CARRELLO vai al carrello
Libri
Totale
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA

La sperimentazione come assoluto. Letteratura della neoavanguardia italiana.

Autore:
Curatore: Un saggio introduttivo con i confronti antologici da G.Bàrberi Squarotti, P.Chiarini, E.Siciliano, M.L.Altieri Biagi, M.Forti et al.
Editore: Casa Editrice G.D'Anna.
Data di pubbl.:
Collana: Coll.Tangenti - Proposte e Verifiche Culturali, 63.
Dettagli: cm.11,5x20,5, pp.192, brossura, cop. fig. Coll.Tangenti - Proposte e Verifiche Culturali, 63.

Note: Dorso ingiallito.
EUR 9.00
Ultima copia
Aggiungi al Carrello

Vedi anche...

Napoli, Dallo Stabilimento del Tramater 1851, cm.9,5x16, pp.421, (6), rilegatura in mezza pelle coeva, titoli e fregi in oro al dorso, piatti fasciati fasciati in carta marmorizzata, Ediz. eseguita sull'ultima riveduta e ricorretta dall'Autore.
EUR 25.00
Ultima copia
A cura di Maria Serena Funghi. Firenze, Polistampa 2023, cm.15x21, pp.140, illustrazioni a colori. brossura copertina figurata a colori. Collana Accademia Toscana di Scienze e Lettere "La Colombaria", 10. La Toscana è stata una delle regioni che hanno dato prova di grande impegno nella partecipazione alle lotte d?indipendenza della Grecia: un impegno politico ed economico, motivato sia dal fatto che numerose famiglie greche, trapiantate nelle città di Pisa e Livorno si fecero finanziatrici delle rivolte, sia dal favorevole aspetto logistico offerto dal porto di Livorno e dall?apertura intellettuale dell?ambiente culturale delle città più importanti.Il volume, che approfondisce vari aspetti ? ideologici, storici, politici, letterari ? del filellenismo dell?Ottocento, si chiude con una nutrita appendice iconografica e documentaria.

EAN: 9788859623212
EUR 17.00
-30%
EUR 11.90
Disponibile
A cura di Silvia Morgana. Roma, Salerno Editrice 2022, 2 voll. cm.17x24, pp.3200, 32 tavole a colori. legature editoriali cartonate, sopracoperta figurata. Collana Le Grandi Letterature Dialettali d'Italia, 1. Pubblicazioni del Centro Pio Rajna. Il volume, realizzato da un gruppo internazionale di studiosi coordinati da Silvia Morgana, fa conoscere e apprezzare al lettore di oggi una delle più importanti tradizioni letterarie italiane in dialetto, che ha operato a Milano in concorrenza e a fianco della letteratura in lingua. Oltre a nomi illustri (come Bonvesin da la Riva, Fabio Varese, Carlo Maria Maggi, Domenico Balestrieri, Tommaso Grossi, e ancora, dopo Carlo Porta, Giovanni Rajberti, Cletto Arrighi, Delio Tessa, Franco Loi) sono documentati autori e testi scoperti e valorizzati recentemente, per la prima volta raccolti in un'antologia. Il primo tomo dell'opera illustra la nascita (XIII sec.) e lo sviluppo degli usi letterari del dialetto milanese, fino alla grande fioritura settecentesca che costituisce lo sfondo e la premessa alla poesia portiana. Con il Porta e la letteratura dialettale della sua epoca si apre il secondo tomo (dal XIX sec. a oggi), che dà largo spazio anche al teatro milanese e si chiude con uno sguardo sulla canzone d'autore novecentesca. L'opera, realizzando il progetto di una grande antologia 'scientificamente divulgativa' della letteratura dialettale milanese dalle origini a oggi, si rivolge a un pubblico ampio, con l'illustrazione dei dati storici e biobibliografici, un preciso aggiornamento filologico e testuale, una puntuale traduzione dei testi ed esaustive note di commento.

EAN: 9788869737008
EUR 250.00
-22%
EUR 195.00
Disponibile
Mazzini, Giuseppe Giusti, Giovanni Prati, Aleardo Aleardi, Settembrini, De Sanctis, Giuseppe Rovani, Zanella, Paolo Ferrari, Collodi, Pietro Cossa, Nievo, Abba, Caouana, Emilio Praga, Vittorio e Cesare Betteloni, Boito, Fogazzaro e altri. Milano, Marzorati Ed. 1961, cm.17,5x25, pp.XVI, da 2582 a 3506, num.tavv.bn.ft. legatura editoriale cartonata, sopracoperta. Coll.Orientamenti Culturali.
EUR 13.00
Ultima copia