CARRELLO vai al carrello
Libri
Totale
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA

Eros in Accademia.

Autore:
Curatore: Introduzione di Maurizio Marini. Premessa di Salvador Dalì.
Editore: Guida Ed.
Data di pubbl.:
Dettagli: cm.25,5x33,5, pp.190,oltre 350 ill.e tavv.bn.e col.nt. legatura editoriale in tutta tela, sopraccop.e cofanetto con piatti figg.a colori.

EAN: 9788870427905
EUR 22.00
2 copie
Aggiungi al Carrello

Vedi anche...

Vol.I,II. Napoli, A spese del Nuovo Gabinetto Letterario 1835, 2 volumi in un unico tomo, cm.13x20,5, pp.214, (1); 207, rilegatura cartonata fasciata in pelle, doppio tassello applicato al dorso con titoli e fregi in oro, tagli colorati.
Note: Piccola rottura alla cerniera interna. Legatura salda.
EUR 29.00
Ultima copia
Firenze, Firenze University Press 2012, cm.16x23,5, pp.450, brossura copertina figurata. Collana Premio Tesi di Dottorato, 19. A partire da un vasto corpus documentario, frutto di una approfondita ricerca archivistica, il volume offre una prospettiva originale sulle principali forme spettacolari a Pistoia tra Sei e Settecento, soffermandosi in particolare sull'attività teatrale della più importante istituzione culturale cittadina, l'Accademia dei Risvegliati. L'indagine prende in esame anche quelle realtà secondarie che contribuirono ad arricchire il tessuto culturale urbano, come i palcoscenici minori, il teatro sacro e la spettacolarità privata. Una panoramica più ampia permette poi di inquadrare l'ambito delle celebrazioni festive e delle occasioni di pubblico divertimento, presentato attraverso exempla significativi.

EAN: 9788866550464
EUR 15.90
-11%
EUR 14.00
Ultima copia
#319243 Arte Scultura
Firenze, Accademia di Belle Artio, 30 giugno- 8 ottobre 2022. A cura di Sandro Bellesi. Firenze, Polistampa 2022, cm.24x28, pp.400, illustrazioni. brossura copertina figurata a colori. Il catalogo della mostra ospitata dal 30 giugno al 9 ottobre 2022 all'Accademia di Belle Arti di Firenze ripercorre, attraverso un nutrito campionario di opere, uno dei momenti più gloriosi nella storia della prestigiosa istituzione fondata nel 1784 per volontà del granduca Pietro Leopoldo d'Asburgo Lorena. Dopo i primi anni dalla sua fondazione, legati per lo più a sperimentazioni didattiche, l'Accademia iniziò a distinguersi a livello artistico nazionale, per non dire europeo, come centro culturale tra i più all'avanguardia nel momento di passaggio tra l'ultima età barocca e le prime affermazioni del neoclassicismo. Figura chiave della cultura ottocentesca fu Giovanni degli Alessandri, grazie al quale l'Accademia strinse saldi legami con il grande Antonio Canova, genio indiscusso delle arti del suo tempo. Quel periodo fu segnato dalla presenza di maestri di primo piano tra cui Pietro Benvenuti, direttore e titolare della cattedra di Pittura, e Stefano Ricci, maestro di Scultura molto apprezzato dallo stesso Canova.

EAN: 9788859622796
EUR 45.00
-26%
EUR 33.00
Ultima copia
#318827 Arte
Sala delle esposizioni Accademia delle Arti e del Disegno, Firenze 10-31 gennaio 2020 A cura di Laura Monaldi. Potedera Bandecchi e Vivaldi 2020, cm.17,5x24,5, pp.112, legatura editoriale cartonata, copertina figurata a colori.
EUR 45.00
Ultima copia