CARRELLO vai al carrello
Libri
Totale
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA

Storia del Mediterraneo nel Seicento.

Autore:
Editore: Ediz.Sapere.
Data di pubbl.:
Dettagli: cm.15,5x22, pp.540, leg.ed.in t.tela, sopracop.fig.a col.

EAN: 9788876731242
Note: COPIA MAI LETTA. MACCHIE AL TAGLIO DELLE PAGINE
EUR 45.45
-51%
EUR 22.00
Disponibile
Aggiungi al Carrello

Vedi anche...

Milano, Mondadori 2001, cm.13,5x20, pp.452, brossura copertina figurata. Coll.Oscar Saggi. Canosa getta una luce sulle responsabilità e i meccanismi di uno dei principali strumenti dello Stato totalitario, dipingendo un affresco ricco di episodi e personaggi: la strage di piazzale Giulio Cesare a Milano, le indagini sulla massoneria, la persecuzione della società dei teosofi, gli "oppositori di riguardo", la trappola in cui cadde il nucleo di "Giustizia e Libertà", il regicidio di Marsiglia. E poi i rapporti con la Gestapo, il ruolo di Ignazio Silone, lo spionaggio a Parigi e le missioni all'estero. Canosa smonta pezzo per pezzo la macchina spionistica fascista, rivelando ad esempio il ruolo dei confidenti che il più delle volte facevano direttamente riferimento al capo della polizia.

EAN: 9788804486541
EUR 8.50
Ultima copia
#301982 Diritto
Milano, Baldini & Castoldi Ed. 1996, cm.15x24, pp.257, br.con bandelle, cop.fig.a col. Coll.I Saggi,57. Mai come oggi il problema della giustizia ha avuto un impatto così forte e creato, nella vita politica e istituzionale, contrapposizioni laceranti. Ma chi sono davvero i magistrati italiani? Da quali esperienze culturali e professionali provengono coloro che hanno pagato con la vita il fatto di aver voluto essere solo e unicamente al servizio della giustizia e non dei potenti? E i loro colleghi, gli uomini che trascorrono esistenze blindate quali obiettivi e ideali hanno perseguito, quali ostacoli hanno incontrato nel corso della loro carriera? Roberto Canosa, giudice e saggista, rigoroso studioso delle istituzioni italiane, scende in profondità, unica strada per conoscere un passato così vicino da sommergerci, talvolta, con l'affollarsi di protagonisti, comprimari, comparse e il susseguirsi di colpi di scena, regie occulte, verità regolarmente insabbiate. Questo saggio risponde a una domanda più che mai attuale, dispiegando un affresco storico che abbraccia i decenni più tormentati della nostra storia recente. Canosa mette così a fuoco le diverse fasi del burrascoso ma decisivo confronto tra magistratura, poteri forti e società italiana. Del "Terzo potere" inquadra con rigorosa precisione il frastaglaito operare, il travagliato evolversi delle sue componenti sino a lasciar intravedere i nodi più rilevanti che occorrerà sciogliere se ci si vorrà liberare da un passato difficile e burrascoso.

EAN: 9788880890751
EUR 12.39
-19%
EUR 10.00
Ultima copia
Roma, Ediz.Sapere 1999, cm.14,5x21, pp.192, br. Coll.Sapere Duemila, 41-42.

EAN: 9788876731518
EUR 15.49
-35%
EUR 10.00
Ultima copia