CARRELLO vai al carrello
Libri
Totale
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA
#246474 Sociologia

Matusa.

Autore:
Curatore: Prefazione di Enrico Mattei.
Editore: Il Sagittario.
Data di pubbl.:
Dettagli: cm.16x22, pp.236, brossura con alette.

Abstract: "Il saggio si compone di una serie di ritratti di uomini famosi che ricordano il loro modo di essere stati giovani.... I quadri umani che ne nascono sono perciò gli autentici autoritratti di giovani che oggi si chiamano Merzagora, Malagodi, La Malfa, Mattei, Giovannini, Cervi, Moravia, Valdoni, Fanfani, Fellini, Rumor, Fortuna, Pasolini e Salvatore".

EUR 21.00
Ultima copia
Aggiungi al Carrello

Vedi anche...

Milano, Sperling & Kupfer Ed. 2000, cm.13,5x22, pp.190, alcune figg.bn.ft. brossura copertina figurata. Collana Esperienze Paperback, 17. Edda Ciano, incontrata dall'autore negli anni Settanta, a proposito della donna fascista e soprattutto di Salò parlava di "femminismo fascista". L'affermazione della figlia del Duce è la spinta per Ulderico Munzi a scrivere un libro sulle donne soldato degli ultimi seicento giorni di Mussolini. E' un lungo viaggio alla ricerca di quelle ragazze che, indossata la divisa, appuntavano il gladio sul bavero della giacca per andare incontro a un destino che sembrava già segnato. Le sopravvissute raccontano la loro verità, ricostruiscono le vicende che hanno vissuto in prima persona o quelle delle loro compagne: drammi, violenze, stupri, combattimenti, amori; ogni capitolo del libro ripercorre un'esperienza umana, un vissuto femminile diverso.

EAN: 9788882742218
EUR 7.00
Ultima copia
N. 262, 13 agosto 1961. Milano, Arnoldo Mondadori Ed. 1961, cm.14x19, pp.127, brossura cop.ill.a col. Coll.Urania,262. I Membri delle Famiglie erano esseri umani del tutto simili agli altri, solo che avevano una particolarità: vivevano molto a lungo. La loro vita si misurava addirittura a secoli, e questo, quando lo si seppe, diventò intollerabile per gli "altri", quelli condannati a morire in genere molto prima di aver raggiunto i cento anni. La supercivilizzata società del 2125 non poteva ammettere che pochi uomini godessero di un privilegio negato al resto dell'umanità, e soprattutto non poteva credere che si trattasse di una longevità naturale. Ecco perchè le autorità decisero di strappare ad ogni costo alle Famiglie il segreto della lunga vita. O rivelare quel segreto, o venire distrutti. Ma esisteva anche una terza alternativa, alla quale gli "altri" non avevano pensato: andarsene dalla Terra. E così le Famiglie fuggono dal pianeta natale in cerca di una nuova Patria, affrontando un viaggio che per quanto lungo possa essere non è impossibile per creature che vivono centinaia di anni. Forse esistono altri pianeti sui quali la vita è possibile. Infatti ne trovano uno, ma anche da quello vengono cacciati. Poi ne scoprono un altro, ma lì si nasconde una minaccia ancora più grave di quella che li ha costretti a lasciare la Terra. E pare proprio che per i Membri delle Famiglie non esista nell'Universo un posto in cui poter vivere come tutti.
EUR 7.00
Ultima copia