CARRELLO vai al carrello
Libri
Totale
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA
#303256 Regione Sicilia

Palermo. Gli splendori e le miserie, l'eroismo e la viltà.

Autore:
Editore: Edit. Melampo.
Data di pubbl.:
Dettagli: cm.14x21, pp.166, brossura con bandelle, cop.fig.a col.

Abstract: "Palermo, il luogo dove tutto ha inizio e dove tutto finisce. Palermo splendida e ammaliante. Palermo corrotta e irredimibile. A Palermo la corruzione è fisica, tangibile ed estetica: una bellissima donna, sfatta, gonfia di umori guasti, le unghie nere, è però egualmente, arcanamente bella. Palermo è la storia della Sicilia, tutte le viltà e tutti gli eroismi, le disperazioni, i furori, le sconfitte, le ribellioni". Così scriveva Giuseppe Fava, che narrò la Sicilia con indignazione e furore carnali. Trent'anni dopo Antonio Ingroia narra una Palermo eccessiva, carica, dai colori fortissimi, fino a stordire. Una città specchio d'Italia, contraddizione perenne, dove le storie si fanno Storia. Dove si alternano e si combattono la tragedia e la speranza. Ma dove non trova posto la rassegnazione all'eterno ritorno. L'autore ripercorre il cammino e le fatiche, il dolore del progresso. E racconta se stesso e i suoi comandamenti morali, i dubbi e le amarezze, le gioie e le passioni. Un Ingroia inedito, che trabocca d'amore per la sua città e per i suoi maestri, che ci consegna l'orgoglio e l'ironia di chi è impegnato a difendere la legge in partibus infidelium.

EAN: 9788889533529
EUR 16.00
-56%
EUR 7.00
Ultima copia
Aggiungi al Carrello

Vedi anche...

#321165 Regione Sicilia
Nota di Dacia Maraini. Messina, Helios 1997, cm.24,5x32,5, pp.224, 43 illustrazioni in bianco e nero e a colori num. n.t., 98 tavole in bianco e nero e a colori num. nt. legatura editoriale cartonata, sorpacoperta figurata a colori. Collana Gli Anemoni.

EAN: 9788886849012
EUR 25.00
Ultima copia
#313496 Criminologia
EUR 8.00
Ultima copia
#312155 Regione Sicilia
Presentazione di Giuseppe Bellafiore. Palermo, Dario Flaccovio Editore 1997, cm.22x31, pp.232 ill.bn.e a colori. legatura editoriale cartonata sopracoperta figurata
EUR 22.00
Ultima copia
#302719 Criminologia
Milano, Il Saggiatore Ed. 2010, cm.16x21,5, pp.181, brossura con bandelle, cop.fig. Coll.La Cultura,708. Nel racconto d'apertura del volume Antonio Ingroia rievoca il suo primo giorno da magistrato, nella Procura di Marsala, sotto la giuda di Paolo Borsellino. "Entrai nel suo ufficio intimorito per il confronto con un giudice già così importante. Procuratore - esordii quasi balbettando - sono qui per il mio insediamento, quando crede che potrò iniziare a lavorare in questo ufficio? E lui: ma scusa, collega - disse con tono grave - ti sembro forse tanto vecchio da dovermi dare del lei? E giù una fragorosa risata che ruppe subito il ghiaccio e mi rivelò il volto umano di quello che per me era un uomo-mito..." L'incontro segnerà il destino professionale del giudice allora ragazzino, il suo impegno proseguirà nella sede di Palermo su posizioni sempre più risolute ed esposte nella lotta contro la mafia, e presto dovrà continuare senza le figure di riferimento di Giovanni Falcone e di Paolo Borsellino. Nel labirinto degli dèi è il racconto-testimonianza di uno dei più autorevoli magistrati antimafia italiani della sua scelta e della sua dedizione, esercitate nei luoghi in cui, per antica tradizione o per dannazione, lo scempio della giustizia e del diritto è condotto con più sistematica virulenza, con più corale partecipazione, fino a compenetrare le relazioni e persino la mentalità dell'intera società.

EAN: 9788842815747
EUR 15.00
-50%
EUR 7.50
Ultima copia