CARRELLO vai al carrello
Libri
Totale
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA

Archivi, biblioteche, beni e centri culturali.

Autore:
Curatore: Assisi, 19-21 settembre 1990. A cura di Gino Zanotti.
Editore: Tipolitografia Porziuncola.
Data di pubbl.:
Dettagli: cm.17x24, pp.450, 22 fotografie bn.nt. brossura cop.fig.a col. Pubblicaz.del Centro Studi C.I.M.P.

EUR 14.00
Ultima copia
Aggiungi al Carrello

Vedi anche...

Brussels, VDH Books 2009, cm.29,5x30, pp.250, illustrazioni in bianco e nero e a colori. legatura editoriale cartonata, sopracoperta figurata a colori.

EAN: 9789088810060
EUR 33.00
Ultima copia
Pubblicazione della Provincia autonoma di Trento. Servizio beni librari, archivistici e archeologici. 2010, cm.17x24, pp.XIV,487, legatura editoriale.

EAN: 9788877022554
EUR 18.00
Ultima copia
Firenze, Sismel - Ediz.del Galluzzo 2012 cm.18x25, pp.XXIV,677, brossura copertina figurata. Coll.Carte e Carteggi. Gli Archivi della Fondazione Franceschini,18. Inventario analitico dell’intero fondo archivistico di Contini presso la Fondazione Ezio Franceschini. Le carte del lavoro scientifico, le conferenze gli articoli i volumi, le schede di lettura, gli appunti per la didattica, la documentazione degli anni della Resistenza, l’inestimabile epistolario.

EAN: 9788884504760
EUR 99.00
-50%
EUR 49.00
Ultima copia
Firenze, Edifir 2015, cm.24,5x27,5, pp.112, 95 figg.a col.nt. brossura cop.fig.a col. Coll.Studi e percorsi storico-artistici. Il presente volume è il primo di una trilogia dedicata, nell'ordine, al patrimonio librario e archivistico, archeologico e artistico della Fraternita dei laici, oggi conservato rispettivamente nella Biblioteca Città di Arezzo, nell'Archivio Storico della Fraternita, nel Museo Archeologico Gaio Cilnio Mecenate e nel Museo Nazionale d'Arte Medievale e Moderna di Arezzo. Lo scopo di questa impresa editoriale che è quello di fare conoscere il patrimonio di Fraternita nella sua interezza, oltre che ricchezza, uscendo quindi anche dalle "stanze" del prestigioso palazzo di piazza Grande e andando ad individuare tutto quello che proviene dall'Ente, sebbene collocato altrove rispetto alla sede storica, dove l'antica istituzione è tornata nel 2011, dopo due secoli. Molto interessante è la storia della raccolta libraria, iniziata con il lascito di un grande benefattore, Girolamo Turini, medico aretino che ha lasciato alla Fraternita nel 1602, la sua libreria. Dalla donazione del Turini si passa all'impresa di aprire una Libreria pubblica nel palazzo di piazza Grande. Negli anni successivi la biblioteca fu arricchita da altri lasciti. Dopo l'incendio del 1759 e la necessità di restauro, la libreria ha goduto di un momento di splendore, inserendosi a pieno diritto nel clima culturale enciclopedico del momento.

EAN: 9788879706964
EUR 28.00
-28%
EUR 20.00
2 copie