MENU
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA
Click per vedere l'elenco
Ultimi arrivi
Più rilevanti
Autore crescente
Autore decrescente
Titolo crescente
Titolo decrescente
Editore crescente
Editore decrescente
Prezzo crescente
Prezzo decrescente
Pagina
di

Le Collane

#146013

Il disegno della memoria. Forme, segni e materiali nell'Ottagono della Villetta a Parma.



Autore:
Curatore: A cura: Michela Rossi, Cecilia Tedeschi.
Editore: ETS.
Data di pubbl.:
Collana: Coll.Quaderni di Architetture,3.

Dettagli: cm.22x22, pp.336, num.figg.a col.e diss.nt. br.cop.fig.a col. Coll.Quaderni di Architetture,3.

Abstract: Il sistema cimiteriale è depositario di un ingente patrimonio architettonico, artistico, storico, sociale e culturale, con notevoli implicazioni legate alla necessità di salvaguardia e valorizzazione dei monumenti e dei beni culturali nel loro insieme, anche quelli immateriali. Il lavoro di ricerca in corso da anni sul patrimonio cimiteriale della città di Parma ha prodotto nel suo svolgimento una serie di risultati che hanno costituito la premessa per i successivi approfondimenti. Gli studi e i progetti che ne sono scaturiti si sono sviluppati in modo organico, allargando il campo di interesse e mettendo in risalto l'esistenza di finalità principali parallele, che di volta in volta hanno trovato soddisfazione nei singoli progetti, ognuno dei quali ha sempre prodotto i risultati aspettati. La complessità del sistema nel suo complesso, e la vastità degli ambiti interessati hanno richiesto lo sviluppo di numerosi studi e indagini collaterali che pur riguardando tutti i cimiteri del Comune concentrano l'attenzione sull'Ottagono monumentale della Villetta, che costituisce il polo dal quale è iniziato il lavoro di ricerca ed è quello sul quale si concentrano oggi gli approfondimenti ulteriori. Le finalità dei diversi progetti, con utenti e referenti diversi e quindi problematiche differenti, sono però strettamente legate tra loro e possono essere riassunte in: - gestione, - conservazione, - valorizzazione. La gestione interessa gli operatori che garantiscono il funzionamento dell'intero sistema cimiteriale, come filtro nei confronti dell'utenza, costituita dai cittadini e da tecnici e maestranze incaricati di eseguire quanto richiesto. La richiesta riguarda quindi una serie di norme chiare che servano a disciplinare gli interventi all'interno del sistema e sul sistema stesso (pianificazione) e di strumenti utili alla programmazione aziendale della gestione. La conservazione è implicitamente legata al concetto di "memoria" è quindi un elemento caratteristico che accomuna tutto quanto ruota intorno alla cultura cimiteriale, e diventa una finalità primaria in conseguenza del fatto che la conservazione della memoria ha prodotto una notevole quantità di manufatti di indubbio interesse storico artistico da tutelare, attraverso il censimento e la conoscenza degli elementi di valore storico-materiale e la disponibilità di strumenti normativi per il controllo degli interventi, in particolare quelli nelle parti storico-monumentali, individuati nel Piano Particolareggiato dell'Ottagono monumentale (PPO) e nel Piano di Recupero (PR) delle pertinenze pubbliche. La valorizzazione si manifesta su un doppio piano materiale e culturale: il primo come effetto della corretta pianificazione degli interventi, il secondo come conseguenza di una sensibilizzazione al valore della memoria conservata dalle sepolture, garantita dalla divulgazione delle conoscenze emerse nel corso degli studi condotti in questi anni. Così la promozione culturale, che si rivolge e interessa un pubblico più vasto dell'utenza, e riguarda ambiti disciplinari diversi che raccontano in modo diverso la vita della città, usi e costumi degli abitanti, le abilità delle maestranze, la ricerca degli artisti, l'attività dei professionisti e degli studiosi, ecc è il primo strumento per la tutela e valorizzazione di un bene culturale. Attraverso la sensibilizzazione del pubblico, la divulgazione della conoscenza è destinata a produrre una ricaduta positiva sulla conservazione dei manufatti, quindi sulla tutela della memoria.

EAN: 9788846727022
EUR 35.00
-57%
EUR 15.00
Aggiungi al Carrello
Inserisci un testo da ricercare in tutto il catalogo
Cerca
Nessun parametro di ricerca inserito.
Libri
Totale
Riepilogo Carrello
DESCRIZIONE
PREZZO
TOTALE LIBRI
Nessun articolo nel carrello.
Aggiunto titolo al carrello.
Rimosso titolo dal carrello.
Vai al carrello...
Bentornato
Avanti
Indietro
Spese gratis in Italia
Spese gratis in Europa
Aggiungi promo al Carrello
SCOPRI I LIBRI GRATIS
Chiudi
RICERCA
Password dimenticata ?
Click per vedere l'elenco
Dati di registrazione / Spedizione
Sei già nostro cliente ?
effettua la login
effettua il logout
Conferma Password
Nome
Cognome
Indirizzo / N° civico
Città / Provincia
Nazione
Telefono
Cellulare
Dati di fatturazione
Ragione Sociale
Partita IVA
Codice Fiscale
Sei una libreria ?
Si
Vuoi riceverla ?
Seleziona Materie
Materie inserite
Aggiungi
Sicurezza
Ripeti il codice di sciurezza
I campi contrassegnati con la bordatura rossa sono obbligatori.