CARRELLO vai al carrello
Libri
Totale
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA

Edizione Nazionale del Carteggio Muratoriano. Carteggi con D'Abramo ... Evangelista.

Autore:
Curatore: A cura di Matteo Al Kalak.
Editore: Olschki Ed.
Data di pubbl.:
Dettagli: cm 21,5 x 30,5, 654 pp. con 8 ill. n.t. Centro di studi muratoriani. Modena - Edizione nazionale del carteggio muratoriano, 16.

Abstract: Il sedicesimo volume del Carteggio muratoriano con i suoi oltre ottanta corrispondenti offre un quadro significativo della varietà di contatti intessuti da Muratori dalla giovinezza sino agli ultimi giorni di vita. Particolare riguardo rivestono i carteggi con i duchi estensi, con il nunzio pontificio in Spagna Enriquez, con l’ambasciatore inglese Davenant, il critico d’arte David, e con Johann Eckhart, successore di Leibniz ad Hannover. Non mancano infine testimonianze dei contatti con il mondo erudito italiano e francofono, e interessanti sguardi sulla disputa intorno al voto sanguinario. / The sixteenth volume of Muratori’s correspondence provides a significant picture of the contacts he maintained throughout his life. The book presents his letters to the Dukes of Este, the papal nuncio in Spain Enriquez, the English ambassador Davenant, the art critic David and to Johann Eckhart, Leibniz successor in Hannover; documents of his exchanges with the Italian and French learned world, and of the debate over the ‘bloody vow’.

EAN: 9788822261809
EUR 138.00
-10%
EUR 124.20
Ordinabile
Aggiungi al Carrello

Vedi anche...

Carteggi con Bianconi ... Bottazzoni. A cura di Angelo Colombo. Firenze, Olschki Ed. 2020, cm 21,5 x 30,5, 700 pp., brossura Centro di studi muratoriani. Modena. Edizione nazionale del carteggio muratoriano,8. Il volume include nella sua compagine di corrispondenti del Muratori 66 titolari di scambi con lui (per complessive 720 lettere), distribuiti lungo una parabola cronologica che dagli anni milanesi porta fino alla soglie della scomparsa dell’erudito estense. L’intera gamma delle pubblicazioni muratoriane più rilevanti entra perciò nel novero degli oggetti su cui si concentra il dialogo, benché su piani diversi di consapevolezza e di profondità da parte dei differenti interlocutori: dagli Anecdota latini e greci alla discussa Perfetta poesia italiana, al non meno determinante esito del Cristianesimo felice, dai frutti della partecipazione cauta – ma ben altro che trascurabile – alla querelle sorta fra Giovan Gioseffo Orsi e Dominique Bouhours attorno al primato francese o italiano nel territorio delle lettere, ai grandiosi monumenti della ricerca storica concepiti e realizzati nel corso di un’intera vita operosissima. Allo stesso modo, accanto ai libri pianificati e condotti a termine, alle vicende che essi conobbero durante il loro allestimento e alle rispettive fortune presso il pubblico dei colti, si avvertono per il loro rilievo episodi della riflessione dottrinaria cui il Muratori si sentì chiamato, spesso direttamente e con esiti non sempre propizi.

EAN: 9788822266958
EUR 138.00
-10%
EUR 124.20
Ordinabile
Carteggi con Mabillon ... Maittaire. A cura di Corrado Viola. Firenze, Olschki Ed. 2016, cm 20 x 29,5, 542 pp., brossura Centro di studi muratoriani. Modena. Edizione nazionale del carteggio muratoriano,26. Le 27 corrispondenze raccolte nel volume - 489 lettere per gran parte inedite, di cui 139 di Muratori – abbracciano l’intero arco della carriera intellettuale di Muratori, dagli anni della prima formazione alla morte (1691-1750). Tra i corrispondenti: il dotto maurino Jean Mabillon, «Galilée de l’histoire savante»; il poeta milanese Carlo Maria Maggi, assunto nella Perfetta poesia italiana quale capofila del rinnovamento lirico, e i suoi figli Angelo Maria e Michele; il custode della Colonia Sebezia d’Arcadia Biagio Maioli d’Avitabile, artefice dell’edizione napoletana delle Riflessioni sopra il buon gusto; il bibliografo e classicista londinese Michael Maittaire, interlocutore disponibile al dialogo interconfessionale; ma soprattutto due nomi fra i più importanti dell’intero carteggio muratoriano, qui rappresentati da cospicui corpora epistolari: l’altro grande erudito del primo Settecento, il veronese Scipione Maffei (110 lettere), amico-rivale di sempre; e il bibliotecario fiorentino Antonio Magliabechi (194 lettere), guida dei primi passi di Muratori nel mondo erudito.

EAN: 9788822264428
EUR 127.00
-10%
EUR 114.30
Ordinabile
A cura di Ennio Ferraglio e Marco Faini. Firenze, Olschki Ed. 2008, cm 21,5 x 30,5, 654 pp. Centro di studi muratoriani. Modena - Edizione nazionale del carteggio muratoriano, 35. Vengono pubblicati i carteggi tra L.A. Muratori e settantuno corrispondenti. Tra i carteggi maggiori si segnalano quelli con Querini, Ramaggini, Ricca, Ricci e Riccoboni. Numerosi sono gli ambiti di discussione: filologia, epigrafia, storia della Chiesa, medicina e teologia. Attraverso i carteggi, compresi quelli di minore entità, Muratori raccolse inoltre informazioni utili per la composizione di alcune delle sue opere più note, come ad esempio per le Antiquitates Italicae Medii Aevi o i Rerum Italicarum Scriptores. / The letters exchanged between L.A. Muratori and seventy-one of his correspondents are hereby published. Some of the largest are those with Querini, Ramaggini, Ricca, Ricci and Riccoboni covering a wide range of topics: philology, epigraphy, history of the Church, medicine and theology. Through these letter exchanges, large and small alike, Muratori gathered information useful for composing some of his most famous works, as for example for the Antiquitates Italicae Medii Aevi or Rerum Italicarum Scriptores.

EAN: 9788822257673
EUR 138.00
-10%
EUR 124.20
Ordinabile
A cura di Ennio Ferraglio e Fabio Marri. Con la collaborazione di Chiara Curci e Patrizia Devilla. Firenze, Olschki Ed. 2014, cm 21,5 x 30,5, 566 pp. Centro di studi muratoriani. Modena - Edizione nazionale del carteggio muratoriano, 7. Tra i carteggi principali di questo volume si segnalano quelli con Alessandro Pompeo Berti, Giandomenico Bertoli, Giovanni Bianchi (alias Janus Plancus), Orazio Bianchi, Francesco e Giuseppe Bianchini, i quali, per l’alto profilo dei corrispondenti, interessano gli ambiti dell’erudizione, della ricerca storica, archeologica ed epigrafica e degli studi biblici e liturgici della prima metà del sec. XVIII. Numerosi altri carteggi, di carattere minuto ed eminentemente pratico, come quelli con alcuni familiari, aprono spiragli sulla dimensione personale e intima di Muratori. / The epistolary exchanges with Alessandro Pompeo Berti, Giandomenico Bertoli, Giovanni Bianchi (alias Janus Plancus), Orazio Bianchi, Francesco and Giuseppe Bianchini, contained in this volume, tackle issues on learning, on historical, archaeological, and epigraphic research, and on the biblical studies of the first half of the Eighteenth century. The other numerous letters, often addressed to Muratori’s relatives, touch practical subjects that shed light on the more intimate life of this intellectual.

EAN: 9788822262905
EUR 127.00
-10%
EUR 114.30
Ordinabile