CARRELLO vai al carrello
Libri
Totale
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA

Il gigante e l'uomo. La sfida dell'Everest.

Autore:
Editore: Logos.
Data di pubbl.:
Dettagli: cm.30x30, pp.600, ill. legatura editoriale sopracoperta figurata.

Abstract: "Because it is there!" ("Perché è lì!"). Tale fu nel 1924 la semplicissima risposta di George Mallory, uno dei pionieri dell'alpinismo estremo, a un giornalista che gli chiedeva perché tenesse tanto alla conquista dell'Everest. E l'impresa, gli riuscì mai? Mistero! Fu certo complicata da realizzare, e il mondo dovette attendere non meno di 11 spedizioni, organizzate tra il 1921 e il 1953, per conquistare la cima degli dei. Oltre 30 anni di avventure, drammi, colpi di scena a ripetizione, record e successi sono concentrati in questa straordinaria opera dedicata ai conquistatori del "terzo polo": Alexander Kellas, George Mallory, John Noel, Andrew Irvine, Edmund Hillary, lo sherpa Tenzing Norgay e molti altri ancora. Il volume racconta l'incredibile epopea di questi pionieri che tentarono di raggiungere il Tetto del mondo (8.848 m), partendo dai primi attacchi alla vetta fino al successo tanto ambito, conseguito nel 1953. Uomini dai destini diversi, ma tutti entrati a pieno titolo nel pantheon dell'alpinismo himalayano. Il lettore potrà rivivere la straordinaria avventura dell'ascensione alla montagna più alta della Terra, dai primi tentativi fino alla vittoria dei britannici, attraverso oltre 500 immagini attinte direttamente dagli archivi fotografici della Royal Geographical Society, organizzatrice delle spedizioni.

EAN: 9788857602912
EUR 49.95
-40%
EUR 29.90
3 copie
Aggiungi al Carrello