CARRELLO vai al carrello
Libri
Totale
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA

Newton.

Autore:
Editore: A.F.Formìggini Editore.
Data di pubbl.:
Collana: Coll.Profili,52.
Dettagli: cm.10x15,5, pp.68, una tav.in bn.in antip., brossura sopracop.in pergamenino rimboccato. Coll.Profili,52.

EUR 9.00
Ultima copia
Aggiungi al Carrello

Vedi anche...

Firenze, Olschki Ed. 2017, cm 17 x 24, 252 pp., brossura Biblioteca dell''«Archivum Romanicum». Serie I: Storia, Letteratura, Paleografia,479. Nata con il corredo di tutti i privilegi possibili, Émilie de Breteuil du Châtelet volle affrontare studi scientifici quando le bienséances raccomandavano alle signore di «avere, riguardo alle scienze, un pudore altrettanto discreto che riguardo ai vizi». Guidata dall’ambizione intellettuale, cercava la felicità nel seguire la virtù della conoscenza. Voltaire le fu accanto. La coppia che formavano, unita anche nel divulgare Newton – del quale émilie tradusse i Principia mathematica – si pose al centro di un affresco popolato dai personaggi più illustri del secolo. I pregi e i difetti di Mme du Châtelet sono lo specchio di un mondo, ma nella sua ambizione si riflettono tante altre donne di altri tempi e altri contesti. La sua cultura, insolita per un uomo, per una donna era unica ed era il frutto di una passione ribelle. Inevitabile una constatazione: le donne di cui ci arriva la voce dal passato, i cui gesti ci interessano ancora, sono le ribelli, le disobbedienti che osarono trasgredire il modello stabilito per loro. Le altre sono state seppellite dalla polvere del conformismo in cui si sono collocate per ricevere l’approvazione dei contemporanei.

EAN: 9788822265463
EUR 25.00
-10%
EUR 22.50
Ordinabile
#311682 Filosofia
La riflessione epistemologica nella ricera filosofica di Thomas Reid. San Giovanni Valdarno, Settore 8 Editoria 2022, cm.16x23,5 pp.192 brossura.
EUR 8.00
-5%
EUR 7.60
Disponibile
#309620 Scienze
A cura di Walter Maraschini, Mauro Palma. Roma, Edit. Riuniti 1992, cm.14x21, pp.158, brossura cop.fig.a col. Coll.Paideia,14. Nel panorama della cultura italiana della seconda metà del secolo scorso, Lucio Lombardo Radice svolse una ricca e molteplice attività. Il suo fu un impegno politico, scientifico, culturale e pedagogico (sia nel campo dell'insegnamento che nella riforma dell'istruzione). Un personaggio eclettico che vedeva nella matematica un "ponte" tra la cultura scientifica e la cultura umanistica. E di qui, il suo lavoro per far cogliere agli adolescenti l'incredibile potenza del concetto di numero e dei linguaggi scientifici. E per farlo, afferma Carlo Bernardini nell'introduzione a questa nuova edizione del libro, bisogna partire dallo sbalordimento che può procurare il pensiero pitagorico, per approdare al linguaggio evoluto di Newton che, ormai, è già molto simile a quello ancor oggi in uso. Il libro è volutamente breve e scritto con un linguaggio semplice, accessibile a tutti.

EAN: 9788835936312
EUR 12.00
Ultima copia
#254060 Filosofia
Traduz.di Angelo Pasquinelli. Introduzione generale dell'opera di Pietro Toesca. Milano, Club del Libro Fratelli Melita 1983, cm.14x21,5, pp.282, brossura cop.fig. Col.Saggistica,42.
EUR 8.00
Ultima copia