MENU
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA
Click per vedere l'elenco
Ultimi arrivi
Più rilevanti
Autore crescente
Autore decrescente
Titolo crescente
Titolo decrescente
Editore crescente
Editore decrescente
Prezzo crescente
Prezzo decrescente
Pagina
di

Le Collane

#277209

Rosai. Capolavori fra le due guerre 1918-1939.



Autore:
Curatore: Montevarchi, Palazzo del Podestà, 25 Ottobre 2020-31 Gennaio 2021. A cura di Giovanni Faccenda.
Editore: Edifir.
Data di pubbl.:

Dettagli: cm.24x28, pp.144, brossura copertina figurata a colori.

Abstract: Il volume è il catalogo dell'omonima mostra dedicata al celebre artista fiorentino attivo nella prima metà del Novecento a ricordo del centenario della sua prima personale fiorentina, tenuta nel 1920. Quella mostra lo pose all'attenzione del mondo dell'arte. L'esposizione di Montevarchi, che riunirà cinquanta opere di Rosai, tra disegni e olii, compresi tra il 1919 e il 1932, sarà curata da Giovanni Faccenda, massimo esperto di Rosai e curatore del catalogo generale delle sue opere. Il pubblico potrà ammirare tele molto note, ma anche opere inedite, emerse dalle ricerche che il professor Faccenda ha condotto nelle collezioni private e nelle case di coloro che ebbero rapporti con Rosai o con i suoi galleristi ed eredi. Lo stesso curatore ha anticipato: "Una delle maggiori peculiarità di questa esposizione pubblica deriva dalla riscoperta di una decina di capolavori assoluti di Rosai degli anni Venti e Trenta, tutti provenienti da una raccolta privata romana, presenti alla mostra di Palazzo Ferroni, a Firenze, nel 1932, e documentati nel primo volume del Catalogo Generale Ragionato delle Opere di Ottone Rosai, da me curato. Accanto ad essi, le eccellenze più note di un periodo, quello fra le due guerre (1918-1939), che rappresenta l'aristocrazia della pittura e del disegno di Rosai. Vi si aggiunga la volontà di superare una lettura esegetica ormai antiquata e limitata dell'opera di questo Maestro fra i maggiori del Novecento, sovente priva dei necessari riferimenti culturali che vi si debbono cogliere (Dostoevskij, Campana e Palazzeschi, fra gli altri) e di una riflessione filosofica che tenga conto delle affinità con il pensiero di Schopenhauer e il pessimismo cosmico di Leopardi".

EAN: 9788892800007
EUR 30.00
-5%
EUR 28.50
Aggiungi al Carrello
Inserisci un testo da ricercare in tutto il catalogo
Cerca
Nessun parametro di ricerca inserito.
Libri
Totale
Riepilogo Carrello
DESCRIZIONE
PREZZO
TOTALE LIBRI
Nessun articolo nel carrello.
Aggiunto titolo al carrello.
Rimosso titolo dal carrello.
Vai al carrello...
Bentornato
Avanti
Indietro
Spese gratis in Italia
Spese gratis in Europa
Aggiungi promo al Carrello
SCOPRI I LIBRI GRATIS
Chiudi
RICERCA
Password dimenticata ?
Click per vedere l'elenco
Dati di registrazione / Spedizione
Sei già nostro cliente ?
effettua la login
effettua il logout
Conferma Password
Nome
Cognome
Indirizzo / N° civico
Città / Provincia
Nazione
Telefono
Cellulare
Dati di fatturazione
Ragione Sociale
Partita IVA
Codice Fiscale
Sei una libreria ?
Si
Vuoi riceverla ?
Seleziona Materie
Materie inserite
Aggiungi
Sicurezza
Ripeti il codice di sciurezza
I campi contrassegnati con la bordatura rossa sono obbligatori.