CARRELLO vai al carrello
Libri
Totale
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA

Urania. La città perduta.

Autore:
Editore: Arnoldo Mondadori Ed.
Data di pubbl.:
Collana: Coll.I Romanzi di Urania,255.
Dettagli: cm.14x20, pp.128, brossura cop.ill.a col. Coll.I Romanzi di Urania,255.

Note: Mende al dorso e perdita di colore ad una porzione della copertina.
EUR 7.00
Ultima copia
Aggiungi al Carrello

Vedi anche...

Periodico quattordicinale. Milano, Arnoldo Mondadori Ed. 1964, cm.13x19, pp.159, tascabile, cop.ill.a col. Coll.Urania,345.
EUR 5.50
3 copie
N. 235, 31 luglio 1960. Milano, Arnoldo Mondadori Ed. 1960, cm.14x19, pp.127, brossura cop.ill.a col. Coll.Urania,235. Davis Bertram si meritò quel che gli accadde. Non aveva forse sempre desiderato di scoprire un pianeta abitato da sole donne per sentirsi valorizzato al massimo? Be', questo è esattamente quel che gli capitò quando volle lanciarsi da solo nell'esplorazione di una zona di spazio giudicata troppo pericolosa per arrischiarvi una spedizione ufficiale. Un pianeta abitato da sole donne! E dominato da altre donne che, su quel mondo, possiedono le antiche conoscenze scientifiche di una razza progredita. Le situazioni paradossali in cui il povero Davis viene a trovarsi sono fra le più divertenti. E il castigo peggiore per lui è di venire accolto su quel mondo non come l'Uomo promesso dalle antiche leggende, ma come un Mostro da distruggere. Certo, Davis, dopo tante avventurose peripezie, alla fine se la cava, ma proprio per il rotto della cuffia, in un modo che non può, onestamente, venir definito del tutto onorevole per un uomo!
Note: Tassello bianco applicato al dorso.
EUR 7.00
2 copie
Milano, Arnoldo Mondadori Ed. 1969, cm.13x19, pp.166, brossura cop.fig.a col. Coll.Urania,515.
EUR 5.00
Ultima copia
Periodico quattordicinale. Milano, Arnoldo Mondadori Ed. 1994, cm.10,5x17,5, pp.256, tascabile, cop.ill.a col. Coll.Urania,1233. L'universo dei Berserker è diventato ormai uno dei luoghi classici della sf: da quando Fred Saberhagen lo ha inventato negli anni Sessanta, tantissimi lettori si sono appassionati alle micidiali vicende delle sue macchine assassine che viaggiano nello spazio interstellare con lo scopo di distruggere ogni forma di vita si presenti sul loro cammino. La morte azzurra, scritto nel 1985 e pubblicato subito dopo Il trono dei Berserker, tratta delle avventure degli implacabili segugi dello spazio che hanno, da soli, rinverdito e aggiornato in modo intelligente il classico filone della space opera.
EUR 9.00
Ultima copia