CARRELLO vai al carrello
Libri
Totale
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA

Le origini occulte della musica. Dai Queen a Marilyn Manson (Vol. 2).

Autore:
Editore: Uno Editori.
Data di pubbl.:
Dettagli: cm.14x20, pp.400, brossura copertina figurata a colori.

Abstract: La prima raccolta completa di documenti, interviste, aneddoti, foto e retroscena: dalla musica classica al rock psichedelico, dall'heavy metal all'hip hop. Dopo il primo volume, Enrica Perucchietti torna a parlare del legame tra musica e occultismo, analizzando i gruppi e gli artisti degli anni Ottanta e Novanta in un saggio mozzafiato ricco di documenti, fotografie e testi di canzoni. È in questo periodo che si diffondono i videoclip come supporto "simbolico" alle melodie. I contenuti occulti dei testi si concretizzano in un'estetica sempre più allusiva, cupa, ossessiva ricca di risvolti inaspettati. La commistione tra occultismo, musica e magia abbraccia anche il cinema aprendo a un connubio artistico: dall'influenza che il film Metropolis avrà sui Queen e sulla musica contemporanea ai videoclip di Michael Jackson, dalla distopia di 1984 alle ambientazioni gotiche e blasfeme di Marilyn Manson.

EAN: 9788898829446
EUR 16.90
-26%
EUR 12.50
Disponibile
Aggiungi al Carrello

Vedi anche...

Uno Editori 2019, cm.14x21, pp.208, brossura. Metti un incontro “segreto” tra tre autori che si occupano di libera informazione e che, chiacchierando tra loro, cercano di svelare le tante apparenti contraddizioni del nostro tempo discutendo dei temi più urgenti dell’attualità: dalla manipolazione dell’informazione alle fake news, dal controllo sociale alle false flags, da Big Pharma alle ricerche nel campo del post-umano. In "Dietro le quinte", Bizzocchi, Pamio e Perucchietti intraprendono un vero e proprio viaggio alle origini della manipolazione e degli inganni del sistema, svelando le dinamiche con cui agiscono i poteri forti e portando alla luce i loro reali obiettivi, mostrandone i segreti e analizzandone i metodi. Un viaggio alla ricerca di risposte che fornisce anche consigli per difendersi dalla manipolazione e tornare a essere veramente liberi di scegliere.

EAN: 9788833800608
EUR 13.90
Disponibile
#299002 Esoterismo
Uno Editori 2015, cm.14x20, pp.360, brossura copertina figurata a colori. L'Ayurveda è un argomento di grande interesse e attualità, se ne parla spesso ma il più delle volte in maniera sommaria e superficiale. L’Ayurveda, infatti, facendo parte di un contesto "naturale" e "tradizionale" viene spesso considerata un argomento di facile comprensione e di immediata applicazione, generando così semplificazioni estreme, incomprensioni ed errate convinzioni. La disinformazione crea una barriera di pregiudizi che impedisce un confronto costruttivo con la Medicina e con la Scienza moderna. Questo libro chiarisce la vera natura, le possibilità reali e la visione culturale e scientifica che l’Ayurveda propone, in modo da avere le informazioni utili per iniziare un percorso di approfondimento di questo antico, ma incredibilmente attuale, sistema di conoscenza. Con questo libro scoprirai: che cosa è veramente l’Ayurveda, quali sono i suoi metodi per mantenere la salute, come individuare la via giusta per approfondire questa conoscenza... e molto altro ancora.

EAN: 9788898829552
EUR 16.90
-24%
EUR 12.70
Disponibile
Nuova edizione aggiornata e ampliata. Uno Editori 2020, cm.14x20, pp.252, brossura copertina figurata a colori. Dalla spagnola a oggi nessun nemico "invisibile" era riuscito a tanto. In pochi mesi il Covid-19 ha contagiato centinaia di Paesi, provocando migliaia di morti e spingendo l'OMS a dichiarare lo stato di pandemia globale. Fin da subito i media e il web hanno favorito la diffusione del panico: la psicosi è così dilagata tra la popolazione, stravolgendo le abitudini dei cittadini, dispsti anche a cedere la propria libertà in cambio della sicurezza. A differenza delle altre nazioni, il governo italiano ha scelto di imporre l'autoisolamento, spaccando l'opinione pubblica in due, tra i sostenitori e gli oppositori del provvedimento. In passato abbiamo avuto casi simili con le epidemie di SARS, aviaria, suina, morbillo o ebola: fenomeni localizzati in alcune aree precise che sono diventati dei veri e propri "terremoti planetari". Nulla di paragonabile all'attuale pandemia: la vita di tutti noi si è trasformata in una realtà "virtuale" e ha cancellato duemila anni di storia dell'umanità. Con questo libro scoprirai: le teorie alternative alla genesi e alla diffusione del Covid-19; la teoria dello shock e la "percezione" di una minaccia globale; le limitazioni della libertà personale per ragioni di sanità; il rischio di un attacco speculativo e il capitalismo dei disastri; la sorveglianza tecnologica e il contrasto alle fake news; il passaggio dell'uomo da animale sociale ad animale virtuale; la chiusura dei tribunali e le nuove prospettive della giustizia e altro ancora...

EAN: 9788833800578
EUR 12.90
-23%
EUR 9.90
Disponibile
Revoluzione Editore. Uno Editori 2014, cm.14,5x21,5, pp.199, brossura copertina figurata a colori. Coll.Se Solo Potessi. A cura di Max Formisano. Il 2 febbraio 2016 a Parigi, è stata sottoscritta una Carta per proporre agli Stati europei l'abolizione universale della maternità surrogata. Anche in Italia di recente si è aperta la discussione sulla possibile legalizzazione dell'utero in affitto. Eppure la "gestazione per altri" (GPA) è una forma sofisticata di schiavismo moderno, in cui il corpo della donna è visto come merce e il bambino come un oggetto che può essere venduto e comprato. La generazione viene scollata dall'atto sessuale e diviene un lusso per pochi: "fabbricazione" di bambini. Il meccanismo che sta dietro la GPA è infatti capitalista: finalizzato a trarre profitto e rivolto esclusivamente ai ricchi. Si tratta di un nuovo mercato che prevede la creazione di un'umanità artificiale. Le ricerche scientifiche vanno infatti verso scenari distopici già immaginati da Aldous Huxley in Mondo Nuovo, ossia la creazione di spermatozoi e uteri artificiali in modo da "fabbricare" la nuova umanità sottraendo i nascituri alla generazione naturale. Il presente saggio intende analizzare i retroscena economici, etici e morali del fenomeno, analizzare il business delle madri surroganti, gli interessi milionari delle lobby delle industrie biotecnologiche, la strumentalizzazione dei valori della sinistra, l'ambiguità del movimento femminista, lo spettro dell'eugenetica dietro questa pratica, la manipolazione mediatica tesa a convincere la popolazione ad abbracciare questa pratica. Postfazione di Diego Fusaro.

EAN: 9788899760021
EUR 12.90
-37%
EUR 8.00
Ultima copia