CARRELLO vai al carrello
Libri
Totale
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA

Antropologia e imperialismo e altri saggi.

Autore:
Editore: Einaudi Ed.
Data di pubbl.:
Collana: Coll.Paperbacks,45.
Dettagli: cm.12,5x20,5, pp.XI,410, brossura Coll.Paperbacks,45.

Note: Timbro al frontespizio.
EUR 14.00
Ultima copia
Aggiungi al Carrello

Vedi anche...

Torino, Einaudi Ed. 2008, cm.15,5x21,5, pp.XII,309, brossura sopraccoperta illustrata a colori con bandelle. Coll.Saggi,892. Sono molti i suoni che il mondo antico aveva e noi abbiamo perduto e che tra poco non sapremo forse piú riconoscere (il colpo di martello dei fabbri, lo strepito delle macine dei mugnai, il cigolio dei carri, lo schiocco della frusta). Ma quali altre sonorità poteva contenere oltre a queste? Sicuramente molto presenti erano le voci degli animali, che facevano parte del tessuto economico, sociale e umano di quel mondo. Non solo la fonosfera antica era molto piú sgombra e le voci degli si udivano meglio, ma erano anche voci piene di significato. Per gli antichi il canto degli animali era di buono o cattivo augurio, annunciava le stagioni. Le voci animali erano capaci di resuscitare nella mente tracce di antichi racconti e come tali rientravano nel di diritto nel mondo del folclore e della narrazione, oltre a fornire a musicisti e poeti uno straordinario serbatoio di memorie sonore da riutilizzare nella composizione artistica.

EAN: 9788806191320 Note: Copertina lievemente alonata, interno come nuovo
EUR 21.00
Ultima copia
Bari, Dedalo Ed. 1976, cm.14x21, pp.590, brossura soprac.fig. Coll.Storia e Civiltà,56.
EUR 19.00
Ultima copia
A cura dell'Collana Archivio Julien Ries per l'antropologia simbolica. Milano, Jaca Book 2015, cm.12x24, pp.207, brossura, Il volume raccoglie gli interventi e altri saggi relativi al quarto Seminario Internazionale organizzato nel novembre 2013 dall'Archivio "Julien Ries" per l'Antropologia simbolica presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore (sede di Milano). Il 2013 è stato l'anno della morte del grande storico delle religioni belga e l'Archivio ha deciso di dedicare il suo consueto Seminario annuale all'approfondimento del significato della sua opera, tenendo conto delle sfide che la "nuova antropologia religiosa fondamentale" si troverà a vivere nell'immediato presente e nel prossimo futuro. Resistendo a ogni tentazione meramente celebrativa, si è voluto restare fedeli il più possibile allo spirito del pensiero di Ries il quale, nel corso della sua lunga vita da studioso, non ha mai separato l'analisi della storia delle religioni e l'attenzione per le scoperte della paleoantropologia da un'insistente e originalissima interrogazione sulla natura dell'uomo in quanto tale. I contributi raccolti in questo volume, oltre a fare il punto sulla nozione di homo religiosus e sulla conseguente idea di antropologia simbolica, vogliono altresì indicare alcune prospettive di applicazione di una disciplina ricca di sviluppi possibili.

EAN: 9788816305489
EUR 20.00
-60%
EUR 8.00
Ultima copia
Torino, Loescher Ed. 1975, cm.12,5x19, pp.284, brossura Coll.Scienze Sociali,16.
Note: Copertina brunita e con segni d'uso.
EUR 6.50
Ultima copia