, sintetica. Un punto di vista ricco di spunti intriganti anche per capire le emergenze attuali, dalla crisi di Crimea al ciclico riemergere del problema della superpotenza moscovita.
Note: Firma a penna all'ultima pagina.
EUR 7.00
Last copy
Roma, Newton e Compton Ed. 1996, cm.15x22, pp.423, legatura editoriale sopracoperta figurata a colori. Coll.I Volti della Storia,10.

EAN: 9788879832946
EUR 12.00
Last copy
Bari-roma, Laterza Ed. 2008, cm.14x21, pp.162, br.con bandelle, cop.fig.a col. Coll.Sagittari,157. Odo Marquard è tra gli studiosi del Novecento che hanno riflettuto sulla tribunalizzazione della storia, svelandone i meccanismi. Le sentenze del "tribunale della storia" non possono che essere assolutorie per l'umanità nel suo insieme e in realtà svolgono la funzione di liberare gli uomini dal fardello della colpa, esonerandoli da ogni altra riflessione. Con l'Illuminismo l'uomo ha preso il posto di Dio: questo comporta che anziché accusare Dio del male del mondo e mostrarne le compensazioni, l'uomo si accusa e si assolve di un male ormai suo, trovando le vie di fuga. L'estetica, l'antropologia filosofica e la filosofia della storia diventano cosi strumenti per questo irrinunciabile esonero dell'uomo dal ruolo di accusato per definizione. Il secondo Novecento vede le ricadute e le ombre di questo processo nel concreto lavoro storico, all'ombra del grande spartiacque della Shoah e a valle dei processi di Norimberga. Nell'altro saggio che compone il volume, Alberto Melloni racconta come questa dimensione del tribunale della storia sia entrata sempre più profondamente nella pratica storico-critica della seconda metà del secolo scorso. Insidiata dalla memoria e in lotta con essa, la storia è diventata oggetto di leggi non sue: le leggi penali che sono intervenute laddove la fragilità dell'operazione conoscitiva sembrava debole rispetto al male compiuto. Ma anche le leggi della comunicazione mediatica, che hanno reso l'opinione pubblica presenza ingombrante e ineludibile.

EAN: 9788842085294
EUR 16.00
-31%
EUR 11.00
Last copy
Milano, Chiarelettere Ed. 2008, cm.14x20,5, pp.929, brossura. Coll.Principioattivo. Inchieste e Reportage.

EAN: 9788861900028
EUR 19.60
-49%
EUR 9.90
Last copy
Bologna, Zanichelli Ed. 1917, cm.12x18,5, pp.466, numm.figg.bn.nt. legatura editoriale in tutta tela.
EUR 14.00
Last copy
A cura di Genevieve Fraisse e Michelle Perrot. Bari, Laterza Ed. 1991, cm.14x21, pp.VIII,614, 47 tra ill.e tavv.bn.ft. legatura editoriale in tutta tela, sopracoperta figurata a colori. Coll.Storia e Società.

EAN: 9788842038559
EUR 24.79
-15%
EUR 21.00
Last copy
Milano, Armenia 2011, cm.13x21, pp.500, brossura copertina figurata a colori. Coll.Miti senza Tempo. Il Vaticano, simbolo del potere della Chiesa cattolica, è la più antica istituzione politico-religiosa della terra; nessun'altra può vantare un numero così elevato di seguaci. E da quasi due millenni la Chiesa esercita un'influenza determinante sulla vita di milioni di persone in tutto il mondo. Il Vaticano, inoltre, è il centro delle più grandi imprese umanitarie dell'uomo, oltre che il custode dei beni culturali più preziosi e una delle potenze economiche più importanti del globo. Ma dove vi è luce vi sono anche ombre: la Chiesa cattolica e i suoi dignitari non sempre si sono comportati in maniera irreprensibile. Al soglio di Pietro, infatti, si associano anche capitoli poco edificanti registrati puntualmente negli annali dello "stato di Dio": roghi, intrighi, falsificazioni, omicidi, nepotismo e quant'altro. Questo saggio - già pubblicato con il titolo "Le segrete stanze del Vaticano" tratta degli episodi più riprovevoli della storia della Chiesa cattolica.

