MENU
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA
Click per vedere l'elenco
Ultimi arrivi
Più rilevanti
Autore crescente
Autore decrescente
Titolo crescente
Titolo decrescente
Editore crescente
Editore decrescente
Prezzo crescente
Prezzo decrescente
Pagina
di

Le Collane

#132047

Il Comune di Firenze tra Due e Trecento. Partecipazione politica e assetto istituzionale.



Autore:
Editore: Olschki Ed.
Data di pubbl.:
Collana: Coll.Biblioteca Storica Toscana. Serie I,58.

Dettagli: cm.17x24, pp.XVI,326, br.soprac.fig.a col. Coll.Biblioteca Storica Toscana. Serie I,58.

Abstract: Il volume analizza l’evoluzione dell’assetto politico-istituzionale del Comune di Firenze nei decenni a cavallo fra XIII e XIV secolo. In un contesto caratterizzato da una progressiva crescita – nel segno di una maggiore complessità – dell’apparato amministrativo, acquista un valore di snodo fondamentale la creazione della nuova magistratura del Priorato delle arti, capace di assurgere in breve al ruolo di vero e proprio fulcro delle istituzioni e della vita politica cittadina.

EAN: 9788822258977
EUR 34.00
-15%
EUR 28.90
Aggiungi al Carrello
Inserisci un testo da ricercare in tutto il catalogo
Cerca
Nessun parametro di ricerca inserito.
Libri
Totale
Riepilogo Carrello
DESCRIZIONE
PREZZO
TOTALE LIBRI
Nessun articolo nel carrello.
Aggiunto titolo al carrello.
Rimosso titolo dal carrello.
Vai al carrello...
Bentornato
Avanti
Indietro
Spese gratis in Italia
Spese gratis in Europa
Aggiungi promo al Carrello
SCOPRI I LIBRI GRATIS
Chiudi
RICERCA
Password dimenticata ?
Click per vedere l'elenco
Dati di registrazione / Spedizione
Sei già nostro cliente ?
effettua la login
effettua il logout
Conferma Password
Nome
Cognome
Indirizzo / N° civico
Città / Provincia
Nazione
Telefono
Cellulare
Dati di fatturazione
Ragione Sociale
Partita IVA
Codice Fiscale
Sei una libreria ?
Si
Vuoi riceverla ?
Seleziona Materie
Materie inserite
Aggiungi
Sicurezza
Ripeti il codice di sciurezza
I campi contrassegnati con la bordatura rossa sono obbligatori.