CARRELLO vai al carrello
Libri
Totale
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA
#270955 Sociologia

Diritti umani. Cultura dei diritti e dignità della persona nell'epoca della globalizzazione Documenti Fotografici.

Autore:
Curatore: Ideazione e cura del volume di Alessandra Mauro.
Editore: UTET.
Data di pubbl.:
Dettagli: cm.17x23,5, pp.XXXIII,312, legatura ed.in tutta tela, sopraccop.in cofanetto in mz.tela, piatti figg. [esemplare allo stato di nuovo].

EAN: 9788802077543
EUR 39.00
2 copie
Aggiungi al Carrello

Vedi anche...

#218280 Ebraica
A cura di Giovanni Borgognone. Torino, UTET 2006, cm.17,5x24,5, pp.628, numerose figg.bn.nt. legatura ed.in tutta tela, sopracoperta, in cofanetto con piatto figg. [copia allo stato di nuovo].

EAN: 9788802072999
EUR 190.00
-68%
EUR 60.00
Ultima copia
#218279 Ebraica
Torino, UTET 2006, cm.17,5x24,5, pp.585, centinaia di figg.bn.nt. legatura ed.in tutta tela, sopracoperta, in cofanetto con piatto figg. [copia allo stato di nuovo].

EAN: 9788802071978
EUR 190.00
-76%
EUR 45.00
Ultima copia
Milano, Feltrinelli 2006, cm.14x21, pp.206, brossura. Coll. Varia-Feltrinelli. In molti si sono chiesti, al termine del Ventesimo secolo, se si sia trattato di un secolo più violento degli altri, di un secolo "barbaro", del secolo dei "genocidi". Marcello Flores, docente di Storia contemporanea e storia comparata alla Facoltà di lettere dell'Università di Siena, direttore del Master in Human Rights and Humanitarian Action presso la stessa facoltà, cerca di rispondere alla domanda. Per farlo, affronta il tema della violenza nel Novecento sottraendolo tanto a una mera descrizione cronologica quanto a una modellistica interpretativa di tipo disciplinare. Procede dunque con approccio multidisciplinare, confrontando le violenze di varia epoca, interrogandosi sul carattere "politico" o "sociale" della violenza stessa.

EAN: 9788807490354
EUR 20.00
Ultima copia
Firenze, Giunti Ed. 2005, cm.22x25,5, pp.192, num.ill.e tavv.bn.e col.nt. brossura cop.fig.a col. Il dominio dell'Occidente sul resto del mondo non è solo una conquista militare né una supremazia economica o tecnologica. È accompagnato dalla convinzione di appartenere a una civiltà che per dinamismo, forza e progresso si è posta al vertice della storia. Questo libro illustrato racconta la storia e le vicende della collaborazione del mondo ad opera delle potenze europee dal '500 alla fine dell'800. Ripercorre quindi la storia dell'Europa fuori dalla stessa Europa, prendendo in esame le trasformazioni economiche, sociali, culturali cui ha dato luogo quell'incontro-scontro tra civiltà che fin dal 1492 ha riunito, nell'idea dell'occidentalizzazione, popoli e culture di ogni parte del mondo.

EAN: 9788809038288
EUR 8.90
-15%
EUR 7.50
3 copie