CARRELLO vai al carrello
Libri
Totale
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA

La destra eversiva. Fenomenologia della coscienza radicale.

Autore:
Curatore: Prefaz. di Mario Bernardi Guardi.
Editore: Marino Solfanelli Editore.
Data di pubbl.:
Collana: Coll. Il Calamo e la Ferula, 17.
Dettagli: cm.12,5x20, pp.175,(1), brossura, cop. fig. a colori. Coll. Il Calamo e la Ferula, 17.

EAN: 9788874975914
EUR 12.00
Ultima copia
Aggiungi al Carrello

Vedi anche...

Presentazione di Furio Colombo. Roma, ManifestoLibri 2009, cm.15x21,5, pp.128, brossura copertina figurata a colori. Coll.Hide Park Corner. L'irresistibile ascesa del cavaliere - questa la tesi del pamphlet di Pierfranco Pellizzetti - corrisponde all'affermazione di un nuovo tipo umano, il "banale mannaro": mutazione genetica nell'arcaicità di un paese profondo, che si rinnova per finta, impadronendosi delle tecniche di un americanismo a fumetti dietro il quale si nasconde la dittatura di una "neoborghesia" arrampicatrice e accaparratrice. Il saggio illustra in sei capitoli il "fenomeno Berlusconi", la sua "estetica" involgarita e plebea, il suo armamentario comunicativo da film hollywoodiano, il trionfale semplicismo delle sue idee, i giudizi sulle donne e sul sesso. Conclude il libretto un capitolo su "SB e l'eternità", in cui si svela la trasformazione del Cavaliere in cyborg immortale, icona autobiografica di tutti i vizi del carattere nazionale. (Presentazione di Furio Colombo)

EAN: 9788872855683
EUR 14.00
-50%
EUR 7.00
Ultima copia
Bologna, Clueb 1997, cm.13,5x21,5, pp.110, brossura, Coll.Mosaici,5. Nel libro il tema del vissuto del corpo viene presentato in maniera globale senza separare gli aspetti "cognitivi" da quelli "affettivi" tra loro inscindibili. Utilizzando un approccio multidisciplinare, vengono proposti e analizzati testi presi dai vari campi delle scienze umane, incentrati, nella prima parte, sul "corpo immagine" e, nella seconda parte, sul "corpo delle passioni": Nella terza parte, infine, il vissuto corporeo viene considerato alla luce di vari "atteggiamenti esistenziali".

EAN: 9788880914488
EUR 12.00
-41%
EUR 7.00
Ultima copia
Roma, Salerno Editrice 2021, cm.15x21, pp.192, brossura copertina figurata. Coll.Piccoli Saggi,77, È possibile prendere il posto di qualcun altro, fino ad acquisire i tratti della sua personalità? A partire dal Tardo Medioevo, quando – a differenza del mondo antico – impostore non fu più soltanto chi assumeva il ruolo di una figura illustre, ma chi si spacciava per uno qualunque, sembra di sí. Un perfetto sconosciuto poteva prendere il posto del nostro vicino di casa o, addirittura, di nostro marito, come nella vicenda esemplare di Martin Guerre. È il sintomo di una crisi che giungerà fino ai giorni nostri, con il moltiplicarsi dei casi di "sindrome dell'impostore", di "furto d'identità" e di altri fenomeni connessi con lo scambio di persona. Questo libro traccia una genealogia dell'impostura, ripercorrendo le vicende dei principali mistificatori della letteratura europea. Ne emerge una controstoria della soggettività occidentale, cui hanno collaborato, tra gli altri, Boccaccio, Shakespeare e Molière, Diderot e Rousseau, Melville, Unamuno, Thomas Mann, fino a Emmanuel Carrère e Javier Cercas. Alla ricerca del volto che si cela dietro una maschera che, in realtà, non c'è.

EAN: 9788869735912
EUR 20.00
-25%
EUR 15.00
Disponibile
Torino, Einaudi Ed. 1992, cm.12x20, pp.183, brossura Coll.Einaudi Contemporanea,10.

EAN: 9788806128395
EUR 6.50
Ultima copia