CARRELLO vai al carrello
Libri
Totale
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA

S. Giorgio al palazzo. Guida descrittiva con note storiche.

Autore:
Editore: Parrocchia S. Giorgio al Palazzo.
Data di pubbl.:
Dettagli: cm.17x24, pp.95, con illustrazioni e foto in bianco e nero. Brossura copertina figurata.

Note: Lievissime imperfezioni al dorso. Testo perfettamente fruibile.
EUR 13.50
Ultima copia
Aggiungi al Carrello

Vedi anche...

Reggio Emilia, Aliberti Edizioni 2011, cm.14,5x21,5, pp.189, legatura editoriale con sovraccoperta figurata. "Re Giorgio": così, il 3 dicembre 2011, dopo il varo del governo Monti, il "New York Times" definisce il presidente della Repubblica italiana Giorgio Napolitano. In quei giorni concitati di crisi economica e di governo, il capo dello Stato è infatti "emerso come Tanti-Berlusconi, e con la moglie Clio ha incarnato un'Italia diversa, un'Italia di virtù civiche". Nella sua biografia politica, il prudente e diplomatico Napolitano è stato varie volte "primo": il primo ad aver avuto ragione sul tema del riformismo (lo dice Fassino nel 2001), il primo ex comunista nominato ministro dell'Interno (1996), il primo ex comunista eletto al Quirinale. E il primo esponente del Pci a essere ricevuto in pompa magna negli Stati Uniti. Questo libro ne ripercorre la crescita politica, il rapporto con il partito, i suoi esponenti (da Giorgio Amendola a Enrico Berlinguer), la sua storia e le sue correnti - di cui egli ha sempre incarnato quella riformista e moderata - ma anche con la sua Napoli e con l'amatissima moglie Clio, compagna nella vita e negli ideali. Per darci un ritratto veridico quanto appassionato dell'uomo che, Costituzione alla mano, ha saputo tenere le redini del Paese.

EAN: 9788874247592
EUR 17.00
-29%
EUR 12.00
Ultima copia