CARRELLO vai al carrello
Libri
Totale
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA

In che cosa credono gli italiani?

Autore:
Editore: Longanesi.
Data di pubbl.:
Collana: Coll.Il Cammeo.
Dettagli: cm.14x21, pp.165, legatura ed.cartonata, sovraccop.fig. Ottimo esempl. Coll.Il Cammeo.

EUR 11.00
2 copie
Aggiungi al Carrello

Vedi anche...

Bari, L'Espresso su licenza Laterza 2015, 2 volumi. cm.13,5x21, pp.604 complessive. legature editoriali cartonata, copertine figurate. Coll.La Biblioteca di Repubblica.
EUR 9.90
2 copie
Milano, Feltrinelli Ed. 2007, cm.14x22, pp.292, brossura cop.fig.a col. Coll.I Narratori. Il "romanzo" di Giorgio Bocca. La memoria spavalda, insolente, appassionata di un "provinciale" che ha attraversato settant'anni di vita italiana. Un provinciale che, in quanto personaggio guida di questa autobiografia, balza fuori continuamente. Emerge con il tratto burbero della disciplina sabauda, scivola con severa curiosità sul Paese che cambia, si staglia come il vero protagonista della storia sociale italiana: è lui, il provinciale che va alla conquista del mondo, protetto dalla certezza borghese, sospettoso e al contempo permeabile al nuovo. Consapevole di sé e della sua formazione, Bocca ci restituisce un cammino che penetra nel tessuto connettivo del nostro Paese, sommando personaggi minori e personaggi maggiori, il rumore del mondo e il chiacchiericcio intellettuale. La Topolino degli anni cinquanta e dei primi anni sessanta sembra aprire una immaginaria pista che arriva sino a noi, per un giornalismo "on the road" che è sempre stato un tratto forte del lavoro di Giorgio Bocca. Dal "cumenda" Angelo Rizzoli al "cavaliere" Berlusconi, da Enrico Mattei "onesto e corruttore" al generale Dalla Chiesa tre settimane prima della morte, i ritratti si animano, memorabili, tolstojanamente protagonisti di quella "marcia inesorabile degli eventi" che è la Storia.

EAN: 9788807017216
EUR 17.00
-61%
EUR 6.50
3 copie
Milano, Garzanti Ed. 1984, cm.14x21, pp.194, brossura. Coll.Memorie Documenti Biografie.

EAN: 9788811739722
EUR 7.00
Ultima copia
Milano, Feltrinelli Ed. 2005, cm.14x22, pp.142, brossura cop.fig.a col. Coll.Serie bianca. In "Piccolo Cesare" aveva analizzato la figura e le ambizioni di grandezza di Silvio Berlusconi; in "Basso Impero" si era concentrato sul maldestro e violento Impero americano di George W. Bush. In questo volume Giorgio Bocca denuncia la società italiana e la sua crescente e passiva accettazione del "regime" berlusconiano. Il giornalista vede il risorgere del pericolo autoritario proprio nell'atteggiamento rassegnato e cinico diffuso anche tra coloro che non si riconoscono nel progetto di smantellamento della Costituzione, della giustizia e della solidarietà sociale perseguito, a suo parere, dalla Destra.

EAN: 9788807171055
EUR 14.00
-50%
EUR 7.00
2 copie