CARRELLO vai al carrello
Libri
Totale
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA

La casa di Madama Tellier e altri racconti.

Autore:
Curatore: Traduz,di Egidio Bianchetti.
Editore: Arnoldo Mondadori Ed.
Data di pubbl.:
Collana: Coll.BMM.
Dettagli: cm.11,5x19, pp.160, legatura ed. Coll.BMM.

EUR 7.00
Ultima copia
Aggiungi al Carrello

Vedi anche...

Saggio intr.di H.James. Traduzioni di Viviana Cento, Ornella Galdenzi, Clara Lusignoli, Gioia Zannino Angiolillo. Torino, Einaudi 1972, 3 volumi. cm.14x22, pp.XXVIII,IX,IX,2239, 64 tavv.ft. legature editoriali in tutta tela, sopraccoperte figurate in cofanetto telato con piatti a colori. Coll.I Millenni. Esemplare in ottimo stato.
EUR 99.00
Ultima copia
Contenente 22 opere:Casa Tellier. Pallina. Storia di una ragazza di campagna. Scampagnata. In famiglia. La dignorina Firi. La ragazza di Paul. L'eredità. Plenilunio. Yvette. Quel porco di Morin. Due amici. I Gioielli. Sant'Antonio. Idillio. La collana. Le sorelle Rondoli. Toine. la piccola Roque. l'Horlà. L'inutile bellezza. L'oliveto. Versione integrale. Varese, Crescere Edizioni 2014, cm.13x20, pp.477, brossura cop.fig.a col.con bandelle. Coll.Grandi Classici. Guy de Maupassant, discepolo ideale di Flaubert, scrisse più di 300 tra racconti e novelle brevi; tranne pochissime eccezioni questi, prima d'esser pubblicati in volume vennero stampati singolarmente su giornali quotidiani d'importante tiratura dell'epoca. I suoi racconti ed i suoi romanzi nascono spesso dal disgusto nei confronti dell'ipocrisia, dell'opportunismo, del meschino egoismo della piccola borghesia. Per contro, Maupassant mostra una sensibilità costante verso i tormenti cui sono sottoposti i deboli, coloro che non si possono difendere dalla stupida, ottusa crudeltà dei "benpensanti". Le sue novelle si contraddistinguono per lo stile secco, sintetico, e per la lucidità con cui i temi sono sviluppati. Maupassant eccelle nella costruzione dell'intreccio. La sua espressività si identifica con quella della fotografia (che alla fine dell'Ottocento stava raggiungendo livelli di grande maturità): gli sono sufficienti poche pagine per fissare in modo straordinariamente incisivo le caratteristiche di una vita intera. Il suo stile sceglie quindi la sintesi piuttosto che l'analisi. In questo egli prende le distanze rispetto agli scrittori naturalisti suoi contemporanei.

EAN: 9788883373237
EUR 11.90
-42%
EUR 6.90
Disponibile
Traduz.di Mario Picchi. Milano, Garzanti Ed. 1976, cm.11x18, pp.XXII,213, tascabile, cop.fig.a col. Coll.I Grandi Libri. Copertina lievemente macchiata.
EUR 6.00
2 copie
Traduz. di Egidio Bianchetti. Milano, Istituto Editoriale Italiano 1950, cm.13,5x21,5, pp.610,(2), leg.ed.in buckram, dorso a 4 nervi filettati in oro e con titoli in oro su fondo nero. (copia lievemente ingiallita ma in ottimo stato.)
EUR 12.00
Ultima copia