CARRELLO vai al carrello
Libri
Totale
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA
#303168 Dantesca

La «Divina Commedia» di Dante Alighieri.

Autore:
Curatore: A cura di Antonio Marzo.
Editore: Salerno Editrice.
Data di pubbl.:
Dettagli: 2 tomi in custodia. cm.17,5x25, pp.1248 complessivamente, legature editoriali in tutta tela, sopracoperte. Ediozne Nazionale Commenti Danteschi,72.

Abstract: Diversi motivi rendono il commento alla Commedia di Pompeo Venturi uno dei momenti più importanti della storia della fortuna di Dante. Pubblicato a distanza di oltre un secolo e mezzo dai commenti cinquecenteschi di Alessandro Vellutello, Lodovico Dolce e Bernardino Daniello - seguiti, com'è noto, da un lungo periodo di improduttività esegetica -, esso costituisce infatti la prima manifestazione rilevante, nell'ambito dell'esegesi, del grande "risorgimento" settecentesco degli studi danteschi. Notevole anche come documento del mutato rapporto dei gesuiti con Dante. L'opera di Venturi nasce perciò con uno scopo didattico, agevolare e orientare la lettura e l'interpretazione di un testo, la Commedia, sempre più ritenuto fondamentale per la formazione morale dei giovani, né trascurabile ne è l'obiettivo di creare uno strumento con cui venisse rafforzata ed estesa l'egemonia pedagogica e culturale dei gesuiti nella società italiana. Al di là delle segrete intenzioni, comunque, scopo primario dell'impresa è di procedere a un significativo ammodernamento dell'interpretazione di Dante, per cui realmente, all'esame oggettivo, numerosi sono i passi in cui risultano avanzate proposte esegetiche diverse da quelle dei commenti precedenti.

EAN: 9788869735554
EUR 130.00
-38%
EUR 80.00
Disponibile
Aggiungi al Carrello

Vedi anche...

#318534 Dantesca
Firenze, Aurora Boreale 2024, cm.14,8x21, pp.242, brossura copertina figurata a colori. Collana Simboli & Miti. Tommaso Ventura, insigne giurista, ma anche un grande iniziato e un appassionato cultore di discipline esoteriche, è stato un interprete del pensiero di Dante Alighieri e del messaggio iniziatico delle sue opere. I Fedeli d'Amore, la cui esistenza va considerata come una realtà e non come una ipotesi di studio, costituirono - secondo l'interpretazione di Ventura - una di quelle varie sette a fondo iniziatico che, con il fine di riportare nel mondo il culto della Verità, influenzarono la vita medievale in quanto eredi di quelle Unioni culturali umanistiche ed iniziatiche sorte a Roma già nel II° secolo a.C. Inquadrati tra la strage degli Albigesi e quella dei Templari, essi perseguirono un fine di rinnovamento civile e religioso, opponendosi ad ogni manifestazione di dogmatismo dottrinale. Secondo Ventura, la Vita Nuova è intimamente collegata con la Divina Commedia, tanto da poterne essere considerata l'indispensabile proemio. Essa è infatti tutta simbolica e intrisa di significati esoterici e misterici, e riguarda la vita iniziatica di Dante ed i suoi rapporti con i Fedeli d'Amore e con la Sapienza che essi coltivavano, che Dante impersonò e immortalò in Beatrice.

EAN: 9791255045267
EUR 18.00
-5%
EUR 17.10
2 copie
#317457 Dantesca
Kommentar von Ebrik Engel und eberhard Konig. Simbach am Inn Anton Pfeiler Jun. 2008, cm.20x28,5, pp.242 ill.a colori. legatura editoriale cartonata, copertina figurata a colori.

EAN: 9783981065565 Note: lievissimo graffio alla copertina
EUR 80.00
Ultima copia
#250417 Dantesca
Firenze, Libreria Salvemini 2018, cm.13x18, pp.48, brossura copertina figurata a colori.

EAN: 9788894262162
EUR 8.00
-5%
EUR 7.60
Disponibile
With 100 illustrations selected and furnished with critical notes by Tomaso Sillani. Milan, Alfieri & Lacroix 1917, cm.22x28,5, pp.80, 100 tavv.in bn.ft., legatura ed.carton. Fioriture al piatto ant.ed etich. di biblioteca privata al dorso.
EUR 59.00
Ultima copia