EAN: 9788834426890
EUR 16.00
-31%
EUR 11.00
Last copy
Illsutraz.di Biffignandi. Milano, Fratelli Fabbri Ed. 1961, cm.16x21, pp.86, tavole a colori, legatura editoriale cartonata, copertina figurata a colori. Collana I Grandi Personaggi del Mondo,2.
Note: Dorso brunito.
EUR 7.00
Last copy
Illsutraz.di Diego. Milano, Fratelli Fabbri Ed. 1965, cm.16x21, pp.84, tavole a colori, legatura editoriale cartonata, copertina figurata a colori. Collana I Grandi Personaggi del Mondo,8.
EUR 7.00
Last copy
Firenze, Giunti 1998, cm.22,5x26,5, pp.491, centinaia di ill.bn. e a col.nt. Brossura con bandelle e copertina figurata. Gli eventi politici e sociali sono il filo conduttore attorno al quale si intrecciano l'evoluzione dell'economia, della cultura, dell'arte, del costume, i grandi fatti dello sport, le scoperte scientifiche e le straordinarie trasformazioni tecnologiche di questo secolo. L'opera è divisa in 15 sezioni che analizzano tutte le vicende del '900 e includono ciascuna una tavola sinottica con cronologia su doppia pagina.

EAN: 9788809214309
EUR 14.00
Last copy
Firenze, Polistampa 2020, cm.17x24, pp.283, brossura copertina figurata. Il volume rappresenta una riflessione sull'eredità storiografica di Rosario Romeo (1924-1987), che non fu soltanto un accademico innovatore nei temi e nelle metodiche, ma anche giornalista e politico. Collaboratore del "Corriere della Sera", de "la stampa" E del "giornale nuovo" Di Indro Montanelli, alle elezioni per il Parlamento europeo del 1984 fu candidato ed eletto su proposta del partito repubblicano. Giovanni spadolini, in occasione della giornata di studio in memoria di Rosario Romeo svoltasi a Roma nel novembre 1991, lo definì "intellettuale e politico insieme, grande ricercatore archivio e vigoroso polemista sui giornali, continuatore della scuola filologica rigorosa ed esemplare di Federico chabod ed insieme agitatore di idee, apostolo delle proprie convinzioni democratiche ed europeistiche fino ai limiti dell'intransigenza, mai disposto a cedere alle tentazioni della contestazione universitaria ed ammirevole in quegli anni per le sue coraggiose battaglie".

EAN: 9788859621164
EUR 20.00
-25%
EUR 15.00
3 copies
Torino, EGA - Edizioni Gruppo Abele 2006, Libro + DVD cm.18,5x26, pp.386, legatura editoriale cartonata, copertina figurata. Il volume documenta, anche attraverso un reportage fotografico, le tappe della ricostruzione in ambito educativo.

EAN: 9788876706172
EUR 30.00
-60%
EUR 12.00
Last copy
Da Giulio Cesare a John Fitzgerald Kennedy, tutti gli intrighi e i complotti che hanno cambiato il corso della storia. Introduz.di Sergio Vicini. Milano, G+J Mondadori 2011, cm.14,7x21, pp.393, br.cop.fig.con bandelle. Trame, intrighi, complotti, colpi di Stato, tradimenti, doppiogioco e voltafaccia. Dall'antichità greco-romana a oggi, un dettagliatissimo viaggio nelle cento congiure - fallite e riuscite - che hanno contribuito a plasmare nell'ombra il vero volto del potere. Se è vero che a scrivere le pagine decisive della storia è chi detiene il potere, è altrettanto vero che a scandirne i tempi e le variazioni sul tema è chi, quel potere, lo vorrebbe fare suo, o sovvertire, corrompere, distruggere. Un dettagliato percorso cronologico dove complotti, intrighi e trame occulte, ordite negli spazi fumosi della clandestinità, sembrano diventare il naturale modus agendi dell'essere umano per intervenire sul proprio destino sociale. Dall'antica Grecia a giorni nostri, una vera e propria "epopea dell'inganno", una corsa plurimillenaria verso il potere in cui uomini e donne spesso non esitano di fronte a nulla pur di conquistare il potere.
EUR 8.00
Last copy