CARRELLO vai al carrello
Libri
Totale
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA

A ciascuno il suo.

Autore:
Curatore: A cura di Lidia Panzeri Donaggio.
Editore: Adelphi Ediz.
Data di pubbl.:
Collana: Coll.Fabula,24.
Dettagli: cm.12,5x19,5, pp.XIV,220, tascabile, cop.ill. Coll.Fabula,24.

EAN: 9788845902888
EUR 18.00
-50%
EUR 9.00
Ultima copia
Aggiungi al Carrello

Vedi anche...

Milano, Adelphi Edizioni 1986, cm.14x22, pp.97,(7), brossura, cop.muta, sopraccop.fig.a col. applicata al dorso. Coll.Fabula,12. Prima edizione.
EUR 12.00
3 copie
Prima edizione. Milano, Adelphi Edizioni 1989, cm.10,5x18, pp.66, brossura. Coll.Piccola Biblioteca,238. "Una storia semplice" è una storia complicatissima, un giallo siciliano, con sfondo di mafia e droga. Eppure mai – ed è un vero tour de force – l’autore si trova costretto a nominare sia l’una sia l’altra parola. Tutto comincia con una telefonata alla polizia, con un messaggio troncato, con un apparente suicidio. E subito, come se assistessimo alla crescita accelerata di un fiore, la storia si espande, si dilata, si aggroviglia, senza lasciarci neppure l’opportunità di riflettere. Davanti alla proliferazione dei fatti, non solo noi lettori ma anche l’unico personaggio che nel romanzo ricerca la verità, un brigadiere, siamo chiamati a far agire nel tempo minimo i nostri riflessi – un tempo che può ridursi, come in una memorabile scena del romanzo, a una frazione di secondo. È forse questo l’estremo azzardo concesso a chi vuole «ancora una volta scandagliare scrupolosamente le possibilità che forse ancora restano alla giustizia».

EAN: 9788845907296
EUR 12.00
Disponibile
Milano, Edizione Club Del Libro 1978, cm.12,5x21, pp.294, legatura editoriale cartonata, sopracoperta figurata a colori.
EUR 14.00
Ultima copia
Milano Feltrinelli 1999, cm.13x21, pp.117, brossura cop.fig. a colori. Coll.Universale Economica,1523. Intorno a un caso di cronaca si dipana la storia di un uomo che va ammazzando giudici e di un poliziotto che diventa il suo alter ego, in un paese del tutto immaginario e che tuttavia ricorda molto da vicino l'Italia, la Sicilia. Qui non vi sono più idee, i principi vengono calpestati, le ideologie si risolvono in mere denominazioni del gioco delle parti in politica, e su tutto domina un potere che "sempre più digrada nella impenetrabile forma di una concatenazione che approssimativamente possiamo dire mafiosa". Quello che doveva essere un "divertimento", una parodia, diviene un racconto molto serio via via che si delinea la successione di assassinii e funerali che scandisce la vita pubblica.

EAN: 9788807815232
EUR 7.00
Ultima copia