CARRELLO vai al carrello
Libri
Totale
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA

Amsterdam.

Autore:
Curatore: Traduzione di Susanna Basso.
Editore: Einaudi.
Data di pubbl.:
Dettagli: cm.12x19,5, pp.170, brossura copertina figurata a colori. Collana Einaudi Tascabili, 708.

Abstract: McEwan racconta vita e morte di due amici rivali: una divertita meditazione sugli aspetti più grotteschi della realtà umana.

EAN: 9788806154684
EUR 7.00
Ultima copia
Aggiungi al Carrello

Vedi anche...

Traduz.di Susanna Basso. Torino, Einaudi Ed. 1999, cm.14x22, pp.176, legatura editoriale, sopracoperta figurata a colori. La gravidanza di Trudy è quasi a termine, ma l'evento si prospetta tutt'altro che lieto per il suo piccolo ospite. Ad attenderlo nella grande casa di famiglia (e nel letto coniugale) non c'è il legittimo marito di Trudy e suo futuro padre, John Cairncross, poeta povero e sconosciuto, innamorato della moglie e della civiltà delle parole, ma il fratello di lui, il ricco e becero agente immobiliare Claude. Dalla sua posizione ribaltata e cieca, il nascituro gode nondimeno di una prospettiva privilegiata sugli eventi in corso, ed è lui a metterci a parte di una vicenda di lutto e di sospetto dagli echi assai familiari....

EAN: 9788806232740
EUR 18.00
-50%
EUR 9.00
Ultima copia
Traduz. di Susanna Basso. Torino, Einaudi 1997, cm.12x19,5, pp.225,(11), br., cop.fig.a colori. Coll. Tascabili - Letteratura,102.

EAN: 9788806129767
EUR 12.00
-50%
EUR 6.00
3 copie
Traduzione di Susanna Basso. Torino, Einaudi 1997, cm.14x22, pp.263, brossura copertina figurata a colori. Collana Einaudi Tascabili, 622. Jed Parry è un fanatico religioso, o forse semplicemente un malato di mente, che si convince di dover amare un perfetto estraneo e dove esserne riamato. Joe Rose è un divulgatore scientifico, ma è anche un uomo fragile e deluso, che sta perdendo la propria fede nella scienza. L'occasione che li fa incontrare è una disgrazia, un incidente tanto banale quanto tragico, che sconvolge la mente di Jed Parry e lo trasforma nel persecutore di Joe Rose. McEwan descrive questa patologia erotica, coinvolgendo il lettore nel groviglio delle nevrosi contemporanee e interrogandosi sulla vera natura dell'amore estremo.

EAN: 9788806152079
EUR 5.00
Ultima copia
Traduzione di Maurizia Balmelli. Torino, Einaudi 2013, cm.14x20, pp.351, br.cop.fig.a col. Coll.Numeri Primi. La prima voce narrante femminile di McEwan dall'epoca di "Espiazione", Serena Frome, è una figlia degli anni Sessanta senza slogan né rivoluzioni, una figlia borghese cresciuta dal padre vescovo entro i confini protetti di una cattedrale, lontana dalle inquietudini politiche e sociali che sferzano la Gran Bretagna dei primi anni Settanta. La sua iniziazione al mondo si compie attraverso un amante maturo, docente di storia e amico personale del ministro dell'Interno, che a Serena insegna ad accostare il giusto vino al giusto cibo e a contemperare la baldanzosa lettura di Solzenicyn con quella approfondita di Churchill, e che, prima di sparire misteriosamente dalla sua vita, le spezza il cuore e le regala un mestiere: un incarico all'MI5. Che cosa possono volere ai piani alti della prestigiosa agenzia d'intelligence britannica da una bionda ragazza di buona famiglia con una mediocre preparazione matematica faticosamente rimediata a Cambridge e una prodigiosa, ancorché superficiale, rapidità di lettura? Farne una pedina nella cosiddetta "guerra fredda culturale": Serena parteciperà all'operazione "Miele", con la quale l'agenzia intende finanziare occultamente scrittori ritenuti affini alla causa dell'Occidente trasformandoli in inconsapevoli agenti della propaganda anticomunista. Il candidato ideale è individuato in Tom Haley, promettente autore di alcuni apprezzati racconti e di qualche articolo critico nei confronti del blocco sovietico.
Note: Lievi fioriture ai tagli delle pagine.
EUR 13.00
-46%
EUR 7.00
Ultima copia