CARRELLO vai al carrello
Libri
Totale
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA
#246175 Filosofia

Dizionario delle idee, dei pensieri e delle opinioni.

Autore:
Editore: De Agostini.
Data di pubbl.:
Dettagli: cm.13x19,5, pp.VII,760, legatura editoriale.

EAN: 9788840292359
Note: Mancante della sopracoperta.
EUR 12.00
3 copie
Aggiungi al Carrello

Vedi anche...

#320812 Filosofia
Quarta edizione. Con la collaborazione di 61 specialisti. Roma, Edizioni Paoline 1976, cm.11,5x19, pp.1440, legatura editoriale cartonata.
Note: copertina con menda.
EUR 19.00
Ultima copia
#318589 Filosofia
Aggiornato secondo le regole della nuove ortografia tedesca. Milano, Garzanti Ed. 2007, cm.17x24, pp.1811, legatura editoriale. Coll.Dizionari Compact.
EUR 9.90
Ultima copia
#312178 Filosofia
Milano, Feltrinelli 2008, cm.12,5x19,5, pp.166, brossura cop.fig.a colori. Coll.UE Saggi,8911. La parola chiave di questo dizionario dei vizi e delle virtù è "saggezza". Si può non possedere una dottrina, si può non avere il conforto di un'ideologia, ma è possibile comunque dissipare il velo di nebbia che si leva ogni volta che siamo chiamati a giudicare o a giudicarci.

EAN: 9788807889110
EUR 8.00
Ultima copia
#309882 Filosofia
Sperling & Kupfer 2009, cm.14x21, pp.180, brossura Coll.Saggi. Per descrivere una società giusta, che preveda il pluralismo dei valori, il confronto e la diversità, non servono molte parole. Salvatore Veca ne ha scelte dodici, sufficienti a delimitarne i confini e a stabilirne i punti fermi. Termini - quali libertà e giustizia, democrazia e laicità, tolleranza e rispetto - che denotano anche principi fondamentali, ai quali si ispirano le nostre scelte politiche oltre che morali. Oggi siamo sollecitati da questioni finora sconosciute o rimaste in ombra, che mettono in discussione i nostri tradizionali quadri di riferimento, suscitando a volte scontri e polemiche: i problemi del multiculturalismo; i dubbi, sorti come effetti del progresso scientifico, riguardanti il nascere, il morire e l'applicazione di tecniche nuove nei processi della vita; l'esigenza di ripensare regole, diritti e istituzioni stabilite localmente, nell'ambito delle nazioni. Nei momenti critici, quando i criteri del giudizio sul giusto e sull'ingiusto risultano incerti, quando i concetti appaiono confusi il richiamo a definizioni rigorose e ad analisi coerenti è un buon punto di partenza per rinforzare la nostra consapevolezza di cittadini. Queste riflessioni, che si muovono sul piano della filosofia per interpretare e discutere i nodi politici della convivenza, costituiscono un esercizio irrinunciabile per chi è convinto che la democrazia richieda una costante opera di manutenzione e che la riflessione filosofica debba individuare i tratti di un mondo più degno di essere abitato.

EAN: 9788876849879
EUR 17.50
-65%
EUR 6.00
Ultima copia