CARRELLO vai al carrello
Libri
Totale
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA

Storia Letteraria d'Italia. Il Quattrocento.

Autore:
Editore: Casa Ed.Francesco Vallardi.
Data di pubbl.:
Collana: Coll.Storia Letteraria d'Italia scritta da una Società di Professori.
Dettagli: cm.17x25, pp.VIII,444, rilegatura cartonata. Coll.Storia Letteraria d'Italia scritta da una Società di Professori.

Note: Ex libris , qualche segno nel testo.
EUR 15.00
Ultima copia
Aggiungi al Carrello

Vedi anche...

Milano, Casa Ed.Francesco Vallardi 1938, cm.17x25, pp.VIII,444, legatura ed.in tutta tela. Coll.Storia Letteraria d'Italia scritta da una Società di Professori.
EUR 15.00
Disponibile
Vol.I:Dalle Origini al Secolo Decimoquinto. Vol.II:Il Rinascimento. Vol.III:L'Età Moderna. Milano, Vallardi 1938, 3 voll. cm.14,5x20, pp.XII-422,VIII-367,VIII-440, brossura. Coll.di Manuali Scientifici, Storici e Letterari. Tredicesima edizione aggiornata.
Note: Imperfezioni, aloni, macchioline,piccoli strappi e bruniture alle copertine. Alcune lievi sottolineature a matita nera. Testo comunque fruibile. Ex-Libris all'antiporta.
EUR 25.00
Ultima copia
#221206 Dantesca
A cura di Massimiliano Corrado. Roma, Salerno Editrice 2007, cm.17x24, pp.97,(3), brossura, copertina muta, sopraccop. applicata al dorso. Pubblicazioni del Centro Pio Rajna. Coll.Quaderni,2.

EAN: 9788884025647
EUR 10.00
-25%
EUR 7.50
Disponibile
#126153 Dantesca
Con la continuazione di Salvatore Frascìno. A cura di Massimiliano Corrado. Roma, Salerno Editrice 2008, 3 tomi in custodia. cm.17,5x25, pp.1625 complessivamente, legature editoriali in tutta tela,sopracoperte. Ed.Naz.Commenti Danteschi,72. Nell'ambito dell'"Edizione Nazionale dei commenti danteschi", viene qui proposto all'attenzione degli studiosi e dei lettori un testo di enorme rilievo nell'esegesi primo-novecentesca della Commedia, a tutt'oggi apprezzabile per il rigore metodico, per i validi e spesso originali rilievi interpretativi e, soprattutto, per la costante attenzione riservata alla peculiare fisionomia morale di Dante poeta. Vittorio Rossi (1865-1938) seppe armonizzare nel proprio lavoro esegetico la rigorosa disciplina metodica della cosiddetta "Scuola storica" e le nuove istanze d'interpretazione estetica, di ispirazione crociana e specialmente gentiliana. Il suo metodo d'indagine - che nel valore artistico delle opere letterarie leggeva la manifestazione della "vita spirituale" dei rispettivi autori - si applicò in particolare agli amati studi danteschi, riassunti e culminati nel grande sforzo interpretativo della Divina Commedia, a cui lo studioso attese negli ultimi anni della sua attività. Dopo la pubblicazione dell'Inferno (1923), il lavoro del Rossi rimase interrotto al canto XXII del Purgatorio; esso venne in seguito portato a termine, con fedeltà all'impostazione originaria, dal suo allievo, Salvatore Frascíno (1899-1969).

EAN: 9788884025791
EUR 180.00
-30%
EUR 125.00
Disponibile