MENU
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA
Click per vedere l'elenco
Ultimi arrivi
Più rilevanti
Autore crescente
Autore decrescente
Titolo crescente
Titolo decrescente
Editore crescente
Editore decrescente
Prezzo crescente
Prezzo decrescente
Pagina
di

Le Collane

Spettacolo Cinema
#48983

Dalle suggestioni del Parco alla Grande Festa del Cinema. Storia del Festival di Locarno 1946-1977.



Autore:
Editore: Marsilio.
Data di pubbl.:
Collana: Coll.Ricerche.

Dettagli: cm.15,5x21,5, pp.381, br.cop.fig. Coll.Ricerche.

Abstract: Il Festival di Locarno (Svizzera) che celebra quest'anno cinquant'anni di attività, è una delle più antiche e note rassegne del mondo, assieme alla Mostra di Venezia e al Festival di Cannes. In particolare ha contribuito alla riorganizzazione del mercato cinematografico europeo dell'immediato dopoguerra, aprendosi anche alle produzioni emarginate e "proibite", soprattutto ai film dei paesi dell'est. L'autore intende avviare una valutazione dei momenti evolutivi e significativi della rassegna, con uno spirito ben distante dalle celebrazioni ufficiali.

EAN: 9788831766494
EUR 29.95
-37%
EUR 19.00
Aggiungi al Carrello
Inserisci un testo da ricercare in tutto il catalogo
Cerca
Nessun parametro di ricerca inserito.
Libri
Totale
Riepilogo Carrello
DESCRIZIONE
PREZZO
TOTALE LIBRI
Nessun articolo nel carrello.
Aggiunto titolo al carrello.
Rimosso titolo dal carrello.
Vai al carrello...
Bentornato
Avanti
Indietro
Spese gratis in Italia
Spese gratis in Europa
Aggiungi promo al Carrello
SCOPRI I LIBRI GRATIS
Chiudi
RICERCA
Password dimenticata ?
Click per vedere l'elenco
Dati di registrazione / Spedizione
Sei già nostro cliente ?
effettua la login
effettua il logout
Conferma Password
Nome
Cognome
Indirizzo / N° civico
Città / Provincia
Nazione
Telefono
Cellulare
Dati di fatturazione
Ragione Sociale
Partita IVA
Codice Fiscale
Sei una libreria ?
Si
Vuoi riceverla ?
Seleziona Materie
Materie inserite
Aggiungi
Sicurezza
Ripeti il codice di sciurezza
I campi contrassegnati con la bordatura rossa sono obbligatori.